Autore Topic: Prime indicazioni dell'undici di base  (Letto 542 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Marco Casavecchia

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 3873
  • Per aspera sic itur ad astra
Prime indicazioni dell'undici di base
« il: Mercoledì 21 Luglio 2021, 18:45 »
Da quanto si può capire dalle prime uscite e dalle dichiarazioni del tecnico e degli stessi interessati, il Perugia comincia a delinearsi. In porta Chichizola, la linea a tre, salvo innesti a destra, dovrebbe vedere schierati da destra a sinistra: Sgarbi, Angella Dell'Orco (come immaginavo). Lisi bene per la fascia sjnistra. Per il resto sulla corsia destra, al momento viaggia Rosi  ma non credo farà il quarto di centrocampo. Per quel ruolo occorre uno con gamba e fiato. Non ci vedo nemmeno Falzerano che non sa fare la fase difensiva. Interni di centrocampo, per ora Burrai e Vanbaleghem. Non la vedo una coppia ben assortita. Burrai è un regista che non so quanto possa spolmonarsi a rincorrere gli avversari. Il francese lo vedo lento. Lo preferisco centrale davanti alla difesa. Kouan dietro le punte ce lo ha provato Caserta ma non come suggeritore, bensi come guastatore. Lì ci vedo meglio Falzerano, ma poi Kouan dovrebbe riprendersi il ruolo di interno, escludendo o Burrai o il francese. Davanti è buio pesto. Un conto è giocare contro i dilettanti che dovresti per tecnica e fisico, un altro confrontarsi con le difese della B. Manca una punta pura, tecnica e forte. Nessuna coppia degli attuali potrebbe garantirci un congruo numero di gol. Murano li ha fatti, ma in C. Melchiorri comincia ad avere i suoi anni. Vano e Bianchimano non so quale rendimento possano avere in B. Carretta è un esterno. Sarà adattato a seconda punta? Oppure verrà buono per un attacco a tre? Insomma, per me di quelli che stanno giocando ora, ne vedo titolari 6/7. Spero arrivino: un altro difensore centrale, un esterno destro, un interno di centrocampo e una punta. Tutti top player. In questo caso non dovremmo avere problemi per una salvezza senza patemi e ... parcheggiare sul lato sinistro della strada ...
« Ultima modifica: Mercoledì 21 Luglio 2021, 18:47 da Marco Casavecchia »

Offline Saint Just

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 2397
  • Liberté, Égalité, Fraternité
    • PERUGIANELCUORE.it
Re:Prime indicazioni dell'undici di base
« Risposta #1 il: Mercoledì 21 Luglio 2021, 20:41 »
il modulo di alvini è inadeguato ad una rosa impoverita in ogni reparto....presentare un centrocampo a due con questa rosa è demenziale, chiedere l'impostazione da dietro è un suicidio...davanti nessuno è adatto a nessun modulo...la solita storia   . ....
nella buona e nella cattiva sorte la bandiera del Grifo non si ammaina mai

Offline Roberto Rossi

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Apr 2016
  • Post: 1118
Re:Prime indicazioni dell'undici di base
« Risposta #2 il: Mercoledì 21 Luglio 2021, 21:09 »
Se davvero ci aspettiamo qualcosa di diverso (in senso migliorativo) siamo tutti dei poveri illusi... accontentiamoci perché i tempi che corrono, e mi duole dirlo, danno INDIRETTAMENTE ragione al padrone, che andrà in brodo di giuggiole dicendo che gli stipendi li paga, che non falliremo  e così via... ragazzi, i sogni nel cassetto : questo passa il convento... ma quanta amarezza...

