PERUGIANELCUORE.IT - Perugia Calcio Forum

Emporio Biancorosso => Il Perugia => Topic aperto da: Saint Just - Domenica 16 Agosto 2020, 13:34

Titolo: Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: Saint Just - Domenica 16 Agosto 2020, 13:34
È giunta l'ora di scriverlo chiaramente, perchè qualcuno ancora pare voglia concedere alibi  giustificazioni e credenziali per il futuro ( allucinanti a tal proposito le dichiarazioni di Ferroni post partita)...o discorsi del tipo " i tempi sono stretti, si faccia avanti chi vuole acquistare ..."
Detto che per vendere bisogna non solo che qualcuno voglia acquistare ma acquistare al giusto prezzo, credo che l'iscrizione al prossimo campionato di C sia atto quantomeno dovuto da chi ci ha condotto in tale serie e di soldi col Grifo per se stesso ne ha incassati.
Voci inascoltate ed atteggiamenti vergognosi accettati come normali se non addirittura lodati.....
Vi invito a leggere le parole di chi il Grifo lo ha davvero tatuato sul Cuore


    “NON TUTTE LE TEMPESTE ARRIVANO PER DISTRUGGERTI LA VITA… ALCUNE ARRIVANO PER PULIRE IL TUO CAMMINO” (cit.) GRIFO NEL CUORE. Marco Negri

Ma anche le parole di Riccardo Mazzola, sempre riportate su SportPerugia.it

“CARO GRIFO, HO PIANTO PER TE – confessa Mazzola – TI RITROVO DOVE TI AVEVO PORTATO ED AMARAMENTE SALUTATO. ERA INEVITABILE NEL LUNGO PERIODO. MA NON PRENDERTELA CON GORETTI. REO SOLTANTO DI AVER OBBEDITO E SOPPORTATO IL SUO “COMANDANTE”!! METTENDO LA FACCIA PER SCELTE NON SUE ED UNA GESTIONE SOCIETARIA INQUALIFICABILE !! TI AUGURO UNA PRONTA RISALITA, QUESTA VOLTA CON MENO FRETTA ED UNA SOCIETÀ DEGNA DELLA TUA STORIA. UNA SQUADRA DI CALCIO NON SI POSSIEDE!!! POICHÉ’ PARTE INTEGRANTE DI UNA CITTÀ È DI UN POPOLO. SENZA QUEL POPOLO NESSUNA SQUADRA DI CALCIO AVRÀ’ MAI MOTIVO DI ESISTERE”.

Le analisi di Daniele Orlandi

https://lnx.tifogrifo.com/c-dispiace-per/170503/

quelle di Ettore Bertolini e Raffaele Garinella ( in sidecar e analisi ), quelle di Danilo Tedeschini

http://www.sportperugia.it/una-retrocessione-che-parte-da-lontano/

affinchè non restino solo parole ma monito per il futuro e per chi vorrà mai gestire da padrone un bene collettivo

SANTOPADRE VATTENE SENZA SE E SENZA MA E PORTATI VIA I TUOI LACCHÈ.......
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: Peppe - Domenica 16 Agosto 2020, 14:05
Condivido quanto detto da orlandi e spero che la C (sempre se la squadra riesca a iscriversi) possa portare un nuovo progetto che coinvolga giocatori delle giovanili e ambiziosi, giocatori d'esperienza che conoscano bene questa divisione e allenatori che possano essere messi in condizione di centrare gli obiettivi importanti. Certamente la serie c non sarà una passeggiata e non può essere neanche considerata una divisione di passaggio da fare in un anno (vedi Bari), ma spero che chiunque prelevi la società sia in grado di sostenere essa e i tifosi.  :P
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: grifoxsempre - Domenica 16 Agosto 2020, 14:46
Se vuole fare la cosa giusta Santopadre deve dare la società nelle mani del sindaco (gratis) e il sindaco cercare un nuovo acquirente e possibilmente non cedere a finanziarie se no saremmo daccapo.
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: Marco Casavecchia - Domenica 16 Agosto 2020, 15:03
Mhhh... Come se Babbo Natale regalasse la slitta alla Befana con tutti i regali per farle un favore.
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: grifoxsempre - Domenica 16 Agosto 2020, 16:14
Mhhh... Come se Babbo Natale regalasse la slitta alla Befana con tutti i regali per farle un favore.
Beh i regali rimasti a bordo della slitta non mi sembra siano tanti e nemmeno di gran valore ;)
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: Saint Just - Domenica 16 Agosto 2020, 17:42
vuole trainare....non si sa bene cosa.....

