Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Saint Just

Pagine: [1] 2 3 ... 10
1
AC Perugia calcio / Re:Lavagna tattica ... di F. Orlandi SportPerugia
« il: Dicembre 06, 2021, 03:08:16 pm »
 :-\
Chiedo senza Alvini ma con X quanti punti avrebbe avuto questa squadra a questo punto del campionato.
Chi vuole può dire chi è X e i punti.
Non significa che non abbia difetti o che non abbia commesso errori quindi la domanda è al netto di tutto e ricordando come spesso ha scritto il Prof che non dobbiamo andarci a cena noi (i giocatori che lo frequentano lo stimano)
mi fai una domanda inutile caro Marco, perchè penso ti riferisca a quanto scrivo .
Inutile perchè non avremo mai una risposta nè una controprova. La classifica è buona, frutto di risultati buoni. La squadra ha merito quanto chi la conduce e chi l'ha costruita. Poi con Alvini ci va a cena chi lo gradisce , ma ovvio che questa è un'altra storia e non ci interessa da tifosi....come è ovvio che io non ci andrei mai a cena insieme nemmeno se me la offrisse a base di champagne e caviale
Bè non seinil solo che lo aspetta al varco e ogni minima occasione è buona per criticare.
Legittimo ma visti  risultati buoni si va sulle conferenze o addirittura sul personale, poi si dice che si vince nonostante le sue scelte e addirittura si parla di fortuna (ne parla amche chi anno scorso diceva che la fortuna non esiste o comunquenon andava considerata).
Comunque tu hai scritto questo:
"l'alternativa a De Luca è Bianchimano, ma il nocione spocchioso ce lo sta bruciando ( Murano è da serie C invece ) ...date retta prima ce lo sciacquiamo meglio è ... il gruppo è valido, Giannitti è bravo"
....
Dopo un messaggio così ci si aspetta una risposta alla mia domanda sennò è un affermazione solo sulla simpatia personale e non sul lavoro.
ti ho già risposto, inutile fare nomi non c'è controprova...va bene così
Sul gruppo, a parte Chichizola in estate ( veniva da due anni bui in spagna e si era vociferato prima di Paleari e poi Scuffet)  sul quale subito ho cambiato idea ( bravo Giannitti che ci ha creduto ), sulla rosa ho espresso giudizi positivi ( è vero l'ultimo giorno di calciomercato ma è pure quello dove sono arrivati i vari Segre, Matos etc....quindi? )
Non capisco onestamente che risposta attendi da me, senza polemica davvero
Cosmi, Camplone, Bucchi, Breda non avrebbero fatto peggio con questi giocatori? Nemmeno Caserta o Nesta....contenti? Ma che senso ha ripeto senza riprova fare dei nomi?
Qualcuno spera che Santopadre vada via, io Alvini....è lecito? Ognuno la pensa come vuole...il mio calcio è fatto di valori diversi
Più che lecito anche se adesso parli di valori (mi chiedo come fai a conoscere i valori di Alvini) mentre a volte critichi l'aspetto tecnico, altre volte la comunicazione .
Cmq  ci sta tutto anche se diventa difficile confrontarsi con te sull' argomento Alvini.
Ho senpre sostenuto gli allenatori del Grifo, da Giagnoni ( il primo che ricordi coscentemente ) ad Agropoi, Vitali, Agroppi bis, Giacomini, Roscini, Colautti, Ammoniaci etc etc etc....alcuni li ho apprezzati particolarmente, ma sostenuti tutti. Il primo in assuluto al quale non sono riuscito a voler bene è stato Scala...poi Bisoli....oggi Alvini....son tre, spero mai più....i perchè sono diversi ed articolati....i valori un personaggio pubblico li esprime comunque non c'è bisogno di essere amici ... ripeto, non aspetto cadute rovinose perchè sarebbe masochista visto che coinvolgerebbe il Grifo, anzi...mi attendo risultati straordinari confidando poi in Santopadre e che non si smentisca proprio questa volta