Offline Marco Perugia

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Mar 2018
  • Post: 1109
Re:Prime indicazioni dell'undici di base
« Risposta #3 il: Giovedì 22 Luglio 2021, 00:37 »
Da quanto si può capire dalle prime uscite e dalle dichiarazioni del tecnico e degli stessi interessati, il Perugia comincia a delinearsi. In porta Chichizola, la linea a tre, salvo innesti a destra, dovrebbe vedere schierati da destra a sinistra: Sgarbi, Angella Dell'Orco (come immaginavo). Lisi bene per la fascia sjnistra. Per il resto sulla corsia destra, al momento viaggia Rosi  ma non credo farà il quarto di centrocampo. Per quel ruolo occorre uno con gamba e fiato. Non ci vedo nemmeno Falzerano che non sa fare la fase difensiva. Interni di centrocampo, per ora Burrai e Vanbaleghem. Non la vedo una coppia ben assortita. Burrai è un regista che non so quanto possa spolmonarsi a rincorrere gli avversari. Il francese lo vedo lento. Lo preferisco centrale davanti alla difesa. Kouan dietro le punte ce lo ha provato Caserta ma non come suggeritore, bensi come guastatore. Lì ci vedo meglio Falzerano, ma poi Kouan dovrebbe riprendersi il ruolo di interno, escludendo o Burrai o il francese. Davanti è buio pesto. Un conto è giocare contro i dilettanti che dovresti per tecnica e fisico, un altro confrontarsi con le difese della B. Manca una punta pura, tecnica e forte. Nessuna coppia degli attuali potrebbe garantirci un congruo numero di gol. Murano li ha fatti, ma in C. Melchiorri comincia ad avere i suoi anni. Vano e Bianchimano non so quale rendimento possano avere in B. Carretta è un esterno. Sarà adattato a seconda punta? Oppure verrà buono per un attacco a tre? Insomma, per me di quelli che stanno giocando ora, ne vedo titolari 6/7. Spero arrivino: un altro difensore centrale, un esterno destro, un interno di centrocampo e una punta. Tutti top player. In questo caso non dovremmo avere problemi per una salvezza senza patemi e ... parcheggiare sul lato sinistro della strada ...
Ottima disamina allo stato attuale della rosa ; ..... vedi che si può separare il giudizio complessivo sul presidente dallo stato di fatto della squadra e dei singoli che porteranno addosso in giro per l'Italia i nostri colori e il grifo sul petto.
Una sola osservazioni su Vanbaleghem che come anno scorso si è saputo rendere indispensabile (Caseta non ne ha mai fatto a meno nel girone di ritorno) anche ricoprendo più ruoli e che sarà un ottima risorsa anche quest'anno. Addirittura potrebbe essere  una piacevole sorpresa dell'intero campionato. Non mi stupirei vederlo titolare. Anno scorso fu un colpo eccezionale averlo preso e nessuno lo ha adeguatamente rimarcato.
« Ultima modifica: Giovedì 22 Luglio 2021, 00:39 da Marco Perugia »

Offline stefano suprani

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Gen 2015
  • Post: 1898
Re:Prime indicazioni dell'undici di base
« Risposta #4 il: Giovedì 22 Luglio 2021, 01:18 »
Ah! Non lo sapevo,  Vanbaleghem sarebbe un colpo eccezionale,  speriamo che non leggano da Benevento altrimenti ce lo soffiano subito per fare il paio con la "sola" Elia che gli abbiamo rifilato.  Io non capisco di calcio ma Elia sarebbe stato un colpo eccezionale, non Vanbaleghem. Se siamo terzultimi come valore del parco giocatori è evidente che i colpi li fanno gli altri, non noi.

Offline Marco Perugia

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Mar 2018
  • Post: 1109
Re:Prime indicazioni dell'undici di base
« Risposta #5 il: Giovedì 22 Luglio 2021, 09:00 »
Ah! Non lo sapevo,  Vanbaleghem sarebbe un colpo eccezionale,  speriamo che non leggano da Benevento altrimenti ce lo soffiano subito per fare il paio con la "sola" Elia che gli abbiamo rifilato.  Io non capisco di calcio ma Elia sarebbe stato un colpo eccezionale, non Vanbaleghem. Se siamo terzultimi come valore del parco giocatori è evidente che i colpi li fanno gli altri, non noi.
Ho detto che anno scorso prendere Vanbaleghem è stato un colpo eccezionale aggiungerlo a quella rosa perché la sua presenza è stata decisiva per la vittoria del campionato tanto che Caserta non ne ha mai fatto a meno ed è stato sempre in campo da gennaio in poi.
Non ho detto che Vanbaleghem è un giocatore eccezionale.
In una squadra a volte è più funzionale uno anche se in termini assoluti è meno talentuoso di un altro. Credo che anno scorso Vanbaleghem sia stato molto funzionale alla squadra tanto che da un certo punto in poi a centrocampo a giro tutti sono stati seduti e lui no ed ha anche fatto il difensore centrale per emergenza anche discretamente.
Poi ho detto che potrebbe essere una piacevole sorpresa in serie b.
È una valutazione personale che può anche essere.sbagliata ma.nin centra niente il valore della rosa complessivo  in questo discorso.
« Ultima modifica: Giovedì 22 Luglio 2021, 09:05 da Marco Perugia »

