Perugia Calcio Forum

Emporio Grifo => AC Perugia calcio => Discussione aperta da: Marco Casavecchia il 13 Luglio 2022, 12:58:11

Titolo: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 13 Luglio 2022, 12:58:11
Rosa aggiornata al 13/07/22

PORTIERI: Luca Moro, Davide Bulgarelli, Henrik Lidal Jamne

DIFENSORI: Gabriele Angella, Filippo Sgarbi, Cristian Dell'Orco, Marcos Curado, Samuele Righetti, Leon Baldi, Giovanni Cicioni, Samuele Angori, Gianluca Di Chiara, Brian Silva, Aleandro Rosi.

CENTROCAMPISTI: Christian Kouan, Andrea Ghion, Simone Santoro, Francesco Lisi, Vincenzo Lo Giudice, Giovanni Giunti, Edoardo Iannoni, Tiago Casasola.

ATTACCANTI: Ryder Matos, Marco Olivieri, Federico Melchiorri, Alessandro Seghetti, Michele Vano, Malaly Dembélé, Alberto Lunghi, Flavio Sulejmani.

Voci in entrata: Stefano Gori (p), Gabriele Moncini (a), Stipe Vilukic (d), Gregorio Luperini (c), Kristjan Matoseviv (p), Cedric Gondo (a)
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Perugia il 13 Luglio 2022, 17:16:39
Chi fa gol?
Un pò per uno.
E intanto meglio non prenderli
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 13 Luglio 2022, 17:23:07
Come nella boxe. Ad un bravo incassatore basta un gancio o un uppercut per vincere. Noi prenderemo pochi pugni e ne daremo uno ben assestato ...
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: grifoxsempre il 13 Luglio 2022, 20:09:56
Di buono c'era rimasto il portiere ora è andato pure lui.
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 13 Luglio 2022, 20:14:52
Citazione di: grifoxsempre il 13 Luglio 2022, 20:09:56Di buono c'era rimasto il portiere ora è andato pure lui.

Eh! Sono sempre i migliori che se ne vanno ...  ;)
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 13 Luglio 2022, 20:30:56
Dati per conclusi gli acquisti del portiere Gori e del difensore centrale Vulikic. Probabile chiusura per Mancini. Fonte UmbriaTV Sport.
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Saint Just il 13 Luglio 2022, 21:43:16
Chichizola era in scadenza, lo perdevi a giugno prossimo dopo averlo rivalorizzato da 2 anni anonimi in Spagna. Non ha accettato un triennale è giusto vada via e monetizziamo.
Gori non mi convince ma nemmeno l'argentino quando arrivò, perciò mo fido di Giannitti...molto meno dei gobbi
Gli altri acquisti molto buoni in quanto funzionali al gioco del Mister ( perchè quest'anno sappiamo che abbiamo anche un Mister che ci mette la faccia e che quindi avanza richieste ).
Prossimo Moncini, non mancini  :-[
Poi toccherà al centrocampo: Burrai non era il profilo per Castori e poi era giusto ringiovanire...aspettiamo buone nuove da Palermo ( che si permetterebbe di "sfilare" Brunori ai gobbi per 3 milioni di euro e contratto quadriennale ...beati loro )
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: mirisola il 13 Luglio 2022, 21:59:26
Ho sentito e letto per tutta la stagione che Santopadre era cambiato, che adesso c'era un progetto basato sulla continuità della rosa. Tutte balle. Dell'undici titolare ben sei, Chichizola, Falzerano, Beghetto, Burrai, Segre e De Luca, oltre all'allenatore, non ci sono più e siamo solo al 13 Luglio. La solita operazione santopadriana di smantellamento. Nel solco della tradizione!
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Saint Just il 13 Luglio 2022, 22:16:39
Citazione di: mirisola il 13 Luglio 2022, 21:59:26Ho sentito e letto per tutta la stagione che Santopadre era cambiato, che adesso c'era un progetto basato sulla continuità della rosa. Tutte balle. Dell'undici titolare ben sei, Chichizola, Falzerano, Beghetto, Burrai, Segre e De Luca, oltre all'allenatore, non ci sono più e siamo solo al 13 Luglio. La solita operazione santopadriana di smantellamento. Nel solco della tradizione!

Parma, Genoa, Cagliari, Brescia, Pisa,Palerno, Bari, Südtirol, Como, Benevento, Modena, Ternana, Frosinone, Spal...possono spendere molto più di noi, Ascoli, Cittadella, Reggina ( al momento ), Cosenza, Venezia ( non sono sicuro ) quanto noi....un vaso di coccio in mezzo a quelli di ferro....follia è ripetere sempre lo stesso errore ( invocare il cambiamento quando manca la sostanza ) ed aspettarsi risultati diversi... diceva Einstein...
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Saint Just il 13 Luglio 2022, 22:31:57
col gioco-rugby del fenomeno fiorentino, quest'anno saremmo retrocessi a piombo, in stile reggiana...con Castori abbiamo la possibilità di fare meglio di tante che possono spendere di più.....la mia fiducia è nel tecnico e nel solito Giannitti...il primo rappresenta la vera variabile, il secondo la " continuità" ...il terzo soggetto pure, ma non la "continuità" che intendo io

:P
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 14 Luglio 2022, 09:17:37
Citazione di: Marco Casavecchia il 13 Luglio 2022, 12:58:11Rosa aggiornata al 14/07/22

PORTIERI: Stefano Gori, Luca Moro, Davide Bulgarelli, Henrik Lidal Jamne

DIFENSORI: Gabriele Angella, Filippo Sgarbi, Cristian Dell'Orco, Marcos Curado, Samuele Righetti, Leon Baldi, Giovanni Cicioni, Samuele Angori, Gianluca Di Chiara, Brian Silva, Aleandro Rosi, Stipe, Vulikic.

CENTROCAMPISTI: Christian Kouan, Andrea Ghion, Simone Santoro, Francesco Lisi, Vincenzo Lo Giudice, Giovanni Giunti, Edoardo Iannoni, Tiago Casasola.

ATTACCANTI: Ryder Matos, Marco Olivieri, Federico Melchiorri, Alessandro Seghetti, Michele Vano, Malaly Dembélé, Alberto Lunghi, Flavio Sulejmani.

Voci in entrata: Gabriele Moncini (a), Gregorio Luperini (c), Kristjan Matoseviv (p), Cedric Gondo (a)
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 14 Luglio 2022, 09:18:37
Credo che anche il Venezia abbia un buon budget a disposizione.
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Perugia il 14 Luglio 2022, 14:15:26
Anche l'Ascoli ha un budget superiore al nostro e credo che lo abbia anche la Reggina (Inzaghi se ci è andato è perché ha avuto ottime garanzie sulla squadra, è pur sempre uno che la b l'ha vinta 2 volte negli ultimi anni).
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Saint Just il 14 Luglio 2022, 14:40:58
se anche Ascoli,Reggina e Venezia possono spendere di più, ci restano solo Cittadella e Cosenza, coi primi che hanno già sistemato attacco con Embalo e Asencio oltre ad aver mantenuto tecnico ed organico....
San Castori salvaci tu!!!
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 14 Luglio 2022, 17:59:02
Ma la Reggina non l'ha acquisita quella Società che si era interessata anche al Perugia con Ale Gaucci? Mi sbaglio?
Da Social Media Soccer
... L'imprenditore 38enne inizia il suo percorso professionale vero e proprio nel 2010, quando fonda la Planet Group, società specializzata in pianificazione dei processi di vendita multicanale.
La crescita aziendale è costante tanto che Saladini decide di investire anche nel settore retail lanciando l'azienda Sales Power nel 2015.
Nel maggio del 2020 l'imprenditore guida l'integrazione tra Planet Group e AQR dando vita al Gruppo AQR, che conta 17 sedi operative e 3 mila addetti ai lavori.
Saladini viene nominato presidente di quello che è il primo player nazionale nei processi di BPO (business process outsourcing) a capitale interamente italiano.
Una realtà specializzata nella vendita multi-canale e nella gestione della relazione con la clientela, attiva su diversi mercati: telco, energy, automotive, finance ed insurance.
Il gruppo nel febbraio 2021 viene quotato in borsa divenendo la MeglioQuesto SpA, facendo poi registrare nella semestrale dello scorso giugno ricavi per 27,4 milioni di euro...
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Perugia il 14 Luglio 2022, 18:32:30
Citazione di: Marco Casavecchia il 14 Luglio 2022, 17:59:02Ma la Reggina non l'ha acquisita quella Società che si era interessata anche al Perugia con Ale Gaucci? Mi sbaglio?
Da Social Media Soccer
... L'imprenditore 38enne inizia il suo percorso professionale vero e proprio nel 2010, quando fonda la Planet Group, società specializzata in pianificazione dei processi di vendita multicanale.
La crescita aziendale è costante tanto che Saladini decide di investire anche nel settore retail lanciando l'azienda Sales Power nel 2015.
Nel maggio del 2020 l'imprenditore guida l'integrazione tra Planet Group e AQR dando vita al Gruppo AQR, che conta 17 sedi operative e 3 mila addetti ai lavori.
Saladini viene nominato presidente di quello che è il primo player nazionale nei processi di BPO (business process outsourcing) a capitale interamente italiano.
Una realtà specializzata nella vendita multi-canale e nella gestione della relazione con la clientela, attiva su diversi mercati: telco, energy, automotive, finance ed insurance.
Il gruppo nel febbraio 2021 viene quotato in borsa divenendo la MeglioQuesto SpA, facendo poi registrare nella semestrale dello scorso giugno ricavi per 27,4 milioni di euro...

e chi c'era dentro al gruppo che Gaucci rappresentava?
Saladini?
non mi risulta sia mai uscito il nome o i nomi che rappresentava Gaucci.
No?
L'argomento mi interessa molto e sarei proprio curioso se veramente Saladini ha mai approcciato Santopadre per rilevare il Perugia.
Ma tanto non avremo mai una risposta.
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: stefano suprani il 14 Luglio 2022, 19:06:21
Era gaucci che rappresentava saladini e non viceversa
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Saint Just il 14 Luglio 2022, 19:08:47
Questo è quanto ricordo ed ho ritrovato

https://m.perugia24.net/primo-piano/felice-saladini-e-l-acquisto-del-perugia-altre-situazioni-rendono-meno-rilevante-il-mio-impegno-in-attivita-sportive-49418
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 14 Luglio 2022, 19:38:33
Citazione di: Marco Perugia il 14 Luglio 2022, 18:32:30
Citazione di: Marco Casavecchia il 14 Luglio 2022, 17:59:02Ma la Reggina non l'ha acquisita quella Società che si era interessata anche al Perugia con Ale Gaucci? Mi sbaglio?
Da Social Media Soccer
... L'imprenditore 38enne inizia il suo percorso professionale vero e proprio nel 2010, quando fonda la Planet Group, società specializzata in pianificazione dei processi di vendita multicanale.
La crescita aziendale è costante tanto che Saladini decide di investire anche nel settore retail lanciando l'azienda Sales Power nel 2015.
Nel maggio del 2020 l'imprenditore guida l'integrazione tra Planet Group e AQR dando vita al Gruppo AQR, che conta 17 sedi operative e 3 mila addetti ai lavori.
Saladini viene nominato presidente di quello che è il primo player nazionale nei processi di BPO (business process outsourcing) a capitale interamente italiano.
Una realtà specializzata nella vendita multi-canale e nella gestione della relazione con la clientela, attiva su diversi mercati: telco, energy, automotive, finance ed insurance.
Il gruppo nel febbraio 2021 viene quotato in borsa divenendo la MeglioQuesto SpA, facendo poi registrare nella semestrale dello scorso giugno ricavi per 27,4 milioni di euro...

e chi c'era dentro al gruppo che Gaucci rappresentava?
Saladini?
non mi risulta sia mai uscito il nome o i nomi che rappresentava Gaucci.
No?
L'argomento mi interessa molto e sarei proprio curioso se veramente Saladini ha mai approcciato Santopadre per rilevare il Perugia.
Ma tanto non avremo mai una risposta.

Purtroppo non posso citarti né la fonte né il contenuto dell'intervista perché l'interessato ha chiesto a suo tempo di non rendere pubblico nulla. Ma ti assicuro che c'è molta sostanza ... Sul perché il passaggio di "consegne" non sia avvenuto, so, ma non posso dire.
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Saint Just il 14 Luglio 2022, 22:24:03
molto deluso da chichizola....ti abbiamo preso a 31 anni che eri un fallito in seconda divisione spagnola, ti abbiamo ridato lustro...te ne vai, dopo aver rifiutato un triennale a 32 anni,  senza una parola per fare il secondo a buffon a parma...mercenario .... quelli come te meglio perderli

Avanti Giannitti, avanti Castori....oltre gli ostacoli
Forza Grifo
 ;D  8)
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: grifogatto il 14 Luglio 2022, 23:05:41
Che delusione... Il cambio del portiere non ci voleva.
Spero che Giannitti abbia scelto da intenditore - essendo lui stato portiere - e non per convenienza economica.
Certo che così è difficile affezionarsi a qualcuno...
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Achab il 15 Luglio 2022, 00:07:02
Scusate ma non mi torna qualcosa:
Alvini veniva criticato per un'impostazione rinunciataria (per me non era così),adesso come si fa ad essere contenti del gioco di Castori?
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: grifogatto il 15 Luglio 2022, 07:57:55
Io aspetto di vederlo quello che potrà essere il gioco di Castori.
Spero in meno ammonizioni ed espulsioni e comunque preferisco le verticalizzazioni (se possibile con goal) ad un possesso-palla sterile con pochi goal
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Perugia il 15 Luglio 2022, 09:32:43
Il gioco che farà il Perugia con Castori lo si conosce già.
Sorprese non ci saranno.
Poi vedremo se sarà redditizio in termini di punti  con la rosa che avrà a disposizione.
Uno come Angella sono sicuro che ci si troverà benissimo ad esempio.
Castori è sempre stato abile a giocare sull'avversario, far giocare male gli altri, difesa abbastanza bassa e ripartenze.
Squadra rognosa  che faremo molti falli più o meno tattici, spezzetteremo il gioco e proveremo a vincere partite anche con 3 tiri in porta in 90'.
Ci dovremmo salvare e a chi si deve salvare non si può chiedere altro.
Poi si potrebbe creare l'alchimia giusta, e se Giannitti riesce a fargli una squadra perfetta per il suo gioco, molti giocatori imbroccano la stagione migliore magari potremmo anche stare più su in classifica. Magari
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Saint Just il 15 Luglio 2022, 09:33:58
Citazione di: Achab il 15 Luglio 2022, 00:07:02Scusate ma non mi torna qualcosa:
Alvini veniva criticato per un'impostazione rinunciataria (per me non era così),adesso come si fa ad essere contenti del gioco di Castori?
Per Castori parlano i risultati: le sue squadre hanno sempre segnato perchè per vincere a sto gioco devi far gol e non imbrigliare a tutto campo quello degli avversari. Castori ha portato in A il Carpi con Lasagna che veniva dalla serie D e Bianco in mezzo al campo che poi visto a Perugia è stato anonimo. Mi ricordo che andò a vincere a Frosinone in 9 in uno stadio gremito ed ostile quanto l'arbitro. Col Trapani già retrocesso è venuto a Perugia e ci ha battutti cercando tutta la gara di vincerla. Ha portato la Salernitana in A anno dopo.
E lo vogliamo paragonare al sig. nessuno la cui unica vittoria di un certo rilievo sono stati i playoff di C con la Reggiana?
Poi parliamo di meritocrazie ...mah!
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 15 Luglio 2022, 09:45:58
Citazione di: Achab il 15 Luglio 2022, 00:07:02Scusate ma non mi torna qualcosa:
Alvini veniva criticato per un'impostazione rinunciataria (per me non era così),adesso come si fa ad essere contenti del gioco di Castori?

