Autore Topic: Il punto ....  (Letto 278 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Marco Casavecchia

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 3730
  • Per aspera sic itur ad astra
Il punto ....
« il: Giovedì 11 Marzo 2021, 19:46 »
Bene. No, anzi, male, malissimo ... Persa un'altra occasione per accorciare sul Padova che, salvo inciampi a ripetizione, non dovrebbe faticare a mantenere il vantaggio sulle inseguitrici ed avviarsi a conquistare il primo posto finale. Parafrasando il titolo di un vecchio film, diretto ed interpretato dal nostro Albertone nazionale, cioè: "Finché c'è guerra c'è speranza", potremmo "attaccarci" ad un "Finché si gioca c'è speranza". Quell'"attaccarci" non è casuale, ma puramente voluto! "Il secondo è il primo dei perdenti", diceva Enzo Ferrari. Mica uno qualunque. Ora, dopo aver crocifisso, o quasi: Caserta, Vano, Cancellotti, Burrai, Murano, Fulignati e compagnia bella, dopo aver sperperato in tre partite un buon capitale di punti teorici, dopo aver assistito all'ennesimo dilettante travestito da arbitro (no, dico mica tutti e tre, ma almeno uno c'era ...), destinati ad essere (ci tocca sperare pure sta cosa, sigh!), i primi dei perdenti, la sofferenza più grande è sapere che con questa società (monocratica, verticistica, piramidale, una e trina), non abbiamo un futuro. Inutile girarci intorno. Dai proclami di conquiste di terre favolose (leggi serie A), alle paludi acquitrinose ed infestate di alligatori, della serie C. Proprio un bel percorso, non c'è che dire! Il tutto condito da giubilazioni mediatiche di: giocatori divenuti ingombranti, dopo avergli fatto sottoscrivere contratti sontuosi, allenatori dalla personalità troppo spiccata che forse facevano ombra, giornalisti scomodi perché troppo curiosi o ficcanasi, dopo aver trasformato il Perugia calcio in una sorta di ricovero per reduci e combattenti (con tutto il rispetto e l'ossequio dovuto ai nostri), una sorta di clinica "Bella vita" per soggetti in convalescenza perenne. Allenatori cambiati ogni anno, in stile biancheria intima (beh, non è che la biancheria si cambi ogni anno, ma era tanto perché mi piaceva l'idea ...) ; una dozzina di allenatori in otto anni ... "Sette chili in sette giorni". Molti di noi, immagino, dopo le ultime prestazioni hanno sicuramente compromesso ogni possibilità di accesso a qualunque forma di Paradiso possa esistere ... peccando con la parola, il pensiero ed altro. E veniamo al dunque. Non è, per caso, che, magari, anche solo allo stadio embrionale, qualcuno non pensi di cedere la Società, visto che non sembra essere più gradito ai più? Mi chiedo, infatti, e con molta ansia, quale futuro potrebbe avere una Società che potrebbe non disporre delle risorse finanziarie necessarie per allestire una squadra finalmente vincente, nei fatti e non a parole, con la certezza "quasi" matematica di andare in B? vero è che. leggendo qua e là, ancora qualche sparuto "aficionado", resiste, come gli eroi di Fort Alamo, intorno al loro eroe Davy Crockett, adducendo a motivazione il fatto che: "i conti sono a posto", "la società paga", "almeno non fallisce". Ci mancherebbe pure! Va bene che in Italia, pagare le tasse, fare il proprio dovere, essere onesti sembrano fioretti e non doveri di cittadini, ma ci sarebbe di che stupirsi se, con tutte le cessioni eccellenti e le plusvalenze, non fossero a posto i conti o si rischiasse pure un fallimento. L'ordinario ed il normale spacciato per una virtù. Comico. Ebbene, ci sarebbe da terminare quesito mio: "A cosa stai pensando?", rispondendo a tono, ma come dicevo, ho già compromesso l'accesso ai Cieli Divini, per cui, vi lascio con un anagramma da risolvere: SERVO DE(T)TANTA PENA

Offline grifogatto

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 641
    • www.enrico-gatti.com
Re:Il punto ....
« Risposta #1 il: Giovedì 11 Marzo 2021, 22:51 »
 :D
Facile: Santopadre vattene
 :-*
 :-\
 ;D

Offline Saint Just

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 2270
  • Liberté, Égalité, Fraternité
    • PERUGIANELCUORE.it
Re:Il punto ....
« Risposta #2 il: Venerdì 12 Marzo 2021, 11:39 »
chi è l'opinionista a cui si riferisce Tedeschini?

https://www.sportperugia.it/ho-perso-unaltra-occasione-buona/
nella buona e nella cattiva sorte la bandiera del Grifo non si ammaina mai

