Online

  • Punto Visitatori: 5
  • Punto Nascosto: 0
  • Punto Utenti: 1
  • Punto Utenti online:

Classifica serie C gir.B 38^ giornata

Cesena 96 Promosso in B

Torres 75
Carrarese 73 Promosso in B vince Playoff
PERUGIA 63
Gubbio 59
Pescara 55
Juventus NG 54
Arezzo 53
Pontedera 52
Rimini 50
Spal 49
Pineto 45
Lucchese 45
Virtus Entella 45
Sestri Levante 44
Ancona 42. fallita!
Vis Pesaro 39

Recanatese 38 Retrocessa in D
Fermana 31 Retrocessa in D
Olbia 26 Retrocessa in D

Statistiche

  • stats Utenti in totale: 49
  • stats Messaggi totali: 3.460
  • stats Totale discussioni: 374
  • stats Categorie in totale: 4
  • stats Sezioni totali: 8
  • stats Maggior numero di utenti online: 239

ShinyStat

Menu

Mostra messaggi

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i messaggi inviati da questo utente. Nota: puoi vedere solo i messaggi inviati nelle aree dove hai l'accesso.

Mostra messaggi Menu

Messaggi - stefano suprani

#31
Uno che paga ci vuole sempre. Quando un paziente muore perchè il chirurgo si è sbagliato chi paga? Poi di fatto noi non paghiamo niente perchè al massimo avremmo approfittato di un cavillo senza avere meriti
#32
Ma è la federazione stessa che ha ammesso di "essersi dimenticata" di concedere una proroga visto l'allungamento dei tempi dati dallo slittamento dei play off e così facendo ha reso la norma della perentorietà fallibile. Il TAR non poteva far altro che mettere in rilievo questa difformità ed accogliere il ricorso del Lecco. Poi possiamo discutere di tutto, ma i fatti sono questi. Le norme sono sicuramente fatte ad hoc per creare discrezionalità e confusione, ma questo è un altro discorso, bisogna entrare nella logica di un Giudice che non da quasi mai la lettura dei fatti in modo superficiale come facciamo noi profani che avremmo optato per la via più intuitiva e diretta secondo l'equazione termine perentorio sforato, uguale ricorso rigettato. Il Giudice deve e ripeto deve andare oltre questa banale lettura e considerare la norma e il relativo campo di applicazione da tutti i punti di vista, in questo senso c'è una chiara disparità di trattamento fra le squadre che sono state promosse in serie B e ciò non è equo.
#33
Non credo che avremmo criticato il presidente, non lo facciamo dopo 2 retrocessioni figuriamoci dopo una promozione. Sappiamo e ce ne accorgeremo presto quanto sia difficile essere promossi attraverso i play off a 26 squadre, pensare che tutte le partecipanti debbano pensare un mese prima alla remota eventualità della vittoria mi sembra veramente assurdo e inutile visto che se non avessero spostato le date il Lecco non avrebbe avuto il minimo problema. Dovevano concedere un tempo congruo alla neopromossa concedendo una proroga, non l'ha fatto la federazione, ci ha pensato il TAR. È molto semplice e anche giusto
#34
Binda questa mattina da una prima lettura in attesa delle motivazioni:il TAR ha accolto il ricorso perché ha ritenuto 48 ore un termine troppo esiguo per essere perentorio e, se fosse così, mi trova d'accordo, è come se un vigile ti fa la multa e ti obbligassero a pagarla il giorno dopo pena la revoca della patente. Quando si fa una norma occorre bilanciare bene tutela del diritto e garanzie di chi deve sottostare. Fra l'altro la stessa federazione ha ammesso la fragilità del dispositivo avendo dimenticato di far slittare i termini a seguito dello spostamento delle finali.
A parti invertite cosa avremmo detto? Le stesse cose di Di Nunno e avremmo gridato al complotto, nell'applicazione delle norme occorre sempre il famoso grano salis che spesso sfugge quando si è di parte
#35
D'accordo, ma se tutti sono contro di te addirittura andando contro le regole che hanno scritto, qualche domanda dovremo pur farcela, no? Questo si è schierato sempre contro riammissioni e ripescaggi e adesso invece diventa il paladino delle regole e vedrai che in un modo o nell'altro la pagherà. La vita è fatta di regole e su questo non si discute, ma è anche fatta di onestà, dignità, opportunità che consiglierebbero a volte di non scontrarsi a tutti i costi con il sistema perchè questo poi ti stritola, Gaucci insegna.
#36
Vedrai che squadrone farà
#37
Gugliarelli saccente e arrogante è entrato nella parte del difensore d'ufficio senza avere nemmeno i titoli. Trovo tutto grottesco, i giornalisti fanno tenerezza
#38
Gli esordi fra i dilettanti qui a Imola sono stati ottimi, le ultime performance con squadre ,va detto, non di primissima fascia, sono state poco brillanti.
#39
Si dice che al peggio non c'e' fine ma anche io penso che con questo omuncolo al comando il nostro destino sarebbe segnato inevitabilmente, oltre 7 milioni di buffi e un campionato di serie C alle porte dove tanto si spende e niente si porta a casa senza investire, ci porterebbe inesorabilmente alla consegna dei libri in tribunale. E' questo l'unico motivo che ha spinto sp a cercare acquirenti e lo ha fatto a modo suo e cioè cercando l'estrema plusvalenza da succhiare al nostro amato Grifo, le cifre che sono uscite, se confermate, dimostrano questo, se l'operazione andrà in porto non si potrà dire che il Perugia non l'hanno pagato caro i potenziali acquirenti e se fate il paragone con quanto sborsò lui 12 anni fa (400 mila euro) fate i conti di quale plusvalenza si mette in saccoccia questa volta e lo fa dopo aver venduto e distrutto tutto quello che poteva, neanche uno sciame di cavallette avrebbe fatto più danni.
Che persona indegna.
#40
È un progetto che avrebbe messo in defoult le casse comunali e pertanto è stato bocciato da questa giunta come sarebbe stato bocciato da qualsiasi altro amministratore di buon senso. Noi per ora non abbiamo bisogno di alberghi, negozi, chiese e uffici, ma di una società seria che voglia fare calcio,  si parte da lì.
#41
AC Perugia calcio / Re: Riammissione Grifo in B
01 Luglio 2023, 07:43:00
Credo un atto dovuto per chi ha esaminato la documentazione, ma poi sappiamo che fra appelli e contro appelli, giustizia sportiva e giustizia ordinaria, puo' succedere di tutto poichè in Italia vige una sola Legge e cioè non c'è certezza della pena. Tutti gli indiziati per omicidio vengono condannati all'ergastolo in prima battuta ma di fatto nessuno sconta quella pena realmente. L'estate è lunga.
#42
AC Perugia calcio / il cappio
13 Giugno 2023, 14:56:26
Ho letto il post di Marco che si intitola il bivio ma io più che altro lo chiamerei il cappio perchè quello che ci ha cucito il buon sp al collo altro non è. I 7 milioni di euro accumulati con i famosi conti a posto non sono un problema per lui anzi, sono una ulteriore plusvalenza che ha accumulato, un grande tesoretto che negli anni gli ha permesso di intascare altri soldi oltre le innumerevoli cessioni eccellenti di tecnici e giocatori. Questi debiti accumulati rendono di fatto incedibile il Perugia a un normale imprenditore che, conti alla mano, non puo' sobbarcarsi un simile onere da sommare alla buonuscita richiesta dal sorcio per il marchio e ai denari necessari per rifondare interamente una squadra in terza serie con legittime ambizioni per una piazza come la nostra. Lo scenario che ci attende è dunque uno solo, un campionato di bassissimo livello in terza serie con la cessione dei giocatori che hanno mercato, l'ingaggio di giovani scamorze per garantirsi i contributi della federazione oltre allo scivolo previsto per le retrocesse dalla serie B e poi il baratro del fallimento dove, ricordiamolo, a fallire con la pentola dei debiti sarà la cara mamma novantenne titolare delle quote del Perugia, senza redditi e quindi inattacabile dalle norme del codice civile. Dimenticavo un particolare, falliremo anche noi con la nostra passione, ma questo non importa a nessuno evidentemente.
#43
Citazione di: grifogatto il 03 Giugno 2023, 14:25:17http://www.umbrialeft.it/notizie/perugia-flop-del-santo-e-machiavelli-ignorato-ragioni-del-tracollo