VATTENE
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: Saint Just - Domenica 16 Agosto 2020, 18:27
c'è di che stare allegri suvvia...il sito dei tifosi delle plusvalenze ci informa che anche in C con Sgarbi e Gyomber ne vedremo....

https://www.calciogrifo.it/2020/08/16/perugia-in-rosa-ben-19-grifoni-di-proprieta-da-chi-ripartire-lanalisi-della-rosa/

senza pudore, neppure di fronte al dolore del popolo biancorosso....che non vuole un repulisti, ma una testa sola

VATTENE TU , LE PLUSVALENZE E I TUOI LACCHÈ
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: stefano suprani - Domenica 16 Agosto 2020, 18:50
Santopadre se ne deve andare e, anche se capisco che ci può volere tempo, deve farsene una ragione.  Cita D'Attoma e  anche questa è una bestemmia, lui poi che ha veramente usato il Perugia come una mucca da mungere, la sua gallina d'oro.  Il suo delirio non ha limiti vuole confermare i cepponi di proprietà per responsabilizzarli a tornare subito in  B quindi per lui siamo retrocessi per colpa di Mazzocchi, Sgarbi, Melchiorri, Falasco che hanno la colpa di avere limiti ma non certo di non essersi impegnati. Quindi non c'entrano Iemmello, Falzerano, Angella, il mercato di giugno e di gennaio, le sparate sue e di Goretti, le plusvalenze mai reinvestite. È così come dice lui? Ci faccia capire bene, convochi una conferenza seria senza monologhi, solo domande e risposte, ma senza dimenticare Tedeschini e Sonaglia.
Sulla cessione se è vero che 30 milioni in B era una richiesta idiota è anche vero che altrettanto sarebbe cederla gratis. A me un grosso imprenditore mi ha sempre detto che gli affari si fanno in 2 , chi compra e chi vende, tradotto significa che occorre trovare il giusto equilibrio fra le parti ed è in questo che la politica può e deve avere il suo ruolo. Il prezzo di vendita di un'azienda è molto semplice da ricavare, ci sono dei coefficienti con i quali si calcola la capacità di produrre utili. Certo, bisogna essere disposti a vendere, capiamo anche che il bancarellaro se vende il Perugia è disoccupato lui e famiglia.
Ma a me non fa pena, via subito.
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: Roberto Rossi - Domenica 16 Agosto 2020, 19:36
Avesse combinato quello  che ha combinato nei confronti di Perugia e dei Perugini, su un'altra piazza, non dico che sarebbe stato al posto del fantoccio bianco, ma poco ci sarebbe mancato…
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: Marco Casavecchia - Domenica 16 Agosto 2020, 19:41
Moscati e Monaco saranno di ritorno, ma anche in probabile ri-partenza, per ovvi motivi. Angella non si ė dimostrato utile, anzi, dopo il comportamento di Venezia, ha perso anche dignità da capitano, quindi ... raus! Gyomber e Sgarbi forse sono gli unici che potrebbero portarti qualche spicciolo in tasca. Manconi in C può servire. Dragomir ha finito il suo tempo a Perugia. Se ha giocato poco e male in B perché sperava nella A, fuguriamoci in C come dovrebbe servirsi. Restano: Mazzocchi, Falasco, Kouan, Konate, Nzita, Rosi, Fulignati, Albertoni. Per evidenti ragioni via anche Falzerano, Buonaiuto e Di Chiara. Inopportuno farli restare. Qualcuno dovrebbe intuire perché. 
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: Marco Perugia - Domenica 16 Agosto 2020, 21:03
Tanta tristezza. Credito finito. Aspetto e guardo. Da domani tutti i nostri futiri avversari saranno in  preparazione. Qui c'è da correre e non sbagliare.
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: Marco Casavecchia - Domenica 16 Agosto 2020, 22:37
http://www.sportperugia.it/ipse-dixit-da-cosmi-alla-citazione-di-dattoma/

