Reggina vs Perugia

Aperto da Saint Just, 20 Ottobre 2022, 18:16:51

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

Saint Just

I convocati:

Portieri: Gori, Moro

Difensori: Curado, Sgarbi, Vulikic, Dell'Orco, Casasola, Paz, Lisi, Righetti

Centrocampisti: Bartolomei, Iannoni, Vulic, Santoro, Kouan, Luperini

Attaccanti: Di Serio, Olivieri, Melchiorri, Di Carmine, Strizzolo

Rosi e Angella dunque fuori per scelta; Beghetto, Matos ed il secondo portiere Furlan per infortunio

vedremo

 8)  8)
Nella buona  e nella cattiva sorte la bandiera del Grifo non si ammaina mai.

Ha più valore, un milione di volte, la vita di un solo essere umano che tutte le proprietà dell'uomo più ricco della terra.   ( E. Guevara )

Marco Casavecchia

Se non è ultima spiaggia, diciamo che siamo in vista del mare. Dopo, non ci sarà che sperare nel crollo di qualche squadra che ci precede. Certo ne servirebbero almeno quattro per arrivare a disputare i playout. Oppure l'amministratore unico si cava dai cocones e lascia a chi potrebbe fare un calciomercato decente, magari intanto con qualche svincolato di lusso e poi con l'ingaggio di pedine forti. Opzione numero uno: lui non vende, perché chiede troppo, affoga quest'anno, sprofonda in C e non becca un soldo. Opzione due: vende con riserva, in C un prezzo, un altro in B. Opzione tre: prova a combinare qualcosa da solo con scarse possibilità di riuscita ma potrebbe raschiare il fondo del barile se gli andasse di lusso. Opzione quattro: vede di andare a fncl, per la gioia di molti e il dispiacere di Gab.ibbo, di jac(k)..ass, e di alcuni seguaci intimi del boss
Solo chi attraversa il deserto, raggiunge l'oasi

Saint Just

Te lo avevo detto Prof. un'oretta prima della gara che avevo sensazioni positive...il calcio è sport di gruppo, sacrificio che può sopperire anche ad alcune lacune tecniche ( come anno scorso ).
Fuori Angella e Rosi, nessuno ha la maglia da titolare garantita ( Di Carmine, Luperini, Kouan )....
Pieni poteri a Castori con tanto di riconoscimento e rispetto da parte del gruppo....Non siamo retrocessi!!
Avanti così

Gori 8; Sgarbi 6, Curado 6.5, Dell'Orco 6; Casasola 7, Iannoni 8( Kouan ng ), Bartolomei 7.5, Santoro 7, Paz 7; Strizzolo 7 ( Luperini 6.5), Melchiorri 9 ( Di Serio 7 ).
Castori 8

Commovente il bacio di Strizzolo a Melchiorri, vero spirito di squadra

8)  8)

p.s.gianluca di chiara ...vattelapianelculo ancora una volta MERDAAAAAA....
Nella buona  e nella cattiva sorte la bandiera del Grifo non si ammaina mai.

Ha più valore, un milione di volte, la vita di un solo essere umano che tutte le proprietà dell'uomo più ricco della terra.   ( E. Guevara )

Saint Just

Nella buona  e nella cattiva sorte la bandiera del Grifo non si ammaina mai.

Ha più valore, un milione di volte, la vita di un solo essere umano che tutte le proprietà dell'uomo più ricco della terra.   ( E. Guevara )

Marco Casavecchia

Citazione di: Saint Just il 22 Ottobre 2022, 16:10:19Te lo avevo detto Prof. un'oretta prima della gara che avevo sensazioni positive...il calcio è sport di gruppo, sacrificio che può sopperire anche ad alcune lacune tecniche ( come anno scorso ).
Fuori Angella e Rosi, nessuno ha la maglia da titolare garantita ( Di Carmine, Luperini, Kouan )....
Pieni poteri a Castori con tanto di riconoscimento e rispetto da parte del gruppo....Non siamo retrocessi!!
Avanti così

Gori 8; Sgarbi 6, Curado 6.5, Dell'Orco 6; Casasola 7, Iannoni 8( Kouan ng ), Bartolomei 7.5, Santoro 7, Paz 7; Strizzolo 7 ( Luperini 6.5), Melchiorri 9 ( Di Serio 7 ).
Castori 8

Commovente il bacio di Strizzolo a Melchiorri, vero spirito di squadra

8)  8)

p.s.gianluca di chiara ...vattelapianelculo ancora una volta MERDAAAAAA....