2
AC Perugia calcio / Re:Lavagna tattica ... di F. Orlandi SportPerugia
« il: Dicembre 06, 2021, 02:35:14 pm »
Chiedo senza Alvini ma con X quanti punti avrebbe avuto questa squadra a questo punto del campionato.
Chi vuole può dire chi è X e i punti.
Non significa che non abbia difetti o che non abbia commesso errori quindi la domanda è al netto di tutto e ricordando come spesso ha scritto il Prof che non dobbiamo andarci a cena noi (i giocatori che lo frequentano lo stimano)
mi fai una domanda inutile caro Marco, perchè penso ti riferisca a quanto scrivo .
Inutile perchè non avremo mai una risposta nè una controprova. La classifica è buona, frutto di risultati buoni. La squadra ha merito quanto chi la conduce e chi l'ha costruita. Poi con Alvini ci va a cena chi lo gradisce , ma ovvio che questa è un'altra storia e non ci interessa da tifosi....come è ovvio che io non ci andrei mai a cena insieme nemmeno se me la offrisse a base di champagne e caviale
Bè non seinil solo che lo aspetta al varco e ogni minima occasione è buona per criticare.
Legittimo ma visti  risultati buoni si va sulle conferenze o addirittura sul personale, poi si dice che si vince nonostante le sue scelte e addirittura si parla di fortuna (ne parla amche chi anno scorso diceva che la fortuna non esiste o comunquenon andava considerata).
Comunque tu hai scritto questo:
"l'alternativa a De Luca è Bianchimano, ma il nocione spocchioso ce lo sta bruciando ( Murano è da serie C invece ) ...date retta prima ce lo sciacquiamo meglio è ... il gruppo è valido, Giannitti è bravo"
....
Dopo un messaggio così ci si aspetta una risposta alla mia domanda sennò è un affermazione solo sulla simpatia personale e non sul lavoro.
ti ho già risposto, inutile fare nomi non c'è controprova...va bene così
Sul gruppo, a parte Chichizola in estate ( veniva da due anni bui in spagna e si era vociferato prima di Paleari e poi Scuffet)  sul quale subito ho cambiato idea ( bravo Giannitti che ci ha creduto ), sulla rosa ho espresso giudizi positivi ( è vero l'ultimo giorno di calciomercato ma è pure quello dove sono arrivati i vari Segre, Matos etc....quindi? )
Non capisco onestamente che risposta attendi da me, senza polemica davvero
Cosmi, Camplone, Bucchi, Breda non avrebbero fatto peggio con questi giocatori? Nemmeno Caserta o Nesta....contenti? Ma che senso ha ripeto senza riprova fare dei nomi?
Qualcuno spera che Santopadre vada via, io Alvini....è lecito? Ognuno la pensa come vuole...il mio calcio è fatto di valori diversi

3
AC Perugia calcio / Re:Lavagna tattica ... di F. Orlandi SportPerugia
« il: Dicembre 05, 2021, 09:53:26 pm »
Chiedo senza Alvini ma con X quanti punti avrebbe avuto questa squadra a questo punto del campionato.
Chi vuole può dire chi è X e i punti.
Non significa che non abbia difetti o che non abbia commesso errori quindi la domanda è al netto di tutto e ricordando come spesso ha scritto il Prof che non dobbiamo andarci a cena noi (i giocatori che lo frequentano lo stimano)
mi fai una domanda inutile caro Marco, perchè penso ti riferisca a quanto scrivo .
Inutile perchè non avremo mai una risposta nè una controprova. La classifica è buona, frutto di risultati buoni. La squadra ha merito quanto chi la conduce e chi l'ha costruita. Poi con Alvini ci va a cena chi lo gradisce , ma ovvio che questa è un'altra storia e non ci interessa da tifosi....come è ovvio che io non ci andrei mai a cena insieme nemmeno se me la offrisse a base di champagne e caviale