Er merendero...
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: stefano suprani - Domenica 16 Agosto 2020, 23:08
Consiglio agli amici l'analisi di Andrea Sonaglia.  Non so postarla qua ma andate a sentirla su sportperugia.
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: Marco Casavecchia - Domenica 16 Agosto 2020, 23:42
Ultime confermate da più parti anche vicine al boss. Santopadre non vuole mollare. Resta in C e tenta di far restare anche Goretti e Oddo che però non vuole ingerenze. Un nucleo di giocatori confermato più gente da C. Dragomir, Gyomber e Kouan forse Sgarbi, ceduti per fare cassetta.
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: Marco Perugia - Lunedì 17 Agosto 2020, 00:04
Se i 4 che scrivi servono per fare cassetta chi sarebbe il nucleo dei confermati?
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: Saint Just - Lunedì 17 Agosto 2020, 09:02
Consiglio agli amici l'analisi di Andrea Sonaglia.  Non so postarla qua ma andate a sentirla su sportperugia.

https://youtu.be/s9pLE8U5aiI
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: Marco Casavecchia - Lunedì 17 Agosto 2020, 10:45
Ho letto una sfilza di commenti su calciogrifo. Ma chi difende l'operato di Santopadre, chi auspica la sua permanenza in C, chi lo definisce grande e lo invita ad insistere e a riportarci in B, che stagione ha visto? Sono incentivati a farlo, spinti dal grande amore o dalla grande dedizione verso l'uomo, da ragioni che a noi sfuggono, oppure veramente riconoscono al presidente meriti che noi non riusciamo a trovare, in tutto quello che è successo quest'anno, magari per nostri limiti  intellettivi?
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: Greg68 - Lunedì 17 Agosto 2020, 12:09
Al caro Sonaglia, vorrei comunicare che nelle altre citta' e piazze importanti quali Reggina, Bari e cosi' via, sono stati gli stessi imprenditori locali e non, a farsi avanti a prescindere se la prorieta' in difficolta volesse o meno cedere l attivita'....Con cio' sottolineo che qualcosina nel suo discorso la condivido anche, ma le chiacchiere stanno a zero, l iscrizione come dici lo stesso Sonaglia è il primo atto da fare assolutamente, ma se vi sono (ci credo poco) imprenditori locali ,o  fuori regione che hanno il vero interesse ad acquistare la societa' lo comunicassero seriamente, altrimenti fake news ne abbiamo gia una marea riguardo i problemi attuali del paese....Quindi caro Sonaglia visto che ci sei interpella un po' di imprenditori umbri che sicuramente conoscerai, e invitali a farsi avanti , ma con dichiarazioni pubbliche, e non x sentito dire dall altro giornalaio di turno....Concludo con il pensiero a Riccardo Gaucci, visto che qualcuno addirittura  spera cio, io scrivo la mia, e se proprio dovesse essere cio', preferisco rimanere con cio' che abbiamo...Ognuno la veda  e la pensa come vuole...Io a prescindere dalla categoria e dalla societa', quando potro' partiro' x vedere il mio Grifo, l ho fatto nei dilettanti e lo faro' in lega pro!! Buona giornata a tutti.....
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: stefano suprani - Lunedì 17 Agosto 2020, 13:32
Hai sbagliato post questo si chiama SANTOPADRE VATTENE maiuscolo. Aprine uno santopadre resta.
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: Saint Just - Lunedì 17 Agosto 2020, 14:07
 
