Post recenti

Pagine: [1] 2 3 ... 10
1
Il Perugia / Re:Giustizia è fatta?
« Ultimo post da Peppe il Giovedì 06 Agosto 2020, 21:38  »
Secondo me al Grifo è andata di lusso soprattutto perché in caso della restituzione dei 2 punti al Trapani, ai playout c'era il Cosenza che ci ha dato già una bella lezione e se avesse giocato come nelle ultime giornate sarebbe stata una sconfitta non certa ma quasi, e lo stesso vale per il Trapani nel caso fosse stato restituito 1 punto. Il Pescara non è impossibile da battere e lo abbiamo dimostrato in campionato, ma se non si mettono cuore e gambe difficilmente la permanenza è scontata. QUINDI FAMOLI RETROCEDE.
2
Il Perugia / Re:Giustizia è fatta?
« Ultimo post da Marco Casavecchia il Giovedì 06 Agosto 2020, 21:08  »
Perché non scrivi a lui? Scrivi alla redazione  di Tifo Grifo. Oppure rileggi l'Inferno di Dante, XXXII canto. Dante vi colloca i traditori della Patria. Ci avrebbe messo Oddo pescarese di nascita nel caso in cui questi dovesse tradirla e spedirla in C? Ma se tradisse Perugia, sua patria attuale? Sebastiani Presidente del Pescara o Santopadre, Presidente del Perugia. Chi si sentirà tradito? Nessuno. Oddo è un professionista. Non merita il Cocito.
3
Il Perugia / Re:Giustizia è fatta?
« Ultimo post da Jack Vincennes il Giovedì 06 Agosto 2020, 20:41  »
Qualcuno vuole spiegarmi l’ultimo Grifo in analisi di Garinella? Io non lo capisco. O sono di coccio, oppure ...
4
Il Perugia / Giustizia è fatta?
« Ultimo post da Marco Casavecchia il Giovedì 06 Agosto 2020, 20:35  »
Il Trapani scende in Lega Pro ed il Pescara respira (per ora). Il Coni ha respinto il ricorso della società siciliana che, pertanto, scende in C, nonostante l'encomiabile prova di serietà professionale e spirito sportivo, con i quali ha affrontato il campionato, credendo alla salvezza fino in fondo. Emotivamente qualcuno è potrebbe essere portato a pensare che il Trapani abbia subito un torto e che, in una italia nella quale lo stesso Stato paga rimborsi, emolumenti e risarcimenti con grande ritardo, non sia giusto penalizzare una società di calcio per qualche mese di ritardo nel rispettare le scadenze dei pagamenti o per aver commessi lievi inadempienze. Detto che il Perugia c'è già passato e gli è costato caro il meno uno affibbiatogli, il Trapani come tutte le società doveva rispettare le regole e non avendolo fatto è giusto che paghi, visto che tutte le altre società sono in regola. Ma c'è di più, è di oggi la notizia che l’ex amministratore del Trapani calcio, Maurizio De Simone, è stato arrestato dalla Guardia di finanza per reati tributari, societari e finanziari. Da quanto si legge su diversi siti di informazione emerge più o meno quanto segue: "...  è stato infatti possibile verificare come quest’ultimo avesse utilizzato parte dei proventi illeciti provenienti dalle false fatturazioni non solo per rilevare la proprietà della società Trapani Calcio S.r.l., ma anche di immettere nella società calcistica, attraverso la Fm Service, una somma pari ad euro 149.000, quota necessaria per far fronte agli impegni di natura organizzativa imposti dai regolamenti della F.I.G.C. senza incorrere a penalizzazioni, rendendosi così responsabile del reato di auto riciclaggio. In tal modo veniva pertanto consentito il regolare svolgimento delle attività sportive relative al campionato di serie “C” della società Trapani Calcio, il quale si concludeva, tra l'altro, con la promozione alla categoria superiore. ..." fonte TP24.it. Quindi, in teoria, il Trapani non solo sembra sia stato rilevato con fondi illeciti, ma avrebbe potuto non disporre delle risorse per iscriversi alla Lega C, o per far fronte agli impegni richiesti. Ricordiamo che al termine dello scorso campionato il Trapani è salito in B. La seconda cosa che ci fa riflettere, oggi, è l'uscita, a dir poco infelice, di Sebastiani presidente del Pescara circa i suoi rapporti di amicizia con Oddo, mettendo lo stesso allenatore in grossa difficoltà. Se dovesse perdere gli spareggi si porterebbe dietro l'ombra di un sospetto, che non merita. Oddo, le cui scelte tattiche spesso non condividiamo, non merita che si possa mettere in dubbio dal punto di vista professionale. Ma questo potrebbe accadere, in caso di sconfitta del Grifo. Insomma, come si dice a Perugia, Oddo "sta nti fiescoli". Come la pasta di olive in attesa della spremitura. Un modo di dire che indica una posizione scomoda ...  Forse l'idea del suo secondo esonero non era tanto peregrina.
5
Il Perugia / Re:Siamo pronti alla morte ... il Grifo chiamò!
« Ultimo post da Peppe il Giovedì 06 Agosto 2020, 20:02  »
 Bene così... adesso testa al Pescara e forza Grifo  ;D
6
Il Perugia / Re:Siamo pronti alla morte ... il Grifo chiamò!
« Ultimo post da Saint Just il Giovedì 06 Agosto 2020, 19:55  »
giustizia è fatta....ora col Pescara la vedo durissima però
7
Il Perugia / Re:Siamo pronti alla morte ... il Grifo chiamò!
« Ultimo post da grifoxsempre il Giovedì 06 Agosto 2020, 19:04  »
Ricorso respinto (per adesso),ora sotto col Pescara.
8
Il Perugia / Re:Siamo pronti alla morte ... il Grifo chiamò!
« Ultimo post da Marco Casavecchia il Giovedì 06 Agosto 2020, 18:52  »
Sembrerebbe sia stato rigettato. Si attende l'ufficialità.
9
Il Perugia / Re:Siamo pronti alla morte ... il Grifo chiamò!
« Ultimo post da Marco Casavecchia il Giovedì 06 Agosto 2020, 17:38  »
Di nulla. Aspettiamo la sentenza sul ricorso del Trapani.
10
Il Perugia / Re:Siamo pronti alla morte ... il Grifo chiamò!
« Ultimo post da Peppe il Giovedì 06 Agosto 2020, 17:20  »
ahah ok grazie mille  8)
Pagine: [1] 2 3 ... 10