Autore Topic: Un finale drammatico  (Letto 467 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Marco Casavecchia

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 3477
  • Per aspera sic itur ad astra
Re:Un finale drammatico
« Risposta #15 il: Domenica 19 Luglio 2020, 19:20 »
Grazie Raffa. Apprezzo che ti sia fatto vivo. Sai che ti leggiamo anche noi e che la stima è reciproca. La conversazione con te ed Ettore è stata illuminante. Speriamo che il Perugia si salvi. Alla prossima occasione tornerò volentieri in diretta Tifogrifo con voi, con immenso piacere. Un abbraccio. PS dovrai farti dire chi è J.V. magari è una bella donna ... potrebbe nascere qualcosa di interessante  ;)
« Ultima modifica: Domenica 19 Luglio 2020, 19:22 da Marco Casavecchia »

Offline G_Raffa

  • Grifone
  • *
  • Data di registrazione: Gen 2017
  • Post: 26
Re:Un finale drammatico
« Risposta #16 il: Domenica 19 Luglio 2020, 19:24 »
Sul fatto che i giocatori apprezzino Oddo, lo deduco dal fatto che sia stato richiamato. Altrimenti non lo chiamavano. Come sono convinto che stessero anche dalla parte di Cosmi ma i risultati, purtroppo, non sono arrivati. Questa l’unica cosa che so, per il resto nè so nulla nè conosco nessuno

Offline Marco Casavecchia

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 3477
  • Per aspera sic itur ad astra
Re:Un finale drammatico
« Risposta #17 il: Domenica 19 Luglio 2020, 19:29 »
Sul fatto che i giocatori apprezzino Oddo, lo deduco dal fatto che sia stato richiamato. Altrimenti non lo chiamavano. Come sono convinto che stessero anche dalla parte di Cosmi ma i risultati, purtroppo, non sono arrivati. Questa l’unica cosa che so, per il resto nè so nulla nè conosco nessuno

Ok. Ho capito male io. Volevi dire che li conosci dal punto di vista giornalistico e professionale perché sei un bravo valutatore di personalità, facendo lo psichiatra  ;) ... Ma anche li conoscessi personalmente come capita a tanti addetti ai lavori non ci sarebbe nulla di male.

Interessante ipotesi comunque. Richiamare Oddo perché i giocatori lo apprezzano. Deduzione logica. Magari anche perché è a libro paga. Anche questa non è male come idea ...  :D
« Ultima modifica: Domenica 19 Luglio 2020, 19:35 da Marco Casavecchia »

Offline Marco Casavecchia

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 3477
  • Per aspera sic itur ad astra
Re:Un finale drammatico
« Risposta #18 il: Domenica 19 Luglio 2020, 19:44 »
Il tecnico su Instagram dopo l’esonero: “È l’ennesimo atto d’amore per la squadra”.
Serse Cosmi durissimo su Instagram dopo l’esonero. Chiaro il destinatario del suo post. Ringrazia chi gli ha voluto bene e manda un stilettata al presidente.

Ecco le parole del tecnico:
Molto probabilmente il mio ritorno a casa (perché Perugia è casa mia) è stato solo quello che non avrei mai voluto che fosse: una “suggestione”. Ringrazio comunque tutti quelli che mi hanno voluto e mi vogliono bene e compio non l’ultimo, ma l’ennesimo atto d’amore per il Perugia Calcio e per la città tutta: tacere. Forza Grifo per sempre!

Un grande ... e se venerdì i giocatori giocheranno bene e si impegneranno, spero che non lo facciano per Oddo, ma per un atto d'amore verso la città di Perugia e i tifosi ... è evidente che qualche cosa non ha funzionato, ma non parliamo di moduli, schemi, posizioni in campo e scelta di giocare ad una punta o due ... se fosse solo questo non avrebbero perso con l'Empoli o col Venezia in casa ... Veramente dovremmo credere agli asini che volano.

