Autore Topic: Il circo Barnum  (Letto 1148 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline grifoxsempre

  • Grifone
  • **
  • Data di registrazione: Ott 2017
  • Post: 188
Re:Il circo Barnum
« Risposta #30 il: Sabato 29 Agosto 2020, 11:58 »
E comunque non prendiamola sempre con chi è andato via,secondo voi un allenatore che è stato confermato solo perchè non si è riusciti a trovare un sostituto come si dovrebbe sentire?Per me è stato deleterio il fatto che sia trapelata la voce che la società era alla  ricerca un altro allenatore d'accordo che sono professionisti ma poi alla fine sono anche uomini.Riguardo se sia stato opportuno il passaggio al Pescara meglio stendere un velo pietoso.
« Ultima modifica: Sabato 29 Agosto 2020, 12:00 da grifoxsempre »

Offline Marco Perugia

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Mar 2018
  • Post: 768
Re:Il circo Barnum
« Risposta #31 il: Sabato 29 Agosto 2020, 13:12 »
Una manica di merde come st'anno ci è voluto impegno per metterle insieme. Che poi individualmente potrebbero essere semplicemente delle cacchette ma tutti insieme hanno preso volume rivelandosi delle grandissime merde.

Offline Saint Just

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 2027
  • Liberté, Égalité, Fraternité
    • PERUGIANELCUORE.it
Re:Il circo Barnum
« Risposta #32 il: Sabato 29 Agosto 2020, 15:07 »
scelte figlie della solita politica del furbo e gli altri fessi....se iemmello nonostante tecnicamente valido non lo voleva nessuno, se Rajkovic stesso discorso, se Falzerano che a Venezia sembrava avesse fatto chissà chè, se Di Chiara il Benevento lo ha scaricato dopo averlo pagato milioni di euro proprio da noi, se Buonaiuto non lo ha richiesto nessuno....delle due l'una: o so tutti fessi, come pensava Santopadre con Goretti, oppure erano delle merde e i fessi siamo stati noi....voi che dite?
nella buona e nella cattiva sorte la bandiera del Grifo non si ammaina mai

Offline Saint Just

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 2027
  • Liberté, Égalité, Fraternité
    • PERUGIANELCUORE.it
Re:Il circo Barnum
« Risposta #33 il: Sabato 29 Agosto 2020, 15:11 »
e mica che Cosmi non li avesse avvertiti di buttare le mele marce e prendere 4 ragazzotti ma perbene...no, toccava guadagnacce....adè che bel guadagno....

nella buona e nella cattiva sorte la bandiera del Grifo non si ammaina mai

Offline grifogatto

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 549
    • www.enrico-gatti.com
Re:Il circo Barnum
« Risposta #34 il: Sabato 29 Agosto 2020, 17:46 »
Un articolo che ho appena letto su un gruppo Facebook e che apprezzo per equilibrio e giudizio. Si valuta la componente professionistica e si riportano i fatti con quel pizzico di cultura e ironia che non guasta.

https://agenziastampaitalia.it/sport/calcio-serie-b/53009-massimo-oddo-come-d-annunzio-e-lui-il-vate-di-pescara-battuta-la-concorrenza-di-di-biagio-e-pecchia

A me sinceramente il simpatico Raffaele Garinella ha ora stancato con la sua difesa ad oltranza di Massimo Oddo: il quale non è stato e non è affatto un eroe.
Non è "rimasto al suo posto" ma semplicemente non ha capito in che razza di situazione si trovasse e quale squadra avesse a disposizione (di quello aveva invece avvertito Serse, lui sì è stoicamente rimasto al suo posto), anzi si sentiva lo psicoanalista del caso, con i risultati che si sono poi visti.
La scelta di Oddo di tornare al Pescara adesso, quando ancora grida vendetta il doppio spareggio perso in quella maniera (il secondo tempo di Pescara???) è legittima - si tratta dopotutto della squadra della sua città - ma dimostra in primo luogo quanto il "calcio moderno" sia privo di etica e di principi morali, di attaccamento a cose che non siano contratti fatti di moneta sonante; in secondo luogo conferma che l'uomo non vale questo granché e che sarebbe sicuramente un cattivo psicoanalista. Professione cui consiglio di tornare al peraltro simpaticissimo Garinella, che però si ostina purtroppo ad ammannirci dei pezzi farciti di cultura da supermarket, alla lunga stucchevoli: avremmo preferito un discorso più onesto e trasparente sul comportamento, sul senso dell'opportunità e dell'etica dimostrati dal nostro ex allenatore, retrocesso con noi appena due settimane fa.

