Online

  • Punto Visitatori: 16
  • Punto Nascosto: 0
  • Punto Utenti: 0

Non ci sono utenti connessi.

Classifica serie C gir.B 38^ giornata

Cesena 96 Promosso in B

Torres 75
Carrarese 73 Promosso in B vince Playoff
PERUGIA 63
Gubbio 59
Pescara 55
Juventus NG 54
Arezzo 53
Pontedera 52
Rimini 50
Spal 49
Pineto 45
Lucchese 45
Virtus Entella 45
Sestri Levante 44
Ancona 42. fallita!
Vis Pesaro 39

Recanatese 38 Retrocessa in D
Fermana 31 Retrocessa in D
Olbia 26 Retrocessa in D

Statistiche

  • stats Utenti in totale: 49
  • stats Messaggi totali: 3.460
  • stats Totale discussioni: 374
  • stats Categorie in totale: 4
  • stats Sezioni totali: 8
  • stats Maggior numero di utenti online: 239

ShinyStat

Perugia - Lecce

Aperto da Marco Casavecchia, 04 Marzo 2022, 19:32:16

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

Marco Casavecchia

Lo apro io, che Saint Just porta sfiga quando apre i topic. Quindi, per riprendersi dalle due "botte di sfiga": Forza Grifo, con il rostro e gon l'artiglio. Fuori Rosi e Ferrarini, tutti gli altri dovrebbero esserci. Stefano ed io ci saremo.
Solo chi attraversa il deserto, raggiunge l'oasi

stefano suprani


Saint Just

Citazione di: Marco Casavecchia il 04 Marzo 2022, 19:32:16
Lo apro io, che Saint Just porta sfiga quando apre i topic. Quindi, per riprendersi dalle due "botte di sfiga": Forza Grifo, con il rostro e gon l'artiglio. Fuori Rosi e Ferrarini, tutti gli altri dovrebbero esserci. Stefano ed io ci saremo.

vaffanculo  :)
Nella buona  e nella cattiva sorte la bandiera del Grifo non si ammaina mai.

"Quelli che passano la vita facendo rivoluzioni a metà non fanno altro che scavarsi la fossa."
( Louis de Saint Just)

Marco Casavecchia

Citazione di: Saint Just il 05 Marzo 2022, 08:04:15
Citazione di: Marco Casavecchia il 04 Marzo 2022, 19:32:16
Lo apro io, che Saint Just porta sfiga quando apre i topic. Quindi, per riprendersi dalle due "botte di sfiga": Forza Grifo, con il rostro e gon l'artiglio. Fuori Rosi e Ferrarini, tutti gli altri dovrebbero esserci. Stefano ed io ci saremo.

vaffanculo  :)

Non solo porti sfiga, ma sei anche un gufo, uno che ha interessi personali a parlare male della società, uno che è contento se il Grifo perde, perché così può prendersela con Alvini. Me lo ha detto Gab-ibbo.  :D :D
Solo chi attraversa il deserto, raggiunge l'oasi

Roberto Rossi

Se ci pensiamo bene, il" metodo santopadre" non è poi così sbagliato, specialmente dal punto di vista della "suspance" : il rifare tutti gli anni la squadra e cambiare l' allenatore comporta rischi di retrocessione,(come successo) ma anche di inopinate promozioni, (come potrebbe succedere) cosicché nessuno  avrebbe di che
annoiarsi... Sto scherzando, ma potrebbe anche essere così : "vediamo quest'anno come va" così al buio, perché il pericolo è il mio mestiere!!

Marco Perugia

Asticella definitivamente alzata da parte di tutti. È stato fatto al momento giusto e cioè dopo aver praticamente messo a posto l'obiettivo salvezza.
Dopo due sconfitte immeritate domani contro la capolista sarà molto molto difficile. Qualsiasi risultato non sarà decisivo per il nuovo obiettivo ma certo muovere la classifica sarebbe ovviamente importante. :P 8) ;D

stefano suprani


Marco Casavecchia

Al peggio non c'è mai fine. In confronto Abbattista è stato esemplare. Il Sig. Santoro è riuscito a rovinare una partita in poche mosse e a scontentare tutti. Ammonizioni a gogò e ad minchiam. Falli invertiti e provvedimenti a senso unico. Nonostante tutto il Perugia era stato più forte di ogni avversità. Disposizione tattica impeccabile e anche in 10 ottima gestione della palla, a dimostrazione che anche se l'arbitraggio è "scadente" ne puoi uscire indenne. Purtroppo  c'è scappata la sciocchezza di Santoro (nome sfigato si potrebbe dire), ma se ti chiudi in area ci può stare un episodio negativo. De Luca il migliore, con Chichizola. Il Perugia merita più di una semplice salvezza, ma, se volessimo pensar male, potremmo dire che tre indizi cominciano a costituire una prova ... Le conferenze stampa non servono, se non ad uso dei tifosi o dei media. Servirebbe altro, ma forse non abbiamo Santi protettori.
Solo chi attraversa il deserto, raggiunge l'oasi

Saint Just

Prestazione molto buona, ma le mani galeotte ci hanno condannato più dell'arbitro. Kouan è al sesto cartellino rosso se non erro....è ora che rimanga fuori per un bel po', grinta e tecnica (non sempre ) non bastano: ci vuole pure la testa per essere un giocatore bravo!


torno alle mie pagelle

Chichizola 7.5; Sgarbi 7, Angella 7, Zanandrea 5.5 ( Curado 6.5 ); Falzerano 6 ( Burrai 7 ), Segre 6.5, Kouan 5, Santoro 7, Lisi 5.5 ( Beghetto 6.5 ); Olivieri 7.5 ( Matos sv ), De Luca 8 ( D'Urso sv ).
Alvini 7.5
Nella buona  e nella cattiva sorte la bandiera del Grifo non si ammaina mai.