4
Perugia Clubs / Re:Invito a votare
« il: Dicembre 05, 2021, 03:59:23 pm »
Manuel De Luca

5
AC Perugia calcio / Re:Lavagna tattica ... di F. Orlandi SportPerugia
« il: Dicembre 05, 2021, 03:52:15 pm »
http://www.sportperugia.it/lavagna-tattica-grifo-in-crescita-con-il-3-5-2-anche-se-i-cambi-di-alvini/

Condivisibile in toto. I moduli contano eccome. Ovvio che contino anche gli uomini e la duttilità degli stessi. Poi contano i cambi e qui quelli col Vicenza li ho capiti meno. Abbiamo rischiato su due mischioni e un paio di tiracci neutralizzati da Chichizola. Perché sarebbe stato immeritato ma se il Vicenza avesse raggiunto il pareggio sarebbe stato per colpa nostra. Sul cambio di modulo bisognerebbe vedere quanto ha fatto Michailovič col Bologna dopo la sconfitta di Empoli. Cambio di assetto con la difesa a tre e sostanziale miglioramento del gioco e dei risultati, come Zancan e Orsi, stanno ribadendo nel commento della gara Bologna-Fiorentina

https://m.tuttomercatoweb.com/amp/serie-a/top-20-allenatori-10-posto-sinisa-mihajlovic-il-cambio-modulo-ha-rilanciato-il-bologna-1607558

Ad un certo punto del secondo tempo contro il Vicenza, dopo che sono iniziate le sostituzioni, si è visto chiaramente Burrai che si rivolgeva ad Alvini in tono interrogativo indicando il numero 3 con le dita della mano destra.
Chissà che numero telefonico sarà stato?

De Luca si toccava da parecchi minuti sul costato e faceva fatica a respirare: la sostituzione era cosa prudente ma prudente non è stato farla con van Baleghem, arretrando il baricentro.
Comunque il parco punte è spuntato, speriamo nel mercato prossimo (🙄)
l'alternativa a De Luca è Bianchimano, ma il nocione spocchioso ce lo sta bruciando ( Murano è da serie C invece ) ...date retta prima ce lo sciacquiamo meglio è ... il gruppo è valido, Giannitti è bravo

6
AC Perugia calcio / Re:Perugia vs L.R. Vicenza
« il: Dicembre 05, 2021, 10:54:11 am »
Qui l'unico che dovremo sopportare a lungo, purtroppo per me, è santopadre, tutti gli altri abbiamo visto che sono solo di passaggio. La squadra sta dando tutto quello che ha e i risultati sono ad oggi soddisfacenti in relazione all'obiettivo che si vuole raggiungere e se diamo per buono ed assodato questo postulato, i complimenti vanno fatti a tutti, anche e sopratutto ad Alvini che come allenatore si sa, sarebbe il primo a pagare in caso contrario e quindi trovo giusto che sia il primo al quale farli se invece le cose vanno come si vuole. Trovo pretestuoso attaccarsi sempre a singole scelte o episodi per criticarlo, il cambio prima della battuta di un corner martedì, l'aver tolto una punta per un centrocampista venerdì, il turn over eccessivo, il modulo sbagliato e chi piu' ne ha piu' ne metta. Mi sembra invece che Alvini sia stato finora molto bravo ad esaltare le doti tecniche del materiale che ha a disposizione, improntando la sua squadra su un gioco di rottura perchè le caratteristiche dei giocatori sono queste, se non hai esterni di qualità, trequartisti di spessore e punte dal gol facile, sfido chiunque a fare cose diverse. Anche contro il Vicenza sceso a Perugia con animus pugnandi ci voleva una prestazione di questo tipo perchè seppur privi di attaccanti di ruolo i veneti sono una squadra assolutamente di spessore che non merita la classifica che occupa e pertanto bene ha fatto Alvini a cautelarsi infoltendo il centrocampo quando ha visto che il secondo gol non sarebbe arrivato, secondo me era la scelta piu' logica da fare indipendentemente da come sarebbe finita la partita, prova ne sia che quando ha poi messo in campo Murano, si è avuta ancora una volta la prova che la panchina del Perugia non ha carte da giocare in attacco.     