Non è vero che Alvini venisse criticato per il gioco rinunciatario, almeno qui, e nemmeno da tutti. Personalmente posso dirti che non sono riuscito ad entrare in sintonia con il personaggio Alvini. Non ho apprezzato il suo esordio, le sue conferenze stampa e le sue dichiarazioni di affetto e i continui ringraziamenti a tutti. Mi suonavano false. I fatti mi dicono che poi, più che l'affetto poté il denaro. Giusto? Probabilmente sì. Carriera e guadagni sono i soli aspetti che contano nel calcio di oggi. Sul gioco, le mie osservazioni "negative" erano relative al pessimo rendimento casalingo (uno dei peggiori degli ultimi anni), ai pochi gol segnati in relazione al tanto possesso palla, alla mancanza di alternative rispetto alle poche opzioni per andare in rete che non fossero i calci piazzati, qualche ripartenza, e poco altro. Castori dovrà pensare a salvare il Grifo in un campionato complicato e il suo calcio semplice ma consolidato, fatto di verticalizzazioni, gioco sulle fasce, e poco possesso palla ma transizioni efficaci possono essere una garanzia. Questo non vuol dire che sia il calcio che ci piace, preferiremmo i Camplone, i Galeone, i Cosmi, persino i Bucchi, per idee e sviluppo di gioco. Ma non ce li possiamo permettere, perché per praticare quel gioco servono giocatori con tanta qualità. Centrocampisti, ali o esterni, punte, ecc. che però costano. Quindi sotto con i Castori e gente che vuole affermarsi e che ha fame. Tanta corsa e "garra". Castori in questo è un maestro.
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Perugia il 15 Luglio 2022, 11:40:36
Secondo me qualcuno è un pò confuso se si aspetta tanti gol.
Con la salernitana è arrivato secondo con il 9° attacco del campionato e la 2° miglior difesa.
Con il Carpi arrivò primo e fu di gran lunga la miglior difesa del campionato e furono anche abbastanza prolifici con il 7° attacco del campionato.
Magari, si ripetesse a Perugia, anche con il 15mo attacco per me.
Pensare però che le squadre di Castori segnano molto e costruiscono la propria classifica più con i gol segnati piuttosto che con quelli non presi è un errore.

Nel frattempo Moncini ha scelto la Spal e non verrà a Perugia. Mamma mia, che tristezza. E lo dico non tanto perchè Moncini è così tanto forte ma perchè ho letto che era un obiettivo richiesto da Castori. Siamo diventati l'ultima scelta in serie B.
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: stefano suprani il 15 Luglio 2022, 12:46:06
Concordo in pieno con te. Le squadre di Castori fanno il catenaccio, primo non prenderle poi se hai Lasagna i gol li fai.
Su Moncini mi sembrava difficile averlo alle condizioni poste da micragnosi. Come si può accettare di rinnovare il contratto e cederlo in prestito pagando l'ingaggio. Siamo alla frutta e ancora c'è gente che lo difende. Adesso guardate come gestisce l'affare Di Chiara, l'ingaggio è alto, vorrebbe venderlo ma nessuno vuole cacciare i soldi perché fra un anno lo prendi gratis allora ha scatenato la piazza per indurre lui e il procuratore a trovare una soluzione.
Basta non se ne può più, via da Perugia.
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 15 Luglio 2022, 13:13:37
Di sicuro, adesso che (sembra )non verrà Moncini, qualche difficoltà in più l'avremo. "Complimentoni" o nazionale alla stampa locale ben informata e ai custodi dell'informazione e della verità assoluta. Siamo andati dalle "certezze" da cui saremmo ripartiti (Alvini e Chichizola) a quelle degli affaroni conclusi. Tanto per dire, di Casasola sapevamo anche noi da fonti laziali e lo abbiamo scritto prima di altri. Dei cinquanta nomi fatti, per forza qualcuno ne azzecchi ... A questo punti mi aspetto che ci si dica che Moncini era una falsa pista e che arrivi uno più forte di lui, oltre ad un paio di centrocampisti tosti (alla Di Tacchio), un esterno sinistro, nel caso partisse Di Chiara, una riserva dello stesso Casasola, e che non si venda più nessuno. Chiedo troppo?
Veniamo a Castori:
Al primo anno di Serie B (2004-2005), con il Cesena, centra la salvezza, piazzandosi al quindicesimo posto, con 50 punti. Nella stagione successiva entra nei play-off, grazie al sesto posto nel campionato di Serie B 2005-2006 con 66 punti in classifica, oltre a vantare il secondo migliore attacco della categoria con 66 reti all'attivo.
20/21 Con Salernitana 49 gol fatti 34 subiti
19/20 con Trapani 51 fatti 63 subiti ma lui è subentrato a Baldini e con lui Pettinari ne ha fatti 17
14/15 il Carpi delle meraviglie: 60 fatti 30 subiti
Non è che sempre gli sia andata bene, ma resta un allenatore che non è vero si affidi solo al non buscarle. Ha salvato diverse squadre prese in situazioni disperate (vedi Trapani, salvo in campo) a altre volte è stato esonerato come è capitato a tanti (Alvini compreso), ma ha vinto e bene anche diversi campionati.

PS. A quel genietto sapientone che scrive altrove, e si diletta a denigrare chi non la pensa come lui, o il suo mecenate, affibbiando nomignoli vari, a destra e manca, con l'intento di deridere e offendere gli utenti di forum, social, siti o sitarelli, che dir si voglia, e a quell'altro simpaticone di Roma, secondo cui nessun perugino avrebbe mai speso soldi per il Grifo (ignorando la storia del Perugia e dei suoi Presidenti, e cito: Spagnoli, Ghini, D'Attoma, Ghirga e compagnia, unico escluso Covarelli che comunque ha fallito pur spendendo soldi suoi), chiedo: ma il Sig. Santopadre i soldi nel Perugia "ce li mette o ce li fa"? Perché Chichizola, mi risulta se ne sia andato per soldi, idem Alvini, come altri prima di loro, e in passato altri giocatori hanno fatto scelte similari, preferendo altre piazze, anche meno "nobili" ma capaci di allettare con moneta sonante. Moncini, stando alle ultime notizie, alla faccia dell'affetto per il Maestro, avrebbe preferito i soldini della Spal. E come la costruiamo la squadra a Castori? Con i soliti prestiti, un contratto a Casasola (anche lui reduce da una stagione anonima a Cremona), e gli affari last minute? Mi auguro che Giannitti riesca anche quest'anno nel miracolo a quattro mani (stavolta con Castori, prima con Caserta e con Alvini) di costruire un gruppo adeguato. Perché mi sa che se aspettiamo che la Società faccia qualche buon sacrificio, ci illudiamo. E questo non vuol dire essere poco obbiettivi, critici a priori o polemici, perché "in cerca di biglietti o ingressi gratis", dato che fortunatamente i soldi non ci mancano e quelli, per sottoscrivere un abbonamento o acquistare un biglietto di tribuna, ce li possiamo permettere, come da 50 anni a questa parte ... Non abbiamo bisogno di accrediti, né ne abbiamo diritto, in quanto non siamo giornalisti, praticanti, addetti ai lavori, fotografi, cameraman o altro. C'è invece chi non sapendo nemmeno scrivere in un italiano decente, commette errori ortografici (nè per né, da senza accento ...) oppure non conosce la storia, gli etnimici, la geografia e con, fare saccente, bacchetta il prossimo ... Noi ci possiamo permettere anche quelli, al contrario, visto che qui facciamo solo quattro chiacchiere da bar, e, si sa, al bar, reale o virtuale che sia, non si va per dar sfoggio di conoscenza e cultura (che non sono la stessa cosa) ... ma, appunto, per far quattro chiacchiere, tra amici che possono anche "vederla" in modo opposto (viva la Democrazia) e non per questo essere meno tifosi.
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Saint Just il 15 Luglio 2022, 13:15:09
Certe dichiarazioni contro la tifoseria del Grifo non le ha fatte Santopadre ma lo stesso di chiara....e ne ha dette altre contro un ragazzo splendido che gioca con noi e che vale mille volte più di lui come uomo e come calciatore...infine è fuggito dopo la ignobile retrocessione....

Sul gioco di Castori vedremo e vedremo su quali giocatori potrà contare
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 15 Luglio 2022, 15:39:22
Tanto per la precisione: Tedeschini e Brillo, SportPerugia, scrivevano il 2 luglio che Pettinari, Moncini e Diaw erano solo meri sogni di mercato. Unico possibile obbiettivo poteva essere Gondo. Il primo va al Modena, il secondo resta a Terni, il terzo a Ferrara. Poi ci sono i permalosi, i professionisti dell'informazione che ne azzeccato una ogni tanto, che adesso se la prenderanno con il giocatore che ha preferito un buon contratto a una stretta di mano ed una pacca sulla spalla del vecchio mentore.
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Saint Just il 15 Luglio 2022, 16:14:01
aggiungiamoci anche Brignoli....quando parlano di "credibilità" si guardano forse allo specchio?
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Roberto Rossi il 15 Luglio 2022, 18:02:27
Non credo che Castori non sapesse come "girano" le cose a Perugia, quindi devo pensare al ragionamento che avrà fatto : "sono a pochi chilometri da casa se non mi accontentano (almeno in buona parte), faccio presto a prendere cappello e salutare l'allegra compagnia ( Sire compreso) i risultati parlano per me ed io posso godermi in santa pace, a fine carriera, i nipotini che certamente avrà. Non credo che uno con il suo cervello ed il suo palmares possa fidarsi ciecamente di  un individuo che pensa solo alle sue tasche, perché, se invece lo facesse, perderebbe tutto il credito che tanti(tra cui io) gli concedodono. Comunque niente paura: i marchigiani sono tra i più difficili da fregare Castori poi...
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: mirisola il 15 Luglio 2022, 20:01:43
Allo scambio di documenti tra Monza e Modena per Diaw. Dopo Moncini cade un altro tassello degli illusi. Visto che Bandecchi e lo stesso Pettinari hanno detto che Pettinari rimane a Terni, rimane il solo Gondo, grande bomber da 5 gol a stagione, che potrebbe arrivare. Il tempo è galantuomo e le caxxate, come sempre, hanno le gambe corte.
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Saint Just il 15 Luglio 2022, 20:55:38
CitazioneL'unico reale è Gondo,5 gol con Castori alla Salernitana, suo "massimo record" in B. Gli altri sono dei bei film Luce.

CitazioneCi faccia comoprendere. Lei è un giornalista di una testata che riprende costantemente le nostre notizie e non cita mai la fonte. Non bastasse, si permette di venire anche in questa sede a tentare di smentirle. Non fosse che la Sua credibilità agli occhi del pubblico è vicina allo zero, verebbe voglia di una segnalazione all'Ordine dei Giornalisti. Che dice, la smette o la facciamo? Cordiali saluti.

Gab-ibbo...

Citazione90 minuti di applausi soprattutto il passaggio sulla credibiità

Ognuno tragga le proprie conclusioni

p.s. i commenti sono stati ri- ed auto- rimossi, i nostri screenshot no
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 15 Luglio 2022, 21:06:25
Ma a Reggio, non c'è nessuno del Perugia? Costava troppo il viaggio da Pieve di Cadore in Calabria?
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: grifogatto il 15 Luglio 2022, 21:23:05
Raga,
non so voi ma io ho letto il calendario e quasi quasi mi veniva un malore a pensare come siamo messi e fra meno di un mese si inizia a Palermo...
Incrociamo tutto e speriamo in SanGiannitto, ché quando se pensa a Santopadre c'è da toccasse...
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 15 Luglio 2022, 22:23:58
Citazione di: Marco Casavecchia il 15 Luglio 2022, 21:06:25Ma a Reggio, non c'è nessuno del Perugia? Costava troppo il viaggio da Pieve di Cadore in Calabria?

Ma non è perché il presidente della Reggina è quello che voleva prendere il Perugia? Sai che ridere essere ospite non gradito?
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Saint Just il 16 Luglio 2022, 12:38:41
Intanto a Reggio Calabria pare, secondo tutto B ( https://m.tuttob.com/primo-piano/pedulla-reggina-forte-interesse-per-modolo-piacciono-barba-dell-orco-e-ionita-sogno-insigne-157916 ) si interessino a Cristian Dell'Orco...
Vediamo come finisce sta voce..... ???
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Roberto Rossi il 16 Luglio 2022, 12:48:26
E come finirà? Con la vendita di Christian
Dell: Orco... Non conosco le condizioni dei suoi genitori, ma, se il prezzo fosse buono, si venderebbe pure loro.

Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: stefano suprani il 16 Luglio 2022, 13:56:47
Dell'Orco era buono anche l'anno scorso e lo sapevano tutti. Non sarebbe da noi se fosse integro. Penso che resti.
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 16 Luglio 2022, 15:36:22
A metà agosto parte il campionato. Manca meno di un mese. Le prime quattro gare: Palermo, Parma, Bari e Brescia, indipendentemente dal giocarle in casa o fuori, saranno impegnative, come ha detto lo stesso Castori. Con quale squadra si presenterà il Perugia? Finora il solo ed unico vero colpo di mercato è Casa sola. Gori avrà il suo da fare per non far rimpiangere Chichizola. Iannoni e Vulikic, giovani interessanti dovranno tuttavia confrontarsi con la B italiana, che appare di un altro livello a quello cui sono abituati. Il Perugia ha perso due pedine importanti a centrocampo, che andranno rimpiazzate con gente esperta e di categoria. In attacco serve una vera prima punta. Sugli esterni, data la partenza di Di Chiara e l'asola presenza di due titolari, a meno che non si vogliano rischiare i giovanotti di rientro, servirebbero due alternative. Serve anche un secondo portiere. Il tutto se non parte qualcun altro. Quando si faranno queste operazioni? A fine agosto? Oppure si metterà Castori in condizione di lavorare con una rosa almeno all'80% in ritiro? Ecco, questo un esempio di articolo che avrei voluto leggere su qualche giornale o sul famoso sito la cui credibilità pare inattaccabile? Nemmeno un accenno al fatto che a Reggio, non c'era nessun rappresentante dell'AC Perugia. Date un occhio a come si sono mosse le altre, poi ditemi come dovrebbe fare Castori a preparare il futuro. E chi vuoi che si abboni a scatola chiusa?
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Saint Just il 16 Luglio 2022, 18:13:48
Non devo di certo io insegnare il mestiere a Giannitti, ma visto il budget a disposizione, mi sorprende che non abbiamo preso Jerry Mbakogu, svincolato il cui costo potrebbe essere alla nostra portata. Castori lo ha avuto e fatto giocare sempre. Ha 30 anni, di lui, per quel poco che ho visto, sono rimasto impressionato. Punta centrale, potente fisicamente ( 185 cm ) ma rapido....

