Autore Topic: I convocati per il ritiro di Cascia  (Letto 252 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Saint Just

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 2105
  • Liberté, Égalité, Fraternité
    • PERUGIANELCUORE.it
I convocati per il ritiro di Cascia
« il: Martedì 08 Settembre 2020, 16:27 »


ALBERTONI
ANGELLA
BIANCHIMANO
BOCCI
DI CHIARA
DRAGOMIR
FULIGNATI
KONATE
KOUAN
MANCONI
MAZZOCCHI
MELCHIORRI
MONACO
MOSCATI
ROSI
SGARBI
RIGHETTI
LUNGHI
TOZZUOLO
FABRI
LIRAN
MAISTO
DE MARCO

( fonte: sito ufficiale )
nella buona e nella cattiva sorte la bandiera del Grifo non si ammaina mai

Offline Marco Casavecchia

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 3613
  • Per aspera sic itur ad astra
Re:I convocati per il ritiro di Cascia
« Risposta #1 il: Giovedì 10 Settembre 2020, 14:32 »
Si è unito al gruppo il regista Burrai. Buon acquisto, secondo me. Un giocatore che a me è sempre piaciuto quando lo ho visto giocare. Oltre ad una buona visione di gioco, ha un buon piede sui calci piazzati. Il Grifo è in pressing su Jacopo Murano, attaccante del Potenza (che vorrebbe tenere proponendogli un rinnovo triennale e la fascia da capitano). Murano era approdato in serie A, acquistato dalla Spal, grazie ai gol fatti nelle stagioni di C. Fermato da un problema di salute, ha riottenuto il nullaosta dalla Commissione medica nel 2018 ed è ritornato in C, a far gol. Dietro il rifiuto del giocatore di rinnovare col Potenza, sembra ci sia l'offerta di una squadra allettante e prestigiosa. Sarà il Perugia? Speriamo. Possibile che dalla Salernitana arrivi, nella operazione Gyomber, come parziale contropartita tecnica, Francesco Orlando. Ala destra che ha giocato nella Sambenedettese con una buona continuità e qualche gol. Interessano: un'altra ala, di proprietà dell'Atalanta, Salvatore Elia, già alle dipendenze di Caserta con la JS e una mezzala esperta, della Reggina, Dimitrios Sounas. Probabilmente, però, se non usciranno alcuni giocatori in esubero o dai contratti pesanti, altro, in ingresso, non si vedrà. Uno tra Angella e Sgarbi, perché Monaco, quasi sicuramente resterà (uno ignorante in C, ci vuole), Falzerano; Moscati, Mazzocchi, Di Chiara e Dragomir. Ma, a quanto sembra, al momento oltre qualche timida avance nessuna società starebbe facendo offerte concrete. Del resto tutti questi "campioni" che ci hanno accompagnato in C, non sembra abbiano molte pretendenti. Forse Sgarbi e Mazzocchi. Per Angella e Falzerano ci sarebbe l'interersse del Pescara (evidentemente affascinato dal tentativo di rischiare la retrocessione ... battuta, ovvio). Dragomir sembra "il gallo della sora Checca" ... tutti  lo vogliono, nessuno lo becca. Nonostante la pubblicità che sembra gli sta facendo parte della stampa, al di là di qualche "annusata" non si va. Mazzocchi, se fosse per me, lo terrei e, forse, anche Moscati (alternative al 4.3.3 le dovrà studiare). Sgarbi e Monaco (integrati da Negro, ex Viterbese), sarebbero una bella coppia di "accosta e mena". Angella, per me, può fare le valigie ed andare a pesciarolilandia. Falzerano può trovare un buon posto da intrattenitore in qualche terminal, lontano da Perugia. Di Chiara non lo vorrei più vedere in maglia biancorossa, anche se sulla fascia sinistra abbiano, al momento, il solo Nzita in quarantena. In attacco, confermatissimo Melchiorri, al netto della volontà del giocatore e di offerte irrinunciabili, ci sono Manconi e Bianchimano. Potrebbero anche restare. Nel 4.3.3 di punte ne servono tra esterni e centrali. Saranno valutati e poi si deciderà. Arrivasse Sounas, un centrocampo formato da: Kouan, Burrai, Sounas, Konate, Moscati, Mazzocchi, non sembrerebbe malvagio. Attendiamo le operazioni di Giannitti, che chiacchiera poco o nulla, ma che sembra avere idee chiare e capacità di muoversi con decisione.