Offline G_Raffa

  • Grifone
  • *
  • Data di registrazione: Gen 2017
  • Post: 26
Re:Un finale drammatico
« Risposta #19 il: Domenica 19 Luglio 2020, 19:59 »
Sul fatto che i giocatori apprezzino Oddo, lo deduco dal fatto che sia stato richiamato. Altrimenti non lo chiamavano. Come sono convinto che stessero anche dalla parte di Cosmi ma i risultati, purtroppo, non sono arrivati. Questa l’unica cosa che so, per il resto nè so nulla nè conosco nessuno

Ok. Ho capito male io. Volevi dire che li conosci dal punto di vista giornalistico e professionale perché sei un bravo valutatore di personalità, facendo lo psichiatra  ;) ... Ma anche li conoscessi personalmente come capita a tanti addetti ai lavori non ci sarebbe nulla di male.


Esatto, Marco! Era proprio quello che hai scritto in questo messaggio. Conosco ma solo giornalisticamente parlando, ed ho dedotto che richiamando Oddo, la società abbia valutato ogni aspetto.

Interessante ipotesi comunque. Richiamare Oddo perché i giocatori lo apprezzano. Deduzione logica. Magari anche perché è a libro paga. Anche questa non è male come idea ...  :D

Online stefano suprani

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Gen 2015
  • Post: 1665
Re:Un finale drammatico
« Risposta #20 il: Lunedì 20 Luglio 2020, 07:52 »
Premetto che questi ridicoli dirigenti una cosa buona l'hanno fatta, hanno evitato l'onta della seconda retrocessione con il Grifo per Cosmi che non la meritava affatto tuttavia, se dovevano sollevarlo per accontentare un manipolo di mercenari indegni di vestire la maglia del Perugia perchè non lo hanno fatto quando c'era il tempo per provare a salvarci? Nessuno ci rispondera' mai visto che quando ci sono da fare proclami fanno a gara a chi le spara piu' grosse, mentre quando ci sono da prendersi le responsabilità tutti tacciono e scaricano le colpe sul malcapitato di turno anche se si chiama Serse Cosmi, forse questi non lo sanno il peso e il valore dell'uomo e del tecnico che hanno cacciato, facciano un giro dentro il loro museo gli potrebbe far bene. Adesso arriva Oddo con in mano un accordo per il prossimo anno che dovrebbe salvare la barca rispolverando il suo modulo cosiddetto 4 3 2 1, un modulo che non ha funzionato nel girone d'andata perchè mancavano pedine chiave per attuarlo, giocatori mancanti o inadatti, oggi, al netto delle epurazioni, infortuni e mercato di indebolimento a gennaio, in che modo puo' attuare il proprio modello di gioco? Altra domanda alla quale non avremo risposta.
Capitolo tesoretto, pare che di fatto non esista e che in caso di malaugurata retrocessione potrebbero mancare i soldi per iscriversi alla lega pro, che fine hanno fatto le plusvalenze? Ed è la terza domanda alla quale non io ma tutta la comunità dei tifosi pretende una risposta.
Santopadre, facci la cortesia, vattene insieme al manipolo di dirigenti con i quali hai ingannato per sei lunghi anni la gente di Perugia.   

Offline logrif

  • Grifone
  • *
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 45
Re:Un finale drammatico
« Risposta #21 il: Lunedì 20 Luglio 2020, 09:19 »
Premetto che questi ridicoli dirigenti una cosa buona l'hanno fatta, hanno evitato l'onta della seconda retrocessione con il Grifo per Cosmi che non la meritava affatto tuttavia, se dovevano sollevarlo per accontentare un manipolo di mercenari indegni di vestire la maglia del Perugia perchè non lo hanno fatto quando c'era il tempo per provare a salvarci? Nessuno ci rispondera' mai visto che quando ci sono da fare proclami fanno a gara a chi le spara piu' grosse, mentre quando ci sono da prendersi le responsabilità tutti tacciono e scaricano le colpe sul malcapitato di turno anche se si chiama Serse Cosmi, forse questi non lo sanno il peso e il valore dell'uomo e del tecnico che hanno cacciato, facciano un giro dentro il loro museo gli potrebbe far bene. Adesso arriva Oddo con in mano un accordo per il prossimo anno che dovrebbe salvare la barca rispolverando il suo modulo cosiddetto 4 3 2 1, un modulo che non ha funzionato nel girone d'andata perchè mancavano pedine chiave per attuarlo, giocatori mancanti o inadatti, oggi, al netto delle epurazioni, infortuni e mercato di indebolimento a gennaio, in che modo puo' attuare il proprio modello di gioco? Altra domanda alla quale non avremo risposta.
Capitolo tesoretto, pare che di fatto non esista e che in caso di malaugurata retrocessione potrebbero mancare i soldi per iscriversi alla lega pro, che fine hanno fatto le plusvalenze? Ed è la terza domanda alla quale non io ma tutta la comunità dei tifosi pretende una risposta.
Santopadre, facci la cortesia, vattene insieme al manipolo di dirigenti con i quali hai ingannato per sei lunghi anni la gente di Perugia.
:-* :-* :-*