Vuoi che ti rammenti tutte le volte che avevi detto la,stessa cosa? Una, prima o poi, la dovevi azzeccare anche per statistica. Io avevo invece detto che avremmo preso una imbarcata oppure che poteva scapparci una sorpresa grazie anche una partita alla Castori.
Solo chi attraversa il deserto, raggiunge l'oasi

grifogatto

#5
Deo Gratias  ;D

Io la cosa che avevo sempre detto in saecula saeculorum era che Melchiorri andava tenuto e fatto sempre giocare come titolare, anche se non può tenere tutti i 90'.
Bravo Castori che l'ha capito.
Adesso mantenere la barra a dritta che servono punti.

P.S. Peccato sia mancato l'autogoal di Di Chiara...😈
P.P.S. Ma secondo voi Santoro che lavoro fa? A me, purtroppo, non è mai sembrato un giocatore utile...

Saint Just

#6
Citazione di: grifogatto il 22 Ottobre 2022, 19:33:34Deo Gratias  ;D

Io la cosa che avevo sempre detto in saecula saeculorum era che Melchiorri andava tenuto e fatto sempre giocare come titolare, anche se non può tenere tutti i 90'.
Bravo Castori che l'ha capito.
Adesso mantenere la barra a dritta che servono punti.

P.S. Peccato sia mancato l'autogoal di Di Chiara...😈
P.P.S. Ma secondo voi Santoro che lavoro fa? A me, purtroppo, non è mai sembrato un giocatore utile...

ti riconosco la difesa di Melchiorri, sul cui valore neppure io ho mai dubitato, semmai sulla tenuta....
Su di chiara, che era improponibile da confermare devi dare atto a me che ho sempre detto che era una testa di cazzo...
Santoro ha fatto oggi secondo me una gran partita e l'espulsione è un abbaglio dell'arbitro.....
Un saluto a te e spero di incontrarti al Curi prima o poi
Nella buona  e nella cattiva sorte la bandiera del Grifo non si ammaina mai.

Ha più valore, un milione di volte, la vita di un solo essere umano che tutte le proprietà dell'uomo più ricco della terra.   ( E. Guevara )

Saint Just

Citazione di: Marco Casavecchia il 22 Ottobre 2022, 18:12:57
Citazione di: Saint Just il 22 Ottobre 2022, 16:10:19Te lo avevo detto Prof. un'oretta prima della gara che avevo sensazioni positive...il calcio è sport di gruppo, sacrificio che può sopperire anche ad alcune lacune tecniche ( come anno scorso ).
Fuori Angella e Rosi, nessuno ha la maglia da titolare garantita ( Di Carmine, Luperini, Kouan )....
Pieni poteri a Castori con tanto di riconoscimento e rispetto da parte del gruppo....Non siamo retrocessi!!
Avanti così

Gori 8; Sgarbi 6, Curado 6.5, Dell'Orco 6; Casasola 7, Iannoni 8( Kouan ng ), Bartolomei 7.5, Santoro 7, Paz 7; Strizzolo 7 ( Luperini 6.5), Melchiorri 9 ( Di Serio 7 ).
Castori 8

Commovente il bacio di Strizzolo a Melchiorri, vero spirito di squadra

8)  8)

p.s.gianluca di chiara ...vattelapianelculo ancora una volta MERDAAAAAA....