Un ulteriore - e giusto, a mio modo di vedere - punto di vista
Adesso tutti i punti di vista sono condivisibili, ma un giornalista del suo rango e che scrive su un quotidiano nazionale, queste cose le doveva capire prima, ora che ci sono arrivati tutti puo' tornare tranquillamente a disquisire di storia antica di Perugia con il suo eloquio, i suoi sofismi e la sua cultura, ai tifosi serve altro.
#44
AC Perugia calcio / Re: santopadre VATTENE
01 Giugno 2023, 07:33:46
Citazione di: grifoxsempre il 31 Maggio 2023, 19:51:58Va a finire che rimane davvero :'(
Se rimane è perché è schiavo dei suoi debiti, i famosi e decantati conti a posto. Ma è solo, su questo non ci sono più dubbi ed è già tanta roba
#45
AC Perugia calcio / Re: Revolution ... forse ...
26 Maggio 2023, 07:48:32
Lo sfogo che definisci sacrosanto andava fatto prima per essere tale, adesso è uno sfogo ridicolo che non ha senso. Si sa che il mondo del calcio è fatto di marciume e di quel mondo fa parte anche santopadre, è lo stesso mondo che lo ha assolto perchè il fatto non sussiste quando c'è stata la truffa alla fiorentina su Mancini tanto per intenderci e allora era giusto, oggi invece no. La nemica Reggina pochi mesi fa era l'interlocutrice giusta per vendergli Di Chiara e oggi invece non rispetta la lealtà sportiva, non scherziamo è ridicolo e alla canna del gas, questo si che è sacrosanto.

Ultimi commenti

Re: Animal Farm di stefano suprani
[09 Giugno 2024, 09:48:54]


Ultras Perugia: lettera alle affiliate di Perugianelcuore
[08 Giugno 2024, 11:18:28]


Animal Farm di Saint Just
[06 Giugno 2024, 18:06:53]


In ricordo di Mimmo di Perugianelcuore
[02 Giugno 2024, 15:42:16]


Re: Santopadre, finchè morte non ci separi di logrif
[31 Maggio 2024, 12:40:41]


Re: Santopadre, finchè morte non ci separi di stefano suprani
[30 Maggio 2024, 16:36:01]


Re: Santopadre, finchè morte non ci separi di Greg68
[30 Maggio 2024, 11:11:10]


Santopadre, finchè morte non ci separi di Saint Just
[27 Maggio 2024, 19:53:20]


Re: Quel che si commenta da solo di stefano suprani
[25 Maggio 2024, 14:18:37]


Re: Quel che si commenta da solo di Saint Just
[23 Maggio 2024, 21:54:29]