Autore Topic: Ravenna vs Perugia  (Letto 789 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline grifogatto

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 641
    • www.enrico-gatti.com
Re:Ravenna vs Perugia
« Risposta #30 il: Lunedì 19 Aprile 2021, 19:49 »
Penso che Caserta, con l’organico che gli è stato messo a disposizione, con i comportamenti autolesionisti della società (vedi caso Rosi), col mercato fallimentare fatto a gennaio, abbia tirato fuori il meglio possibile.
Gli errori tutti li possiamo fare nel corso della nostra attività professionale: gli errori fanno parte della vita e quelli che sono bravi dagli errori imparano e si migliorano.
Non esiste l’allenatore che non sbagli mai.
Esistono quelli che sbagliano di meno degli altri e noi con Caserta siamo piuttosto fortunati.
A fronte di questo abbiamo una società che - praticamente - ha finora fallito ogni anno gli obiettivi prefissati.

Offline grifogatto

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 641
    • www.enrico-gatti.com
Re:Ravenna vs Perugia
« Risposta #31 il: Lunedì 19 Aprile 2021, 21:09 »
Pronti per un’altra super-gufata ai danni del Sudtirol !
🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉
Forza Triestina !!!

Offline grifogatto

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 641
    • www.enrico-gatti.com
Re:Ravenna vs Perugia
« Risposta #32 il: Lunedì 19 Aprile 2021, 21:17 »
Funziona!
Triestina in vantaggio!!!!
🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉

Offline Marco Perugia

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Mar 2018
  • Post: 967
Re:Ravenna vs Perugia
« Risposta #33 il: Lunedì 19 Aprile 2021, 21:22 »
Dajie dajie :D

Offline Marco Perugia

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Mar 2018
  • Post: 967
Re:Ravenna vs Perugia
« Risposta #34 il: Lunedì 19 Aprile 2021, 21:36 »
https://m.perugia24.net/news/poco-equilibrato-non-voler-per-forza-riconoscere-errori-evidenti-che-sono-costati-punti-preziosi-50672

"Non capisco l'equazione tra il dare colpe al tecnico Caserta significhi giustificare il presidente Santopadre".ecc..
Condivido.

Io no. Santopadre ha colpe. Caserta può aver commesso errori di valutazione in alcune occasioni. Ma c'è gente che per un like farebbe di tutto. Caserta non è permaloso ha solo detto quello che ai più appare logico. Ma la logica non è per tutti e leggendo certi post nemmeno la lingua italiana. Quando poi sibtira in ballo il cervello degli altri si diventa pure antipatici.

Beh, caro Prof capisco che tu e Berto (+ Marco PG) su Caserta la vedete in modo diverso. Io mi accontenterei che entrambi foste buoni profeti nel vedere SantopadreOut (!!), poi così ci divertiremmo davvero a dissertare sulle capacità e gli eventuali errori di allenatori e giocatori.
Di Caserta ho un'opinione buona ma non entusiasmante, pur reputandolo migliore, per molti aspetti, di molti suoi predecessori degli ultimi dieci anni.
Quel che, anche in questo caso, mi sembra di capire è che questa piazza è ostaggio di questa dirigenza mefitica se, pure un normale scambio di pareri tra 'opinionisti' nel giudizio sull'operato del tecnico, si intreccia con il giudizio sulla società - che invece, sempre secondo me, dovrebbe prescindere da qualsiasi altra argomentazione ed essere sempre, ostinatamente, totalmente negativissimo.
Forza Grifo!

Non ho mai detto che Caserta è incapace. Ho sempre detto che ha fatto un discreto lavoro che poteva diventare ottimo od eccellente se raggiungeva l'obiettivo per cui è venuto a Perugia  ovvero tornare in B. Ho criticato la mentalità di gioco data alla squadra. Ma quelli sono gusti.
Ho sempre ritenuto la rosa del Perugia di quest'anno valida da giocarsi il primo posto. Se ci riusciamo da primi Caserta  avrà fatto un eccellente lavoro se andremo in b tramite i play off sarà ottimo.  Se non riusciamo a salire resterà un discreto lavoro che però ha fallito l'obiettivo.
Su Santopadre ho detto che non è più adatto a Perugia e al Perugia. Deve vendere.
« Ultima modifica: Lunedì 19 Aprile 2021, 22:25 da Marco Perugia »

Offline grifogatto

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 641
    • www.enrico-gatti.com
Re:Ravenna vs Perugia
« Risposta #35 il: Lunedì 19 Aprile 2021, 22:15 »
Funziona!!!
Raddoppio della Triestina !!!
🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉

Offline grifogatto

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 641
    • www.enrico-gatti.com
Re:Ravenna vs Perugia
« Risposta #36 il: Lunedì 19 Aprile 2021, 22:22 »
Nel giro di pochi minuti 3-1
Attenzione che il Sudtirol non è il Padova...

