Autore Topic: 2013-2014: un "duplete" che non sarà dimenticato ...  (Letto 1476 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Marco Casavecchia

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 3769
  • Per aspera sic itur ad astra
2013-2014: un "duplete" che non sarà dimenticato ...
« il: Sabato 17 Maggio 2014, 20:49 »
La stagione 2013-2014, quella che passerà alla storia come la stagione del “double” termine che indica la vittoria delle due più importanti competizioni nazionali: Campionato e Coppa di Lega, “duplete” se preferite lo spagnolo all’inglese, verrà presto archiviata, ma non certo dimenticata. Ieri sera, tutti i protagonisti di questa splendida cavalcata, sono stati salutati a Pian di Massiano, presso il locale di Alberto, con una megafesta organizzata dai gruppi della Nord, da Quelli del Santa Giuliana e dal Centro di Coordinamento, a base di mangiate, bevute e foto di rito a gogò (fortunato chi non ha avuto impegni di lavoro fino a tardi e si è potuto godere il bagno di folla). Festeggiatissimo Camplone che, sia per la conquista della promozione, sia per il rinnovo del contratto con durata biennale, ha ricevuto il meritato e sospirato tributo. Dalle prime dichiarazioni dei giocatori, parrebbe di capire che tutti si sono trovati benissimo a Perugia e che nessuno vorrebbe andarsene. Come ha affermato il Presidente, però, non sempre si possono seguire le ragioni del cuore e quindi, inevitabilmente, insieme con i giocatori che potrebbero lasciare il  Grifo per motivi tecnici, potrebbe andarsene anche qualche beniamino dei tifosi biancorossi. Speriamo di no. Se fosse per noi li terremmo tutti, ma sappiamo che non sarà possibile e che comunque sarà necessario integrare la rosa con molti giocatori per via del lungo ed estenuante campionato di B, e perché è necessario elevare il livello tecnico complessivo della squadra, per adeguarlo a quello della serie cadetta che, seppur non di molto, è comunque superiore alla Lega Pro, almeno per quello che si è visto quest’anno. Si riparte da sette, scrivevamo ieri, oltre ad Andrea Camplone, hanno ottenuto la meritata riconferma: il vice Giacomo Dicara, il preparatore dei portieri Marco Bonaiuti, il Direttore Generale Mauro Lucarini, il capitano Gianluca Comotto, il Direttore Sportivo Roberto Goretti e il Responsabile Area Scouting Marcello Pizzimenti.
Il progetto continua con loro, sempre tutti insieme. Noi aspettiamo il via della campagna abbonamenti ed i primi movimenti di mercato. Un modo per trascorrere l’estate senza calcio, ammazzare il tempo e sognare il Grifo che verrà.