Online

  • Punto Visitatori: 12
  • Punto Nascosto: 0
  • Punto Utenti: 0

Non ci sono utenti connessi.

Classifica serie C gir.B 38^ giornata

Cesena 96 Promosso in B

Torres 75
Carrarese 73 Promosso in B vince Playoff
PERUGIA 63
Gubbio 59
Pescara 55
Juventus NG 54
Arezzo 53
Pontedera 52
Rimini 50
Spal 49
Pineto 45
Lucchese 45
Virtus Entella 45
Sestri Levante 44
Ancona 42. fallita!
Vis Pesaro 39

Recanatese 38 Retrocessa in D
Fermana 31 Retrocessa in D
Olbia 26 Retrocessa in D

Statistiche

  • stats Utenti in totale: 49
  • stats Messaggi totali: 3.460
  • stats Totale discussioni: 374
  • stats Categorie in totale: 4
  • stats Sezioni totali: 8
  • stats Maggior numero di utenti online: 239

ShinyStat

La voce di protesta

Aperto da Saint Just, 18 Ottobre 2022, 18:14:40

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

Saint Just

CitazioneL'ultimo posto di classifica e l'umiliazione costantemente subìta sono ingredienti di una miscela esplosiva che la tifoseria del Centro di Coordinamento non può accettare e che pertanto condanna apertamente, esprimendo al contempo grande preoccupazione per gli sviluppi di questa stagione e per il futuro dei colori biancorossi.
L'attuale situazione, il caos tattico nel rettangolo di gioco, non è altro che lo specchio della confusione nella quale versa la Società ed è figlia di scelte inadeguate in passato così come nella stagione in corso ribadite già da tempo dal Centro di Coordinamento. Quello che sta accadendo in questo momento non è altro che il frutto amaro da raccogliere, come è altrettanto naturale che prima o dopo sarebbe accaduto.
Atleti acquistati a saldo quando la stagione è abbondantemente iniziata, allenatori e dirigenti che di anno in anno scappano altrove non trovando a Pian di Massiano un progetto serio e duraturo, l'incapacità di governare lo spogliatoio che disconosce l'autorità della Società ed il disprezzo di alcuni interpreti verso maglia e tifoseria, sottolineano confusione nelle idee, improvvisazione e mancanza di programmazione.
Nemmeno i giocatori sono esenti da responsabilità per aver causato anch'essi il penoso contesto, ai quali si rivolge un appello per tirarci fuori dal piano inclinato che sta portando verso il baratro, impegandosi e sudando per salvare quantomeno la categoria.
Una fiducia perduta non solo da una tifoseria ma da una intera città, il senso di smarrimento e la disistima, esprimono oramai allontanamento e freddezza della quale la Società dovrebbe prendere atto proprio per manifestare, con una scelta di coraggio, quell'amore che dice di nutrire, assicurando a questo territorio e questi colori il posto e dignità che merita, come la nostra storia insegna.
Perugia, 18.10.2022

IL DIRETTIVO
CENTRO COORDINAMENTO PERUGIA CLUBS


http://lnx.perugiaclub.com/2022/10/18/la-voce-di-protesta-del-centro-di-coordinamento-perugia-clubs/
Nella buona  e nella cattiva sorte la bandiera del Grifo non si ammaina mai.

"Quelli che passano la vita facendo rivoluzioni a metà non fanno altro che scavarsi la fossa."
( Louis de Saint Just)

Marco Casavecchia

#1
Probabilmente, per il solito soggetto che imperversa qua e là, farneticando di congiure ai danni del suo padrone, da parte di sitarelli, pellegrini, professorini, non tifosi, di gente orfana di biglietti o ingressi gratis, anche questa protesta, vibrante, accorata e disperata, è opera di chi non vuol bene al Perugia. Ci chiediamo:  gente che ha percorso su e giù la Penisola, per seguire la propria squadra del cuore, macinando migliaia e migliaia di chilometri, affrontando lunghe trasferte per raggiungere anche improbabili campi di calcio, dalla D alla C, con negli occhi e nel cuore le immagini di quelli della A del tempo che fu, verrà anch'essa tacciata di remare contro l'amministratore unico per interessi personali o per tirare la volata a qualcuno? Metteranno anche loro a rischio la permanenza in B, alimentando una inopportuna protesta nei confronti della Società e dell'unico suo rappresentante? Ignoreranno l'appello a restare uniti per stringersi a coorte? C'è da chiedersi, invece, se taluni soggetti, per altro nemmeno perugini, che si accaniscono contro chi è seriamente preoccupato per il futuro del Grifo, non si muova lui per interessi personali, in quella che sembra una difesa d'ufficio. Si sbandierando campionati vinti (di C), salvezze e ottavi posti, come meriti da ricordare in eterno, dimenticandosi l'ignobile retrocessione di tre anni fa e il disastroso avvio di quest'anno, entrambi frutto di quanto correttamente elencato nell'appello del Coordinamento. Tralasciamo il servilismo mediatico di taluni soggetti e il leccaculismo di certi pennivendoli che, per convenienza, osanneranno il re nudo fintantoché ne trarranno un vantaggio. Poi sarà tutto un raccontare un'altra storia.
Solo chi attraversa il deserto, raggiunge l'oasi


Ultimi commenti

Re: Animal Farm di stefano suprani
[09 Giugno 2024, 09:48:54]


Ultras Perugia: lettera alle affiliate di Perugianelcuore
[08 Giugno 2024, 11:18:28]


Animal Farm di Saint Just
[06 Giugno 2024, 18:06:53]


In ricordo di Mimmo di Perugianelcuore
[02 Giugno 2024, 15:42:16]


Re: Santopadre, finchè morte non ci separi di logrif
[31 Maggio 2024, 12:40:41]


Re: Santopadre, finchè morte non ci separi di stefano suprani
[30 Maggio 2024, 16:36:01]


Re: Santopadre, finchè morte non ci separi di Greg68
[30 Maggio 2024, 11:11:10]


Santopadre, finchè morte non ci separi di Saint Just
[27 Maggio 2024, 19:53:20]


Re: Quel che si commenta da solo di stefano suprani
[25 Maggio 2024, 14:18:37]


Re: Quel che si commenta da solo di Saint Just
[23 Maggio 2024, 21:54:29]