Autore Topic: Noi lo diciamo da tempo... Gli altri lo scoprono adesso.  (Letto 228 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Marco Casavecchia

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 3255
  • Per aspera sic itur ad astra
Noi lo diciamo da tempo... Gli altri lo scoprono adesso.
« il: Mercoledì 11 Dicembre 2019, 11:48 »
http://www.perugiatoday.it/sport/grifonerie-tre-ostacoli-perugia-oddo-strada-serie-a.html

Ma va? Delle due l'una: o abbiamo maturato un minimo di conoscenze calcistiche, in oltre cinquanta anni di campionati seguiti, o abbiamo fortuna nell'intuire o prevedere le deficienze delle rose costruite in questi anni. Che mancassero un paio di elementi a questa rosa lo avevamo detto tanto tempo fa. Adesso lo scoprono tutti. Benvenuti.

Offline Saint Just

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 1819
  • Liberté, Égalité, Fraternité
    • PERUGIANELCUORE.it
Re:Noi lo diciamo da tempo... Gli altri lo scoprono adesso.
« Risposta #1 il: Giovedì 12 Dicembre 2019, 21:12 »
questa squadra ha qualche lacuna ed Oddo deve evitare certe testardagini...Di Chiara per esempio è il miglior terzino sinistro  della categoria e dovrebbe ricordarselo.....ci sono elementi in rosa che non possono essere mai esclusi, proprio perchè altri hanno un rendimento incostante....
nella buona e nella cattiva sorte la bandiera del Grifo non si ammaina mai

Offline stefano suprani

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Gen 2015
  • Post: 1534
Re:Noi lo diciamo da tempo... Gli altri lo scoprono adesso.
« Risposta #2 il: Giovedì 12 Dicembre 2019, 22:20 »
Si ma Di Chiara ha una formula di riscatto che si concretizza alla prima presenza nel girone di ritorno. Hai visto mai che se Nzita esplode, con Falasco alle spalle, prendendo un bel lungodegente in difesa, ci risparmiamo anche questo riscatto.

Offline Roberto Rossi

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Apr 2016
  • Post: 915
Re:Noi lo diciamo da tempo... Gli altri lo scoprono adesso.
« Risposta #3 il: Giovedì 12 Dicembre 2019, 23:28 »
Beh? Nulla di nuovo sotto il "sole"… .

Offline Roberto Rossi

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Apr 2016
  • Post: 915
Re:Noi lo diciamo da tempo... Gli altri lo scoprono adesso.
« Risposta #4 il: Venerdì 13 Dicembre 2019, 14:19 »
Leggo che l'agente di Falcinelli,  tale Patrick Bastianelli, si sarebbe  lamentato dello scarso impiego del suo assistito, dimostrando così di essere un vero intenditore di calcio:  con Iemmello che, nonostante le prestazioni deludenti del Perugia, continua a fare gol, come può giocare Falcinelli, essendo prima punta anche lui? Là solita operazione mediatica messa in atto da Arpagone &Co. per abbindolare quanta più gente in tempo  di abbonamenti… Farebbe bene il Falcio, che non è palesemente  in condizione, (anche se lo fosse, poi,  dove lo faremmo giocare?) a riallenarsi per bene , lasciare questa gabbia di matti e ricominciare da un'altra parte, che estimatori ancora ne ha. Buon Natale.

Offline Saint Just

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 1819
  • Liberté, Égalité, Fraternité
    • PERUGIANELCUORE.it
Re:Noi lo diciamo da tempo... Gli altri lo scoprono adesso.
« Risposta #5 il: Venerdì 13 Dicembre 2019, 22:09 »
che il Falcio fosse un colpo x abbonamenti e tecnicamente inutile, avendo puntato sul rilancio di Iemmello, lo scrissi da subito, unico...che Santopadre non abbia i mezzi per ambire alla serie A pure..... accontentiamoci, ma non cerchiamo l'uomo forte che risolva i nostri sogni come gli italiani quello che risolva i problemi perchè è ora di crescere, guardare la realtà delle cose e valutarle come tali...
« Ultima modifica: Venerdì 13 Dicembre 2019, 22:11 da Saint Just »
nella buona e nella cattiva sorte la bandiera del Grifo non si ammaina mai

Offline stefano suprani

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Gen 2015
  • Post: 1534
Re:Noi lo diciamo da tempo... Gli altri lo scoprono adesso.
« Risposta #6 il: Venerdì 13 Dicembre 2019, 22:10 »
Cosa che credo farà a breve. A gennaio ci libereremo anche degli onerosi ingaggi di melchiorri e falcinelli. Altro giro di valzer altri regali.

Offline Roberto Rossi

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Apr 2016
  • Post: 915
Re:Noi lo diciamo da tempo... Gli altri lo scoprono adesso.
« Risposta #7 il: Venerdì 13 Dicembre 2019, 22:50 »
Al di là di tutto, mi piacerebbe sapere quando i perugini capiranno di essere  stati presi per il naso : colpevole chi ne ha approfittato, ma colpevole anche chi  ha concesso fiducia incondizionata a chi non la meritava.

Offline stefano suprani

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Gen 2015
  • Post: 1534
Re:Noi lo diciamo da tempo... Gli altri lo scoprono adesso.
« Risposta #8 il: Sabato 14 Dicembre 2019, 17:42 »
Intanto da questa sera abbiamo un'idea piu' precisa sulle due squadre che saliranno dirette in serie A. Benevento e Frosinone per rosa a disposizione, organizzazione e risultati sul campo se ne stanno andando con facilità senza incontrare resistenza da parte del gruppone del quale facciamo parte anche noi. Il girone di ritorno sara' dedicato alla compilazione della griglia play off, piu' che a designare chi vince il campionato secondo me.

