Una grande delusione

Aperto da Saint Just, 06 Novembre 2023, 20:59:41

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

Saint Just

La sconfitta in terra marchigiana,prima in campionato, non è stata digerita al pari di una sconfitta qualsiasi. Come sempre nelle ere santopadraine migliori lì'epilogo è sempre amarissimo per i nostri colori. Chiaramente ieri non è stato un epilogo, ma gli spettri di un play-off che poi immancabilmente finirà con l'ennesima delusione, è un deja vù già visto e letto troppe volte. Si perchè questa volta, complici le sconfitte di Torres e Pescara, la frenata del Cesena, ancora una volta ci si era illusi di poter vincere contro ogni logico pronostico. La squadra di Baldini non aveva mai perso.Il Mister sinora le aveva azzeccate tutte, pari inclusi. Perchè pareggiare non è mai come perdere.Invece stavolta no.Si ritorna indietro come nel gioco dell'oca. E fa male.E crea sconcerto anche nei più inguaribili ottimisti.Coloro i quali avevano sperato in un miracolo del Mister e dei suoi ragazzi,con spirito ritrovato di gruppo,dimenticando le suadre santopadriane. Tutto ieri è maledettamente tornato alla luce.Tutto per ogni tifoso malato di Grifo.Ci si augura naturalemnte l'incidente di percosro,ma dopo una sanguinosa retrocessione,la seconda in pochi anni dell'era santopadraiana,una campagna acquisti subordinata a quella cessioni come sempre e quindi monca,non può che riaprire antichi spettri o forse ulteriori conferme della pochezza economica e sportiva dell'attuale proprietà.Ricci pare un ex giocatore ed allora ci si cominica a spiegare perchè sia venuto a Perugia,Matos lo segue a ruota, dei nuovi si tratta quasi solo di prestiti dalle big, da Adamonis a Mezzoni a Paz, da Acella a Cudrig...il resto quanto invenduto dalla stagione scorsa (Koun, Santoro su tutti,Lisi,Angella,Bartolomei per età, Del'Orco e Matos per recupero da infortunio e così via).
Rimanere inguaribili ottimisti è la spinta dell'Amore per il Grifo, ha poco di razionale lo ammetto ma tanto di incredibilmente romantico....alla prossima

I voti dell'ultima gara


Adamonis 5.5;Paz 5 ( Mezzoni 5.5 ), Angella 5, Vulikic 5 , Bozzolan 5 ( Cancellieri 5 ); Kouan 5 ( Seghetti 6 ), Bartolomei 5, Santoro 5; Matos 6, Cudrig 5 ( Vazquez 5 ), Ricci 4.5 ( Lisi 5 ). Baldini 5
Nella buona  e nella cattiva sorte la bandiera del Grifo non si ammaina mai.

"Quelli che passano la vita facendo rivoluzioni a metà non fanno altro che scavarsi la fossa."
( Louis de Saint Just)

Marco Perugia

Vediamo che mercato di gennaio farà ...il campionato ci aspetta ma la squadra va rinforzata se si vuole ambire a qualcosa di serio

grifogatto

Ho visto l'ultima partita di coppa Italia a Rimini: cambia la formazione ma rimangono invariabilmente l'assoluta sterilità offensiva e la fragilità in difesa: si prendono con estrema facilità contropiede che - se effettuati da attaccanti migliori - frutterebbero agli avversari molti più goal di quelli incassati nelle ultime partite.
Se non si cambierà rimarremo a lungo in C