:P
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Perugia il 16 Luglio 2022, 19:18:19
Citazione di: Saint Just il 16 Luglio 2022, 18:13:48Non devo di certo io insegnare il mestiere a Giannitti, ma visto il budget a disposizione, mi sorprende che non abbiamo preso Jerry Mbakogu, svincolato il cui costo potrebbe essere alla nostra portata. Castori lo ha avuto e fatto giocare sempre. Ha 30 anni, di lui, per quel poco che ho visto, sono rimasto impressionato. Punta centrale, potente fisicamente ( 185 cm ) ma rapido....

:P

Negli ultimi 4 (quattro) anni ha giocato 10 partite. Vero che cerchiamo scommesse e giocatori da rilanciare  ma non scherziamo.
Qui c'è da prendere 2 attaccanti e almeno 1 di un certo livello per la B.
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Saint Just il 16 Luglio 2022, 19:31:57
Ma io non vedo in giro attaccanti di un certo livello per la B, quelli che c'erano si sono tutti accasati: Moncini alla Spal, Brunori il Palermo lo ha riscattato dai gobbi, Puscas non è per noi, Diaw neppure, Cerri a Como, Pettinari rimane a Terni...pure Asencio al Cittadella...e se resta qualche briciola è partita in ritardo ma con più potenza economica anche la Reggina di Pippo Inzaghi....
Gondo è meglio? Forse...ma che gli diamo in cambio Sgarbi? Mi tengo Sgarbi allora.... :'(
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Perugia il 16 Luglio 2022, 19:43:43
Qualche esubero dalla serie A (come De Luca anno passato) ci sarà.
Noi gli paghiamo l'affitto, l'impresa di pulizie e gli facciamo la spesa tutti i giorni.
Gli diamo anche un piccolo stipendio.
Il resto dell'ingaggio lo mette la squadra proprietaria e in cambio noi lo facciamo giocare, alziamo il valore e lo rendiamo indietro. Poi  il prossimo anno ne prendiamo un'altro.
Funziona, perché cambiare?
Poi se non segna tanti gol, pace, mica si può avere tutto
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Saint Just il 16 Luglio 2022, 21:28:02
Citazione di: Marco Perugia il 16 Luglio 2022, 19:43:43Qualche esubero dalla serie A (come De Luca anno passato) ci sarà.
Noi gli paghiamo l'affitto, l'impresa di pulizie e gli facciamo la spesa tutti i giorni.
Gli diamo anche un piccolo stipendio.
Il resto dell'ingaggio lo mette la squadra proprietaria e in cambio noi lo facciamo giocare, alziamo il valore e lo rendiamo indietro. Poi  il prossimo anno ne prendiamo un'altro.
Funziona, perché cambiare?
Poi se non segna tanti gol, pace, mica si può avere tutto


e mica che n'c'hai ragione.... :-*
....purtroppo  :'(
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 17 Luglio 2022, 08:16:26
Aggiungi Torregrossa e De Luca al Pisa. Certo, quando ti trovi a competere con chi si può permettere Fabregas ... La Reggina, di quel "signore" che con Alex voleva prendersi il Grifo, tanto per dire ha un certo Menez, e Inzaghi non è andato lì per visitare il museo dove sono i bronzi di Riace. Adesso, per l'ennesima volta smontano la squadra. In uscita Di Chiara e, se arrivasse la solita offerta "irrinunciabile", potrebbero partire anche  Del'Orco o Sgarbi. Smantellata tutta la spina dorsale della squadra: portiere, regista, mezzala, punta e forse anche il centrale. Via anche l'allenatore. Alla faccia delle certezze delle quali scrivevano i quotidiani locali. Ma voi avete letto da qualche parte, non dico una critica, ma almeno qualcuno che esprimesse una minima perplessità?  No. Come per la questione Ucraina, solo il pensiero unico di chi, ignorando la storia, la genesi e le ragioni, vede con l'occhio del pollo. Qui, analogamente, solo voci monocordi. Tutto quello che fa la Società, va bene, è sempre tutto nell'interesse del Perugia e dei suoi tifosi, mentre rimbalza, come un mantra, la storia dei play off conquistati, delle stagioni in B, dei conti a posto e del fatto che il Perugia non lo vorrebbe nessuno. Il tutto condito dalle farneticanti idiozie di quel tale che sostiene che i perugini non hanno mai speso soldi per il Perugia. Infatti: Lino Spagnoli, Franco D'Attoma con i vari Spezzoni, Sclafani, Gradassi, Spartaco Ghini, persino lo stesso Covarelli non hanno speso per il Perugia. Gaucci ha gestito il Grifo a modo suo, ma non son sicuro che di soldi ne abbia messi più di quelli portati all'estero. Sarà pure difficile navigare in questa B, che annovera squadre blasonate, anche più del Perugia, con società ricche e in grado di investire fior di milioni, ma allora se non si è del peso, o si passa la mano, o si cambia strategia. Invece di vendere il primo giovane che sa calciare un pallone a verso, si inizi una politica di valorizzazione dei propri giovani, si reperiscano dalle serie minori giocatori interessanti e si avvii un nuovo processo di programmazione. Su quattro giocatori arrivati, uno solo è definitivo, gli altri sono prestiti a vario titolo che si aggiungono a Olivieri e Ghion e chissà ancora a chi altro. Questo continuo traccheggiare in attesa di chiudere un'operazione porta a vederti sfilare, da sotto il naso, il Moncini di turno, che valga oppure no. Discutibile anche l'idea di aspettare l'ultimo giorno di mercato, quando secondo alcuni, i giocatori che non troverebbero posto in A o in B, nelle rispettive squadre, diverrebbero un ottimo affare last minute. Già  è con che spirito o voglia arriverebbero in una Società di ripiego? Prima c'era la fila per vestire il biancorosso, adesso a fine stagione c'è la solita diaspora. Non so voi, ma io a meno di un mese di distanza dal debutto a Palermo, sono preoccupato. Sì, certo, alla fine qualcuno arriverà, ma quando lo affidiamo a Castori? Alla fine del ritiro?
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: grifogatto il 17 Luglio 2022, 17:49:03
Perché Dell'Orco non c'è e non è nemmeno in panchina?
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 20 Luglio 2022, 14:41:56
Tanto per la precisione, e per informare quei pochi (tra i quali il prono Gab-ibbo) cui dovesse sfuggire la situazione attuale riguardo  degli under 23, over e bandiere, in casa Grifo, riassumiamo:
Over 23: 14 giocatori su 18 compreso Sgarbi giocatore bandiera. Tra gli altri: Di Chiara, Melchiorri, Manneh e Vano, tutti in uscita. Ne restano 9/10.
Under 23: illimitati. Per ora 10, compresi molti primavera.
Giocatori bandiera: con quattro anni continuativi con la società, Sgarbi e Kouan.
Quindi non c'è nessun ostacolo che impedisca l'acquisto di giocatori esperti o over 23 se non la capacità o volontà di spendere. Melchiorri, quindi potrebbe restare senza creare problemi di soprannumero. Ma qualcuno, evidentemente, è peggio di Fede con Berlusca. Lingua marrone. 
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Roberto Rossi il 20 Luglio 2022, 18:50:07
ma non avevate detto che il Gab-ibbo era una cosa inventata da voi?
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Saint Just il 20 Luglio 2022, 21:33:26
Citazione di: Roberto Rossi il 20 Luglio 2022, 18:50:07ma non avevate detto che il Gab-ibbo era una cosa inventata da voi?

esiste esiste ... ma non più qui
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 20 Luglio 2022, 21:54:48
Esiste eccome! Inventato? L'ho visto anche oggi ...
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: grifogatto il 20 Luglio 2022, 22:24:51
Sembra che abbiano preso il giovane (21) attaccante Di Serio, in prestito dal Benevento.
Ancora poca esperienza e pochi goal: insomma una scommessa da cercare di vincere...
Voi lo conoscete, avete qualche idea?
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: stefano suprani il 20 Luglio 2022, 22:35:21
Hai detto tutto tu Enrico, giovane, acerbo,pochi gol e preso a titolo definitivo. Un mezzo giocatore. L'altro mezzo è Vulic, doppia retrocessione consecutiva e poche presenze in una squadra che mi stupì per pochezza tecnica quando la incontrammo. Continuo ad essere preoccupato.
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Saint Just il 20 Luglio 2022, 22:56:08
Citazione di: stefano suprani il 20 Luglio 2022, 22:35:21Hai detto tutto tu Enrico, giovane, acerbo,pochi gol e preso a titolo definitivo. Un mezzo giocatore. L'altro mezzo è Vulic, doppia retrocessione consecutiva e poche presenze in una squadra che mi stupì per pochezza tecnica quando la incontrammo. Continuo ad essere preoccupato.

Di Serio in prestito, Vulic è a titolo definitivo ma gli hanno fatto il contratto a un anno ( con opzione per altri eventualmente ).....
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: grifogatto il 20 Luglio 2022, 23:08:29
Oddio... 
Lo sentite anche voi il pianto e lo stridore di denti?
 :'(
Speriamo che tengano Melchiorri e che poi arrivi un'altra punta di esperienza e di peso (intendo peso dal punto di vista realizzativo, non peso come Vano)
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Perugia il 21 Luglio 2022, 00:15:08
Citazione di: stefano suprani il 20 Luglio 2022, 22:35:21Hai detto tutto tu Enrico, giovane, acerbo,pochi gol e preso a titolo definitivo. Un mezzo giocatore. L'altro mezzo è Vulic, doppia retrocessione consecutiva e poche presenze in una squadra che mi stupì per pochezza tecnica quando la incontrammo. Continuo ad essere preoccupato.
Non lo ho seguito e fatico esprimere un giudizio tecnico.
Tu addirittura definisci mezzo giocatore sia lui che vulic.
Io mi fido abbastanza di Giannitti e anche di castori.
Non vorrei che alcuni fanno sempre uguale ovvero li battezzato tutti male e poi semai dopo si dice mi ha stupito.
Anno scorso sta cosa è successa per moltissimi di quelli arrivati.
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 21 Luglio 2022, 09:26:45
Lo scorso anno l'unico giocatore sul quale esprimemmo perplessità, non per il valore intrinseco ma, piuttosto, per le due stagioni non brillanti, fu Chichizola. Degli altri: Manneh, Murgia, Gyabuaa, ecc... che dire? Qualcuno li rimpiange? Ferrarini non sembra un giocatore per il quale ci sia la fila, Beghetto idem, anche se lo avrei  tenuto, Zanandrea non adatto. Segre, Curado e De Luca buoni affari, peccato che ne resti solo uno. Di quelli arrivati, che dire? Aspettiamo e vedremo. Ma statistiche e pregresso personale non è che parlino di top players. Come dire tra Di Serio, sicuramente giovane prospetto e un La Mantia o Mancini non ci sarebbe differenza? Tra Di Tacchio e Vulic nemmeno? Se poi vogliamo dire che non ci possiamo permettere certi giocatori e ripieghiamo chi è in esubero o in uscita dalle rispettive squadre va bene. Ma parlare di colpi come fa certa stampa fa tenerezza.
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Roberto Rossi il 21 Luglio 2022, 11:08:28
Bisogna vedere che tipo di "colpi" sono : a Perugia si suol dire : chette piasse n'colpo, come ste'? detto bonariamente.
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Perugia il 21 Luglio 2022, 12:58:09
Citazione di: Marco Casavecchia il 21 Luglio 2022, 09:26:45Lo scorso anno l'unico giocatore sul quale esprimemmo perplessità, non per il valore intrinseco ma, piuttosto, per le due stagioni non brillanti, fu Chichizola. Degli altri: Manneh, Murgia, Gyabuaa, ecc... che dire? Qualcuno li rimpiange? Ferrarini non sembra un giocatore per il quale ci sia la fila, Beghetto idem, anche se lo avrei  tenuto, Zanandrea non adatto. Segre, Curado e De Luca buoni affari, peccato che ne resti solo uno. Di quelli arrivati, che dire? Aspettiamo e vedremo. Ma statistiche e pregresso personale non è che parlino di top players. Come dire tra Di Serio, sicuramente giovane prospetto e un La Mantia o Mancini non ci sarebbe differenza? Tra Di Tacchio e Vulic nemmeno? Se poi vogliamo dire che non ci possiamo permettere certi giocatori e ripieghiamo chi è in esubero o in uscita dalle rispettive squadre va bene. Ma parlare di colpi come fa certa stampa fa tenerezza.

Qualche volta rispondi anche a posto degli altri qualche volta quando io generalizzo dici "io non l'ho mai scritto, ognuno esprime la sua opinione".
Bo.
Cmq furono bocciati all'arrivo alvini, chichi,dell'orco, lisi, curado, matos, de luca ecc.. ecc..
Per motivi diversi...
Poi il campionato ha detto altro.
Personalmente reputo Giannitti uno che sta facendo molto bene e se li ha portati in motivo c'è e sopratutto mai e poi mai definirei mezzo giocatore un nuovo grifone che ancora non ha neanche preso il sacco.
Cosa diversa è dire speriamo arrivi anche altro di piu affermato in categoria.
Questo lo dico e lo penso anche io.
È la definizione mezzo giocatore che non mi piace ed è preconcetta (a meno che uno lo ha seguito bene per dare un giudizio tecnico. Non si può dire.mezzo giocatore da una ricerca su internet. Dai su).
Poi tra definirlo un colpo e definirlo mezzo giocatore c'e un mondo. Sbaglia chi dice colpo ma sbaglia, secondo me, chi spara a zero al minuto 0.
Poi dopo che ha giocato x partite male allora già e diverso.
Tutto qui
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 21 Luglio 2022, 14:47:29
Come l boccia che badava ta le pecore. A n certo punto vede che l montone s'allontana e siccome n' se fermava l frego je fa: fermete, che te piasse colpo! E la beschia stramazzò e botto. Al che l frego esclamò: ma tu guarda n po' pe n colpo bono che c'avevo l'ho sprecato pe na pecora ...
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: grifogatto il 21 Luglio 2022, 14:58:22
 :D
Ragazzi, co 'sto gran caldo è pericoloso parlà de colpi...
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 21 Luglio 2022, 15:23:47
Citazione di: Marco Perugia il 21 Luglio 2022, 12:58:09
Citazione di: Marco Casavecchia il 21 Luglio 2022, 09:26:45Lo scorso anno l'unico giocatore sul quale esprimemmo perplessità, non per il valore intrinseco ma, piuttosto, per le due stagioni non brillanti, fu Chichizola. Degli altri: Manneh, Murgia, Gyabuaa, ecc... che dire? Qualcuno li rimpiange? Ferrarini non sembra un giocatore per il quale ci sia la fila, Beghetto idem, anche se lo avrei  tenuto, Zanandrea non adatto. Segre, Curado e De Luca buoni affari, peccato che ne resti solo uno. Di quelli arrivati, che dire? Aspettiamo e vedremo. Ma statistiche e pregresso personale non è che parlino di top players. Come dire tra Di Serio, sicuramente giovane prospetto e un La Mantia o Mancini non ci sarebbe differenza? Tra Di Tacchio e Vulic nemmeno? Se poi vogliamo dire che non ci possiamo permettere certi giocatori e ripieghiamo chi è in esubero o in uscita dalle rispettive squadre va bene. Ma parlare di colpi come fa certa stampa fa tenerezza.