Offline Marco Perugia

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Mar 2018
  • Post: 967
Re:Ravenna vs Perugia
« Risposta #37 il: Lunedì 19 Aprile 2021, 22:53 »
Finita. Ora dipende tutto da noi.
Salirà sicuramente la pressione.
Peccato non poter andare al Curi e in trasferta ad aiutare giocatori e mister.

Offline grifogatto

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 641
    • www.enrico-gatti.com
Re:Ravenna vs Perugia
« Risposta #38 il: Lunedì 19 Aprile 2021, 22:56 »
Al termine di un incontro molto duro e combattuto agonisticamente, anche nervoso, vista l’importanza della posta in palio, siamo NOI finalmente ad essere primi!  ;D
Aveva ragione Caserta a credere al primo posto e si è rivelato un gran profeta.  :-X
Adesso però si debbono vincere due partite con qualsiasi mezzo, non mollare mai e mantenere questo vantaggio che fino a poco tempo fa era insperato.
 :P

Offline Marco Casavecchia

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 3730
  • Per aspera sic itur ad astra
Re:Ravenna vs Perugia
« Risposta #39 il: Martedì 20 Aprile 2021, 07:40 »
Discreto, in termini di valutazione corrisponde a 7. Caserta sarebbe solo da 7? Ha fatto un mezzo miracolo  (non aggiungo altro per scaramanzia, della serie: non è vero ma ci credo), partendo con tre settimane di ritardo e con mezza squadra. Ha recuperato gente come Moscati, Monaco e lo stesso Bianchimano, rigenerato Rosi, si è inventato un Falzerano trequartista, affrontato Covid, squalifiche e infortuni (ben 16 solo da gennaio in avanti), rischiato la sfiducia di Santopadre e Giannitti (che gradivva Stellone), cambiato moduli a necessità, ha riportato il Curi ad essere un fortino pur senza pubblico. E questo sarebbe un discreto lavoro? E certi commenti, per semplice gusto di polemica, o altro, si concentrano su due, tre partite e basta? Chi ha detto che i punti che mancano con quelli di Gubbio o Fermo? Potrebbero essere quegli otto che mancano ad inizio campionato, quando in quattro partite ne abbiamo fatti solo quattro. Per me ha fatto fin qui un ottimo lavoro, che potrà diventare superlativo o solo buono a fiei campionato.

Offline Saint Just

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 2270
  • Liberté, Égalité, Fraternité
    • PERUGIANELCUORE.it
Re:Ravenna vs Perugia
« Risposta #40 il: Martedì 20 Aprile 2021, 10:04 »
una tensione incredibile a 180 minuti dalla fine sarà il nostro vero avversario e renderà davvero un'impresa battere matelica e feralpi a domicilio, due ottime squadre....

domanda per gli amanti delle statistiche, che motivazioni avranno entrambe?
« Ultima modifica: Martedì 20 Aprile 2021, 10:05 da Saint Just »
nella buona e nella cattiva sorte la bandiera del Grifo non si ammaina mai

Offline Marco Perugia

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Mar 2018
  • Post: 967
Re:Ravenna vs Perugia
« Risposta #41 il: Martedì 20 Aprile 2021, 10:18 »
Discreto, in termini di valutazione corrisponde a 7. Caserta sarebbe solo da 7? Ha fatto un mezzo miracolo  (non aggiungo altro per scaramanzia, della serie: non è vero ma ci credo), partendo con tre settimane di ritardo e con mezza squadra. Ha recuperato gente come Moscati, Monaco e lo stesso Bianchimano, rigenerato Rosi, si è inventato un Falzerano trequartista, affrontato Covid, squalifiche e infortuni (ben 16 solo da gennaio in avanti), rischiato la sfiducia di Santopadre e Giannitti (che gradivva Stellone), cambiato moduli a necessità, ha riportato il Curi ad essere un fortino pur senza pubblico. E questo sarebbe un discreto lavoro? E certi commenti, per semplice gusto di polemica, o altro, si concentrano su due, tre partite e basta? Chi ha detto che i punti che mancano con quelli di Gubbio o Fermo? Potrebbero essere quegli otto che mancano ad inizio campionato, quando in quattro partite ne abbiamo fatti solo quattro. Per me ha fatto fin qui un ottimo lavoro, che potrà diventare superlativo o solo buono a fiei campionato.
Avremo una scala di voti diversa.
Per me 7 8 o 9
Per te 8 9 o 10
Sono d'accordo su molte cose che hai scritto in merito ai meriti di Caserta e il mio stare piu basso nei voti è dettato dal tipo di calcio fatto proporre alla squadra non solo nelle partite andate male ma anche in quelle andate bene. L'ho sempre scritto anche dopo le vittorie del girone di andata.
Tutt'ora non abbiamo un gioco che si va ad imporre (anche a Ravenna) ma poi grazie al valore assoluto della nostra difesa che regge e alle giocate dei nostri avanti troviamo il modo di vincerla.
Il punto a mio avviso è il valore che diamo alla nostra rosa che per me è da primo posto per altri da sesto settimo (mi fa sorridere in funzione delle rose degli avversari di questo campionato)