Offline Marco Casavecchia

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 3565
  • Per aspera sic itur ad astra
Re:Il circo Barnum
« Risposta #35 il: Sabato 29 Agosto 2020, 18:18 »
Ecco. Appunto. Ci concentriamo su Caserta, Giannitti e Comotto e sul mercato in uscita del Grifo, visto che il Ds non è solito chiacchierare con gli amici giornalisti, abituati male finora, ma sembra fare i cacchi suoi?

Offline Saint Just

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 2027
  • Liberté, Égalité, Fraternité
    • PERUGIANELCUORE.it
Re:Il circo Barnum
« Risposta #36 il: Sabato 29 Agosto 2020, 18:28 »
Tiriamo una linea sul tecnico del passato, ho imparato a stimare Raffaele Garinella e rispetto le sue idee pur in questo caso non condividendole

Marco, siamo abituati a concentrarci sul mercato in uscita del Grifo, non temere .... :)
nella buona e nella cattiva sorte la bandiera del Grifo non si ammaina mai

Offline Marco Casavecchia

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 3565
  • Per aspera sic itur ad astra
Re:Il circo Barnum
« Risposta #37 il: Domenica 30 Agosto 2020, 16:35 »
http://www.sportperugia.it/santopadre-riparte-con-il-piede-sbagliato/

Apre bocca e spara una ... inesattezza. Purtroppo se non si studia bene la lezione, e non si prepara l'interrogazione, si rischia di fare una brutta figura ... per il resto non condivido i timori su Caserta. Il fatto che conosca bene il girone sud, dove ha vinto, meglio degli altri gironi, non mi preoccupa. Mi avrebbe preoccupato il contrario. Il calo di rendimento nei gironi di ritorno? Beh, i motivi possono essere tanti e non necessariamente riconducibili a responsabilità del tecnico. Le ca@@ate romane invece sì.

Offline grifogatto

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 549
    • www.enrico-gatti.com
Re:Il circo Barnum
« Risposta #38 il: Domenica 30 Agosto 2020, 19:28 »
https://www.perugia24.net/primo-piano/l-accordo-tra-il-pescara-e-oddo-risale-allo-scorso-mese-di-febbraio-per-un-nuovo-progetto-47221

Più che un "vate" io direi un water...

A proposito di Santopadre sarei curioso di vedere come reagirà al contropelo di Tedeschini, sempre che abbia il coraggio di reagire.
Ma di Melchiorri si riesce a capire se rimane con noi oppure se ne va?
E cosa pensate dei due vecchi difensori Rosi-Angella? Sono veramente utilizzabili o bisogna considerarli perennemente in part-time? Perché non credo che Monaco sia ben accetto e nemmeno che sia questo granché.
Bianchimano e Manconi sono solo buone riserve? Ma accetterebbero di far parte del progetto come riserve?
E il buon Moscati che non riesce a fare la differenza?

Offline Marco Casavecchia

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 3565
  • Per aspera sic itur ad astra
Re:Il circo Barnum
« Risposta #39 il: Domenica 30 Agosto 2020, 20:00 »
Invia richieste tramite pec a infopec@acperugiacalcio.com

Offline Saint Just

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 2027
  • Liberté, Égalité, Fraternité
    • PERUGIANELCUORE.it
Re:Il circo Barnum
« Risposta #40 il: Domenica 30 Agosto 2020, 20:18 »
https://www.perugia24.net/primo-piano/l-accordo-tra-il-pescara-e-oddo-risale-allo-scorso-mese-di-febbraio-per-un-nuovo-progetto-47221

Più che un "vate" io direi un water...

