Autore Topic: Gubbio vs Perugia  (Letto 343 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Marco Perugia

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Mar 2018
  • Post: 932
Re:Gubbio vs Perugia
« Risposta #15 il: Mercoledì 17 Marzo 2021, 21:26 »
Sia chiaro e poi mi fermo che il primo responsabile è santopafre che sceglie i direttori che poi scelgono allenatore e giocatori, poi ci sono i giocatori che comunque vanno in campo e l'allenatore che allena dando mentalità, gioco e gestisce il gruppo e le partite.
Alla fine bucheremo l'obiettivo e nessuno deve ritenersi esente da colpe.
« Ultima modifica: Mercoledì 17 Marzo 2021, 21:31 da Marco Perugia »

Offline logrif

  • Grifone
  • **
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 60
Re:Gubbio vs Perugia
« Risposta #16 il: Giovedì 18 Marzo 2021, 08:23 »
 :) Non ti fermare, Marco, continua pure che, soprattutto quelli come me che non sono a Perugia, han bisogno di sentire le voci di chi è in città e ne sa di più. Perché vi confesso amici del forum che faccio fatica a capire come sia possibile che la società, la città e i tifosi siano ancora ostaggio di questo personaggio e dei suoi amici. Spero di sbagliarmi ma credo che quella di ieri sia la più brutta sconfitta degli ultimi 30 anni, peggiore anche di quella contro il Monteriggioni al Curi - almeno da quella ci siam ripresi dopo. Credo che non basterebbe nemmeno il miracolo di una promozione diretta per farmi riprendere dalla giornata di ieri.
Caserta, i giocatori, Comotto, Giannitti molto probabilmente hanno le loro evidenti colpe ma il pesce puzza, e tanto ormai, dalla testa, come in ogni impresa che fallisce il suo obiettivo.
Ok, ma: e ora? Che si fa? Perché da una tifoseria come quella del Grifo - uno dei motivi per cui tifo il Perugia - mi aspetterei qualcosa che vada oltre la contestazione; un colpo di reni, un'idea, un'invenzione, una proposta 'fuori dagli schemi' per dare uno scossone a questa situazione... 8) ;D

Offline stefano suprani

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Gen 2015
  • Post: 1813
Re:Gubbio vs Perugia
« Risposta #17 il: Giovedì 18 Marzo 2021, 08:34 »
Quando vedi partite come quella col Gubbio, e in questi anni ne abbiamo purtroppo viste tantissime, qualsiasi colpa riferita a giocatori o tecnico va a segno e si ha l'impressione che tutti alla fine abbiano ragione. Se però questo tipo di partite si verificano sistematicamente da anni secondo me occorre intelligentemente spostare il mirino piu' in alto, fermo restando che gli errori tecnici di giocatori e allenatore restano tutti. Il portiere è un cappellaro certificato ma fino a gennaio il Perugia non aveva un secondo portiere di ruolo e allora ha preso Minelli, un portiere che ha si un curriculum inattaccabile ma che non gioca da un anno e mezzo e ha scelto di scendere di categoria per fare il secondo mi domando, ci sarà un perchè, o pensiamo che Caserta sia masochista e goda nel vedere le cappelle dilettantistiche di Fulignati fresco fresco di rinnovo pluriennale. La difesa era il eparto sulla carta piu' forte ma parecchi giocatori hanno la solita fragilità fisica, Rosi, Negro, Crialese e diciamo grazie che Angella ha tenuto fino ad oggi, il centrocampo è infarcito di di doppioni bravi a chiudere ma nulli in fase di impostazione o inserimento con Burrai a mezzo servizio e l'arrivo di Di Noia impalpabile perchè anche lui reduce da un gravissimo incidente e di fatto inutilizzabile. L'attacco si è basato unicamente sulla classe di Melchiorri che quando ha girato ci ha fatto vincere le partite, ma quando vista l'età rifiata, tutto attorno c'è il nulla assoluto, Bianchimano, Vano e lo stesso Murano non sono giocatori che fanno al caso di una squadra che deve vincere il campionato. Ma i ruoli chiave per il gioco che doveva esprimere Caserta secondo le volontà della proprietà erano i famosi esterni che, a parte Elia, non sono stati acquistati ne a giugno e nemmeno a gennaio e allora si è adattato Minesso che un esterno non è e Falzerano che io non ho ancora capito in che ruolo gioca ma un paio di partite discrete in quel ruolo le ha fatte. Con queste premesse Caserta le ha provate tutte e penso che abbia ottenuto il massimo da questo gruppo, non me la sento di addossargli piu' responsabilità di quelle che puo' avere un tecnico che allena in terza serie e pertanto non è Guardiola, magari lo deiventerà ma non possiamo pretendere che lo sia.   

Offline mirisola

  • Grifone
  • *
  • Data di registrazione: Gen 2021
  • Post: 3
Re:Gubbio vs Perugia
« Risposta #18 il: Giovedì 18 Marzo 2021, 20:23 »
In soldoni, oddio con Santopadre 'sta parola mi pare esagerata, comunque:

15% colpa dei giocatori
15% colpa di Caserta                                                                                                                               
10% colpa di Giannitti se Vano è stata una sua idea, altrimenti 5%                                                                                                                                                             
60 o 65% colpa di Santopadre

Offline Roberto Rossi

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Apr 2016
  • Post: 1080
Re:Gubbio vs Perugia
« Risposta #19 il: Giovedì 18 Marzo 2021, 22:00 »
Erano quasi 75 anni (!) che il Perugia non perdeva dal Gubbio(!). Anche questa vergogna, questo rospo abbiamo dovuto ingoiare per colpa di chi sappiamo... Questo soggetto deve ringraziare il cielo di trovarsi a fare danni nella civilissima Perugia; da altre parti, infatti, non so come sarebbe andata a finire... Si è approfittato della buonafede di noi allocchi che avremmo dovuto capire subito con quale squalo avevamo a che fare. Ci siamo fidati di lui, gli abbiamo affidato i nostri sogni che disse di voler realizzare... Non so Voi, ma la peggior cosa che possa capitarmi è essere preso per il culo da un venditore di mutande, un avvoltoio che gira sopra le nostre teste da quasi dieci anni.