Offline Marco Perugia

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Mar 2018
  • Post: 967
Re:Ravenna vs Perugia
« Risposta #42 il: Martedì 20 Aprile 2021, 14:00 »
https://m.perugia24.net/news/il-perugia-sa-bene-come-si-fa-50714

Sfatata anche sta cosa che il Perugia non ha in rosa chi ha già vinto rispetto alle altre.
Per tutto l'anno ho sentito dire dagli opinion leader locali tutt'altro.
Santopadre vattene.

Offline stefano suprani

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Gen 2015
  • Post: 1826
Re:Ravenna vs Perugia
« Risposta #43 il: Martedì 20 Aprile 2021, 17:48 »
Discutere sulla qualità del gioco in serie C è come parlare di lana caprina, ieri sera ho visto la partita e il Sudtirol giocava a calcio mentre la Triestina segnava. Sul piano del gioco e anche fisico gli altotesini dovevano vincere senza tanti se, ma poi bisogna far gol e allora gli episodi cambiano il corso dell'incontro. Caserta che è giovane ma ben conosce la categoria, ne ha fatto l'essenza del suo credo calcistico e i risultati gli stanno dando ragione, chi lo ha ingaggiato gli ha chiesto, immagino, di vincere, non di giocare bene, altrimenti si sarebbe orientato su un altro tipo di allenatore.

Offline Marco Casavecchia

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 3730
  • Per aspera sic itur ad astra
Re:Ravenna vs Perugia
« Risposta #44 il: Martedì 20 Aprile 2021, 18:38 »
Discreto, in termini di valutazione corrisponde a 7. Caserta sarebbe solo da 7? Ha fatto un mezzo miracolo  (non aggiungo altro per scaramanzia, della serie: non è vero ma ci credo), partendo con tre settimane di ritardo e con mezza squadra. Ha recuperato gente come Moscati, Monaco e lo stesso Bianchimano, rigenerato Rosi, si è inventato un Falzerano trequartista, affrontato Covid, squalifiche e infortuni (ben 16 solo da gennaio in avanti), rischiato la sfiducia di Santopadre e Giannitti (che gradivva Stellone), cambiato moduli a necessità, ha riportato il Curi ad essere un fortino pur senza pubblico. E questo sarebbe un discreto lavoro? E certi commenti, per semplice gusto di polemica, o altro, si concentrano su due, tre partite e basta? Chi ha detto che i punti che mancano con quelli di Gubbio o Fermo? Potrebbero essere quegli otto che mancano ad inizio campionato, quando in quattro partite ne abbiamo fatti solo quattro. Per me ha fatto fin qui un ottimo lavoro, che potrà diventare superlativo o solo buono a fiei campionato.
Avremo una scala di voti diversa.
Per me 7 8 o 9
Per te 8 9 o 10
Sono d'accordo su molte cose che hai scritto in merito ai meriti di Caserta e il mio stare piu basso nei voti è dettato dal tipo di calcio fatto proporre alla squadra non solo nelle partite andate male ma anche in quelle andate bene. L'ho sempre scritto anche dopo le vittorie del girone di andata.
Tutt'ora non abbiamo un gioco che si va ad imporre (anche a Ravenna) ma poi grazie al valore assoluto della nostra difesa che regge e alle giocate dei nostri avanti troviamo il modo di vincerla.
Il punto a mio avviso è il valore che diamo alla nostra rosa che per me è da primo posto per altri da sesto settimo (mi fa sorridere in funzione delle rose degli avversari di questo campionato)

Non è che abbiamo una scala di voti diversa. In generale discreto vale 7. Valutazione che più o meno equivale ad un più che sufficiente. Non lo dico io ma una scienza che si chiama docimologia. Per me, Caserta, per quanto esposto finora merita minimo un 8 (Buono). Ottimo o eccellente per un 9 o 10 se andrà in B.