per fortuna che ci accusavano di essere un forum dove "si danno ragione da soli" ....
NON condivido assolutamente...se il vicenza è una squadra di spessore noi siamo da scudetto
La squadra è buona, la maggior parte costituita da gente di esperienza e che ha fatto anche la A a livelli importanti ( Rosi, Angella,Dell'Orco ) con alternative che la B la conoscono e ci stanno alla grande ( Sgarbi, Curado, Lisi ) e due giovani promettenti ( Righetti e Zanandrea ). In mezzo Burrai è stato il faro del Pordenone migliore, Segre ( nel suo ruolo ovviamente e per il nocione cambia-posizioni, vedi il poro Kouan è stato difficile capirlo )....Sounas lo ha boicottato così come il povero Bianchimano, unici esordienti in B Santoro e Ghion. In avanti Matos ha vinto la B con l'Empoli, De Luca ha fatto bene in B a Verona ( e la Samp lo aspetta in A...intanto lui a Pisa il rigore lo ha segnato tanto perchè rispetto a Lucca praticavano due sport diversi ) e Carretta pure conosce la B.....io partirei da questa di analisi.....quando ha avuto una squadra di scarso spessore alvini è retrocesso a piombo .

7
AC Perugia calcio / Re:Perugia vs L.R. Vicenza
« il: Dicembre 05, 2021, 08:07:48 am »
Alvini sta ottenendo ottimi risultati per la prima volta nella sua carriera in questa categoria, ma non è un innovatore del calcio nè uno dalle idee offensiviste ( dire catenacciaro potrebbe urtare la suscettibilita di qualcuno ) altrimenti contro l'ultima derelitta della classe priva di punte non togli De Luca per Vanbaleghem....i risultati sono frutto anche del lavoro di Giannitti e Santopade e la rosa è valida comunque.
Unica certezza rassicurante a proposito è proprio Santopadre in questo caso e gliene do merito....per un motivo o per il suo opposto non dovremo sopportare tanto a lungo il fiorentino

8
AC Perugia calcio / Re:Perugia vs L.R. Vicenza
« il: Dicembre 04, 2021, 09:06:24 am »
Vittoria meritata e non scontata. Classifica ottima. Credo sia ragionevole pensare che la questione salvezza riguardi altre squadre, anche se non bisogna mai abbassare la guardia.
Mi è parso di scorgere in tribuna Andrea Camplone seduto accanto a Gianluca Comotto, eroi del 2014, per me l'anno più bello in assoluto della mia vita, iniziato con la nascita di mia figlia

 ;D

9
AC Perugia calcio / Perugia vs L.R. Vicenza
« il: Dicembre 02, 2021, 06:31:57 pm »
partita dal sapore antico...per chi come me ricorda gli anni settanta della serie A, personaggi di un calcio che non esiste più.
Domani sera si affrontano due squadre stritolate dalla frenesia del calcio tv, una, la nostra, checsta disputando un ottimo campionato in ottica salvezza. L'altra, i veneti, con l'acqua alla gola e già mezzo piede in C. Ma proprio questi fattori non traggano in inganno. Vincere sarà più difficile dell'aver preso punti a Pisa

10
AC Perugia calcio / Re:Pisa vs Perugia
« il: Dicembre 02, 2021, 02:02:06 pm »
verità voluta e fuorviante: se parli solo di 300 panchine tra i professionisti è una verità atta a far intendere che è un esperto di calcio professionistico, invece a certi livelli i numeri dicono altro

