Autore Topic: Kone ...  (Letto 562 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Marco Perugia

  • Grifone
  • ***
  • Post: 136
    • Mostra profilo
Re:Kone ...
« Risposta #15 il: 04 Gennaio 2022, 01:14:25 »
non ho fatto alcuna valutazione su Kone, non ho detto che non faccio valutazioni...su Segre peraltro ho avuto ragione io...è in prestito, non verrà riscattato come neppure De Luca che era svincolato ma lo abbiamo preso in prestito sperando lo comprasse qualcun altro come poi è successo...e tu vorresti fare la serie A con questo proprietario del "club"?  :D
Su Alvini penso di essermi sbagliato, era adeguato alla rosa e al campionato

Se uno è svincolato non si compra ma si mette sotto contratto magari offrendo più di altri e non è certo il santopadre che riesce a vincere queste situazioni.
Su Segre hai avuto ragione tu rispetto a chi? Esiste qualcuno che ha criticato l'arrivo di Segre?
Che poi era l'unico valido è stato un errore, credo che anche chichizola e dell'orco non sono da meno nei rispettivi ruoli volendo poi chiamare comprimari gli altri arrivati.
Su Alvini per ora ti sei sbagliato, come dici.
Sulla serie a con santopadre non lo ritengo adeguato come più volte detto e infatti ho parlato di miracolo.
« Ultima modifica: 04 Gennaio 2022, 01:16:13 da Marco Perugia »

Offline Saint Just

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Post: 196
  • Liberté, Égalité, Fraternité
    • Mostra profilo
Re:Kone ...
« Risposta #16 il: 04 Gennaio 2022, 15:55:29 »

Su Segre hai avuto ragione tu rispetto a chi? Esiste qualcuno che ha criticato l'arrivo di Segre?


rispetto alle mie considerazioni mi pareva chiaro ....

sul resto essendo il calcio un gioco di squadra anche altri stanno facendo bene altrimenti non ottieni risultati, ma Segre è un top player come lo era per me Verre, giovane,integro e di prospettiva.....( anche per la A ) ....anche Angella è un top player, ma non risponde agli altri requisiti per me
Nella buona  e nella cattiva sorte la bandiera del Grifo non si ammaina mai.

Una catena non è più robusta del suo anello più debole ( E. Guevara )