Citazione
     Per la serie “non si può stare in paradiso a dispetto dei santi”, allo stesso modo non si può restare a Perugia dopo essere stati protagonisti di un fallimento progettuale e sportivo. Ma soprattutto non si può restarci contro il parere della maggior parte della tifoseria. L’attuale proprietà della società di Pian di Massiano prenda ragionevolmente atto che la sua permanenza perugina è terminata. Non ci sono margini per ricomporre le fratture che sono state generate con l’ambiente. La proprietà del Perugia calcio, dunque, comprenda che la sua strategia non è più credibile. Capisca civilmente che non è più gradita. La sua presenza genererebbe, purtroppo, solo un crescendo di tensione. Il Perugia è un patrimonio inestimabile della città e del territorio provinciale, sostenuto anche fuori regione e addirittura all’estero, che merita rispetto e che va assolutamente tutelato. Occorrerà favorire una transizione morbida che ponga fine al preoccupante clima di attrito che aleggia sulla città. Per questo sarà fondamentale l’intervento attivo sia delle istituzioni, nella persona del Sindaco Andrea Romizi, sia delle parti che hanno manifestato la volontà di rilevare il Perugia Calcio (perché ce ne sono state e ce ne sono ancora). È tempo che questi potenziali acquirenti escano allo scoperto in modo che la città possa sapere di chi si tratta e se presentano le giuste caratteristiche per poter guidare la società: solidità economica e un progetto ambizioso per risalire subito in Serie B. La società in carica, da par suo, dovrà sì tutelare i propri interessi, ma non chiedere cifre esagerate anche in considerazione del fatto che la squadra, ahimè, è ormai in Lega Pro.

Ettore Bertolini – TifoGrifo.com 

https://lnx.tifogrifo.com/perugia-acquirenti-si-facciano-avanti-e-proprieta-ceda-societa-istituzioni-favoriscano-una-transizione-morbida/170516/

 :-* :-* :-*
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: Saint Just - Lunedì 17 Agosto 2020, 14:45
Citazione
SportPerugia.it
Home APPROFONDIMENTI

    APPROFONDIMENTIPRIMO PIANOVISTA DAL TIFOSO ...

Di chi è la colpa? “Guardiamoci negli occhi”
17 Agosto 2020
62
foto: copertina del libro "Guardiamoci negli occhi" di Gianfranco Ricci
Di chi è la colpa? “Guardiamoci negli occhi”. Facile ora prendersela solo con gli uffici di Pian di Massiano. Ma anche parte della città e della tifoseria è responsabile indiretta di questa retrocessione

L’incubo si è concretizzato: il Grifo è retrocesso in Lega Pro.

Sarebbe facile, ora, per noi di SportPerugia che in tempi non sospetti criticavamo il Presidente Santopadre, la Società, le modalità di gestione tecnica e le scelte di mercato, sostenere con soddisfazione “ve l’avevamo detto, ma non ci avete creduto, anzi ci insultavate”.

Ce ne hanno dette di tutti i colori, ma ora non c’è alcuna soddisfazione: la dimostrazione di avere ragione – concretizzatasi nel peggiore dei modi – non ci dà alcun appagamento.
Avremmo, invece, voluto avere torto marcio e continuare a prendere insulti, ma con il Grifo che manteneva la categoria e non aver amaramente ragione con il Perugia in C.

Certo, tutto ciò che abbiamo stigmatizzato nel Perugia Calcio in tutti questi anni ci ha portato in Lega Pro.

Lo smantellamento di quella fantastica squadra della promozione del 2014; la mancanza di ogni tipo di programmazione; l’uso smodato dei prestiti e gli oltre 150 giocatori transitati a Pian di Massiano (senza che nessuno di essi lasciasse una traccia tangibile); uno (o più) tecnici ogni stagione, ricominciando ogni volta da zero; un settore giovanile che a tutt’oggi non ha prodotto un calciatore degno di questo nome.

Ma non solo questi aspetti più eclatanti, ma anche altri passati più sotto tono.

Tante figure “magicamente” sparite: dal preparatore dei portieri, alla “bandiera” Comotto, ai fisioterapisti, ecc.

Demolendo scientemente la struttura vincente che ci aveva riportato in B.

Oltre all’altrettanto scientifico repulisti dei perugini intorno al Perugia Calcio: da alcuni dipendenti al merchandising.

Quasi un voler rimuovere ogni tipo di memoria storica, di legame con la città ed il passato.

É facile, facilissimo ora puntare il dito contro Santopadre, Goretti, Pizzimenti, lo staff tecnico ed i giocatori, sostenendo che sono gli unici responsabili della retrocessione.
Ma ritengo che non siano stati soli: hanno avuto “complici”, in gran parte inconsapevoli, ma pur sempre partecipi.