11
AC Perugia calcio / Re:Pisa vs Perugia
« il: Dicembre 02, 2021, 01:49:06 pm »
la Reggiana è retrocessa in C totalizzando 34 punti in 38 partite, lontanissima anche dalla zona playout che infatti non si è giocata. Di queste 38 panchine in B ( uniche di Alvini a queste latitudini ) i numeri ci dicono frutto di
Vittorie   9   23.68%
Pareggi   7   18.42%
Sconfitte   22

se azzecca questa stagione con noi tanto bene, ma leggere di 300 panchine tra i professionisti è vero quanto atto ad intendere una verità voluta e fuorviante
Detto questo se fa bene per me è giusto che resti il più a lungo possibile, se andrà via , spero non per mancati traguardi, di certo me ne farò una ragione

12
AC Perugia calcio / Re:Lutto Grifo
« il: Dicembre 02, 2021, 01:29:21 pm »
R.i.P  ::)

13
AC Perugia calcio / Re:Pisa vs Perugia
« il: Dicembre 01, 2021, 05:23:57 pm »
Non ho mai letto tutti questi commenti alle conferenze stampa come quest'anno.
Il forum si evolve toccando nuovi aspetti del mondo Grifo.
Oggi partita bella da giocare per la squadra,con molti assenti si giocherà contro i primi in classifica senza troppa pressione anche grazie ad una nostra buona classifica.
Vedremo cosa riusciremo a fare.

Ti sbagli, Marco. Di commenti ne abbiamo sempre fatti. Basterebbe ricordare le conferenze di Bisoli, quelle di Oddo o del primo Nesta. Il fatto è che se si è un personaggio pubblico ciò che dici o fai non passa inosservato. Basterebbe solo un poco più di attenzione al porre le domande e al dare risposte. Il calcio non è fatto solo di pedate ad un pallone, una anche di rapporti con il pubblico, con il tifoso che è curioso di sapere. Esiste un mondo di social dove giocatori, tecnici e addetti colloquiano con i tifosi. Una volta li incontravi per strada adesso non li mandano memmeno in trasmissione. Come puoi creare feeling e simpatia o affetto con la gente? Una conferenza si può rendere anche piacevole da ascoltare. Non solo dal lato tecnico ma anche per creare empatia.
Va bè mi sembra sotto esame ogni volta.
Il giudizio è stato dato ed è legittimo ma ad ogni conferenza rimarcare mi sembra esagerato. Che poi non dirà niente di così interessante ma neanche niente di così fuori dalla realtà (Bisoli era fantascientifico in certe dichiarazioni).
Sulla simpatia credo che Alvini ne goda della stragrande maggioranza dei tifosi (a parte in qusto forum dove la.maggior parte degli utenti non lo digerisce tanto fin dalle sue prime apparizioni).
Non ho avuto il piacere di conoscerlo ma ho testimonianza diretta di un mio amico che si è trovato con lui una sera e mi ha riferito di una persona molto piacevole.
Ripeto tutto legittimo, ci mancherebbe.

concordo con tutto quanto tu affermi, tranne penultima ultima riga che non posso confermare nè smentire

14
AC Perugia calcio / Re:Pisa vs Perugia
« il: Dicembre 01, 2021, 10:38:07 am »
Gli anni passano e comincio ad avere una certa età...la gara di oggi è un attentato alle mie coronarie.
Detto questo mi rivolgo a Stefano che arbitro è stato, perchè il mio giudizio oggi parte dal Sig. Miele: ha rovinato un gara splendida!!!!

Ammonizione a Kouan assurda, non si possono distribuire cartellini così, poi rete dello stesso Kouan  regolarissima annullata per presunto fallo di De Luca ( ma il muro in area semmai lo ha subito lui ). Poi due rigori ( uno clamoroso ) non dati al Pisa, infine uno inesistente regalato con espulsione di Zanandrea.....

questo signore NON può aribitrare tra i professionisti!!!