Offline stefano suprani

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Gen 2015
  • Post: 1898
Re:Prime indicazioni dell'undici di base
« Risposta #6 il: Giovedì 22 Luglio 2021, 09:25 »
Il valore della rosa c'entra eccome, le squadre che vincono hanno tutti giocatori talentuosi che poi sono quelli che costano denari. L'anno scorso abbiamo vinto grazie a due giocatori talentuosi, Melchiorri nel girone di andata ha retto da solo il reparto avanzato ed Elia in quello di ritorno. Senza di loro non vincevi il campionato nemmeno se avevi 10 Vanbaleghem.

Offline Marco Casavecchia

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 3873
  • Per aspera sic itur ad astra
Re:Prime indicazioni dell'undici di base
« Risposta #7 il: Giovedì 22 Luglio 2021, 09:28 »
Questa rosa, per come ho capito intende il calcio Alvini, non è adeguata ad un campionato di B che si preannuncia molto complicato. Non credo, al momento, che gli innesti di Lisi, Curado, Dell'Orco e Carretta (Escludo Chichizola perché meglio di Fulignati e Gyabuaa perché  tutto da verificare in B) abbiano elevato di molto il livello della squadra. Il centrocampo è lento in Burrai e Vanbaleghem. In C il francese è stata una discreta risorsa, ma in un ruolo a lui più congeniale, ovvero davanti alla difesa o in copertura. Non ce lo vedo a pressare, giocare aggressivo e correre. Burrai ha un anno in più ed è il classico regista, che non so quanto si adatterà a fare l'interno. Dietro la perdita di Monaco si farà sentire nelle battaglie e come trascinatore. A destra, il dirimpettaio di Lisi, al momento dovrebbe essere Rosi (se non viene tagliato o considerato in quota centrali). Cancellotti non è del peso. Falzerano non sa dare la fase difensiva. Kouan ho capito che giocherà dietro le punte, ma non ho capito con quali compiti. Konate, Di Noia, Sounas non mi sembrano giocatori con caratteristiche simili a Burrai e Vanbaleghem, quindi in mezzo non ci sono molte alternative. Il parco attaccanti è buono, ma ha faticato in C. In B è un'altra musica e Carretta non segna molto. Insomma la rosa, rispetto allo scorso campionato è più o meno la stessa in mezzo e davanti. Se abbiamo faticato lo scorso anno, quest'anno sarà ancor più dura senza innesti di spessore. E se lo scorso anno abbiamo vinto lo dobbiamo soprattutto ad un tecnico che ha fatto i salti mortali per conciliare rosa e gioco, cambiando spesso modulo e interpreti. Ma la B è un'altra cosa.

Offline Marco Perugia

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Mar 2018
  • Post: 1109
Re:Prime indicazioni dell'undici di base
« Risposta #8 il: Giovedì 22 Luglio 2021, 09:47 »
Questa rosa, per come ho capito intende il calcio Alvini, non è adeguata ad un campionato di B che si preannuncia molto complicato. Non credo, al momento, che gli innesti di Lisi, Curado, Dell'Orco e Carretta (Escludo Chichizola perché meglio di Fulignati e Gyabuaa perché  tutto da verificare in B) abbiano elevato di molto il livello della squadra. Il centrocampo è lento in Burrai e Vanbaleghem. In C il francese è stata una discreta risorsa, ma in un ruolo a lui più congeniale, ovvero davanti alla difesa o in copertura. Non ce lo vedo a pressare, giocare aggressivo e correre. Burrai ha un anno in più ed è il classico regista, che non so quanto si adatterà a fare l'interno. Dietro la perdita di Monaco si farà sentire nelle battaglie e come trascinatore. A destra, il dirimpettaio di Lisi, al momento dovrebbe essere Rosi (se non viene tagliato o considerato in quota centrali). Cancellotti non è del peso. Falzerano non sa dare la fase difensiva. Kouan ho capito che giocherà dietro le punte, ma non ho capito con quali compiti. Konate, Di Noia, Sounas non mi sembrano giocatori con caratteristiche simili a Burrai e Vanbaleghem, quindi in mezzo non ci sono molte alternative. Il parco attaccanti è buono, ma ha faticato in C. In B è un'altra musica e Carretta non segna molto. Insomma la rosa, rispetto allo scorso campionato è più o meno la stessa in mezzo e davanti. Se abbiamo faticato lo scorso anno, quest'anno sarà ancor più dura senza innesti di spessore. E se lo scorso anno abbiamo vinto lo dobbiamo soprattutto ad un tecnico che ha fatto i salti mortali per conciliare rosa e gioco, cambiando spesso modulo e interpreti. Ma la B è un'altra cosa.
Ad oggi siamo impresentabili in serie b ma credo lo sappiamo anche loro.