A proposito di Santopadre sarei curioso di vedere come reagirà al contropelo di Tedeschini, sempre che abbia il coraggio di reagire.
Ma di Melchiorri si riesce a capire se rimane con noi oppure se ne va?
E cosa pensate dei due vecchi difensori Rosi-Angella? Sono veramente utilizzabili o bisogna considerarli perennemente in part-time? Perché non credo che Monaco sia ben accetto e nemmeno che sia questo granché.
Bianchimano e Manconi sono solo buone riserve? Ma accetterebbero di far parte del progetto come riserve?
E il buon Moscati che non riesce a fare la differenza?

il punto caro Enrico è sempre lo stesso...chiamare Nesta al posto di Breda, richiamare Oddo al posto di Serse, il tentare maldestramente di mettere Novellino per due gare al posto di Oddo.....leggi titolo del topic appunto
nella buona e nella cattiva sorte la bandiera del Grifo non si ammaina mai

Offline grifogatto

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 549
    • www.enrico-gatti.com
Re:Il circo Barnum
« Risposta #41 il: Domenica 30 Agosto 2020, 22:36 »
No, io chiedevo eventuali vostre valutazioni sui giocatori e su quelle che potrebbero essere le loro intenzioni.
Per quanto riguarda il circo, se con i nuovi quadri dirigenziali Santopadre non cambierà modus operandi, ci vorrà più un domatore piuttosto che un allenatore.

Offline Saint Just

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 2027
  • Liberté, Égalité, Fraternité
    • PERUGIANELCUORE.it
Re:Il circo Barnum
« Risposta #42 il: Domenica 30 Agosto 2020, 23:04 »
sicuramente il nuovo DS ha cambiato modus operandi e pare molto abbottonato con tutti evitando fughe di notizie, mi dicono non risponda al cellulare e non abbia whatsap....sui giocatori Gyomber ha manifestato la voglia di andarsene, pare ci sia la Salernitana si di lui. Partirà Di Chiara, forse in uno scambio con Corazza della Reggina, Dragomir ( sirene inglesi ) e Falzerano...gli altri tutti da valutare compresi i rientri....personalmente terrei Mazzocchi, Sgarbi, Angella, Falasco e Nzita....sicuramente resteranno i portieri Fulignati e Albertoni. In mezzo è gradito Kouan, Konatè e forse Moscati...in avanti partirà Bonaiuto e da valutare le posizioni di Manconi, Melchiorri e Bianchimano, col primo che interessa al Giana ....vedremo, certo serviranno innesti importanti e funzionali al gioco di Caserta...
nella buona e nella cattiva sorte la bandiera del Grifo non si ammaina mai

Offline stefano suprani

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Gen 2015
  • Post: 1707
Re:Il circo Barnum
« Risposta #43 il: Domenica 30 Agosto 2020, 23:10 »
Melchiorri lo terrei perché la sua mezz'ora di autonomia in serie C fa la differenza. Di Angella non mi fido ne dal punto di vista morale (si è chiamato fuori dalla sfida retrocessione in modo diciamo strano) e neanche dal punto di vista fisico, ha giocato una dozzina di partite e con la rosa bloccata è un problema. Su Rosi si potrebbe puntare, dei rientri dai prestiti non caveremo zucche, con Monaco e Moscati i rapporti sono tesi e gli altri sono scarsi. Sul fatto che vogliano rimanere è semplice, se gli proponi di spalmare lo stipendio non rimane nessuno, se gli propni invece l'80% più un premio a vincere sarebbe più facile. Secondo voi che gli propone il venditore di stracci?

Offline Saint Just

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 2027
  • Liberté, Égalité, Fraternité
    • PERUGIANELCUORE.it
Re:Il circo Barnum
« Risposta #44 il: Martedì 01 Settembre 2020, 22:43 »
nella buona e nella cattiva sorte la bandiera del Grifo non si ammaina mai