Autore Topic: Mercato ...  (Letto 5871 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Marco Perugia

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Mar 2018
  • Post: 733
Re:Mercato ...
« Risposta #45 il: Lunedì 01 Luglio 2019, 14:38 »
280/300 mila è lo stipendio del Pres?
Non lo sapevo. Ma lordo o netto?
Sul valore e sull'importanza delle parole condivido con te ma nel calcio è tutto un po' così. Ci sono anche quelli che sparano cazzate su cose più serie (debiti, pagamenti stipendi, iscrizioni ecc ecc..) e quindi me le lascio scivolare quelle su acquisti e cessioni ma rispetto chi invece le segna tutte. Penso però che in caso di risultati molto positivi gli si darebbe molta meno importanza.

Offline Marco Casavecchia

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 3472
  • Per aspera sic itur ad astra
Re:Mercato ...
« Risposta #46 il: Lunedì 01 Luglio 2019, 16:52 »
Di certo non è il mio. Magari li prenderà il DS, il Dg o l'amministratore unico. Chissà? Oppure qualche giocatore che aveva giurato amore eterno e poi se ne è andato. Ma mica è colpa loro. È il calcio che è così. Prestiti, affitti, un anno e via. Anzi qualche mese per magari passarlo in panchina. Ma del resto, per citare Mozart: Così fan tutte. Nel mio lavoro, cerco di essere serio e attento a ciò che dico e insegno... Sparassi ravanate a gogò ne pagherei le conseguenze. Qui invece nessuno si sente preso per i fondelli se ci si dice una cosa e se ne fa un'altra... Per la verità di gente un po' stanca io ne ho sentita... Gente che sta pensando di non rifare l'abbonamento. In ogni caso il Cittadella ha preso il famoso bomberino della Roma, Celar. Di sicuro a noi non interessava... Per inciso, il Cittadella è la squadra che ha realizzato in questi anni il maggior valore in plusvalenze. Ben oltre il Perugia. E per fortuna che non ha avuto gente che è finita in A, come ha detto in tv, il nostro DS. Appunto le parole hanno un peso... Eccome. Ma il fatto è che la gente ha la memoria corta... E certe affermazioni non se le ricorda. Quindi Marchetti pur senza prendere giocatori da A, ha fatto incassare di più e ottenuto gli stessi risultati... Infatti, hai ragione, con tutte le cazzate che sparano politici, amministratori ecc... Sembra diventato uno sport nazionale. Proprio per questo il calcio viene dopo a tutto questo e ne segue lo stile. Tanto ormai la gente ci ha fatto il callo. Purtroppo non arrivano i risultati né nel calcio, basta vedere l'under 21, né a livello europeo, facciamo iscrivere chi non paga, iniziamo un campionato con 22 squadre e finiamo con 19 ci fanno pagare un abbonamento per 21 gare in casa e ne vedi 18, senza che qualcuno abbia chiesto almeno scusa. Ci faccio caso solo io? Sarà deformazione professionale...
« Ultima modifica: Lunedì 01 Luglio 2019, 17:02 da Marco Casavecchia »

Offline GRIFOnelCUORE

  • Grifone
  • **
  • Data di registrazione: Mag 2019
  • Post: 64
Re:Mercato ...
« Risposta #47 il: Lunedì 01 Luglio 2019, 18:48 »
.. il Cittadella è la squadra che ha realizzato in questi anni il maggior valore in plusvalenze. Ben oltre il Perugia. E per fortuna che non ha avuto gente che è finita in A, come ha detto in tv, il nostro DS. Appunto le parole hanno un peso... Eccome. ..
potresti, per cortesia, citare la fonte dei dati che hai riportato? mi interessa.

tuttavia su calciogrifo.it viene riportata una classifica del "bilancio-trasferimenti di mercato" degli ultimi 5 anni di B (ovvero da quando siamo risaliti in B), dove noi saremmo quinti, dietro a pescara, verona, spezia e livorno (livorno davvero non so da dove esca: chi hanno venduto di tanto economicamente fruttuoso? non mi viene in mente nessuno):
https://calciogrifo.it/2019/06/28/il-perugia-sempre-ai-primi-posti-nel-torneo-dei-bilanci/
(ultimo periodo dell'articolo)

Offline Marco Casavecchia

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 3472
  • Per aspera sic itur ad astra

Offline Marco Casavecchia

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 3472
  • Per aspera sic itur ad astra
Re:Mercato ...
« Risposta #49 il: Lunedì 01 Luglio 2019, 19:08 »
La fonte se è attendibile lo è per il Perugia come per le altre. Il Cittadella mi sembra che sia la società che chiude sempre in attivo. Come in attivo chiudono anche l'Ascoli e il Livorno, che non hanno paracadute. Il Brescia chiude in passivo ma è in A. Questo non vuol dire che il Perugia non faccia bene. La citazione era solo per dire che quando Goretti ha detto a tef che molti giocatori del Cittadella non sono andati in A o che a Perugia è tutta un'altra storia mi vengono in mente Moncini, Diaw, Schenetti e Iori e la difesa tutta, portiere compreso. Poi uno può farci caso o no, dargli peso o no, crederci o no.

