Menu

Mostra messaggi

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i messaggi inviati da questo utente. Nota: puoi vedere solo i messaggi inviati nelle aree dove hai l'accesso.

Mostra messaggi Menu

Messaggi - grifogatto

#16
AC Perugia calcio / Re: Una grande delusione
10 Novembre 2023, 18:14:27
Ho visto l'ultima partita di coppa Italia a Rimini: cambia la formazione ma rimangono invariabilmente l'assoluta sterilità offensiva e la fragilità in difesa: si prendono con estrema facilità contropiede che - se effettuati da attaccanti migliori - frutterebbero agli avversari molti più goal di quelli incassati nelle ultime partite.
Se non si cambierà rimarremo a lungo in C
#17
AC Perugia calcio / Re: Fermana vs Perugia
11 Ottobre 2023, 00:39:25
Citazione di: stefano suprani il 10 Ottobre 2023, 16:09:47Io non mi esalto di certo, nulla da dire a Baldini e tantomeno ai giocatori ma in queste prime sette giornate non ho ancora visto una parata del portiere avversario. Sarà un caso.

È a causa del fatto che per lo più i nostri fra i pali non ce chiappano (in gergo: "non inquadrano la porta")
🤷🏻�♂️
Ma sembra che i veri centravanti non servano...
#18
AC Perugia calcio / Re: Fermana vs Perugia
09 Ottobre 2023, 23:29:05
3 punti che ci volevano ma non è proprio il caso di eccitarsi troppo perché la Fermana è apparsa la squadra più scarsa incontrata finora.
Magari domenica contro la Torres avremo un incontro probante che ci dirà molto di più.
 ;D
#19
AC Perugia calcio / Re: Rimini vs Perugia
24 Settembre 2023, 11:50:55
Al Curi d'accordo i fumogeni ma aver provocato la distruzione di un'attrezzatura sportiva nello stadio del Rimini (anche perché loro non erano attrezzati ed i vigili del fuoco non erano presenti alla partita) non è una protesta contro Santopadre.
Se tu li vedessi in azione, anche come si comportano nei confronti degli altri tifosi perugini...
Pure all'aperto si sentiva un forte odore di erba fumata, erano tutti fatti.
Non affido la mia protesta a questi qua
#20
AC Perugia calcio / Re: Rimini vs Perugia
24 Settembre 2023, 01:22:59
Molto rammarico perché era apparsa fin da subito come una partita da vincere, ampiamente alla portata.
Invece abbiamo una difesa da brivido che ha ballato tutto il tempo concedendo agli avanti del Rimini troppe occasioni, e sarebbe anche potuta finire male.
In avanti nessuno tirava (se tiravano o era fuori bersaglio o in bocca al portiere), tutto un reticolato di passaggi, di manovre e nessuna vera punta: così dicono di aver voluto la squadra (?!?)
Come diceva 'l mi por babbo:
"'Nnè questa l'aria de gì 'n paradiso".
Baldini colpevolmente fa i cambi in ritardo. È frustrante che conceda a Seghetti sempre e sistematicamente solo l'ultimo quarto d'ora.
A me piacerebbe - almeno una volta - provare a vederlo in coppia con Vazquez in attacco, magari con un 4-4-2.
E poi bisogna trovare una soluzione valida per la difesa. Purtroppo per Angella l'età della pensione sembra arrivata e con Vulikic non possiamo far nulla nemmeno in serie C
🤷🏻�♂️
Speriamo ora in una prossima vittoria interna
P.S. Gli ultras neri sono purtroppo dei balordi da galera che screditano sia la città che la squadra
;D
#21
AC Perugia calcio / Re: Rimini vs Perugia
23 Settembre 2023, 15:40:12
Ci sarò, in mezzo ai nostri colori
 ;D
#22
AC Perugia calcio / Re: Spal vs Perugia
16 Settembre 2023, 06:22:33
Beh, se Pescara e Spal sono fra le più accreditate per la vittoria del campionato, allora forse ci siamo pure noi.
Ovviamente in questa fase tutte le squadre sono ancora un cantiere aperto.
#23
Hanno scritto che il mercato del Perugia si è chiuso senza i botti.
C'è da stare contenti che si sia chiuso senza le botte (a Santopadre).
Non vedremo mai un vero finalizzatore da 15 reti, e nemmeno da doppia cifra.
Continueremo a vedere goal mancati clamorosamente da piedi strappati al ciclismo.
Almeno fateci vedere Seghetti insieme a Vazquez qualche volta.
 ;D
#24
Gravina e la sua FIGC:

Le 27 domande su Gravina-Spalletti-De Laurentiis che non avete mai osato chiedere
A fronte della disponibilità (non dovuta) e della correttezza mostrate dal Napoli nella vicenda Spalletti, oggi la narrazione dei media dipinge FIGC e allenatore vittime di De Laurentiis tiranno.