Innanzitutto noi tifosi e la città.

Come ho scritto tante volte, due fallimenti ci hanno tolto ogni coraggio.

La paura di fallire ancora una volta ha reso una tifoseria, un tempo fiera ed orgogliosa, ora servile e sottomessa.

Ed ecco che “i conti a posto” sono diventati – solo qui a Perugia – il nuovo merito sportivo.

Non la grinta, non l’attaccamento alla maglia, non programmare e costruire un progetto, non giocare bene e vincere, non lottare (veramente) per la promozione in A, ma solo tenere i conti a posto.

Il che è come dire di un autista di BusItalia che non provoca incidenti alla guida del bus: tenere i conti a posto è il minimo che si pretende per qualsiasi imprenditore, come una guida sicura per un qualsiasi autista pubblico.

Ed ogni critica al Presidente veniva duramente stigmatizzata da gran parte della tifoseria, perché “non si può criticare Santopadre, perché se va via non c’è nessuno e falliamo un’altra volta: lui tiene i conti a posto”.

Li tiene talmente a posto che sarebbe interessante capire dove sono finite le plusvalenze degli ultimi anni (Zeblì, Drolè, Mancini, Di Carmine, ecc.), perché investite nella rosa ed in un progetto tecnico non le abbiamo proprio viste…

Ma anche altri ambiti del tessuto sociale locale non possono sottrarsi da corresponsabilità.

É inutile, infatti, che stigmatizziamo il romano Santopadre per i suoi tatuaggi, quando – se escludiamo la pessima parentesi Covarelli – dai tempi del grande Spartaco Ghini non c’è alcun imprenditore locale che sia disposto a farsi carico del Perugia Calcio.

Nemmeno in tempi in cui ne avevamo bisogno come l’ossigeno ed acquistare il Grifo non sarebbe stato un gran impegno economico, dato che eravamo tra i dilettanti.

Nell’assenza d’imprenditori locali è stato facile per il romano Santopadre assurgere a “salvatore della patria perugina”.

E – con la consapevolezza che non vi fossero alternative – comportarsi di conseguenza.
Ma anche la stampa sportiva non è esente da responsabilità.

Tanto ha subito supinamente la stampa locale in questi anni.

Proclami del Presidente spacciati per “conferenze stampa”, senza però mai la possibilità di fare domande, anche scomode, che sono il “sale” del giornalismo.

Interviste di Santopadre sui principali quotidiani locali lo stesso giorno, le stesse domande, le stesse risposte, ma con la firma di diversi giornalisti…

Il fatto che l’esclusiva (a pagamento) concessa ad una sola emittente TV, abbia escluso tutte le altre dalla presenza (anche una sola volta nella stagione, come in tutto il resto d’Italia) di tesserati del Perugia, con buona pace della pluralità dell’informazione.

Il fatto che per articoli critici ad alcuni giornalisti (proprio di SportPerugia) sia stato tolto loro un paio di volte l’accredito al “Curi” e la testata sia stata fatta oggetto di continuo ostracismo.
Salvo, poi, scoprire – amaramente e con il senno di poi – che in quegli articoli quei giornalisti avevano ragione…

E mai nessuno che abbia incrociato le braccia e detto “ora basta, io così non ci sto!”.

Nessuno.

Anzi mi ricordo che un noto ed illustre giornalista sportivo locale ai tempi di GalaSport venne più volte in trasmissione per stigmatizzare il nostro atteggiamento critico, difendendo a spada tratta l’operato della dirigenza biancorossa, vittima delle nostre “immotivate” opinioni negative.

E quindi nel colpevole silenzio ed acquiescenza di gran parte della città la dirigenza biancorossa ha preso – pressoché indisturbata – la strada per il burrone che ci ha precipitato in C.

Quindi se si vuole per forza fare l’inutile (adesso) esercizio di scovare i colpevoli di questa retrocessione, bisogna – sì – guardare principalmente negli uffici di Pian di Massiano, ma anche guardarci tutti noi, nessuno escluso, negli occhi.