Vuoi che ti rammenti tutte le volte che avevi detto la,stessa cosa? Una, prima o poi, la dovevi azzeccare anche per statistica. Io avevo invece detto che avremmo preso una imbarcata oppure che poteva scapparci una sorpresa grazie anche una partita alla Castori.
a me hai detto che avremmo preso un'imbarcata punto e basta....e avremmo dovuto pensare alla squadra per la C del prossimo anno.... :(
Nella buona  e nella cattiva sorte la bandiera del Grifo non si ammaina mai.

Ha più valore, un milione di volte, la vita di un solo essere umano che tutte le proprietà dell'uomo più ricco della terra.   ( E. Guevara )

grifogatto

E dai, speriamo che si riesca a ritrovare il bandolo della matassa e che più avanti ci si possa incontrare tutti al Curi per festeggiare, magari con una vittoria...
 :P

Marco Casavecchia

Ho detto che rischiavano di prendere un'imbarcata, ma anche che nel calcio nulla è scontato e magari con un po' di fortuna o con un difesa estrema del fortino, alla Castori, si poteva anche far risultato. Chi ha seguito la trasmissione web Tifogrifo lo può confermare. Certo, il risultato è ottimo e lascia aperta una finestra di speranza per il prosieguo del campionato, che è ancora abbastanza lungo da consentire un recupero di qualche posizione a patto di dare continuità ai risultati. La prossima in casa col Cittadella è da vincere per poi affrontare la neocapolista Frosinone e il Modena, fuori casa. Se avessimo perso a Reggio, come la logica e i numeri potevano suggerire, veramente avremmo dovuto cominciare a pensare alla C come realtà non virtuale. Ieri ha girato tutto per il verso giusto, dagli episodi, alle decisioni arbitrali e del Var, alle reti realizzate con i pochi tiri effettuati. La difesa ha tenuto, con evidenti scricchiolii a destra dalla parte di Casasola, dove spesso gli avversari trovano la via spianata. Finalmente una prova convincente di Gori, che oltre alle parate ha messo in mostra una buona capacità di dare sicurezza ai compagni di reparto, con uscite a terra e prese alte. Superlativa la prova di Melchiorri che io, al pari di altri, ho sempre invocato. Con lui i rigori sbagliati da Olivieri e Di Carmine, avrebbero avuto altro esito. Ottima la gara di Paz. Non accettabile quella di Santoro, per le ammonizioni rimediate che rischiavano di compromettere tutto. La partita di ieri, come sostiene il buon Danilo, è la vittoria di Castori e Melchiorri e la sconfitta di Santopadre che aveva esonerato il primo e voleva liberarsi del secondo. Sconfitta morale anche per i pupilli dell'amministratore unico, i quali, messi per il momento fuori rosa, son serviti da esempio per chi non vuol seguire Castori. Era una delle condizioni dettate dal tecnico per ritornare: chi non si sacrifica e non rema dalla stessa parte, o non crede nel mio lavoro, fuori dalle palle. Per una volta, evidentemente la retrocessione di tre anni fa ha insegnato qualcosa, Santopadre ne ha azzeccata una. Attenzione, però,  siamo sempre ultimi e la partita di ieri vinta per nostri meriti, ma anche per le parate di Gori e un pizzico di buona sorte, non deve illuderci. La strada da fare è ancora tanta, tutta in salita e scivolosa. Basta un piede in fallo e si rischia di compromettere di nuovo tutto.
Solo chi attraversa il deserto, raggiunge l'oasi