1. Il Napoli e Spalletti avevano un contratto che li legava reciprocamente fino al 30 giugno 2024?


2.  Il Napoli ha chiesto a Spalletti di interrompere il contratto con un anno di anticipo?
No.

3.  Spalletti ha chiesto al Napoli di interrompere il contratto con un anno di anticipo?
Sì.

4.  Il Napoli era obbligato a venire incontro alla volontà di Spalletti?
No.

5.  Il Napoli poteva pretendere da Spalletti il rispetto del contratto fino al 30 giugno 2024?
Sì.

6.  Il Napoli ha deciso di rispettare la volontà di Spalletti di chiudere al 30 giugno 2023?
Sì.

7.  C'è stato un ulteriore accordo fra le parti al momento della chiusura del rapporto?
Sì.

8.  L'accordo prevedeva che Spalletti rimanesse fermo nella stagione 2023-24?
Sì.

9.  E in caso di mancato rispetto, era prevista una penale di 3 milioni a favore del Napoli?
Sì.

10. Spalletti ha sottoscritto questo accordo comprensivo di clausola con penale?
Sì.

11. Ora, 45 giorni dopo l'inizio della nuova stagione, Spalletti vuole tornare ad allenare?
Sì.

12. Può farlo liberamente?
No.

13. Deve pagare al Napoli la penale prevista dall'accordo?
Sì.

14. La clausola si riferiva al suo ritorno al lavoro in squadre di club o era generica?
Si riferiva al suo ritorno al lavoro tout court.

15. Quindi Spalletti per allenare la nazionale deve pagare al Napoli la penale prevista?
Sì.

16. Il Napoli fa parte della FIGC: Federazione Italiana Gioco Calcio?
Sì.

17. La FIGC è tenuta a salvaguardare i suoi diritti come quelli di ogni altro club affiliato?
Sì.

18. È diritto del Napoli ricevere i soldi della penale liberamente concordata con Spalletti?
Sì.

19. Invece la FIGC vuole assumere Spalletti come nuovo c.t. senza pagamento di penali?
Sì.

20. Quindi per la FIGC i rispetto dei contratti tra tesserati e affiliati non conta nulla?
Sì.

21. Un po' come se un arbitro invitasse i giocatori in partita a non seguire il regolamento?
Sì.

22. Trattandosi di uno scandalo, è scattata l'indignata denuncia dei media?
No.

23. La FIGC che si mette contro le regole e contro un suo club non viene criticata?
No.

24. A finire sotto accusa sono il Napoli e il suo presidente?
Sì.

25. Quelli che si sono comportati con disponibilità non dovuta e correttezza massima?
Sì.

26. Qualcuno ha chiesto le dimissioni del presidente della FIGC?
No.

27. Siamo in Italia?
Sì.

(di Paolo Ziliani)
#25
Cosa sta cercando di fare? Monetizzare tutto quello che può per lasciare il meno possibile a chi comprerà il Perugia?
Questo qua, ogni volta che è emerso un giocatore dotato e interessante da coltivare e seguire, lo ha dato via subito al primo offerente.
Eccolo qual è il suo "proggetto" infame.
Negare un futuro alla squadra, rompere i legami con tifosi e territorio
#26
Ma Santopadre ci ha sempre nascosto tutto: non è mai stato chiaro e trasparente, ha sempre detto solo ciò che gli conveniva dire.
È probabile che speri - recuperando la B - di poter vendere ad un prezzo più alto possibile e che abbia messo tutto in stand-by.
A meno che non lo abbiano già mandato là...
#27
De la serie:
" CE SÈNTE ? "
#28
AC Perugia calcio / Re: Perugia 2023-2024
08 Agosto 2023, 15:32:52
Comunque sia, a prescindere dalla pena che fa questa società, ecco un'analisi competente, professionale e convincente:

https://lnx.tifogrifo.com/il-perugia-non-puo-pagare-le-omissioni-del-lecco-e-della-figc/212008/
#29
Ma infatti, a parte il fatto che la Federazione non ha mai ammesso i propri errori, si sono schierati con una inconcepibile e inedita protervia a protezione del Lecco: protezione esclusiva che non è stata riservata ad altre squadre.
Chissà, forse perché la società del presidente Di Nunno fa parte del sistema Lottomatica e delle scommesse sportive online...
Anziché ammettere gli errori e - magari - rimediare ammettendo un numero maggiore di squadre al prossimo campionato hanno forzato la mano per salvaguardare i contributi da dividere per 20.
Così facendo hanno ulteriormente screditato l'immagine del calcio italiano e tutto il movimento ha gettato fango sul Perugia.
Adesso da noi c'è bisogno di una società nuova che ricostruisca, a partire dal buon calcio e dai rapporti coi tifosi.
#30
A questo punto a me basterebbe che Santopadre vendesse e se ne andasse per sempre.
Sperando che chi arriverà saprà fare di meglio