Cosa che consigliava spesso il grande ed indimenticato Franco D’Attoma: “guaglio’, guardiamoci negli occhi!”.

Avv. Gian Luca Laurenzi

http://www.sportperugia.it/di-chi-e-la-colpa-guardiamoci-negli-occhi/

e come scrive Marco Perugia: credito finito......



Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: grifoxsempre - Lunedì 17 Agosto 2020, 15:21
Purtroppo sono in troppi quelli che hanno aperto gli occhi solo adesso ( un pò tardi non vi pare?).Capisco anche che le alternative a Santopadre non sono tante ma se lui continua a chiedere la luna chi vuoi che si faccia avanti?
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: Marco Casavecchia - Lunedì 17 Agosto 2020, 16:41
Se il paracadute in C è di soli 1-1,5 milioni di euro, e se è vero il credito che vanta il Perugia in Lega B è di circa 3 milioni di euro, considerato che il monte ingaggi del Grifo ad oggi è pari a circa 4,7 milioni di euro, eliminati gli ingaggi più pesanti, restano da pagare stipendi piuttosto alti per la C. Dei giocatori di proprietà:
Fulignati
Albertoni
Rosi
Angella
Gyomber
Mazzocchi
Di Chiara
Falasco
Nzita
Sgarbi
Falzerano
Dragomir
Kouan
Konate
Buonaiuto
Moscati
Monaco
Manconi
Melchiorri
chi ha possibilità di essere ceduto o, per meglio dire, chi ha richieste dalla B o dalla A? Per me, ma potrei sicuramente sbagliare, non essendo un operatore di mercato, quelli che sembrano i più appetibili sono:
Dragomir
Gyomber
Kouan
Sgarbi
Melchiorri
Mazzocchi.
Quindi, siccome, Santopadre ci ha abituati a rinforzare le squadre vendendo sempre i migliori, che possiamo aspettarci? Deve fare cassetta, perché, a dispetto dei suoi seguaci imperterriti sostenitori che sono convinti della bontà delle sue scelte dettate solo dal fare gli interessi del Grifo, in questi anni lui ha pensato solo a fare cassetta e rimpolpare il famoso tesoretto (visto che è l'AD e lo gestisce solo lui, lui ne è il solo e unico responsabile) ma non certo a fare impresa, investendo e (perché no?) anche rischiando qualcosa. Pertanto, non volendo, o potendo, spendere per fare una squadra vincente in B, quale modo ha per fare una squadra vincente in C? Come al solito, vendendo i pezzi pregiati. Non ne vedo molti, ma qualcosa c'è: Gyomber, Sgarbi, Kouan, Mazzocchi, Dragomir, Melchiorri. Moscati e Monaco non resteranno per tanti motivi. Angella e Falzerano li venderei per altri.
A Greg che saluto e a tutti quelli che su calciogrifo.it seguitano a parlare di unici imprenditori vincenti non autoctoni, ricordo che Lino Spagnoli e D'Attoma erano perugini di nascita o di adozione. Gaucci (romano) è fallito come Covarelli (perugino), i Sivestrini (romani) hanno fatto flop, mentre Ghirga (perugino) ha vinto e Ghini (perugino) ha foraggiato il Perugia per anni. Inoltre Santopadre è l'unico presidente che è retrocesso sul campo, impresa che non era riuscita a nessuno, in tempi moderni, a Perugia, perché in tutti gli altri casi c'è stata di mezzo la giustizia sportiva. Ed è retrocesso solo ed esclusivamente per sua responsabilità e per la sua incapacità di gestire certe situazioni (fatevi raccontare le 5 giornate "dopo" Brescia), per la mancanza di stabilire rapporti con allenatori, collaboratori e giocatori, trattati tutti come dipendenti, rinunciando ad empatia e comprensione e non avendo l'umiltà di ascoltare chi di calcio ne capisce più di lui. Non parliamo poi della gestione delle squadre giovanili. Di cose ne potrei dire e parecchie, avendo conoscenze ed amicizie sia tra ex allenatori delle squadre minori, sia tra i genitori di molti alunni che giocano o hanno giocato nelle giovanili. Meritocrazia: questa sconosciuta. Ascoltate bene le parole di Andrea Sonaglia ... forse ci potete arrivare da soli.
Quindi come affronterà la C? Come sempre. Si vende il meglio, si incassa, si compra al risparmio o al mercatino delle occasioni e si spera che vada tutto bene. Mi sbaglio? Benissimo. Vorrà dire che la C sarà solo di passaggio.
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: Marco Perugia - Lunedì 17 Agosto 2020, 18:49
Citazione
     Per la serie “non si può stare in paradiso a dispetto dei santi”, allo stesso modo non si può restare a Perugia dopo essere stati protagonisti di un fallimento progettuale e sportivo. Ma soprattutto non si può restarci contro il parere della maggior parte della tifoseria. L’attuale proprietà della società di Pian di Massiano prenda ragionevolmente atto che la sua permanenza perugina è terminata. Non ci sono margini per ricomporre le fratture che sono state generate con l’ambiente. La proprietà del Perugia calcio, dunque, comprenda che la sua strategia non è più credibile. Capisca civilmente che non è più gradita. La sua presenza genererebbe, purtroppo, solo un crescendo di tensione. Il Perugia è un patrimonio inestimabile della città e del territorio provinciale, sostenuto anche fuori regione e addirittura all’estero, che merita rispetto e che va assolutamente tutelato. Occorrerà favorire una transizione morbida che ponga fine al preoccupante clima di attrito che aleggia sulla città. Per questo sarà fondamentale l’intervento attivo sia delle istituzioni, nella persona del Sindaco Andrea Romizi, sia delle parti che hanno manifestato la volontà di rilevare il Perugia Calcio (perché ce ne sono state e ce ne sono ancora). È tempo che questi potenziali acquirenti escano allo scoperto in modo che la città possa sapere di chi si tratta e se presentano le giuste caratteristiche per poter guidare la società: solidità economica e un progetto ambizioso per risalire subito in Serie B. La società in carica, da par suo, dovrà sì tutelare i propri interessi, ma non chiedere cifre esagerate anche in considerazione del fatto che la squadra, ahimè, è ormai in Lega Pro.