stefano suprani

Al di la del bel risultato a Reggio ottenuto anche con una bella manciata di buona sorte, conforta la prestazione della squadra che ha giocato compatta per tutta la partita secondo il canovaccio classico del gioco proposto da Castori come mai si era visto finora. La Reggina ha tirato in porta con continuità e se non ci fosse stato Gori, la traversa e santa eupalla, a nulla sarebbero valse le prodezze di Melchiorri e Di Serio, tre occasioni e tre reti, una percentuale di realizzazione eccezionale difficilmente ripetibile. Ma tanta era la voglia di portare a casa il risultato e così è stato, dobbiamo ringraziare anche il buon Baldini che se ne è andato indicando alla società quale fosse il problema piu' grande da risolvere e questa volta l'amministratore unico ha ascoltato ed agito di conseguenza non bissando l'errore madornale di tre anni fa quando Cosmi lancio' lo stesso appello inascoltato. La strada è ancora lunga e sopratutto restano le lacune tecniche evidenziate in queste prime giornate, alle quali vanno aggiunte anche le epurazioni che rendono la rosa risicata in difesa anche numericamente, tuttavia abbiamo ritrovato una squadra vera che segue il proprio allenatore con convinzione e che a questo punto puo' iniziare il proprio campionato che sarà duro e complicato ma con la consapevolezza di poterselo quantomeno giocare e non è poco.
Concordo con Tedeschini sul fatto che la partita di ieri abbia confermato, qualora ve ne fosse ancora bisogno, la sconfitta di santopadre che ha cacciato Castori affermando di aver sbagliato a sceglierlo a giugno e poi lo ha dovuto richiamare di gran furia, litigando anche con il direttore, ed è anche la rivincita meritatissima di un eterno Melchiorri, da sempre in lista di partenza e poco simpatico per questo motivo al comandante.
Due parole anche sugli epurati Rosi e Angella, ma non c'erano anche tre anni fa quando siamo inopinatamente retrocessi in quel modo indegno? Se si, che ci stanno a fare ancora a Perugia? Domande che andrebbero girate ai giornalisti eletti alle interviste con il presidente, visto che nessun altro puo' osare avvicinarlo. 

Roberto Rossi

pensieri di mr. X :visto? con una squadra di scappati di casa, ho vinto con la forte Reggina, quindi la mia politica sparagnina (Melchiorri a parte e preghiamo tutti i santi che non si faccia mai male) funziona! Prima di tutto bisogna dare una certa continuità ai risultati e poi è facile fare il pavone dopo una vittoria così. Boh, lasciamolo con le sue convinzioni e diciamo come Amatore Sciesa :"tirem innanz!"

Saint Just

Concordo con Stefano sul lascito di Baldini senza il quale lo stesso Castori non sarebbe stato quello di ieri ma quello di avvio, costretto a trovar posto alle mele marce già note ai tempi di Cosmi.
Concordo anche con Tedeschini ed il Prof., Melchiorri ed il ritorno di Castori mettono a nudo gli errori santopadriani, ma finalmente ne sottolineano che dalla retrocessione di 3 anni fa qualcosa ha imparato.
Concordo infine sulla rosa corta: sono 13, gli undici in campo e i 2 ( di 3 ) subentrati quelli su cui poter contare, con l'aggiunta di Beghetto e più in la Matos....
oltre agli epurati, vanno sostituiti tutti quelli della panchina impresentabili... i vari olivieri, vulic, vulikic, Lisi,ma anche Kouan, Di Carmine ( un lontano parente del bomber del passato)....e mandare i due ragazzi Moro e Righetti in prestito a far minutaggio ed esperienza altrove
Nella buona  e nella cattiva sorte la bandiera del Grifo non si ammaina mai.

Ha più valore, un milione di volte, la vita di un solo essere umano che tutte le proprietà dell'uomo più ricco della terra.   ( E. Guevara )

grifoxsempre

Diciamo che se il Perugia era in credito con la buona sorte in questo inizio campionato ora dopo la partita di ieri ha riscosso tutto compresi gli interessi.Se son rose fioriranno ;)

Saint Just

bisogna dare continuità ai risultati a prescindere dalla sorte e dagli arbitri
Nella buona  e nella cattiva sorte la bandiera del Grifo non si ammaina mai.

Ha più valore, un milione di volte, la vita di un solo essere umano che tutte le proprietà dell'uomo più ricco della terra.   ( E. Guevara )