Offline Marco Perugia

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Mar 2018
  • Post: 1109
Re:Prime indicazioni dell'undici di base
« Risposta #9 il: Giovedì 22 Luglio 2021, 14:45 »
Leggo che sounas, vano, cancellotti e di noia sono stati tagliati.
Su di loro pare esserci l'interesse di squadre di c.
Quindi ecco fatto posto per 4 giocatori. Ora vediamo chi prenderanno ma sembra chiaro che dovranno essere 4 giocatori come minimo affermati in categoria e gradirei anche qualcosa che viene dalla serie a o cmq con esperienza di serie a.
Fuori i quadrini.
« Ultima modifica: Giovedì 22 Luglio 2021, 14:47 da Marco Perugia »

Offline Marco Casavecchia

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 3873
  • Per aspera sic itur ad astra
Re:Prime indicazioni dell'undici di base
« Risposta #10 il: Giovedì 22 Luglio 2021, 15:01 »
Letto anche io. Ma non basta perché se non erro gli over 23 sono 19. Quindi in teoria ci sarebbe spazio solo per tre over 23. Anche arrivasse Ghion, non lo considero ancora un top player.

Offline Saint Just

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 2397
  • Liberté, Égalité, Fraternité
    • PERUGIANELCUORE.it
Re:Prime indicazioni dell'undici di base
« Risposta #11 il: Giovedì 22 Luglio 2021, 16:12 »
siamo nelle mani di padre Mauro Angelini......
nella buona e nella cattiva sorte la bandiera del Grifo non si ammaina mai

Offline grifogatto

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 666
    • www.enrico-gatti.com
Re:Prime indicazioni dell'undici di base
« Risposta #12 il: Giovedì 22 Luglio 2021, 23:59 »
Ma voi siete d’accordo sulla cessione di Sounas?
Sono perplesso… :'(

Offline stefano suprani

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Gen 2015
  • Post: 1898
Re:Prime indicazioni dell'undici di base
« Risposta #13 il: Venerdì 23 Luglio 2021, 08:06 »
Sounas è stato acquistato dalla neopromossa Reggina lo scorso anno e ricordo che i tifosi si ponevano la stessa domanda poichè il suo rendimento a Reggio era stato elevato. Il fatto che anche il Perugia nonostante il campionato maiuscolo disputato in serie C lo voglia cedere, mi fa pensare che per caratteristiche fisiche e tecniche non venga ritenuto dagli addetti ai lavori in grado di misurarsi in serie B dove il calcio è più fisico e piu' veloce. La carta di identità poi non depone a suo favore in quanto andrebbe ad occupare una casella over.

Offline Marco Perugia

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Mar 2018
  • Post: 1109
Re:Prime indicazioni dell'undici di base
« Risposta #14 il: Venerdì 23 Luglio 2021, 08:39 »
Sounas è stato acquistato dalla neopromossa Reggina lo scorso anno e ricordo che i tifosi si ponevano la stessa domanda poichè il suo rendimento a Reggio era stato elevato. Il fatto che anche il Perugia nonostante il campionato maiuscolo disputato in serie C lo voglia cedere, mi fa pensare che per caratteristiche fisiche e tecniche non venga ritenuto dagli addetti ai lavori in grado di misurarsi in serie B dove il calcio è più fisico e piu' veloce. La carta di identità poi non depone a suo favore in quanto andrebbe ad occupare una casella over.
Evidentemente è così. Anche gli altri in uscita sembra che abbiano richieste solo dalla serie c. Inoltre ricordo, come detto molte volte, che il livello del campionato di anno scorso era basso per il 90% delle squadre... non sarà così quest'anno