Offline Saint Just

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 2105
  • Liberté, Égalité, Fraternité
    • PERUGIANELCUORE.it
Re:I convocati per il ritiro di Cascia
« Risposta #2 il: Giovedì 10 Settembre 2020, 17:57 »
Io Dragomir me lo terrei volentieri qualora mancassero offerte...
nella buona e nella cattiva sorte la bandiera del Grifo non si ammaina mai

Offline Saint Just

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 2105
  • Liberté, Égalité, Fraternité
    • PERUGIANELCUORE.it
Re:I convocati per il ritiro di Cascia
« Risposta #3 il: Giovedì 10 Settembre 2020, 18:00 »
Di Chiara, Falzerano e Angella pure se si trattasse di un giudizio solo tecnico...in fondo stravincere un capionato di C potrebbe essere più conveniente che fare una B spagnola .....
nella buona e nella cattiva sorte la bandiera del Grifo non si ammaina mai

Offline grifoxsempre

  • Grifone
  • **
  • Data di registrazione: Ott 2017
  • Post: 199
Re:I convocati per il ritiro di Cascia
« Risposta #4 il: Giovedì 10 Settembre 2020, 18:02 »
Io Dragomir me lo terrei volentieri qualora mancassero offerte...
Il problema sono i contratti troppo onerosi per la serie C ,poi i soldi chi li caccia fuori?Se prima non si vende non arriva nessuno che sia chiaro a tutti.

Offline Marco Casavecchia

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 3613
  • Per aspera sic itur ad astra
Re:I convocati per il ritiro di Cascia
« Risposta #5 il: Giovedì 10 Settembre 2020, 19:28 »
Non sono d'accordo. Tenere gente che ha assunto certi comportamenti e non ha certo fatto granché per salvare la categoria sarebbe un controsenso. Senza tenere conto di cosa hanno detto Cosmi e lo stesso Goretti, più o meno volutamente sul rendimento e su atteggiamenti di taluni personaggi. Proprio Di Chiara, Falzerano e Angella con le loro isteriche cavatine hnno danneggiato il Perugia. Tenerli? No, Grazie. Dragomir è rimasto controvoglia, penso sia evidente, ed infatti si è visto quanto deludente sia stato il suo rendimento.

Offline stefano suprani

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Gen 2015
  • Post: 1743
Re:I convocati per il ritiro di Cascia
« Risposta #6 il: Giovedì 10 Settembre 2020, 19:46 »
Tenere questa gente vuol dire non aver capito la lezione. Non a caso nessuno si interessa al loro acquisto, i motivi sono anche tecnici o di salute come per Angella ma solo Sgarbi, Kouan e Mazzocchi hanno ricevuto richieste, vale a dire quei calciatori della vecchia guardia sui quali si può puntare anche quest'anno insieme a Melchiorri e Fulignati. I giocatori che hanno disonorato la maglia debbono andare via o accomodarsi in tribuna, una società seria fa così.

Offline Saint Just

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 2105
  • Liberté, Égalité, Fraternité
    • PERUGIANELCUORE.it
Re:I convocati per il ritiro di Cascia
« Risposta #7 il: Giovedì 10 Settembre 2020, 19:53 »
secondo me il pezzo di merda numero uno se ne è già andato seguito dal numero due....Angella, Di Chiara e Falzerano non hanno sbagliato nessun rigore....
nella buona e nella cattiva sorte la bandiera del Grifo non si ammaina mai

Offline stefano suprani

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Gen 2015
  • Post: 1743
Re:I convocati per il ritiro di Cascia
« Risposta #8 il: Giovedì 10 Settembre 2020, 20:06 »
Hanno preparato la torta dove i rigori sbagliati sono le ciliegine. Credimi, via questa gentaglia senza anima ne dignità.

Offline Marco Casavecchia

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 3613
  • Per aspera sic itur ad astra
Re:I convocati per il ritiro di Cascia
« Risposta #9 il: Giovedì 10 Settembre 2020, 21:27 »
secondo me il pezzo di merda numero uno se ne è già andato seguito dal numero due....Angella, Di Chiara e Falzerano non hanno sbagliato nessun rigore....

Lascia perdere... Non era solo, ma in buona compagnia e chi si fa espellere o litiga con l'allenatore o prende a calci un avversario non è da Perugia. Guarda caso gli stessi contestati dai tifosi alla ripresa degli allenamenti... Chissà perché?