Offline Roberto Rossi

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Apr 2016
  • Post: 980
Re:Un finale drammatico
« Risposta #22 il: Lunedì 20 Luglio 2020, 09:47 »
Se questo signore avesse fatto i "danni" che ha fatto qui da noi su un'altra piazza (magari del sud) lo avrebbero cacciato a calci in culo , quello stesso culo per il quale ha preso noi per 6 lunghi anni… dev'essere che a qualche nostro concittadino questa pratica è gradita,se c'è ancora chi gli gli regge il sacco con un'ostinazione degna di miglior causa…

Offline Marco Casavecchia

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 3477
  • Per aspera sic itur ad astra
Re:Un finale drammatico
« Risposta #23 il: Lunedì 20 Luglio 2020, 15:27 »
 http://www.perugiatoday.it/sport/calciomercato-serie-b-esonero-cosmi-ritorno-oddo-grifo-playout-corsa-salvezza-santopadre-goretti-grifonerie.html

Se Di Chiara e Falzerano non si fossero fatti espellere, se un certo arbitro avesse fischiato i giusti rigori e se Iemmello avesse segnato i gol a Cittadella e Cosenza, magari eravamo già salvi, come sostiene Sampaolo. Ma non sarà che certi giocatori cazziati da Serse, si saranno impermalositi? Già, magari quelli che "non" hanno il cellulare di Oddo e quindi "non" gli hanno mai telefonato. Certo che se Oddo, che non avrà gli stessi rinforzi che non ha avuto Serse, anzi, ne avrà anche di meno, dovrà contare sui suoi apostoli, farà bene ad imparare a camminare sull'acqua.

Offline Saint Just

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 1973
  • Liberté, Égalité, Fraternité
    • PERUGIANELCUORE.it
Re:Un finale drammatico
« Risposta #24 il: Lunedì 20 Luglio 2020, 17:54 »
in bocca al lupo Mister Oddo per te e per noi tifosi e nessun altro

