Online

  • Punto Visitatori: 4
  • Punto Nascosto: 0
  • Punto Utenti: 0

Non ci sono utenti connessi.

Classifica serie C gir.B 38^ giornata

Cesena 96 Promosso in B

Torres 75
Carrarese 73 Promosso in B vince Playoff
PERUGIA 63
Gubbio 59
Pescara 55
Juventus NG 54
Arezzo 53
Pontedera 52
Rimini 50
Spal 49
Pineto 45
Lucchese 45
Virtus Entella 45
Sestri Levante 44
Ancona 42. fallita!
Vis Pesaro 39

Recanatese 38 Retrocessa in D
Fermana 31 Retrocessa in D
Olbia 26 Retrocessa in D

Statistiche

  • stats Utenti in totale: 49
  • stats Messaggi totali: 3.460
  • stats Totale discussioni: 374
  • stats Categorie in totale: 4
  • stats Sezioni totali: 8
  • stats Maggior numero di utenti online: 239

ShinyStat

Il lupo perde il pelo, ma ...

Aperto da Marco Casavecchia, 27 Agosto 2023, 13:03:04

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

Marco Casavecchia

Sembrerebbe, il condizionale è d'obbligo anche se la notizia appare attendibile, che il cartellino del giovane Souleymani non fosse interamente del Perugia calcio, ma in comproprietà con una importante Società calcistica del Nord - Ovest. Questa cosa sarebbe (sempre d'obbligo) stata tenuta nascosta alla Società biancoceleste dell'amico avvocato romano e anche alla Società comproprietaria. Insomma, un'operazione simil Mancini con la Fiorentina, che non è piaciuta agli interlocutori. Il tutto sarebbe (sempre d'obbligo) stato condito dal tentativo di infilare nella trattativa Di Serio e ottenere un pacchetto di giocatori in cambio. Si trattava del portiere lituano Adamonis dal curriculum non certo di primo livello (basta controllare su qualche sito specializzato per verificare che il giocatore ha disputato 33 partite con L'Atletico L. e una decina in B con la Salernitana. Poco per un 26enne) e del giovane centrocampista Bertini, finito poi alla Spal. Proprio l'operazione Di Serio, causa una richiesta ritenuta eccessiva da parte dell'Agenzia che segue il giocatore, avrebbe messo la pulce nell'orecchio a qualcuno che è un tipo sveglio e che ha voluto saperne di più. Fatto è che alla fine l'operazione è saltata, di giocatori dalla Capitale per ora nulla. Si è chiuso il capitolo Souleymani, ma non come probabilmente pensava qualcuno, fatto che potrebbe aver "compromesso" i rapporti con le due Società e tanti saluti al "furbetto del quartiere". Fantasie? Notizie infondate, false e tendenziose? Fntacalcio? Tutto possibile. Di certo è che ad oggi il Perugia è ancora in attesa della risposta del portiere che tarda a venire, non ha ottenuto il giovane regista che voleva, e non riesce a piazzare un colpo di mercato perché, tutti gli obbiettivi sui quali il DS non DS, pone gli occhi sfumano: Gori, Gabrielloni, Bortolussi e Gliozzi. Si tenta uno scambio con la Samp Di Serio - De Luca, con quest'ultimo reduce da una stagione sfortunana, segnata da un grave infortunio (ottima cosa per chi vorrebbe prenderlo a poco, come nello stile santopadriano). Forse potrebbe arrivare un centrocampista Torrasi, svincolato dal Pordenone, e un giovane ex Primavera Roma, Raul Morichelli che viene dalla serie B greca dove ha totalizzato una manciata di partite. In questo "allucinante" precampionato, in attesa del verdetto del CdS del 29 agosto, con una rosa di giocatori risicata e poco competitiva, se non nelle partitelle con i dilettanti e gli amatori (unica partita con una pari grado finita 0 a 0, che ha evidenziato limiti in fase di costruzione di azioni da gol e incertezze difensive), l'unica certezza è il solito modus operandi societario. Si aspetterà l'ultima ora di calciomercato per raccogliere quello che gli altri hanno lasciato sulle bancarelle. Incertezze in porta, difesa che può contare solo su un giocatore eserto (Angella), su uno che ancora dovrà recuperare uno stato di forma adeguato (Dell'Orco), un Vulikic da testare appieno, due/tre giovani esterni bassi (Cancellieri, Bozzolan, Lickunas), e Mezzoni. Centrocampo ai minimi termini (Bartolomei, Iannoni, Giunti, Acella, Sadenitov) con Kouan e Santoro ai saluti. Attacco quasi risibile con Lisi (adattato), Matos, Seghetti ed Ebnoutalib. Il tutto condito da qualche altro primavera che però,, come affermato dallo stesso Baldini, non farà parte della rosa titolare. Il tecnico inserirà in prima squadra solo: Giunti, Seghetti e Lickunas. In attesa di conferme o smentite in merito a voci, indiscrezioni, spifferi, veline o fake news ecc...
Solo chi attraversa il deserto, raggiunge l'oasi

Saint Just

un quadro che rispecchia quanto visto dal dopo Camplone in poi...via via peggiorando e che ha portato a due reteocessioni sul campo a fronte di una iniziale promessa di serie A in 3 anni..... :'(
Nella buona  e nella cattiva sorte la bandiera del Grifo non si ammaina mai.

"Quelli che passano la vita facendo rivoluzioni a metà non fanno altro che scavarsi la fossa."
( Louis de Saint Just)

Marco Perugia

Il lupo non è più neanche un lupo ma altra specie che tira a campare... in barba ad una città e soprattutto alla passione dei suoi tifosi.
Ormai ogni giorno che passa più che disperarmi per la situazione mi dico che manca un giorno in meno al momento che se andrà


Ultimi commenti

Re: Animal Farm di stefano suprani
[09 Giugno 2024, 09:48:54]


Ultras Perugia: lettera alle affiliate di Perugianelcuore
[08 Giugno 2024, 11:18:28]


Animal Farm di Saint Just
[06 Giugno 2024, 18:06:53]


In ricordo di Mimmo di Perugianelcuore
[02 Giugno 2024, 15:42:16]


Re: Santopadre, finchè morte non ci separi di logrif
[31 Maggio 2024, 12:40:41]


Re: Santopadre, finchè morte non ci separi di stefano suprani
[30 Maggio 2024, 16:36:01]


Re: Santopadre, finchè morte non ci separi di Greg68
[30 Maggio 2024, 11:11:10]


Santopadre, finchè morte non ci separi di Saint Just
[27 Maggio 2024, 19:53:20]


Re: Quel che si commenta da solo di stefano suprani
[25 Maggio 2024, 14:18:37]


Re: Quel che si commenta da solo di Saint Just
[23 Maggio 2024, 21:54:29]