Qualche volta rispondi anche a posto degli altri qualche volta quando io generalizzo dici "io non l'ho mai scritto, ognuno esprime la sua opinione".
Bo.
Cmq furono bocciati all'arrivo alvini, chichi,dell'orco, lisi, curado, matos, de luca ecc.. ecc..
Per motivi diversi...
Poi il campionato ha detto altro.
Personalmente reputo Giannitti uno che sta facendo molto bene e se li ha portati in motivo c'è e sopratutto mai e poi mai definirei mezzo giocatore un nuovo grifone che ancora non ha neanche preso il sacco.
Cosa diversa è dire speriamo arrivi anche altro di piu affermato in categoria.
Questo lo dico e lo penso anche io.
È la definizione mezzo giocatore che non mi piace ed è preconcetta (a meno che uno lo ha seguito bene per dare un giudizio tecnico. Non si può dire.mezzo giocatore da una ricerca su internet. Dai su).
Poi tra definirlo un colpo e definirlo mezzo giocatore c'e un mondo. Sbaglia chi dice colpo ma sbaglia, secondo me, chi spara a zero al minuto 0.
Poi dopo che ha giocato x partite male allora già e diverso.
Tutto qui

Rispondo per me e per chi come me ha espresso qualche perplessità. Non per tutti. Credo non sia difficile comprendere la differenza. Bocciare è una cosa, esprimere perplessità, un'altra. Una bocciatura è una manifestazione di giudizio definitiva. Una perplessità è invece una considerazione personale. Non tutti abbiamo bocciato Alvini, per esempio, o Dell'Orco o chiunque altro. Io non ho usato mai termini come mezzo giocatore. Ma nutrire dubbi sulla continuità di impiego di chi ha avuto problemi fisici, poi effettivamente verificatasi, è legittimo. Quando distinguo la mia personale posizione è per precisare quello che mi riguarda da quello che invece ho condiviso con altri. Mi sembra chiaro.
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 21 Luglio 2022, 15:35:32
PS. La letteratura e le statistiche hanno un senso. Ovvio che tra un Coda e un Di Serio, al momento non avrei dubbi su chi prendere. La Ternana ha preso di Tacchio, noi Vulic. Noi, in passato abbiamo preso giocatori con problemi fisici, spesso al palo. Non volevi avere dubbi? Non mi sembra che poi su Murgia, D'Urso, Zanandrea, Manneh, Gyabuaa, e prima ancora Vano, Di Noia il campionato abbia detto cose diverse da quelle che avevamo ipotizzato. Infatti dei tanti usciti chi rimpiangi? Chichizola, Segre e De Luca. Matos non mi sembra abbia ricevuto giudizi negativi. Olivieri ci dirà quest'anno di che pasta è fatto.
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Saint Just il 21 Luglio 2022, 16:59:42
Di Serio non è ancora ufficiale. Mi correggo nel caso arrivasse a titolo definitivo e non temporaneo: c'è una bella differenza.
Mi fido di Giannitti e Castori
Dico la mia sul passato: ho avuto dubbi su Chchizola, mai avuti su Matos, Dell'Orco, Segre, De Luca, anzi.....sull'ipocrita di fucecchio confermo tutto il mio personale disprezzo.....

 ;D

Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Perugia il 21 Luglio 2022, 17:00:41
"mezzo giocatore" non è esprimere dubbi o fare il paragone con Coda,  mezzo giocatore equivale a dire non è bono, non può giocare, ecc.. ecc... (cose di questo tenore)  e il punto non è santopadre che prende questo piuttosto che quello ma per me il punto è che il giocatore appena arrivato  viene definito dai suoi nuovi tifosi "mezzo giocatore"
Non è bello... secondo me
Aggiungo che dire mi fido di Giannitti e Castori  e poi definire mezzi giocatori quelli che hanno preso prima ancora che li abbiamo visti in campo è una contraddizione
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: stefano suprani il 21 Luglio 2022, 17:09:34
Non sarà bello, ma spesso anzi troppo spesso ci si prende. Mezzo giocatore l'ho definito io e lo ribadisco con la promessa che se farà 15 goal mi tacero' per sempre.
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 21 Luglio 2022, 17:34:57
Allora quando ci riferiamo ad affermazioni, giudizi di merito o impressioni postate/i qui, magari citiamo l'autore. Altrimenti facciamo confusione e corriamo il rischio di assegnare una valenza generale all'idea di un singolo utente.
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Perugia il 21 Luglio 2022, 18:19:06
Citazione di: Marco Perugia il 21 Luglio 2022, 00:15:08
Citazione di: stefano suprani il 20 Luglio 2022, 22:35:21Hai detto tutto tu Enrico, giovane, acerbo,pochi gol e preso a titolo definitivo. Un mezzo giocatore. L'altro mezzo è Vulic, doppia retrocessione consecutiva e poche presenze in una squadra che mi stupì per pochezza tecnica quando la incontrammo. Continuo ad essere preoccupato.
Non lo ho seguito e fatico esprimere un giudizio tecnico.
Tu addirittura definisci mezzo giocatore sia lui che vulic.
Io mi fido abbastanza di Giannitti e anche di castori.
Non vorrei che alcuni fanno sempre uguale ovvero li battezzato tutti male e poi semai dopo si dice mi ha stupito.
Anno scorso sta cosa è successa per moltissimi di quelli arrivati.
Prof. ma avendo quotato il messaggio era ovvio che parlavo con lui.
Poi tu hai risposto a me dicendo "Lo scorso anno l'unico giocatore sul quale esprimemmo perplessità ......"
Per questo ti ho scritto a volte parli a nome di tutti e a volte mi dici non generalizzare
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 21 Luglio 2022, 20:22:17
Citazione di: Marco Perugia il 21 Luglio 2022, 18:19:06
Citazione di: Marco Perugia il 21 Luglio 2022, 00:15:08
Citazione di: stefano suprani il 20 Luglio 2022, 22:35:21Hai detto tutto tu Enrico, giovane, acerbo,pochi gol e preso a titolo definitivo. Un mezzo giocatore. L'altro mezzo è Vulic, doppia retrocessione consecutiva e poche presenze in una squadra che mi stupì per pochezza tecnica quando la incontrammo. Continuo ad essere preoccupato.
Non lo ho seguito e fatico esprimere un giudizio tecnico.
Tu addirittura definisci mezzo giocatore sia lui che vulic.
Io mi fido abbastanza di Giannitti e anche di castori.
Non vorrei che alcuni fanno sempre uguale ovvero li battezzato tutti male e poi semai dopo si dice mi ha stupito.
Anno scorso sta cosa è successa per moltissimi di quelli arrivati.
Prof. ma avendo quotato il messaggio era ovvio che parlavo con lui.
Poi tu hai risposto a me dicendo "Lo scorso anno l'unico giocatore sul quale esprimemmo perplessità ......"
Per questo ti ho scritto a volte parli a nome di tutti e a volte mi dici non generalizzare


probabilmente ho capito male. Scusa, ma spesso uso in modo improprio quello che si chiama "plurale didattico". Colpa mia. Scorie professionali.
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Perugia il 22 Luglio 2022, 00:20:51
Il plurale didattico è una bestiaccia che non va più via Prof; rimarrà per sempre con te e non ti scusare di niente.
 :-X  ;D
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: stefano suprani il 22 Luglio 2022, 10:48:43
 Non è sufficiente avere un buon direttore sportivo, anzi ottimo come Giannitti, per avere la certezza che gli acquisti sono sempre garantiti, altrimenti avremmo già venduto anche lui. Ad un certo punto entra in gioco anche il portafoglio che ci porta in dote solo giocatori che non hanno mercato e salvarsi solo con questi è impossibile, speriamo negli esuberi dell'ultimo giorno come sempre.
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Perugia il 22 Luglio 2022, 12:23:01
Citazione di: stefano suprani il 22 Luglio 2022, 10:48:43Non è sufficiente avere un buon direttore sportivo, anzi ottimo come Giannitti, per avere la certezza che gli acquisti sono sempre garantiti, altrimenti avremmo già venduto anche lui. Ad un certo punto entra in gioco anche il portafoglio che ci porta in dote solo giocatori che non hanno mercato e salvarsi solo con questi è impossibile, speriamo negli esuberi dell'ultimo giorno come sempre.
Questo è un'altro discorso ed è per lo più corretto. Unico punto che non condivido è dire che  arrivano solo giocatori che non hanno mercato.  Semai direi solo giocatori che hanno un certo tipo di mercato.
Vulic e di serio se non venivano al Perugia andavano da un'altra parte. Sicuramente
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 22 Luglio 2022, 14:25:03
Ronaldo ha firmato col PSG?  ;)
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Roberto Rossi il 22 Luglio 2022, 14:52:42
giocherà sulla sinistra, dove c'è già un certo Mbappe'? Gli scarsi risultati ottenuti finora dal PSG in rapporto ai quattrini spesi, vedranno un sicuro peggioramento se veramente dovesse arrivare questo personaggio che, a 38 anni suonati, pretende ancora l'ingaggio monstre di 3O MILIONI all'anno...
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 22 Luglio 2022, 15:58:06
Vabbè se gli pagano lo stipendio possiamo risolvere i problemi del PSG prendendogli in ovvio prestito uno tra Mbappe Messi o Verratti. Gli possiamo dare uno tra Vano, Rosi, Lisi e Di Chiara
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 22 Luglio 2022, 20:09:09
Citazione di: Marco Casavecchia il 14 Luglio 2022, 09:17:37
Citazione di: Marco Casavecchia il 13 Luglio 2022, 12:58:11Rosa aggiornata al 14/07/22

PORTIERI: Stefano Gori, Luca Moro, Davide Bulgarelli, Henrik Lidal Jamne

DIFENSORI: Gabriele Angella, Filippo Sgarbi, Cristian Dell'Orco, Marcos Curado, Samuele Righetti, Leon Baldi, Giovanni Cicioni, Samuele Angori, Gianluca Di Chiara, Brian Silva, Aleandro Rosi, Stipe Vulikic.

CENTROCAMPISTI: Christian Kouan, Andrea Ghion, Simone Santoro, Francesco Lisi, Vincenzo Lo Giudice, Giovanni Giunti, Edoardo Iannoni, Tiago Casasola, Milos Vulic .

ATTACCANTI: Ryder Matos, Marco Olivieri, Federico Melchiorri, Alessandro Seghetti, Michele Vano, Malaly Dembélé, Alberto Lunghi, Flavio Sulejmani, Giuseppe Di Serio

Voci in entrata: Gregorio Luperini (c), Kristjan Matoseviv (p), Cedric Gondo (a)

Aggiornata al 21/07/22
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 23 Luglio 2022, 16:18:57
Sei arrivi, ci ricorda la stampa sportiva, ovvero: Gori, Vulikic, Casasola, Iannoni, Vukic, Di Serio. Altri cinque, sei arrivi in programma, cioè: un secondo portiere, una mezzala ed una punta titolari, una riserva per Casasola, ed una, eventualmente, per Lisi (dato per partente Di Chiara). Nel caso Ghion dovesse essere dirottato a Pescara (via Sassuolo), potrebbe starci un altro giovane al suo posto.

In definitiva, rosa attuale, al netto dei giovani primavera, abbiamo:

Portieri: Gori, X
Difensori: Rosi, Sgarbi, Curado, Angella, Dell'Orco, Vulikic.
Centrocampisti: Casasola, Lisi, Kouan, Vulic, Iannoni, Santoro, Ghion.
Attaccanti: Matos, Olivieri, Di Serio, Melchiorri, Dembelé.

Giovani in ritiro:
Difensori: Righetti, Angori, Baldi, Ciccioni, Silva
Centroc.: Lo Giudice, Giunti, Onishenchko
Punte: Lunghi, Soulejmani

Possibili cessioni: Melchiorri, Vano, Di Chiara,Ghion
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Achab il 23 Luglio 2022, 19:31:08
Com'è l'anno scorso.
La strategia è questa...
La squadra per iniziare il campionato è questa.
A fine agosto arriveranno i fuochi d'artificio.
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 23 Luglio 2022, 19:44:35
Ta me, me pare che l foco è bel c'ariveto. Pe la fin d'agosto sperem c'a rinfresca una mulica
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Saint Just il 23 Luglio 2022, 22:13:18
abbiamo dei freghini davvero interessanti come Flavio Soulejmani, ma non solo...da lì dovrebbe ripartire una politica seria e lungimirante....
Del gruppo squadra, detto che Ghion lo ridarei al Sassuolo senza pensarci su un istante, i soli Olivieri e Iannoni risultano in prestito...ecco anche in questo caso si deve proseguire in questa direzione e non che a fine agosto si infarcisca la squadra di "prestiti onerosi" da rivalutare per gli altri o giovani delle primavere della serie A svendendo i nostri
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 23 Luglio 2022, 22:38:44
Anche Gori e Vulikic credo.
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Saint Just il 24 Luglio 2022, 20:25:09
Citazione di: Marco Casavecchia il 23 Luglio 2022, 22:38:44Anche Gori e Vulikic credo.
Gori a titolo definitivo, Vulikic con opzione di riscatto credo
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 25 Luglio 2022, 09:54:23
Il comunicato ufficiale della Società parla di acquisto a titolo temporaneo per Gori, fino al giugno 2023. Vulikic arriva in prestito con diritto di opzione (non obbligo). Quindi due prestiti che si aggiungono a Olivieri, Iannoni e Ghion.  Quest'ultimo sembrerebbe destinato a partire per Pescara. In arrivo un altro giovane della Primavera del Sassuolo, Yeferson Paz, terzino destro di 20 anni. Sempre vivo l'interesse per la mezzala Luperini e la punta Gondo. Servirà, inoltre, un secondo portiere e, in caso di cessione di Di Chiara, un esterno sinistro. In partenza Vano, richiesto in C e Melchiorri (che potrebbe servire anche a partita in corso). Comunque, personalmente apprezzo che finalmente, per ora, siano pochi i giocatori arrivati in prestito e che si punti più sull'acquisto in via definitiva.
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Saint Just il 25 Luglio 2022, 15:15:38
Citazione di: Marco Casavecchia il 25 Luglio 2022, 09:54:23Comunque, personalmente apprezzo che finalmente, per ora, siano pochi i giocatori arrivati in prestito e che si punti più sull'acquisto in via definitiva.