 8) 8)
nella buona e nella cattiva sorte la bandiera del Grifo non si ammaina mai

Offline Marco Casavecchia

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 3477
  • Per aspera sic itur ad astra
Re:Un finale drammatico
« Risposta #25 il: Martedì 21 Luglio 2020, 10:11 »
Chi, ieri sera, ha seguito la trasmissione "Contropiede" di Marioni, ospiti in studio: Castellani, Mazzantini, Taccucci, Pisinicca, Antonacci, avrà avuto modo di ascoltare certe considerazioni, molte delle quali abbiamo fatte anche noi, qui sul forum. Tra le tante, una per gli amanti delle statistiche, cioè il cammino di Oddo, dalla quinta di andarte in poi, non è stato così tanto più redditizio rispetto a quello di Cosmi. Nelle prime cinque gare ricordiamo la vittoria su(i) rigore(i) col Chievo, quella rubacchiata a Livorno, il pareggio in casa con Juve Stabia (penoso), il pareggio ottenuto in extremis con Iemmello (tenuto fuori da Oddo per tutta la partita) e la vittoria, forse l'unica convincente, sul Frosinone. Da lì in poi, dalla lezione calcistica subita ad Empoli, sono stati 16 punti in 14 partite (media 1,1), con diverse umiliazini in casa. Con Cosmi 15 in 16 partite (media 0,94), con altrettante brucianti sconfitte. A ben vedere, il trend con Oddo, se è pur vero che il Grifo si trovava in zona play off, non era positivo, infatti nelle ultime 5 partite aveva fatto 5 punti e stava perdendo posizioni. Un'altra cosa sottolineata da Mazzantini e che spesso avevamo evidenziato anche noi, l'incapacità di trovare una formazione costante, i continui cambi di uomini e di posizione in campo e le esclusioni di chi, dopo una buona prova, veniva messo in panchina. Per la verità, anche lui ha accennato a qualche mugugno e ad un non perfetto idillio tra alcuni giocatori ed il tecnico. In più, cosa evidente è non di poco conto, l'esiguità della rosa, con la quale ha dovuto fare i conti Cosmi, post Covid, e non Oddo che aveva almeno un Balic (fortemente voluto da lui), un Fernandes e Kouan, prima che si infortunasse. La tesi che Oddo fosse nei play off, quando è stato esonerato, e che Cosmi ha peggiorato le cose, non ha un riscontro matematico. Se il trend del Perugia di Oddo fosse rimasto quello (5 punti nelle ultime 5 gare), forse oggi avremmo un paio di punti in più, gli stessi che avrebbe il Perugua di Cosmi, con qualche rigore non dato o con la rete di Iemmello a Cittadella. Certo un paio di punti in più, oggi, sarebbero ossigeno puro. Tutto questo per dire che, al di là delle voci o supposizioni, vere o farlocche che siano, che danno un Oddo ben più apprezzato da alcuni giocatori (che pare lo avrebbero costantemente chiamayo al telefono) e uscito vittorioso da un "probabile sondaggio" nello spogliatoio (Mario Mariano), lo stesso Oddo si dovrà confrontare con chi ora reclamerà il posto fisso, con una rosa mediocre e risicata e con la necessità di alzare la media punti riportando la A quella delle prime 5 gare di stagione. Servirebbe qualche rigore (Chievo in casa), la realizzazione al 100% di Iemmello (a Livorno un tiro un  gol), il gollasso di La Spezia (dove dall'uno a zero si è passati al due a uno per loro, per le geniali mosse di Oddo) che ha messo una pezza alla partita, e qualche avversario in confusione tattica o in condizione fisica pessima, come il Frosinone di Nesta. Se ci dirà bene, se girerà tutto per il verso giusto, se è vero che il Bounty-Perugia ha avuto il suo Fletcher, ed ora il vascello è in mani sicure, l'approdo in un porto tranquillo sarà raggiunto, altrimenti Oddo avrà portato il Perugia dai play out (adesso ne siamo fuori) al baratro. Buona fortuna.

Offline Jack Vincennes

  • Grifone
  • *
  • Data di registrazione: Lug 2020
  • Post: 45
Re:Un finale drammatico
« Risposta #26 il: Martedì 21 Luglio 2020, 12:17 »
Interessante video in cui Oddo parla e racconta qualcosa sull’esperienza di Perugia.


https://www.rete8.it/pescara-calcio/massimo-oddo-a-sebastiani-non-direi-no-ma123/

Offline Saint Just

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 1973
  • Liberté, Égalité, Fraternité
    • PERUGIANELCUORE.it
Re:Un finale drammatico
« Risposta #27 il: Martedì 21 Luglio 2020, 15:37 »
Interessante video in cui Oddo parla e racconta qualcosa sull’esperienza di Perugia.


https://www.rete8.it/pescara-calcio/massimo-oddo-a-sebastiani-non-direi-no-ma123/

quello che ho sempre sostenuto: gli affaroni last minute buoni per infiammare la piazza ( e gli abbonamenti ) ma che denotano una completa assenza di progettualità...due mesi di lavoro buttati...e poi viene tutto il resto.....mi ero illuso che la scelta ottima di Oddo, i due anni di contratto, potessero finalmente andare in direzione di un progetto che invece è ststo gettato alle ortiche, fin dall'ultimo giorno di calciomercato estivo....di quello invernale ho già detto e preferirei ora stendere un velo pietoso
nella buona e nella cattiva sorte la bandiera del Grifo non si ammaina mai