Ettore Bertolini – TifoGrifo.com 

https://lnx.tifogrifo.com/perugia-acquirenti-si-facciano-avanti-e-proprieta-ceda-societa-istituzioni-favoriscano-una-transizione-morbida/170516/

 :-* :-* :-*


Meno male.
Tempo fa scrissi che chi era interessato al Perugia doveva palesarsi con tanto di spiegazione del progetto futuro e con l'annuncio dell'offerta a Santopadre (una giusta offerta). Santopadre poi avrebbe dovuto fare una richiesta congrua.
Mi fu risposto che ste cose non si dicono ma si fanno tra le quattro mura. Ora Bertolini, a mio avviso , indica le modalità giuste.
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: Marco Casavecchia - Lunedì 17 Agosto 2020, 19:59
E tu che ne sai che qualcosa non sia stato proposto qualcosa tra le quattro mura? A me risultano almeno tre tentativi di acquisto ... Ma tra domanda e offerta c'è l'Oceano. Come sempre non basta voler comprare come hanno fatto Canoni e Alessandro Gaucci se non c'è chi vuol vendere.
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: Marco Perugia - Lunedì 17 Agosto 2020, 20:49
E io che ne sò. Sapete tutto voi
 :-X
Oceano che significa?
Offerto 10 e lui vuole 20.
Offerto 10 e lui vuole 30
Offerto 5.
? ?
Poi in b poteva chiedere più ora è chiaro che le pretese devono essere inferiori.
Chi sono i compratori?
Devono uscire allo scoperto perché ok che la trattativa si fa tra le quattro mura  ma se tu vuoi forzare la mano devi annunciare pubblicamente con tanto di offerta fatta e progetto futuro (budget).
Il signor X si presenta e dice sono X, ho fatto un offerta di 1 - 2 - 5 - 10 o quel che sia a Santopadre. Se lui mi vende ho un ulteriore budget di tot e il mio obbiettivo è.......
Fare così a mio avviso se i numeri sono coerenti con la realtà lascerebbe zero margine a Santopadre rispetto alla modalità del sentito dire, o del a me risulta, me l'ha detto tizio  o me lo ha detto caio ecc. Ecc.
Secondo me.
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: stefano suprani - Lunedì 17 Agosto 2020, 20:58
La parte più appetitosa dell'offerta non si può rendere pubblica.
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: Marco Perugia - Lunedì 17 Agosto 2020, 21:41
Taccucci parla di un possibile ingresso in società di un socio forte.
Anche questa era un ipotesi da me auspicata (alternativa alla cessione) prima del finale che ci ha portato in serie c.
Aspettiamo qualche giorno e si saprà di più su tutti i fronti.
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: Marco Perugia - Lunedì 17 Agosto 2020, 22:00
La parte più appetitosa dell'offerta non si può rendere pubblica.