questo è un obiettivo di Giannitti che ne conferma tutte le qualità. Spero gliene sia data possibilità
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Roberto Rossi il 25 Luglio 2022, 18:41:24
E se il giocatore di proprietà dovesse rivelarsi un brocco (Giannitti è bravo, ma non ha il dono dell'infallibilita') poi cosa succederebbe? Lo terremmo sul groppone chissà quanto? I giocatori di proprietà dovrebbero essere altri, ma lì casca l'asino, per i motivi che tutti sappiamo....
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Perugia il 26 Luglio 2022, 02:03:50
Innanzitutto i giocatori dovrebbero essere bravi.
Ma se uno è bravo davvero è molto difficile che lo prende il Perugia attuale, per i motivi che tutti sappiamo, e se proprio riesci a portarlo difficile portarlo definitivo.
Siamo sempre li.
Poi se proprio porti uno che ti "esplode" va a finire che alla prima occasione lo vende.
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 26 Luglio 2022, 08:54:23
Concordo. I giocatori devono essere bravi. Se sono tuoi anche meglio. Se si vuol costruire qualcosa che abbia un futuro, e un senso, bisogna dare continuità alla rosa che allestisci. Ma se ogni anno finisci per fare 15/20 operazioni in entrata e uscita, a cominciare dal tecnico, di sicuro non costruisci nulla. Presupposto necessario è che si prendano giocatori con un buon curriculum, tipo Casasola, in condizioni fisiche buone e con un rendimento consolidato. Se tieni quelli buoni, tipo Sgarbi, Curado, Matos, Kouan, Dell'Orco, ecc... di queste operazioni ne puoi fare poche ogni stagione e semmai fare una sola cessione eccellente. Se chi è preposto alla scelta dei giovani ha l'occhio lungo, prendere qualche buon prospetto potrebbe garantirti una certa continuità. Ovvio che puoi ricorrere ai prestiti, ma non puoi infarcirci la squadra. L'alternativa è partire dalle giovanili, ma non è nelle intenzioni, né  nello stile di questa Società. Infatti al termine di ogni stagione c'è la solita lunga lista di svincolati. Vediamo quest'anno che sorte toccherà ai vari Lunghi, Angori, Righetti, Giunti, Onishenko e compagnia. A mio parere questa è la strada da prendere, poi, se ingaggi dei brocchi, mezzi giocatori o vecchie glorie, che siano tuoi o in prestito, il rischio del tonfo esiste a prescindere.
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Saint Just il 27 Luglio 2022, 08:11:40
secondo Pedullà ci sarebbero delle difficoltà pure per Gondo, ovvero la Cremonese non intende pagare eccessivamente parte dell'ingaggio.
Mi chiedo come sia possibile che un attaccante che in carriera ha mai fatto più di 5 gol in una sola stagione possa avere queste quotazioni.
E mi chiedo se non è più decoroso cercare tra i giovani della categorie minori o tra i nostri che abbiamo, tenendo Melchiorri come chioccia, invece di inseguire operazioni del genere
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 27 Luglio 2022, 08:25:18
Il Perugia deve prendere almeno un attaccante forte e sta inseguendo con decisione Cedric Gondo. Ma la Cremonese, che ha già dovuto pagare per liberare Alvini, non intende partecipare in modo eccessivo all'ingaggio da 500mila euro a stagione. E lo stesso Gondo potrebbe valutare altre proposte (lo cercano anche Ascoli e Como). Intanto, il Perugia si prepara a chiudere con il Sassuolo per il prestito di Yeferson Paz, terzino destro classe 2002. Lo riporta Alfredo Pedullà.

Come se la moglie o il marito traditi, partecipassero al regalo per l'amante del coniuge ... Andrà a finire che resteremo senza una vera prima punta? I top player si stanno tutti accasando presso le big del campionato, e non solo (vedi Como), A pochi giorni dal primo incontro ufficiale, in rosa, mancano ancora due pedine fondamentali: la mezzala sinistra e la punta. Sostenere che gli affari migliori si facciano a fine mercato, pescando tra gli esuberi delle squadre di A o B, è illusorio. Se anche fosse, questi giocatori, non verrebbero certo gratis e sperare che a pagargli lo stipendio siano gli altri è ridicolo. Ormai è finito il tempo delle mele ed in questa B, con fior di squadre competitive, se non ti rafforzi come si deve si rischia una brutta fine. Personalmente, almeno ad oggi, fatico a trovare, sulla carta, cinque, sei squadre meno attrezzate di noi. E non si dica che sono stati spesi tanti soldi, perché per i prestiti di Gori, Vulikic, Iannoni e gli acquisti di Casasola, Di Serio e Vulic, non penso siano servite cifre folli.
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 27 Luglio 2022, 08:26:45
Citazione di: Saint Just il 27 Luglio 2022, 08:11:40secondo Pedullà ci sarebbero delle difficoltà pure per Gondo, ovvero la Cremonese non intende pagare eccessivamente parte dell'ingaggio.
Mi chiedo come sia possibile che un attaccante che in carriera ha mai fatto più di 5 gol in una sola stagione possa avere queste quotazioni.
E mi chiedo se non è più decoroso cercare tra i giovani della categorie minori o tra i nostri che abbiamo, tenendo Melchiorri come chioccia, invece di inseguire operazioni del genere

Non è la quotazione del giocatore, che arriverebbe in prestito, ma il suo ingaggio a creare un ostacolo.
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 27 Luglio 2022, 09:33:09
E comunque una punta centrale, avvezza al gol, e di qualità, serve. Non ne abbiamo nessuna in rosa. Non lo sono né Olivieri, né Matos. Di Serio è una scommessa e non penso partirà titolare da subito. Dembele va valutato meglio nella nostra serie B, che non è quella francese. Melchiorri alla fine sarà ceduto. Quindi quanto prima si cerchi una punta centrale forte. Gondo non è stato molto prolifico finora, ma sembra l'unico obbiettivo raggiungibile. Boh. Resta aperta anche la questione Di Chiara che dovrà essere ceduto per ovvi motivi e quindi servirà anche un esterno sinistro da affiancare a Lisi.
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 27 Luglio 2022, 14:46:16
Ultime dal fronte.
Gondo difficilmente arriverà, secondo quanto mi ha riferito un addetto ai lavori, perché dopo aver chiesto la luna alla Cremonese, per liberare Alvini, ora molto furbescamente le si chiede Gondo in prestito e un aiutino a pagargli lo stipendio.  Le furbate si pagano e ci si sputtana pure? Forse sarà per questo e non per altri nobili motivi che non arriva russi nessun prestito? Chiedo per un amico. Su Luperini ci sono squadre con i soldi veri. Mi sa che ce lo sfilano da sotto il.nesso se non si chiude in fretta. Ultimissima trovata: ritorno di fiamma, niente popò di meno che per Vido! Uno dei meno prolifici attaccanti visti a Perugia. Fece 12 gol in 34 partite con 4 rigori. Dopo non superò mai la doppia cifra.
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: mirisola il 27 Luglio 2022, 15:24:51
Hai perfettamente ragione Marco Casavecchia, è proprio così. Se non arriva neanche Gondo quel famoso articolo con uno sicuro tra Moncini (finito alla Spal), Diaw (finito al Modena), Pettinari (rimane a Terni) e Gondo, è carta straccia. Qualcuno li aveva definiti subito film Luce ma almeno su Gondo ci sperava. Adesso mettono in mezzo Vido, grande bomber, gli stessi gol di De Luca o forse uno in più a Perugia, sempre con 4 rigori e con un allenatore propositivo, poi più nulla, 0 gol a Crotone in mezzo campionato, 9 gol a Pisa in una stagione e mezza, 3 gol a Cremona e 3 a Ferrara nella stagione scorsa. Sono seriamente preocupato, quest'anno non si scherza col campionato di B e se non cambia il vento nel mercato rischiamo di brutto e Castori, che al di là di come fa giocare la squadra, è una persona seria, non credo rimanga a fare figuracce a dispetto dei santi! 
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Saint Just il 27 Luglio 2022, 16:06:23
Citazione di: Marco Casavecchia il 27 Luglio 2022, 08:26:45
Citazione di: Saint Just il 27 Luglio 2022, 08:11:40secondo Pedullà ci sarebbero delle difficoltà pure per Gondo, ovvero la Cremonese non intende pagare eccessivamente parte dell'ingaggio.
Mi chiedo come sia possibile che un attaccante che in carriera ha mai fatto più di 5 gol in una sola stagione possa avere queste quotazioni.
E mi chiedo se non è più decoroso cercare tra i giovani della categorie minori o tra i nostri che abbiamo, tenendo Melchiorri come chioccia, invece di inseguire operazioni del genere

Non è la quotazione del giocatore, che arriverebbe in prestito, ma il suo ingaggio a creare un ostacolo.

mi sono sbagliato a scrivere, intendevo l'ingaggio ...
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 27 Luglio 2022, 16:28:31
Citazione di: Saint Just il 27 Luglio 2022, 16:06:23
Citazione di: Marco Casavecchia il 27 Luglio 2022, 08:26:45
Citazione di: Saint Just il 27 Luglio 2022, 08:11:40secondo Pedullà ci sarebbero delle difficoltà pure per Gondo, ovvero la Cremonese non intende pagare eccessivamente parte dell'ingaggio.
Mi chiedo come sia possibile che un attaccante che in carriera ha mai fatto più di 5 gol in una sola stagione possa avere queste quotazioni.
E mi chiedo se non è più decoroso cercare tra i giovani della categorie minori o tra i nostri che abbiamo, tenendo Melchiorri come chioccia, invece di inseguire operazioni del genere

Non è la quotazione del giocatore, che arriverebbe in prestito, ma il suo ingaggio a creare un ostacolo.

mi sono sbagliato a scrivere, intendevo l'ingaggio ...

Cinque Padre Nostro e dieci Ave Maria in ginocchio sui ceci ...  :D
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Roberto Rossi il 27 Luglio 2022, 17:02:00
Sono 11 anni che si comporta così: è un grosso e furbo lupo che ha trovato una confortevole tana;chi glielo fa fare di lasciarla? Una volta c'era la fila per giocare a Perugia, adesso siamo diventati lo zimbello della serie B e continuiamo a fare figure di merda come se nulla fosse... nessuno che abbia il coraggio di attaccare il lupo che, intanto,non fa che arricchire la propria scarsella.
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Perugia il 27 Luglio 2022, 18:06:03
Ma chi non lo attacca?
Io ogni 10 persone che conosco a cui il Perugia interessa almeno 5 sono in totale rottura con il Pres, 3 borbottano molto del suo modo e 2 provamo a difenderlo.
Se poi per attaccarlo intendi andare giù e menargli o incendiargli la macchina allora meno male che non c'è nessuno.
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Roberto Rossi il 27 Luglio 2022, 18:16:10
Dio me ne guardi; lo attacchi anche se non fai l'abbonamento che, tutti gli anni, viene sottoscritto (a scatola chiusa) da una manica di allocchi i quali credono che Cristo morì dal freddo ed era il padrone della legna...
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Perugia il 27 Luglio 2022, 18:17:55
Citazione di: Roberto Rossi il 27 Luglio 2022, 18:16:10Dio me ne guardi; lo attacchi anche se non fai l'abbonamento che, tutti gli anni, viene sottoscritto (a scatola chiusa) da una manica di allocchi i quali credono che Cristo morì dal freddo ed era il padrone della legna...
Io fò l'abbonamento e non sono un allocco per niente. L'abbonamento si fa per motivi che neanche provo a spiegarti visto cosa scrivi. Dovresti ripassare il significato di tifoso.
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Perugia il 27 Luglio 2022, 19:19:49
Visto che il Prof. ogni tanto lo fa stavolta lo faccio io.
....
Wikipedia dice in modo molto sintetico questo:
Il tifo è un fenomeno sociale per cui un individuo, oppure un gruppo, s'impegnano a sostenere con entusiasmo la partecipazione di un atleta o di una squadra in una determinata disciplina.[1] Lo sviluppo della passione del tifo in un individuo è generalmente riconducibile all'ambiente sociale in cui egli interagisce.
Non c'entra un emerita cippa chi è il presidente.
Essere tifoso è molto di piu di così ma questo già basta.
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Saint Just il 27 Luglio 2022, 20:16:08
non c'è bisogno di wikipedia...Tifoso è colui il quale dopo scandali scommesse retrocessioni sul campo e a tavolino, si ritrova in quarta serie in Curva ad assistere a Perugia - vis pesaro ( uno a zero per i marchigiani per la cronaca ). Tifoso è colui il quale piange per il fallimento di Gaucci, colui il quale si incazza per quello annunciato di covarelli ma entra a tifare anche l'ultima in casa col foligno ( dico foligno ) sapendo di perdere sul campo ( infatti fu così ) e fuori. Tifoso è colui il quale la serie d non l'aveva mai vissuta col Perugia, ma si abbona lo stesso....questo per esempio sarei io, ma affinchè nessuno sospetti che porto merda, mi so fatto anche 1500 km per arrivare a Wolfsburg e sbattere in faccia ai gufi la "mia" prima coppa europea....
figuriamoci se mi tiro indietro con Santopadre

8)  :P  ;D
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 27 Luglio 2022, 21:59:56
Tutto vero. Credo che Roberto abbia lanciato una provocazione.  In effetti in certe piazze dopo una retrocessione come quella vergognosa di due anni fa le manifestazioni di "dissenso" sarebbero state diverse. Qui a Perugia si ragiona in modo diverso. Ai tempi di Gaucci molta gente per contestarlo non andava più allo stadio. Un abbonamento è un atto di fiducia nei confronti della società. Dare soldi a scatola chiusa. Il sostegno alla squadra si può darlo anche andando ogni tanto (come per motivi economici o altro è costretta fare tanta gente) e non per questo si è meno tifosi. Del resto squadra e presidente hanno ognuno i loro tifosi
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: stefano suprani il 27 Luglio 2022, 22:08:34
I tifosi sono innamorati e hanno per questo tante attenuanti. La stampa no e a Perugia è zerbinata come non ho mai visto da nessuna parte e,così facendo, concede credito a una società che ha finito da tempo i bonus. Detto questo io non rinnovo i miei abbonamenti e Santopadre dovrà cercare altrove i soldi per pagarsi lo stipendio, io ne ho devoluti abbastanza.
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 27 Luglio 2022, 22:26:53
Già. Il problema è che i soldi degli abbonamenti non è detto che servano per fare la squadra. Quindi di quale sostegno economico parliamo? Quello che serve per i dirigenti o per la campagna acquisti?
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 28 Luglio 2022, 10:03:05
Caos in casa Palermo. Dimissioni di Baldini e Castagnini per divergenze con la nuova proprietà. Il tecnico e il DS non condividono la politica della Società in merito alla campagna acquisti. Torna in ballo la questione Luperini? Senza un interlocutore con cui trattare, c'è il rischio che la trattativa si areni o si blocchi definitivamente. Finora, quella biancorossa, non sembra una rosa molto competitiva o quantomeno completa in tutti i reparti. A parte la punta e la mezzala sinistra, manca qualcosa sugli esterni, con i soli Lisi e Casasola, e con Di Chiara sicuro partente, manca un secondo portiere e un centrocampista, se va via Ghion.   
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Saint Just il 28 Luglio 2022, 13:28:08
il problema per arrivare a Gondo sono i 500 mila euro di ingaggio che santopadre vorrebbe si accollassero i grigiorossi ( ma la Cremonese ha pagato per liberare l'ex tecnico), quello per arrivare a Vido che lo vorremmo in prestito e l'Atalanta vorrebbe cederlo a titolo definitivo....
senza commento, così come viene riportato sui siti specializzati
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 28 Luglio 2022, 14:41:50
Yeferson Paz, terzino destro di 20 anni, proveniente dalla Primavera del Sassuolo, è l'ultimo arrivato in casa Perugia. Prestito fino al giugno '23.
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 28 Luglio 2022, 14:48:38
La stampa specializzata in merito a Paz, ci ricorda: - Si tratta del settimo colpo in entrata della campagna acquisti biancorossa dopo Iannoni, Gori, Casasola, Vulikic, Vulic e Di Serio -
Definire un "colpo" l'arrivo, in prestito secco, di un ragazzo, mi sembra esagerato. Allora Brunori al Palermo, Lapadula al Cagliari, Torregrossa al Pisa, Fabregas al Como, Di Tacchio alla Ternana, solo per citarne alcuni, cosa sarebbero? Ma evidentemente per certa stampa, ormai, il Perugia quando acquista qualcuno o si fa prestare un ragazzo fa sempre dei "colpi".  Per me un "colpo" di mercato consiste nell'arrivo di un top player
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Perugia il 28 Luglio 2022, 16:47:13
Colpone, colpo, colpetto, colpino, ...... alla fine esistono anche le miccette... sarà sempre il campo a dare il verdetto.
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: mirisola il 28 Luglio 2022, 21:21:25
Caro Marco Casavecchia è una vita che dico che a Perugia quando arrivano sono tutti colpi e poi se ne vanno dopo poco insalutati ospiti. Nel ruolo di Paz, che non conosco per cui mi astengo a dare giudizi, negli ultimi anni cito i "colpi" Zanon e Benzar (basta andare su google per ritrovare i titoloni). Intento la quota abbonamenti viaggia su numeri da crollo verticale. Santopadre anno dopo anno ha ridotto ai minimi termini l'entusiasmo della gente.
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 28 Luglio 2022, 21:24:31
Citazione di: Marco Perugia il 28 Luglio 2022, 16:47:13Colpone, colpo, colpetto, colpino, ...... alla fine esistono anche le miccette... sarà sempre il campo a dare il verdetto.