Offline Marco Casavecchia

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 3472
  • Per aspera sic itur ad astra

Offline de stefanis

  • Grifone
  • *
  • Data di registrazione: Ago 2017
  • Post: 42
Re:Mercato ...
« Risposta #51 il: Giovedì 04 Luglio 2019, 15:29 »
La filosofia del mercato del Perugia non è cambiata di una virgola negli ultimi anni . altro che anno 1 ma dove?- Ultimi esempi: Melchiorri e Gyomber ci piacerebbe tenerli ? si ma se il Pescara dà un milione per Melchiorri (prezzo fissato dal Perugia per cederlo ) si può fare (era stato pagato mi pare 800.000). Come pure per il difensore adesso che c'è interesse su di lui è stato alzato il prezzo di eventuale vendita (così da fare un altra plus valenza), Tutto legittimo , intendiamoci, anzi da un punto "ragionieristico" - contabile è ottimo , vendo a più di quanto compro etc etc . Ma l'obiettivo economico- finanziario torna ad essere preponderante su quello sportivo . Troppo preponderante per una piazza come Perugia che sicuramente non è Cittadella!
Programmazione =0 , si colgono le occasioni sia in entrata che in uscita . Punto .
P.s. l'avete vista bene la conferenza di presentazione di Oddo? Molto diversa dallo spot .....girato solo pochi giorni prima "il Perugia non può vivere di ricordi etc etc " . La baldanza era completamente sparita , freno a mano tirato , profilo basso etc etc .
Poi tutto può succedere , puoi anche andare in serie a spendendo poco ma con una "chimica" che si cementa nello spogliatoio con giocatori giusti che rendono al 101 % etc , tipo Crotone di qualche anno fa ...ma appunto sono rarità.

Offline Marco Perugia

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Mar 2018
  • Post: 733
Re:Mercato ...
« Risposta #52 il: Giovedì 04 Luglio 2019, 16:22 »
Giusto ma se i soldi da mettere sono pochi o niente per questo presidente (ormai è chiaro) e se nessuno si presenta a chiedere il Perugia che possiamo fare? Bisogna sperare nella rarità o sperare che arrivi qualcuno più ricco.
Ma Ferrero va a Palermo mentre De Luarentis è andato  a Bari, Berlusconi Galliani a Monza, gli americani  a Bologna ecc.. ecc...
Evidentemente c'è da prendere atto che come piazza non siamo così attraenti.
Quindi almeno con questo Presidente non zompiamo per aria come spesso capita in altre piazze.

Offline stefano suprani

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Gen 2015
  • Post: 1665
Re:Mercato ...
« Risposta #53 il: Giovedì 04 Luglio 2019, 17:00 »
Non zomperemo forse ma sicuramente presto ci ridimensioneremo verso la lega prof è una questione solo di tempo.

Offline Marco Perugia

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Mar 2018
  • Post: 733
Re:Mercato ...
« Risposta #54 il: Giovedì 04 Luglio 2019, 21:42 »
E ma allora che vorreste fare?
Lo chiedo perché è un continuo scrivere mesaggi che girano intorno a questo problema.
Perche si scrive anche di altro ma il vero problema sono i pochi soldi da spendere.
E allora prendi giocatori a fine mercato sperando in qualche ribasso, provi qualche scommessa, ti batte la concorrenza su alcuni giocatori, vendi ogni volta che puoi vendere un giocatore ecc. ecc.
Il problema non sono le dichiarazioni pubbliche o altri atteggiamenti o meglio se fossimo difronte ad investimenti economici importanti tutte queste cose sarebbero poco più che menzionate.
Se a Perugia non viene un Presidente facoltoso va bene così come stanno facendo.
Magari si presentasse qualche americano, asiatico, russo  ben fornito di quattrini  ma qui non si vede nessuno e quindi questo è e questo bisogna sostenere.
E lo scrive uno che è molto ottimista e va sempre a sostene la squadra credendoci ma non ammettere che siamo una società economicamente limitata è da ottusi.
Personalmente però non ne faccio una colpa a Santopadre, anzi. Semai me la prendo con chi preferisce spendere in altre piazze piuttosto che nella nostra. I motivi? Bo. (Geografici, politici, altro?)
Eventualmente è su questo che bisogna ragionare e non su Santopadre  che ormai chi e come è lo sanno anche i sassi.
« Ultima modifica: Giovedì 04 Luglio 2019, 21:50 da Marco Perugia »