"Quelli che passano la vita facendo rivoluzioni a metà non fanno altro che scavarsi la fossa."
( Louis de Saint Just)

Marco Casavecchia

Santoro mezzo punto in meno per il fallo da rigore causato. Il resto mi sento di condividerlo.
Solo chi attraversa il deserto, raggiunge l'oasi

grifogatto

Il Perugia ha fatto tremare anche la capolista Lecce ed ha accarezzato a lungo la prospettiva della vittoria: nel secondo tempo non si è mai avuta l'impressione che la squadra in vantaggio forse in inferiorità numerica.
Solo un ennesimo episodio sfortunato ci ha privati del successo e ci ha lasciati quasi a stecchetto dopo il tour-de-force contro le tre grandi del campionato.
Tuttavia non capisco e non concordo con la formazione che Alvini ha mandato in campo ad inizio match: con un attacco come quello dei salentini Zanandrea non mi sembrava offrire le garanzie ideali (se Dell'Orco non era in condizione, meglio Curado), e infatti ci ha fatto rischiare grosso con giochetti assurdi davanti al portiere, mentre Kouan - che in vita sua non ha mai avuto la capacità di servire palloni precisi agli avanti - ha purtroppo confermato la sua grande immaturità, penalizzando ancora una volta la squadra. Se i piedi sono quelli che sono, bisognerebbe cominciare ad utilizzare la testa, e allora la domanda è questa: la testa è proporzionale ai piedi? A questo punto la società dovrebbe multarlo, anche solo simbolicamente, perché non si può danneggiare ripetutamente così la propria squadra di fronte alle più forti.
Probabilmente Alvini aveva un piano preciso in mente, ma con la formazione che ha inizialmente mandato in campo non siamo mai riusciti a sviluppare una vera e propria azione ed a tirare in porta.
Tutt'altro discorso nella ripresa, dove la presenza di Burrai ha da subito fatto la differenza.
Non capisco l'utilizzo che l'allenatore vuole fare di D'Urso, che non mi sembra sfruttato a dovere, e Dio solo sa quanto abbiamo bisogno di gente che metta palloni buoni.
Purtroppo sulle fasce non brilliamo, Falzerano quest'anno ha combinato veramente ben poco e altrettanto si dica di Lisi, meglio Beghetto.
Purtroppo i punti che via via ci hanno negato si faranno sentire e la rosa a disposizione ha i limiti che conosciamo ma Alvini è un grande motivatore e la squadra sta rispondendo al meglio delle sue possibilità, quindi ce la giochiamo e ci divertiamo.
Grazie ragazzi!
;D

stefano suprani

Innanzi tutto comincerei con il dire che ieri non è stata la giornata di chi si chiama Santoro, battuta a parte il messinese ha condizionato la gara scontentando alla fine entrambe le squadre e sventolando ben 12 cartellini gialli per una gara per niente cattiva, almeno nel primo tempo. Alvini ha puntato sulla voglia di rivincita di Olivieri e i fatti gli hanno dato ragione anche se concordo con Grifogatto, nel primo tempo i tre mediani da interdizione davanti alle punte non hanno mai innescato gli attaccanti e sono parsi slegati nel gioco offensico, in questo non coadiuvati dai due esterni, uno di fatto bloccato a sinistra e Falzerano con i soliti problemi di scelta nell'ultimo passaggio. Meglio il secondo tempo con l'ingresso di Burrai e la rinuncia agli esterni, su Zanandrea sappiamo che a turno Alvini deve far riposare i muscoli di Angella e Dell'Orco e il sostituto di quest'ultimo, per caratteristiche, è lui.
Bravo Alvini, un capolavoro tattico il secondo tempo, complimenti.


Ultimi commenti

Re: Animal Farm di stefano suprani
[09 Giugno 2024, 09:48:54]


Ultras Perugia: lettera alle affiliate di Perugianelcuore
[08 Giugno 2024, 11:18:28]


Animal Farm di Saint Just
[06 Giugno 2024, 18:06:53]


In ricordo di Mimmo di Perugianelcuore
[02 Giugno 2024, 15:42:16]


Re: Santopadre, finchè morte non ci separi di logrif
[31 Maggio 2024, 12:40:41]


Re: Santopadre, finchè morte non ci separi di stefano suprani
[30 Maggio 2024, 16:36:01]


Re: Santopadre, finchè morte non ci separi di Greg68
[30 Maggio 2024, 11:11:10]


Santopadre, finchè morte non ci separi di Saint Just
[27 Maggio 2024, 19:53:20]


Re: Quel che si commenta da solo di stefano suprani
[25 Maggio 2024, 14:18:37]


Re: Quel che si commenta da solo di Saint Just
[23 Maggio 2024, 21:54:29]