Quello temo ... Ma la mia non voleva essere una valutazione a priori, solo una constatazione, ovvero quella che secondo alcuni il Perugia anche se prende lo Nzita o il Manneh di turno, fa un colpo.
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Saint Just il 28 Luglio 2022, 21:45:23
Citazione di: mirisola il 28 Luglio 2022, 21:21:25.....Santopadre anno dopo anno ha ridotto ai minimi termini l'entusiasmo della gente.

vero...purtroppo
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 29 Luglio 2022, 15:34:41
Di fatto, però, le interviste di Castori, come quella di ieri, non inducono ad uno smodato ottimismo. A corto di uomini, alcuni alle prese con problemi fisici, ha dovuto schierare Kouan come attaccante. A centrocampo non vedo veri sostituti di Segre e Burrai. Vulic viene da due stagioni non brillanti e da due retrocessioni, Iannoni ha fatto solo la C, Ghion è in uscita, Santoro non si sa che ruolo possa fare, Kouan ha pregi e difetti. Con quale centrocampo affronteremo questa specie di A2? In attacco siamo ancora senza una vera prima punta affidabile o di ruolo. Sì, sarà pur vero che a parlare sarà il campo, ma le premesse sono poco rassicuranti. Su sette arrivi, qualcuno individua un giocatore in grado di fare la differenza in positivo?
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Roberto Rossi il 29 Luglio 2022, 20:14:41
Dovessimo (il cielo c'è ne scampi) retrocedere di nuovo (fatico a trovarne 4 peggiori di noi), come reagirebbe, in massima parte il popolo biancorosso? Come sempre.... Come un branco di pecore...
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Saint Just il 29 Luglio 2022, 20:58:57
io non sono cosi pessimista, anzi....
intanto quest'anno siede in panchina un Uomo vero oltre che un Professionista di assoluta e comprovata competenza.
Non saremo e soprattutto non siamo tra le squadre dal tasso tecnico più elevato, ma di peggio io ne vedo tante....Cosenza, Reggina ( se Gori in prestito dalla florentia viola è il miglior colpo per l'attacco de che ragionamo ), ascoli ( ancora alla ricerca di una punta per bocca del suo presidente e con la scommessa Bucchi in panchina), Venezia, Palermo ( manco ha più tecnico e ds ), Bari...queste ultime possono sicuramente spendere di più, ma vedi Parma anno scorso....
Piuttosto per convenienza da entrambe le parti forse sarebbe il caso di sotterrare l'ascia nei confronti di Di Chiara e da parte del boss di Melchiorri....
Poi l'entusiasmo lo crei coi risultati e forse puntando su un gruppo magari di giovani ma di proprieta....Soulimani ma non solo possono crescere in fretta, soprattutto perchè in panchina c'è un certo Sig. Castori
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 29 Luglio 2022, 22:10:50
Io non sono così ottimista. E Castori da solo non può far miracoli. Le altre cercano la ciliegina, noi a malapena abbiamo la torta. Se Inzaghi è andato a Reggio non credo sia per il mare. Bari e Palermo sono meno promosse ma hanno più risorse. Il Venezia non credo sia allo sbando. Il Cosenza si sta muovendo bene. Io tutte queste certezze su possibili squadre più deboli non ce le ho. Noi non abbiamo un centrocampo ancora all'altezza e siamo senza una vera punta. Melchiorri potrebbe restare ma più di un tempo non potrà garantirlo. Gli altri non sono punte centrali. Non abbiamo fatto test probanti se non con il Napoli e il 5 agosto ci aspetta il Cagliari. Poi è subito campionato.
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: stefano suprani il 29 Luglio 2022, 22:23:07
A parte il Cosenza, le altre le vedo tutte più attrezzate ad oggi, il Palermo ha speso solo 3 milioni per il centravanti e poco importa se Baldini ha fatto le valigie è un soggetto recidivo. Castori è bravo ma non è un mago, senza ciccia l'arrosto non lo può fare, se vendiamo pure Di Chiara per motivi che mi sfuggono siamo proprio da ricovero alla neurodeliri.
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Saint Just il 29 Luglio 2022, 22:32:05
Citazione di: Marco Casavecchia il 29 Luglio 2022, 22:10:50Io non sono così ottimista. E Castori da solo non può far miracoli. Le altre cercano la ciliegina, noi a malapena abbiamo la torta. Se Inzaghi è andato a Reggio non credo sia per il mare. Bari e Palermo sono meno promosse ma hanno più risorse. Il Venezia non credo sia allo sbando. Il Cosenza si sta muovendo bene. Io tutte queste certezze su possibili squadre più deboli non ce le ho. Noi non abbiamo un centrocampo ancora all'altezza e siamo senza una vera punta. Melchiorri potrebbe restare ma più di un tempo non potrà garantirlo. Gli altri non sono punte centrali. Non abbiamo fatto test probanti se non con il Napoli e il 5 agosto ci aspetta il Cagliari. Poi è subito campionato.
Inzaghi non sarà andato a Reggio per il mare ma al momento si deve accontentare di quello, il Palermo può spendere più di noi, l'ho scritto pure io, ma al momento è senza tecnico e ds e non sanno che fare sul mercato oltre ad aver investito una barca di soldi per Brunori che però in B deve ancora dimostrare di saper segnare come in C...anche per loro il campionato inizia subito dopo il 5 agosto....su Di Chiara ( su cui sono stato io stesso molto critico ) bisogna fare un passo indietro e deve rimanere come Melchiorri
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: grifogatto il 29 Luglio 2022, 23:09:54
Sono contento che ora tu lo ammetta, perché è un giocatore forte e di esperienza, di quelli che ora servono.
Tanto ormai dovremmo saperlo bene che non esistono più le bandiere e che sia i giocatori che gli allenatori sono dei mercenari professionisti pronti a cambiare casacca a seconda della convenienza. I "tifosi" dovrebbero capire che a Castori Di Chiara farebbe assai comodo.
Comunque mi sembra chiaro che, al solito, dovremo penare fino al 31 agosto, cioè ancora per un mese, e quindi probabilmente perdendo qualche punto prezioso, prima di poter vedere una squadra completa. Ammesso che completa sarà: negli ultimi anni non è mai stata veramente completata in estate.
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 30 Luglio 2022, 00:03:32
Scusate, ma io un occhio agli acquisti degli altri l'ho dato.  Lollo, Cicerelli, Situm, Canotto, Laribi, Mayr, Proia, Gori, tra gli altri, non mi sembrano malvagi. Il Palermo può fare a meno di Baldini, ne arriverà uno tra Corini, D'Angelo, Andreazzoli. Il Venezia con un prestito obbligazionario da 5,3 mln costruirà un nuovo centro sportivo che sarà la nuova casa neroarancioverde. Quindi non penso progetti un campionato a perdere. Il Bari resta in mano a De Laurentis fino al 2028, quindi risorse ne avrà da spendere. Il Como ha preso Cerri, Mancuso, Fabregas, quindi ...  scorrendo le formazioni presunte titolari, al momento non ne trovo 5 meno forti di noi, come rosa. Forse il Cosenza. Il Sudtirol, il Bari, il Palermo e il Modena, perché neopromosse? Il Cittadella? Boh! Ripeto, ad oggi, noi ancora dobbiamo fare tre, quattro acquisti per essere tranquilli. Il centrocampo con Vulic, Iannoni, Santoro e Kouan mi sembra poco competitivo, anche solo a riserve,  anche mettendoci i giovani Giunti e Onishenko. Castori non basta. Davanti siamo spuntati. Nessuno dei giocatori in rosa, ancora non arruolabili per infortuni vari, è una prima punta o ha un curriculum fatto di gol. Fiducia a Giannitti e Castori, ma chi comanda non sono loro e se non si decide ad investire su un paio di giocatori importanti (mezzala e punta) non quanto Castori possa fare. Lui ripete che ancora non siamo al completo e le gare ufficiali si avvicinano.
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 30 Luglio 2022, 12:39:05
Citazione di: Marco Casavecchia il 23 Luglio 2022, 16:18:57Sei arrivi, ci ricorda la stampa sportiva, ovvero: Gori, Vulikic, Casasola, Iannoni, Vukic, Di Serio. Altri cinque, sei arrivi in programma, cioè: un secondo portiere, una mezzala ed una punta titolari, una riserva per Casasola, ed una, eventualmente, per Lisi (dato per partente Di Chiara). Nel caso Ghion dovesse essere dirottato a Pescara (via Sassuolo), potrebbe starci un altro giovane al suo posto.

In definitiva, rosa attuale, al netto dei giovani primavera, abbiamo:

Portieri: Gori, X
Difensori: Rosi, Sgarbi, Curado, Angella, Dell'Orco, Vulikic.
Centrocampisti: Casasola, Lisi, Kouan, Vulic, Iannoni, Santoro, Ghion.
Attaccanti: Matos, Olivieri, Di Serio, Melchiorri, Dembelé.

Giovani in ritiro:
Difensori: Righetti, Angori, Baldi, Ciccioni, Silva
Centroc.: Lo Giudice, Giunti, Onishenchko
Punte: Lunghi, Soulejmani

Possibili cessioni: Melchiorri, Vano, Di Chiara, Ghion

ultimo arrivo: Yeferson Paz
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 02 Agosto 2022, 13:14:13

Fonte: Il Messaggero
"Perugia in stand-by trattativa per Luperini. A Palermo non si sa al momento con chi parlare".

La strategia è decisa e sui tempi non vengono allontanate tutte le pressioni per favorire le condizioni giuste: Giannitti prenderà un portiere, un difensore, una mezzala e un attaccante. Ci sono manovre in corso con l'epilogo chiaramente da decifrare, come nel caso di Gondo che resta un obiettivo primario ma senza certezze a livello di tempistiche tanto da prevedere la possibilità che la faccenda vada per le lunghe. La situazione al Palermo frena invece la trattativa per Luperini, visto che dopo le dimissioni del tecnico Baldini e del direttore sportivo Castagnini non ci sono gli interlocutori [...].