Offline GRIFOnelCUORE

  • Grifone
  • **
  • Data di registrazione: Mag 2019
  • Post: 64
Re:Mercato ...
« Risposta #55 il: Giovedì 04 Luglio 2019, 21:51 »
Non zomperemo forse ma sicuramente presto ci ridimensioneremo verso la lega prof è una questione solo di tempo.
no ma dai! ma come si fa a dire una cosa del genere?

mi ricordi il peggior piazzamento da quando siamo tornati in B? te lo dico io: decimi (su 22). 4 volte ai playoff in cinque anni, con un sesto posto, un QUARTO posto e due ottavi posti (compreso il piazzamento dell'ultima stagione, perché il Palermo dei bilanci truccati, che a noi ha preso 6 punti su 6 tra le altre cose, non aveva neppure diritto di partecipare)

per carità, sono il primo a dire che i playoff li abbiamo fatti sempre malissimo, da mere comparse-sparring partners.

però davvero, come si fa ad essere così poco obiettivi io veramente stento a capirlo. eppure pur non conoscendoti mi sembri una persona intelligente. ma dopo non te la prendere se ti do del pessimista. è così, è la tua natura evidentemente. perché altrimenti spiegami come si fa a fare una affermazione come quella che ho quotato, totalmente slegata dalla realtà e dai risultati sportivi conseguiti (benché giudicabili mediocri se si aspira alla serie A).

se parli in questo modo dopo 5 anni in cui mai, neppure per un turno, abbiamo rischiato di scivolare in posizioni di classifica "pericolose", figuriamoci se fossi nato tifoso della Salernitana, del Foggia, del Padova, oppure di realtà di grande tradizione che non riescono più ad emergere dall'anonimato  (Catania, modena, Taranto, samb, catanzaro, reggiana, Piacenza, Vicenza e via discorrendo).
« Ultima modifica: Giovedì 04 Luglio 2019, 22:07 da GRIFOnelCUORE »

Offline GRIFOnelCUORE

  • Grifone
  • **
  • Data di registrazione: Mag 2019
  • Post: 64
Re:Mercato ...
« Risposta #56 il: Giovedì 04 Luglio 2019, 21:59 »
visto l'argomento della discussione, vi do un dato: il Benevento pensa a vendere e parte per il ritiro sabato 6 luglio.

Non solo non ha comprato nessuno per la prossima stagione, e mi riferisco a coloro che dicono che per il ritiro la squadra dovrebbe essere in gran parte già fatta, ma andrà in ritiro con gente che poi verrà sbolognata altrove.

Benevento che è stato in serie A, e retrocesso di nuovo in B già a novembre in sostanza, facendo una montagna di debiti, come evidenziato dal link postato in questa discussione da Marco casavecchia sul bilancio trasferimenti degli ultimi anni

allora ditemi quali sono queste isole felici, a parte un paio di mosche bianche.

altrimenti sembra che solo da noi le cose vadano in un certo modo. ma no, non è così.
« Ultima modifica: Giovedì 04 Luglio 2019, 22:01 da GRIFOnelCUORE »

Offline Marco Perugia

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Mar 2018
  • Post: 733
Re:Mercato ...
« Risposta #57 il: Giovedì 04 Luglio 2019, 22:47 »
Non avrai risposta a queste tua domanda.

Offline stefano suprani

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Gen 2015
  • Post: 1665
Re:Mercato ...
« Risposta #58 il: Giovedì 04 Luglio 2019, 22:55 »
Io so solo che in tutti questi anni non è arrivato un solo giocatore che fosse una prima scelta, noi arriviamo sempre terzi o quarti quando gli altri hanno già scelto, sfido chiunque a dire il contrario. Così facendo si va in serie a o in serie C? Alla moltiplicazione delle paracadute aggiungete Monza, Bari e in che campionato pensate possa essere il perugia che quest'anno non ha neanche una mini plusvalenza per aprire il mercato? Io sono pessimista come è inadeguata la proprietà in questo campionato, ma sono un pessimista in ottima compagnia e certamente non un solista.

Offline stefano suprani

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Gen 2015
  • Post: 1665
Re:Mercato ...
« Risposta #59 il: Giovedì 04 Luglio 2019, 22:56 »
Non avrai risposta a queste tua domanda.

Pessimista