detto questo, oggi sono soddisfatto. Avevo già in settimana sottolineato alcuni punti su Alvini in conferenza: oggi mi è piaciuto anche nelle scelte con Righetti finalmente impeigato e Lisi spostato a destra ( quando uscito Ferrarini ). Speriamo tali scelt non siano state determinate solo dalle assenze. Anche il tentativo Murgia l'ho visto in tale ottica. Infine sostengo sempre che un giocatore contromano rende sempre meno, Lisi non escluso ( spero di non riveder mai Falzerano, quando rientrereà dalla squalifica a sinistra), mi piacerebbe rivede Lisi a destra non solo in emergenza.
Anche il Mister sta maturando, merita tempo
Ultima nota: il Pisa ha qualità e lotterà per la A giustamente, noi non siamo scarsi, ma a gennaio tocca fare qualche investimento che vada oltre il presente atto anche a rimpiazzare in futuro certi prestiti ( De Luca, Segre ma anche Ferrarini dureranno il tempo di una stagione ) proprio guardano gli amici pisani.
Noi dobbiamo costruire, Alvini ( non lo avrei mai detto per come si era presentato ) potrebbe diventare il nostro D'Angelo pisano .....

Innanzi tutto un saluto agli amici Perugini. Concordo pienamente con Saint Just riguardo all'operato dell'arbitro, ma aggiungo anche della var: due rigori ridicoli e quello giusto non assegnato (fallo su Tourè).
Onestamente dalla tribuna non si è capito il motivo del goal annullato al Grifo. Arbitro esordiente, ma che forse un altro po" di tempo in serie C non gli avrebbe fatto male, anzi!
Peccato per lo scarso pubblico, ma sulle scelte del giorno e dell'orario decise da DAZN il tifoso poco può.
Comunque una discreta partita, un certo rammarico per come si era messa quasi alla fine, con possibile realizzazione del rigore. Vorrà dire che vinceremo a Como (io spero sempre di vincere, anche se fosse amichevole col Real Madrid!!)
Di nuovo un saluto con l'augurio che raggiungiate presto gli obiettivi che Vi eravate preposti.

Ciao Miki, ben ritrovato, ricambio il saluto a te e agli amici Pisani

15
AC Perugia calcio / Re:Pisa vs Perugia
« il: Novembre 30, 2021, 09:06:49 pm »
Gli anni passano e comincio ad avere una certa età...la gara di oggi è un attentato alle mie coronarie.
Detto questo mi rivolgo a Stefano che arbitro è stato, perchè il mio giudizio oggi parte dal Sig. Miele: ha rovinato un gara splendida!!!!

Ammonizione a Kouan assurda, non si possono distribuire cartellini così, poi rete dello stesso Kouan  regolarissima annullata per presunto fallo di De Luca ( ma il muro in area semmai lo ha subito lui ). Poi due rigori ( uno clamoroso ) non dati al Pisa, infine uno inesistente regalato con espulsione di Zanandrea.....

questo signore NON può aribitrare tra i professionisti!!!

detto questo, oggi sono soddisfatto. Avevo già in settimana sottolineato alcuni punti su Alvini in conferenza: oggi mi è piaciuto anche nelle scelte con Righetti finalmente impeigato e Lisi spostato a destra ( quando uscito Ferrarini ). Speriamo tali scelt non siano state determinate solo dalle assenze. Anche il tentativo Murgia l'ho visto in tale ottica. Infine sostengo sempre che un giocatore contromano rende sempre meno, Lisi non escluso ( spero di non riveder mai Falzerano, quando rientrereà dalla squalifica a sinistra), mi piacerebbe rivede Lisi a destra non solo in emergenza.
Anche il Mister sta maturando, merita tempo
Ultima nota: il Pisa ha qualità e lotterà per la A giustamente, noi non siamo scarsi, ma a gennaio tocca fare qualche investimento che vada oltre il presente atto anche a rimpiazzare in futuro certi prestiti ( De Luca, Segre ma anche Ferrarini dureranno il tempo di una stagione ) proprio guardano gli amici pisani.
Noi dobbiamo costruire, Alvini ( non lo avrei mai detto per come si era presentato ) potrebbe diventare il nostro D'Angelo pisano .....






Pagine: [1] 2 3 ... 10