Cioè? Che vuol dire che "non vengono allontanate tutte le pressioni per favorire le condizioni giuste"?
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 03 Agosto 2022, 14:40:47
Ah ah ah ... Il Gab-ibbo, ne ha per tutti. Avremmo sfilato Casasola e Vulic a mezza serie B. Adesso Luperini sarebbe il nuovo Modric ... e se non ti sta bene vai a tifare ternana. Beh, qualcuno ti invita a leggere Calciofere, ForzaCosenza o CalcioCasteddu...
PS. Unicusano finanzierà il partito di Angiolino Alfano, Alleanza Popolare. Così, tanto per dire. Poi ti spieghi perché i concaroli hanno il placet della Regione e del Comune di Derni, per fate stadio e clinica ... Misteri della politica.
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Saint Just il 03 Agosto 2022, 16:15:56
Luperini ha la mononucleosi, non si sa quando sarà disponibile....
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 03 Agosto 2022, 17:11:05
Ha saltato questa gara e non si sa se si ristabilirà per l'avvio del campionato. Non so se prima c'è ancora un turno di Coppa a cui non prenderà parte.
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Roberto Rossi il 03 Agosto 2022, 17:37:56
La "malattia del bacio" :quale città migliore di Perugia?
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Roberto Rossi il 03 Agosto 2022, 17:43:41
Affa' gorre quei co la trippa piena è ddura, eh... fantastico, inimitabile Castori!!
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 04 Agosto 2022, 10:09:45
Solo Neri Marcorè ci riesce
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Roberto Rossi il 04 Agosto 2022, 11:13:46
Credo che sia marchigiano pure lui.
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 04 Agosto 2022, 14:51:55
È marchigiano in effetti.
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 10 Agosto 2022, 10:28:53
"Senza sconto, niente Gondo!". E sì, ha ragione Saintfather quando afferma che le notizie vere sono solo quelle che vengono pubblicare sul sito ufficiale del Perugia calcio. La stampa locale e sito collegato, hanno toppato di brutto. Infatti, nessuno degli attaccanti indicati, quali possibili futuri centravanti biancorossi, è arrivato a Perugia (come per altro ha sempre sostenuto il buon vecchio Danilo Tedeschini, parlando di "film luce"): Moncini, Diaw, Pettinari, Gondo. Nemmeno in vacanza! Ad onor del vero, il mercato termina il primo settembre, e Pettinari resta l'unico che potrebbe accasarsi altrove, perché gli altri tre hanno firmato con nuove società,  ma il giocatore ha giurato eterna fede ai rossoverdi, quindi: nisba. Come ripetuto fino alla noia, da alcuni di noi, Melchiorri, che non doveva essere scambiato lo scorso anno con Murgia, in una operazione di mercato risultata assolutamente fallimentare, dal punto di vista tecnico-tattico, doveva, allora e deve, oggi, rimanere in biancorosso. Ora già qualcuno, erge a salvatore della Partia, il giovane Di Serio, che autore di un bel gol (grazie a Melchiorri), si è distinto nella partita con il Cagliari. Sicuramente la stoffa c'è, ma affidargli d'emblée, il peso dell'attacco biancorosso, ce ne corre, anche perché non è il giocatore con le caratteristiche fisiche richieste da Castori. Il tempo corre e il campionato alle porte. Faremo come al solito le operazioni in entrata dopo la terza di campionato? Come andare alla Fiera dei Morti, a Pian di Massiano, poco prima della chiusura delle bancarelle ... Si prende quel che resta, magari a prezzi scontati, ma spesso ci si deve accontentare di quel che resta e non di quello che avremmo voluto. 
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: grifoxsempre il 10 Agosto 2022, 12:20:19
Che tristezza,ogni anno bisogna sperare nella buona sorte visto le campagne acquisti della società.Quello che mi stupisce è che ci sono tifosi che non riescono a capacitarsi del continuo calo degli abbonati anzi si arrabbiano pure,altro che fette di prosciutto davanti agli occhi.
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 10 Agosto 2022, 19:41:59
Preso un secondo portiere nel vero senso del termine. Tale Jacopo Furlan, dall'Empoli. Da due stagioni sempre in panchina, con sole cinque presenze. Lunga militanza in C. Tre stagioni fa a Catania. Insomma, seconda scommessa, dopo Gori, che a Como non era andato benissimo. Intanto, dopo il mancato arrivo di Gondo e la resistenza dell'Entella per la cessione di Mirtaj al Perugia, si sprecano (altrove) i battibecchi tra tifosi. Da una parte, quelli veri, secondo loro, perché filo santopadriani, fedeli al motto "tutto OK, continuiamo così, siamo sempre tra i primi dieci, scordandosi la retrocessione e il campionato di C, vinto anche per fortuna, e dall'altra quelli "non veri tifosi", perché preoccupati dall'immobilismo societario e invitati a comprarlo loro, il Perugia. Puntuale il riferimento ai sitarelli, giornalistucoli e cacciatori di accrediti di biglietti omaggio o ingressi a sbafo ... Vai a capire. Mai come questa società nessuna è stata così divisiva, capace di mettere gli uni contro gli altri. Chissà di chi è il merito. 
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: grifogatto il 11 Agosto 2022, 08:22:46
Adesso su Luperini c'è pure la Reggina: stai mica a vedere che...
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Perugia il 11 Agosto 2022, 09:00:17
Il fatto è che non manca solo la punta ancora manca anche il trapano.
Ci sono ancora 19 giorni, sveglia e fuori i lilleri.
Tristezza
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 11 Agosto 2022, 09:58:07
Citazione di: grifogatto il 11 Agosto 2022, 08:22:46Adesso su Luperini c'è pure la Reggina: stai mica a vedere che...
Su Luperini sembra ci sia anche il Frosinone. Sempre la solita storia. Si traccheggia, si tentenna, si aspetta che, con il tempo, le cose girino a favore del Perugia, e poi sfuggono gli obbiettivi. Un secondo portiere che dovrebbe competere con Gori? Mah. Almeno, Gori, la serie B la conosce. Questo, di fatto, è al palo da due anni. Centrocampo incompleto e inferiore a quello dello scorso anno, perché Segre e Burrai non sono stati sostituiti da giocatori di pari livello e Santoro ha saltato quasi tutta la preparazione. La difesa è, probabilmente, il reparto più affidabile, sempre al netto dei possibili infortuni di Angella e Dell'Orco. L'attacco è privo di quel giocatore strutturato che vuole Castori quale prima punta.
Ps. L'esiguo numero di abbonati, a mio parere, non determinato solo dalla chiusura momentanea della Curva, e certe designazioni arbitrali che, pur non cedendo all'ipotesi del complotto, sembrano almeno inopportune, inducono a pensare che di questa Società o di qualche suo rappresentante, cominciano ad essere arcistufi in molti. Non aver nemmeno presenziato alla pubblicazione del calendario (unica società assente, sembrerebbe), non è stata una buona mossa diplomatica. Il continuo tirare sul prezzo (vedi Gondo) o il pretendere sconti o aiutini a pagare gli stipendi, o lucrare anche sulle cessioni degli allenatori, dà l'impressione che non giovi a mantenere buoni rapporti con le altre società. Si esaltano spesso le capacità di Giannitti nel fare mercato e si plaude agli arrivi annuali, ma questi, poi vengono puntualmente rispediti al mittente perché impossibilitati a trattenerli. Anche quest'anno i giocatori arrivati sono in massima parte prestiti, destinati ad andarsene il prox anno. Vedremo ... Intanto sbatte la porta in faccia anche l'Entella per Merkaj.
PPS. La designazione di Fourneau (e non Forneau (come scrive erroneamente il giornalista) appare una provocazione. Ma la domanda da porsi resta la stessa: Perché questo presunto accanimento o sfida, che dir si voglia, nei confronti del Perugia? I tifosi avranno di che lamentarsi se sbaglierà ancora ai danni del Grifo o, come commenta la redazione del sito in questione, se sbaglierà a favore sarà per compensazione. E di che, di grazia? Di un turno fatto saltare per la sua incapacità? Sai che guadagno ... Come ha commentato Fabio Orlandi, dovremmo parlare di mediocrità e poca competenza. Altrimenti se di complotto volessimo parlare (ricordando il triste epilogo ai tempi di Gaucci) esisterebbe una sola soluzione: cedere la Società per potersi ricreare una nuova identità.
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Saint Just il 11 Agosto 2022, 14:14:39
Luparini è dato per certo al Perugia dopo la gara di sabato, di chiara sarebbe stato ceduto alla reggina ( ma non poteva rimanere dopo tutto quello che ha combinato a Perugia )
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Saint Just il 11 Agosto 2022, 14:20:04
Ritengo più importante la metà campo che l'attacco. In avanti abbiamo Melchiorri ( al quale dovremmo prolungare il contratto altro che tentennare o tenerlo controvoglia ), Olivieri, Di Serio, Matos....mancherebbe una punta con altre caratteristiche ( Vano e Lunghi dovrebbero partire, il secondo in prestito spero ). Mentre in mezzo, oltre a Luperini ne occorrerebbe uno mancino, dato che Lisi non mi convince in nessuna posizione, Righetti è giovane ( non è un caso che Castori stia valutando Dell'Orco in quella posizione ).
Resta un mistero il perchè non abbiamo confermato/ acquistato Andrea Beghetto
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 11 Agosto 2022, 16:13:59
Citazione di: Saint Just il 11 Agosto 2022, 14:14:39Luparini è dato per certo al Perugia dopo la gara di sabato, di chiara sarebbe stato ceduto alla reggina ( ma non poteva rimanere dopo tutto quello che ha combinato a Perugia )

Come sempre fa fede il comunicato ufficiale del Perugia calcio. Anche Gondo sembrava cosa fatta. Spero che valga la pena attendere questo Luperini.
Una punta strutturata e alta serve. In rosa non c'è.
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Saint Just il 11 Agosto 2022, 16:59:04
Citazione di: Marco Casavecchia il 11 Agosto 2022, 16:13:59
Citazione di: Saint Just il 11 Agosto 2022, 14:14:39Luparini è dato per certo al Perugia dopo la gara di sabato, di chiara sarebbe stato ceduto alla reggina ( ma non poteva rimanere dopo tutto quello che ha combinato a Perugia )

Come sempre fa fede il comunicato ufficiale del Perugia calcio. Anche Gondo sembrava cosa fatta. Spero che valga la pena attendere questo Luperini.
Una punta strutturata e alta serve. In rosa non c'è.

si ma stavolta è scritto su un sito più serio, poesse vero dunque
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 11 Agosto 2022, 18:38:12
Citazione di: Saint Just il 11 Agosto 2022, 16:59:04
Citazione di: Marco Casavecchia il 11 Agosto 2022, 16:13:59
Citazione di: Saint Just il 11 Agosto 2022, 14:14:39Luparini è dato per certo al Perugia dopo la gara di sabato, di chiara sarebbe stato ceduto alla reggina ( ma non poteva rimanere dopo tutto quello che ha combinato a Perugia )

Come sempre fa fede il comunicato ufficiale del Perugia calcio. Anche Gondo sembrava cosa fatta. Spero che valga la pena attendere questo Luperini.
Una punta strutturata e alta serve. In rosa non c'è.

si ma stavolta è scritto su un sito più serio, poesse vero dunque


Perché, esistono siti non seri?  :D
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: stefano suprani il 12 Agosto 2022, 08:38:25
Non siamo capaci neanche ad allettare Merkaj, centravanti di terza serie e ottava scelta per candidarsi al ruolo di centravanti del Perugia nel prossimo campionato. In sostanza quando santopadre vende un giocatore dice che non era possibile trattenerlo perchè quando suonano le sirene della serie A non siamo competitivi, ora spiegatemi il perchè quando suonano quelle della serie B a un giocatore di C che per di piu' abita a Mugnano, non funzionano allo stesso modo e il buon Merkaj preferisce gli impolverati campi di periferia alla ribalta del calcio professionistico, perchè non punta i piedi con il procuratore e dice che vuole provare a vivere il sogno della vita, confrontarsi con campioni affermati, vivere la propria ambizione e marari guadagnare uno stipendio ritoccato al rialzo. Gioca a Chiavari, non a San Siro, eppure lui rimane la, blindato dalle parole del suo direttore sportivo e dal presidente che ha detto in faccia a santopadre che non si muoverà da Chiavari, segno evidente che si sarà presentato con pochi argomenti, mi sembra di sentirlo, me lo dai in prestito io lo faccio giocare un anno in B, magari segna 10 gol e il prossimo anno tu lo vendi e ci fai un sacco di soldi, ma Gozzi ha risposto grazie, lo tengo, magari me ne fa 15 in C e io vengo promosso, magari proprio al posto tuo.
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Saint Just il 12 Agosto 2022, 15:45:02
Citazione di: stefano suprani il 12 Agosto 2022, 08:38:25Non siamo capaci neanche ad allettare Merkaj, centravanti di terza serie e ottava scelta per candidarsi al ruolo di centravanti del Perugia nel prossimo campionato. In sostanza quando santopadre vende un giocatore dice che non era possibile trattenerlo perchè quando suonano le sirene della serie A non siamo competitivi, ora spiegatemi il perchè quando suonano quelle della serie B a un giocatore di C che per di piu' abita a Mugnano, non funzionano allo stesso modo e il buon Merkaj preferisce gli impolverati campi di periferia alla ribalta del calcio professionistico, perchè non punta i piedi con il procuratore e dice che vuole provare a vivere il sogno della vita, confrontarsi con campioni affermati, vivere la propria ambizione e marari guadagnare uno stipendio ritoccato al rialzo. Gioca a Chiavari, non a San Siro, eppure lui rimane la, blindato dalle parole del suo direttore sportivo e dal presidente che ha detto in faccia a santopadre che non si muoverà da Chiavari, segno evidente che si sarà presentato con pochi argomenti, mi sembra di sentirlo, me lo dai in prestito io lo faccio giocare un anno in B, magari segna 10 gol e il prossimo anno tu lo vendi e ci fai un sacco di soldi, ma Gozzi ha risposto grazie, lo tengo, magari me ne fa 15 in C e io vengo promosso, magari proprio al posto tuo.

la tua solita pennellata sul soggetto  :-*  :-*  :-*  :-*
...io davvero non so se i sitarelli pseudogiornalistici ( uno in verità) dalla lingua marrone gli facciano davvero un favore al Santopadre nell'elencare i film luce che propagandano....leggenodoli, alla luce dei fatti veri,Santopadre appare come un clochard...e la gente vomita...quello andrebbe chiuso di sitarello, perchè deleterio e dannoso per Santopadre
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Saint Just il 12 Agosto 2022, 15:48:06
p.s. andrebbero anche denunciati alla polizia postale per diffamazione...il sig gabriele in primis che parla di accrediti gratuiti, biglietti gratuiti....si tratta di diffamazione, è reato, e di tale reato ne deve rispondere chi gestisce qul sito ( 3 persone )
Occhio, perchè la pazienza è finita
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 12 Agosto 2022, 16:14:03
La butto là, tanto vedo che di non notizie, o fantomatici acquisti, sono in diversi a parlarne, e se alla fine ci scappasse uno scambio Kouan - Di Carmine, magari con conguaglio a favore? Poi, un centrocampista è in arrivo e, nel caso, un altro ai saldi si trova ...
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Saint Just il 12 Agosto 2022, 16:20:23
Citazione di: Marco Casavecchia il 12 Agosto 2022, 16:14:03La butto là, tanto vedo che di non notizie, o fantomatici acquisti, sono in diversi a parlarne, e se alla fine ci scappasse uno scambio Kouan - Di Carmine, magari con conguaglio a favore? Poi, un centrocampista è in arrivo e, nel caso, un altro ai saldi si trova ...
magari...
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Saint Just il 12 Agosto 2022, 18:02:12
CitazioneStoccata di Alfredo Pedullà al Perugia: "Cedric Gondo all'Ascoli è un eccellente colpo per le ambizioni del club marchigiano. E anche l'ennesimo naufragio del presidente Santopadre che, a Perugia, ha perso la volata sia per Moncini che per Gondo. Ma la gestione della Cremonese è stata perfetta: dopo aver pagato per liberare l'allenatore Alvini proprio dal Perugia, non ha voluto fare sconti e ha mantenuto una linea di assoluta coerenza. Privilegiando chi, l'Ascoli nel caso specifico, non ha chiesto sconti ma ha partecipato in modo assoluto al pagamento dell'ingaggio di Gondo

https://m.tuttob.com/flash-news/pedulla-gondo-all-ascoli-l-ennesimo-naufragio-del-presidente-santopadre-159427

questo lo scrive Pedullà, accusato da " lingua marrone" di copiargli gli "Sgooop"

 :D  :D  :D

che sitarello di merda.....
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 17 Agosto 2022, 19:44:24
Rosa aggiornata al 17 ago 22

Portieri: Gori, Furlan, Moro

Difensori: Rosi, Sgarbi, Curado, Angella, Dell'Orco, Vulikic.

Centrocampisti: Casasola, Lisi, Kouan, Vulic, Iannoni, Santoro, Ghion, Paz, Luperini, Righetti.

Attaccanti: Matos, Olivieri, Di Serio, Melchiorri, Dembelé.

