Autore Topic: IL CENTRO DI COORDINAMENTO SALUTA “PABLITO”  (Letto 64 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Marco Casavecchia

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 3713
  • Per aspera sic itur ad astra
IL CENTRO DI COORDINAMENTO SALUTA “PABLITO”
« il: Venerdì 11 Dicembre 2020, 19:03 »
Da queste parti, a  Perugia, sul    Renato  Curi, uomini di spessore, calciatori del calibro
di Paolo Rossi, hanno    scritto la storia. La nostra,    anche  quella dei tifosi, coriacei e tenaci,
grati e riconoscenti a chi con garbo e gentilezza, ha sedotto cuore e mente, lasciando
un'orma   perpetua.   Un  orgoglio  che   abbia   vestito   la   nostra   maglia   prima   di   laurearsi
campione del mondo, grazie alla lungimiranza di una classe imprenditoriale alla guida
societaria, le cui scelte erano anche affari di cuore. Il Centro di Coordinamento si stringe
intorno   al   dolore   della   famiglia,     porgendo   le   più   sentite   condoglianze     alla   moglie
Federica Cappelletti e ai figli,  per la scomparsa di " Pablito " , che ci ha regalato un sogno,
edificato non solo con le braccia alzate a sorreggere la coppa del mondo, ma    quello di    un
calcio ed    un'Italia diversa, semplice e laboriosa, che ha gioito in maniera delirante e per
questo sedotta dall'eroe del mondiale di Bearzot e di Pertini e di quella mitica partita a
scopone in volo.   Perugia ed i suoi tifosi non ti dimenticano.
Perugia, 11.12.2020                                             IL DIRETTIVO