Autore Topic: La classe non è acqua ...  (Letto 64 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Marco Casavecchia

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 3563
  • Per aspera sic itur ad astra
La classe non è acqua ...
« il: Venerdì 04 Settembre 2020, 18:22 »
La classe ce l'hai o non ce l'hai. Se non ce l'hai, non te la puoi inventare. Per la presentazione del grande acquisto Buonaiuto, a proposito, tanti auguri per una fulgida carriera e grazie per il ricordo con il quale ha lasciato Perugia, l'Unione Sportiva (mah ...) Cremonese, non ha trovato di meglio che girare un video nel quale, il suddetto fenomenale rigorista, tra un vassoio di Baci Perugina e uno con dei pezzetti di torrone, ha scelto il secondo. Ora, a parte la caduta di stile e la dimostrazione di quanto mediocri possano essere certi personaggi, il tutto non risulta né divertente, né goliardico. I Baci Perugina, ancorché, purtroppo, non più legati alla storica attività imprenditoriale della Città, non hanno nulla a che fare con il Perugia calcio, pertanto quello che ne viene fuori è che il sig. Buonaiuto, del quale non sentiremo certo la mancanza, visto il suo curriculum, abbia scelto Cremona, preferendola a Perugia. L'origine di Cremona si fa risalire ad un certo Brimonio, fuggiasco troiano (sic!), come riporta Wikipedia citando tal Sicardo (vescovo storico del XII sec.) o dal prestuno compagno di Paride (altro coraggioso eroe troiano). Perugia, citata da Dante e D'Annunzio, ha nobili origini etrusche, dato che gli Etruschi si insediarono su un preesistente insediamento umbro, rifondando la città e di per sé, lo stesso popolo etrusco, fiero e nobile, ha lasciato tracce della sua cultura e civiltà. Basterebbe leggere la storia e le origini delle due città, per non avere alcun dubbio su quale delle due si faccia preferire. Si ingozzi di torroni sig. Buonaiuto e di scordi dei Baci, che per sua sfortuna, spero, non abbia più il piacere di assaggiare.

Offline stefano suprani

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Gen 2015
  • Post: 1707
Re:La classe non è acqua ...
« Risposta #1 il: Venerdì 04 Settembre 2020, 18:53 »
Io ho lavorato a lungo nella città principe della goliardia, la dotta e grassa Bologna, la quale è maestra in materia. L'ultima che si sono inventati è stata la proiezione notturna in piazza Maggiore di film porno a tutto volume che hanno attirato l'attenzione di decine di "umarel" incantati a gustare le libidinose scene di sesso e immortalati in fotografie che definirei straordinarie. Ho citato un episodio, ma di tanto in tanto dalla tradizione accademica della città vengono fuori vere e proprie "genialate", penso ad esempio al furto del drappo del Palio di Siena che non era mai uscito dalla città toscana, rimesso a posto notte tempo dopo il vespaio che ne era sorto con l'assicurazione che lo stesso non era uscito da Siena e la pubblicazione postuma della foto del mitico drappo sotto il Nettuno. Episodi che raccontano la voglia e la gioia di divertirsi e divertire e che presuppongono a volte anche il campanilismo, tutti elementi che mancano nel video del prode buonaiuto, mediocre giocoliere senza attributi che non merita altro che il dimenticatoio. Da perugino non mi sento offeso dal video quanto dal comportamento sul campo del giocatore che ha contribuito in maniera sostanziale alla retrocessione del Perugia, ma questo non gli interessa, come non gli interessava la retrocessione del Latina quando giocava li. Mi indigna invece, e molto, l'ennesimo silenzio di una società che ci ha ridicolizzato in tutta Italia e continua a farlo senza ritegno, spero che prima o poi paghi pegno per quello che ha seminato, mi siedo e aspetto.

Offline Marco Casavecchia

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 3563
  • Per aspera sic itur ad astra
Re:La classe non è acqua ...
« Risposta #2 il: Venerdì 04 Settembre 2020, 20:37 »
È una cretinata che di goliardico non ha nulla. Anche Perugia conosce la goliardia ... Nel bene e nel male, ma i baci Perugina della grande Luisa Spagnoli non si toccano!

Offline Saint Just

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 2026
  • Liberté, Égalité, Fraternité
    • PERUGIANELCUORE.it
Re:La classe non è acqua ...
« Risposta #3 il: Venerdì 04 Settembre 2020, 21:05 »
giocatore e uomo mediocre se ne accorgeranno....non meno comunque di chi a Perugia lo ha portato...

l'uomo al comando rimane lo stesso del silenzio dopo gli sberleffi al Curi di Montalto, le scuse agli arbitri per le espulsioni dei nostri e i rigori sacrosanti non dateci con Cosmi e qui mi fermo ma l'elenco sarebbe ben più lungo ...
che vi aspettavate un comunicato di presa di distanza contro la cremonese che gli ha appena messo in tasca quattro baiocchi??
nella buona e nella cattiva sorte la bandiera del Grifo non si ammaina mai

Offline Marco Casavecchia

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 3563
  • Per aspera sic itur ad astra
Re:La classe non è acqua ...
« Risposta #4 il: Sabato 05 Settembre 2020, 15:19 »
http://www.sportperugia.it/perugia-club-perugina-calcio-senza-passione-buonaiuto-degno-rappresentante/

Buonaiuto, tu e la tua nuova società di calcio, avete mancato di rispetto alla città e alla gente che ci vive. Oltretutto hai offeso anche la memoria di gente come mia madre che in quello stabilimento ci ha passato ore e ore. Chiedi scusa, bucciotto ...