Primavera
Difensori: Angori, Baldi, Ciccioni, Silva
Centroc.: Lo Giudice, Giunti, Onishenchko
Punte: Lunghi, Soulejmani
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Saint Just il 17 Agosto 2022, 21:03:02
Luperini ha firmato? parrebbe di si...dopo due mesi di trattative un giocatore con la mononucleosi e 17 giocatori ceduti...
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: mirisola il 18 Agosto 2022, 10:05:05
Però,intanto Proia va alla Spal. Evidentemente il forte inserimento sul giocatore da parte del Perugia che aveva scavalcato la Spal, è risultato Vano, come la punta che stranamente sta ancora qua nonostante le valanghe di richieste dalla C :'(
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: grifogatto il 18 Agosto 2022, 14:06:27
Citazione di: mirisola il 18 Agosto 2022, 10:05:05Però,intanto Proia va alla Spal. Evidentemente il forte inserimento sul giocatore da parte del Perugia che aveva scavalcato la Spal, è risultato Vano, come la punta che stranamente sta ancora qua nonostante le valanghe di richieste dalla C :'(

Rimane Vano e arriva l'ottavo nano ?
(Strizzolo)
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 18 Agosto 2022, 14:37:36
Invece non mi dispiacerebbe se arrivasse Luca Strizzolo. Buon giocatore e anche con un buon fisico. in B sia col Pordenone che con la Cremonese non ha segnato molto, però credo sia il tipo di giocatore adatto al gioco di Cadtori. Proia ha scelto il suo mentore Venturato, come ha fatto Luperini con Castori. Peccato. Non era male neppure lui.
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 18 Agosto 2022, 14:40:28
Citazione di: Marco Perugia il 13 Luglio 2022, 17:16:39Chi fa gol?
Un pò per uno.
E intanto meglio non prenderli

E già. Intanto non li facciamo e li pigliamo ... Col Parma sarà il caso di invertire il trend
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 18 Agosto 2022, 14:43:50
Un altro sforzo: un difensore sinistro e un centrocampista centrale o mezzala destra. Poi potremmo anche ragionare ...
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Perugia il 18 Agosto 2022, 14:47:44
Qualcuno disse la difesa (fase di non possesso e difensiva) è dell'allenatore, l'attacco (fare gol) del Presidente.
Ora come sempre la verità sta nel mezzo ma è molto più facile allenare una squadra a far bene il non possesso e la fase difensiva che allenare per far fare gol a chi i gol non li fa.
L'allenatore deve far si che la squadra crei più occasioni da gol possibili senza essere vulnerabile ma poi dentro ce la devono mettere i giocatori.
Ed ecco perché gli attaccanti sono i giocatori più costosi.
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 18 Agosto 2022, 18:41:53
Strizzolo è arrivato. Non ha un ricco carnet, ma se a Castori serve uno che fa a sportellate, questo il fisico ce l'ha. Restano due innesti necessari: il difensore sinistro e la mezzala o interno destro (meglio sarebbe un buon regista). 
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 18 Agosto 2022, 18:43:57
Il portiere di chi è? Perché un buon portiere vale un buon centravanti. Chiedere ad Ancelotti con Courtois o più modestamente ad Al vini con Chichizola
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Saint Just il 18 Agosto 2022, 19:16:53
Strizzolo vale De Luca, un buon colpo....Luperini quando sarà disponibile? Manca un Beghetto ( io prenderei proprio lui ) ed un centrocampista. Gori non è Chichizola, accontentiamoci....
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 18 Agosto 2022, 19:23:06
Citazione di: Saint Just il 18 Agosto 2022, 19:16:53Strizzolo vale De Luca, un buon colpo....Luperini quando sarà disponibile? Manca un Beghetto ( io prenderei proprio lui ) ed un centrocampista. Gori non è Chichizola, accontentiamoci....

Forse Luperini ha risolto con la mononucleosi ma non credo abbia molto lavoro alle spalle. Per il terzino sinistro sembra interessi il polacco Jaroszinsky della Salernitana, che può giocare sia da centrale che da esterno.
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 26 Agosto 2022, 16:28:46
In arrivo Diego Stramaccioni, difensore centrale, ex giovanili biancorosse, dalla Juve. Lo riporta Tifogrifo. Prestito con presenze totalizzare in campionato. Stramaccioni ha militato in C con la Vis Pesaro e fu l'autore del gol del momentaneo pareggio dei marchigiani nella gara di andata nel campionato disputato dal Grifo due anni fa.
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 27 Agosto 2022, 13:08:16
Dal web ...

Ancora stamo a decidere cosa prendere e cosa lasciare a 4 giorni dalla fine del mercato a due settimane dall'inizio del campionato, a 3 mesi dalla fine dello scorso campionato .... società dalle idee ben chiare DM
 
Stiamo ancora a fa le valutazioni dopo 4 partite ufficiali e a 3 giorni dalla fine del mercato. Idee chiare e programmazione senza eguali 🤬

Il tono dei commenti la dice lunga sulle aspettative di questi due "NON" tifosi ... Purtroppo, come ormai sosteniamo da tempo, è finito "il tempo delle mele". I giocatori migliori sono contesi a suon di "lilleri" e con contratti allettanti. Noi avevamo un ottimo centrale di centrocampo e lo abbiamo mandato via (lui sarebbe restato e Castori lo avrebbe tenuto, garantito!) per rimpiazzarlo con uno che non ha certo lo stesso tocco e qualità. Castori non "vede" Lisi a sinistra e Righetti non è da B, riporta la stampa ben informata (ce ne eravamo accorti da soli da un pezzo, grazie lo stesso).
Arrivi
Vulic: vale Burrai?
Casasola: buono.
Vulikic: mi sa che già si è bruciato, se pensano di prendere un altro centrale.
Luperini: ottimo.
Di Serio: acerbo.
Strizzolo: serviva uno come lui, oppure occorreva un vero centravanti?
Paz: speriamo non faccia la fine di Gyabuaa
Iannoni: sarà pronto per la B, o finirà come Ghion?
Gori: no comment

A fronte delle tante obbligate e, alcune, dolorose partenze personalmente, allo stato attuale delle cose, non ritengo questa rosa più forte di quella dello scorso anno. Mi auguro in un colpo di coda finale da parte di Giannitti. Servono tre/quattro innesti di spessore, specie se veramente dovessero partire anche Melchiorri e Kouan. Col il Bari urgono punti, necessari per la classifica, per il morale del gruppo, e per consentire a Castori di lavorare con serenità in vista delle due successive impegnative partite con Brescia e con il vermone alato.

Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 27 Agosto 2022, 16:58:26
Vano in prestito al Rimini.
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: stefano suprani il 27 Agosto 2022, 18:32:29
Citazione di: Marco Casavecchia il 27 Agosto 2022, 16:58:26Vano in prestito al Rimini.
Complimenti al Rimini che si è aggiudicato l'asta per il centravantone, ne ha messe in fila tante!
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 27 Agosto 2022, 19:23:06
Velata ironia ... Resta del Perugia e giocherà col Rimini. Chissà se gli pagherà lo stipendio Santopadre? Insomma, non lo ha comprato nessuno. Andrà a scadenza e si troverà una squadra da solo ...
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: stefano suprani il 28 Agosto 2022, 08:34:06
Mah, intanto ha ancora due anni di contratto con il Perugia, puo' darsi che la lungimiranza della società verrà premiata e che il buon Vano venga buono per il prossimo anno quando santopadre ha evidentemente programmato la serie C per il Perugia. Ieri Gondo e Diaw hanno dato spettacolo oltre che segnato gol anche di pregevole fattura ma per noi non erano alla portata, consoliamoci con Strizzolo, un nome una garanzia. Castori non vede ombre su questa squadra, beato lui, io non vedo luce ma santopadre vede gli spiccioli e cio' basta ai veri tifosi.
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Perugia il 28 Agosto 2022, 08:52:50
Citazione di: Marco Casavecchia il 27 Agosto 2022, 13:08:16Dal web ...

Ancora stamo a decidere cosa prendere e cosa lasciare a 4 giorni dalla fine del mercato a due settimane dall'inizio del campionato, a 3 mesi dalla fine dello scorso campionato .... società dalle idee ben chiare DM
 
Stiamo ancora a fa le valutazioni dopo 4 partite ufficiali e a 3 giorni dalla fine del mercato. Idee chiare e programmazione senza eguali 🤬

Il tono dei commenti la dice lunga sulle aspettative di questi due "NON" tifosi ... Purtroppo, come ormai sosteniamo da tempo, è finito "il tempo delle mele". I giocatori migliori sono contesi a suon di "lilleri" e con contratti allettanti. Noi avevamo un ottimo centrale di centrocampo e lo abbiamo mandato via (lui sarebbe restato e Castori lo avrebbe tenuto, garantito!) per rimpiazzarlo con uno che non ha certo lo stesso tocco e qualità. Castori non "vede" Lisi a sinistra e Righetti non è da B, riporta la stampa ben informata (ce ne eravamo accorti da soli da un pezzo, grazie lo stesso).
Arrivi
Vulic: vale Burrai?
Casasola: buono.
Vulikic: mi sa che già si è bruciato, se pensano di prendere un altro centrale.
Luperini: ottimo.
Di Serio: acerbo.
Strizzolo: serviva uno come lui, oppure occorreva un vero centravanti?
Paz: speriamo non faccia la fine di Gyabuaa
Iannoni: sarà pronto per la B, o finirà come Ghion?
Gori: no comment

A fronte delle tante obbligate e, alcune, dolorose partenze personalmente, allo stato attuale delle cose, non ritengo questa rosa più forte di quella dello scorso anno. Mi auguro in un colpo di coda finale da parte di Giannitti. Servono tre/quattro innesti di spessore, specie se veramente dovessero partire anche Melchiorri e Kouan. Col il Bari urgono punti, necessari per la classifica, per il morale del gruppo, e per consentire a Castori di lavorare con serenità in vista delle due successive impegnative partite con Brescia e con il vermone alato.




Viviamo alla giornata e poco più. Tristezza.
Sulla rosa che non la ritieni più forte significa che non è neanche peggiore?
Si equivale?

Castori ieri ha detto: "è tutto perfettibile ma la squadra è a posto così".
Vista la sua grande esperienza e conoscenza della categoria voglio credergli.

Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 28 Agosto 2022, 09:11:13
Questioni di semantica ... vista la complessità dell'attuale campionato e la necessità di far meglio, mi sarei aspettato qualcosa di diverso. È la Società che di solito afferma di voler far meglio della precedente stagione e quindi di migliorare anche la rosa. Ma se devo essere più esplicito, dirò che mi sembra meno forte della precedente. Sulle dichiarazioni di Castori, non ho nulla da dire, tuttavia ritengo ovvio che alla viglia di una gara così importante, non si metta ad elencare le necessità o i vulnus dei reparti. È da un pezzo che afferma che lui allena e il mercato lo fa la Società, aggiungendo che la stessa è a conoscenza di cosa serva e di quali puntelli necessiti. Credo che anche al più sprovveduto degli spettatori, che ha visto il Perugia all'opera, balzi agli occhi la mancanza di un esterno sinistro, se non si vuol privare la difesa di Dell'Orco, di un centrocampista, centrale o mezzala che sia, e di una punta che segni, visto che quelle che abbiamo, non hanno nelle corde più di una manciata di gol a stagione. Se poi Castori è contento cosi e la squadra gli sta bene, meglio. Vorrà dire che la salvezza non sarà un problema.
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 28 Agosto 2022, 09:15:01
"Io lavoro col materiale che mi viene messo a disposizione, poi chiaro che ho i miei pensieri a riguardo. A questo però pensa la società, non voglio entrare su discorsi economici. Sono contento della composizione della squadra, poi è tutto migliorabile". Questa, comunque, la dichiarazione completa di Castori, che è un perfetto esempio di equilibrio verbale.
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Perugia il 28 Agosto 2022, 10:05:04
Citazione di: Marco Casavecchia il 28 Agosto 2022, 09:11:13Questioni di semantica ... vista la complessità dell'attuale campionato e la necessità di far meglio, mi sarei aspettato qualcosa di diverso. È la Società che di solito afferma di voler far meglio della precedente stagione e quindi di migliorare anche la rosa. Ma se devo essere più esplicito, dirò che mi sembra meno forte della precedente. Sulle dichiarazioni di Castori, non ho nulla da dire, tuttavia ritengo ovvio che alla viglia di una gara così importante, non si metta ad elencare le necessità o i vulnus dei reparti. È da un pezzo che afferma che lui allena e il mercato lo fa la Società, aggiungendo che la stessa è a conoscenza di cosa serva e di quali puntelli necessiti. Credo che anche al più sprovveduto degli spettatori, che ha visto il Perugia all'opera, balzi agli occhi la mancanza di un esterno sinistro, se non si vuol privare la difesa di Dell'Orco, di un centrocampista, centrale o mezzala che sia, e di una punta che segni, visto che quelle che abbiamo, non hanno nelle corde più di una manciata di gol a stagione. Se poi Castori è contento cosi e la squadra gli sta bene, meglio. Vorrà dire che la salvezza non sarà un problema.
Guarda che credo anche io che serva altro.
Forse siamo anche come l'anno scorso ma il campionato forse è più difficile e anno passato si era trovata un'alchimia particolare e a mio avviso Alvini ha fatto un gran lavoro.
Non dico che Castori sia inferiore anzi, continuo a pensare che dovrà essere lui la chiave della mostra salvezza, ma non è scontato che ciò avvenga. Poi sarà come sempre il campo a dare il giudizio.
Su cosa afferma la società non vale più la pena neanche spenderci parole.
Ripeto la parola che per me sintetizza al meglio il mio essere oggi tifoso del Perugia: TRISTEZZA
Castori da esperto come è poteva anche glissare l'argomento dicendo: oggi non parlo di mercato penso solo a quelli che ho e alla partita di domani.
Si è un pò esposto e ha fatto da garante. Mi auguro che dopo la partita si faccia sentire verso il Presidente oppure se le cose andranno male non può chiamarsi fuori dalle responsabilità.
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: Marco Casavecchia il 28 Agosto 2022, 12:08:30
Completamente d'accordo con te.
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: stefano suprani il 28 Agosto 2022, 12:18:15
La rosa è palesemente piu' debole ad oggi. In difesa abbiamo perso Chichizola che da solo ha portato 7 o 8 punti in classifica, a centrocampo il vulnus maggiore con le uscite di Segre e Burrai rimpiazzate solo in parte e in modo peggiorativo secondo me con Vulic e Iannoni, Luperini mi piace molto invece ed è l'eccezione che conferma la regola. L'attacco era il tallone di Achille anche lo scorso anno, era poco prolifico e lo abbiamo rinforzato con giocatori ancora piu' sterili, poi secondo me Alvini, che piaccia o meno, è stato il valore aggiunto per raggiungere la salvezza ma quest'anno la vedo dura e non me ne voglia Castori, ma oltre ai limiti tenici della squadra io non vedo un impianto di gioco affidabile e lo aspetto stasera sperando che i calci alla viva il parroco lascino il posto a qualche idea un po' piu' concreta, puo' darso che occorra tempo come dice lui, ma i punti intanto li fanno gli altri, non scordiamolo.
Titolo: Re: Rosa 22/23 e voci di mercato
Inserito da: stefano suprani il 31 Ottobre 2022, 09:05:30
Citazione di: Saint Just il 16 Luglio 2022, 19:31:57Ma io non vedo in giro attaccanti di un certo livello per la B, quelli che c'erano si sono tutti accasati: Moncini alla Spal, Brunori il Palermo lo ha riscattato dai gobbi, Puscas non è per noi, Diaw neppure, Cerri a Como, Pettinari rimane a Terni...pure Asencio al Cittadella...e se resta qualche briciola è partita in ritardo ma con più potenza economica anche la Reggina di Pippo Inzaghi....
Gondo è meglio? Forse...ma che gli diamo in cambio Sgarbi? Mi tengo Sgarbi allora.... :'(
Era proprio sotto