Offline grifoxsempre

  • Grifone
  • **
  • Data di registrazione: Ott 2017
  • Post: 212
Re:Il punto ....
« Risposta #3 il: Venerdì 12 Marzo 2021, 12:20 »
chi è l'opinionista a cui si riferisce Tedeschini?

https://www.sportperugia.it/ho-perso-unaltra-occasione-buona/
Dovrebbe essere Stefano De Francesco

Offline Marco Casavecchia

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 3730
  • Per aspera sic itur ad astra
Re:Il punto ....
« Risposta #4 il: Sabato 13 Marzo 2021, 07:40 »
http://www.umbria24.it/sport24/striscioni-in-citta-la-tifoseria-del-perugia-attacca-duramente-santopadre

"Tutta mia la città..." cantava Maurizio Vandelli, voce dell'Equipe 84, nel lontano '69. Anche in quel caso il protagonista del brano veniva invitato ad andare a casa, visto che era stato scaricato dalla sua bella. Sorte analoga ha colpito Santopadre, abbandonato dalla sua bella (la tifoseria del Grifo), con una città tutta per sé (nel senso che non c'è Via o quartiere dove non ci sia un lenzuolo appeso), ma non come si sarebbe mai immaginato, ed invitato, più o meno, elegantemente, con lettere non proprio d'amore a traslocare altrove. Che farà Mister FG? Fumerà un'altra sigaretta e poi se ne tornerà a casa? O girerà per le vie della città da solo? Fine di un amore. Ps. Chissà come l'hanno presa dalle parti di Corso Vannucci?

Offline Marco Perugia

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Mar 2018
  • Post: 967
Re:Il punto ....
« Risposta #5 il: Sabato 13 Marzo 2021, 08:53 »
Veramente non sò come possa pensare di andare avanti. Deve solo prendere atto che è finita, richiamare coloro che lo hanno contattato per l"acquisto, sperare che si presenti qialcun'altro, chiudere la cessione, fare le valigie e andare. Qualsiasi altro scenario non è accettabile.

Offline Roberto Rossi

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Apr 2016
  • Post: 1094
Re:Il punto ....
« Risposta #6 il: Sabato 13 Marzo 2021, 09:37 »
santopadre e PERUGIA :due nomi che non dovranno essere pronunciati insieme, mai più.....

Offline Saint Just

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 2270
  • Liberté, Égalité, Fraternité
    • PERUGIANELCUORE.it
Re:Il punto ....
« Risposta #7 il: Sabato 13 Marzo 2021, 11:01 »
quello che è inaccettabile è l'aver ripetuto lo stesso non rafforzamento a gennaio,. Mentre il Padova già primo si rafforzava e si permetteva il lusso di soffiarcibpure biasci tanto per tenerlo in panchina, noi abbiamo visto arrivare Vano ( che non trovava spazio a Mantova, no al Milan con tutto il rispetto ), Di Noia ( il solito giocatore reduce da lunghissimo infortunio e non utilizzabile ) ed un portiere che non voleva più nessuno che fa lavriserva a Fulignati ( che di limiti ne ha )......e la cessione di Dragomir: chi tifa per le plusvalenze sarà contento......
nella buona e nella cattiva sorte la bandiera del Grifo non si ammaina mai

Offline grifogatto

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 641
    • www.enrico-gatti.com
Re:Il punto ....
« Risposta #8 il: Sabato 13 Marzo 2021, 12:26 »
Avrebbe fatto meglio a cedere quando la situazione appariva più rosea, qualche tempo fa.
Ora rischia di dover vendere ad un prezzo che non è certo quello che lui aveva in mente.
Intanto noi pensiamo a liquidare il Carpi...

Offline stefano suprani

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Gen 2015
  • Post: 1826
Re:Il punto ....
« Risposta #9 il: Sabato 13 Marzo 2021, 13:26 »
Ci  sono giornalisti regolarmente iscritti all'albo che vivono a Perugia, scrivono di Perugia, hanno social che parlano solo del Perugia e che non si sono accorti dei lenzuoli appesi a decine in città. Pensate alle fregnacce che scrivono se non si accorgono di nulla o, peggio, fanno finta di non accorgersi di nulla. Si vergognino e cambino mestiere, gentaglia senza anima ne dignità.

Offline Marco Casavecchia

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 3730
  • Per aspera sic itur ad astra
Re:Il punto ....
« Risposta #10 il: Sabato 13 Marzo 2021, 19:05 »
Veramente non sò come possa pensare di andare avanti. Deve solo prendere atto che è finita, richiamare coloro che lo hanno contattato per l"acquisto, sperare che si presenti qialcun'altro, chiudere la cessione, fare le valigie e andare. Qualsiasi altro scenario non è accettabile.

sottoscrivo e condivido

SERVO DE T(T)ANTA PENA