Offline Marco Casavecchia

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 3255
  • Per aspera sic itur ad astra
Re:Noi lo diciamo da tempo... Gli altri lo scoprono adesso.
« Risposta #9 il: Sabato 14 Dicembre 2019, 20:44 »
Credo anche io che il Benevento sia più che una seria candidata alla A diretta. Il Frosinone è da un pezzo che è in serie positiva. Basta guardare le classifiche parziali delle ultime 10 o 5 giornate. Questo a dispetto dei detrattori di Nesta e della rosa del Frosinone. Del resto chi ha gli uomini espertnon ne deve aspettare il miglioramento o la maturazione. Nevvero mister Oddo? Reggeranno fino alla fine? Risalirà il Chievo? Terrà il Pordenone? Salirà l'Ascoli? Noi ci saremo? Chissà! Intanto vinciamo a Cremona per non perdere terreno.

Offline Saint Just

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 1819
  • Liberté, Égalité, Fraternité
    • PERUGIANELCUORE.it
Re:Noi lo diciamo da tempo... Gli altri lo scoprono adesso.
« Risposta #10 il: Sabato 14 Dicembre 2019, 21:14 »
Nesta è un allenatore mediocre, andato via per opportunismo  verso società che può permettersi di puntate alla serie A con investimenti importanti e con logica, ciò che il portafogli di Santopadre e lo scarso acume di Goretti non possono garantire....questo però non deve essere l'alibi per criticare Santopadre per quanto di buono fa ( meno certo per quanto dichiara e promette ...e se non lui Goretti ) ma per ricordargli l'oggettività delle cose dopo 8 anni........
nella buona e nella cattiva sorte la bandiera del Grifo non si ammaina mai

Offline stefano suprani

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Gen 2015
  • Post: 1534
Re:Noi lo diciamo da tempo... Gli altri lo scoprono adesso.
« Risposta #11 il: Domenica 15 Dicembre 2019, 00:45 »
Concordo sulla mediocrità di Nesta che fa il paio però con quella di Oddo e di molti altri anche in serie A. Se penso a Gattuso che allena il Napoli mi si acapona la pelle cosi come se penso che nessuno ha pensato di dare una possibilità al mister del Cittadella, misteri del calcio.

Offline Marco Casavecchia

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 3255
  • Per aspera sic itur ad astra
Re:Noi lo diciamo da tempo... Gli altri lo scoprono adesso.
« Risposta #12 il: Domenica 15 Dicembre 2019, 09:57 »
Nesta sarà anche mediocre, però non è arrogante nè presuntuoso. Chiacchiera poco e ha rimesso in carreggiata il Frosinone. Oddo, chiacchiera tanto, ha, secondo Goretti, una squadra da A, con tanti talenti e un attacco stellare, anche secondo alcuni saggi opinionisti e giornalisti, sempre pronti ad incensare e compiacere, ma non riesce a battere la Juve Stabia, il Cosenza, la Salernitana e si fa strapazzare da Pordenone e Cittadella. Della serie "quelli che ...". Quelli che raramente osano affermare: il re è nudo, quelli che ci ricordano i colpi di mercato del DS, ma si dimenticano delle sòle prese, tra flop, gente rotta e giocatori mai utilizzati per inadeguatezza assoluta, quelli che nemmeno dopo l'evidente mancanza di qualità tecnica da parte di certi giocatori e di discreti sostituti, in grado di sopperire alle assenze per infortunio o squalifiche chiedono a chi di competenza quando porremo rimedio a certe deficienze strutturali della squadra, tutti questi che hanno modo e occasione per poterlo fare dovrebbero, oltre che indicare Oddo, quale unico, o quasi, responsabile, sottolineare che per vincere occorre costruire un progetto serio, che abbia un senso anche negli anni a venire e non continuare a ripetere che le risorse sono poche e che bisogna guardare al bilancio e fare quello che si può. Benevento e Frosinone hanno ottime rose, probabilmente vincerebbero con qualsiasi altro tecnico. E questo darebbe ragione a chi dice che il tecnico non conta. Poi, però, ci sono Cittadella e Pordenone, che non hanno una gran rosa, ma tecnici in gamba e gente che costa poco, pescata anche in C, scelta con intelligenza, che  vincono lo stesso. Entella e Ascoli hanno una rosa superiore a quella del Grifo? E che dire del Cosenza che ha corso per tutta la partita, pareggiato solo per una svista del mediocre arbitro e messo nel sacco il Grifo dei talenti e dei bomber? La continua altalena in classifica ancora ci dà speranze e opportunità,  ma fino a quando? Magari azzecchiamo la partita a Cremona e poi faticheremo con Entella e Venezia in casa. Aspettiamo le toppe da mettere alla rosa nel mese di gennaio, ma che non siano già lise e logore, ma di stofda buona e resistente. E così via, il prox anno di nuovo via tutti o quasi (pezzi pregiati, giovani valorizzati per gli altri, e delusioni di mercato) e ricomincia il valzer ...

Offline Roberto Rossi

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Apr 2016
  • Post: 915
Re:Noi lo diciamo da tempo... Gli altri lo scoprono adesso.
« Risposta #13 il: Domenica 15 Dicembre 2019, 14:36 »
Tutto più che giusto, Caro Marco, dimentichi però di dire che più di qualcuno si è stufato di questa tiritera , ma non osa mettersi apertamente contro chi ci propina da 8 anni le stesse storielle e le stesse bugie, adducendo un ritrito:  " eh, ma se va via lui… " Abbiamo ricominciato tante volte , una più, una meno… almeno cesserebbe questa presa per i fondelli alla quale tutti (o quasi)  fanno finta di credere. BUONE FESTE.