Ma allora non compri e lasci spazio a chi pensa che non ci sia forza economica nel compratore.
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: Saint Just - Lunedì 17 Agosto 2020, 22:12
Taccucci parla di un possibile ingresso in società di un socio forte.
Anche questa era un ipotesi da me auspicata (alternativa alla cessione) prima del finale che ci ha portato in serie c.
Aspettiamo qualche giorno e si saprà di più su tutti i fronti.
andrebbe bene anche così per me, concordo con te ...potrebbe essere una soluzione interessante per tutti forse, con la speranza che poi tale socio subentri rilevando la maggioranza delle quote...intanto capiremo se è "forte"....o se come santopadre "rinforza" la squadra vendendo i migliori.....
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: Marco Casavecchia - Lunedì 17 Agosto 2020, 22:46
Forte non credo. Ma uno sponsor importante potrebbe
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: Marco Casavecchia - Lunedì 17 Agosto 2020, 22:48
E io che ne sò. Sapete tutto voi
 :-X
Oceano che significa?
Offerto 10 e lui vuole 20.
Offerto 10 e lui vuole 30
Offerto 5.
? ?
Poi in b poteva chiedere più ora è chiaro che le pretese devono essere inferiori.
Chi sono i compratori?
Devono uscire allo scoperto perché ok che la trattativa si fa tra le quattro mura  ma se tu vuoi forzare la mano devi annunciare pubblicamente con tanto di offerta fatta e progetto futuro (budget).
Il signor X si presenta e dice sono X, ho fatto un offerta di 1 - 2 - 5 - 10 o quel che sia a Santopadre. Se lui mi vende ho un ulteriore budget di tot e il mio obbiettivo è.......
Fare così a mio avviso se i numeri sono coerenti con la realtà lascerebbe zero margine a Santopadre rispetto alla modalità del sentito dire, o del a me risulta, me l'ha detto tizio  o me lo ha detto caio ecc. Ecc.
Secondo me.

Ti ha risposto taccucci
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: Marco Casavecchia - Lunedì 17 Agosto 2020, 22:51
Se i 4 che scrivi servono per fare cassetta chi sarebbe il nucleo dei confermati?
Segui Umbria tv ti danno le risposte che cerchi meglio di me e loro sono molto ben informati. Devi vendere i pezzi migliori e in fretta perché ti servono i soldi. Il nucleo dipende anche da quali contratti devi liberarti
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: Marco Perugia - Lunedì 17 Agosto 2020, 23:06
E io che ne sò. Sapete tutto voi
 :-X
Oceano che significa?
Offerto 10 e lui vuole 20.
Offerto 10 e lui vuole 30
Offerto 5.
? ?
Poi in b poteva chiedere più ora è chiaro che le pretese devono essere inferiori.
Chi sono i compratori?
Devono uscire allo scoperto perché ok che la trattativa si fa tra le quattro mura  ma se tu vuoi forzare la mano devi annunciare pubblicamente con tanto di offerta fatta e progetto futuro (budget).
Il signor X si presenta e dice sono X, ho fatto un offerta di 1 - 2 - 5 - 10 o quel che sia a Santopadre. Se lui mi vende ho un ulteriore budget di tot e il mio obbiettivo è.......
Fare così a mio avviso se i numeri sono coerenti con la realtà lascerebbe zero margine a Santopadre rispetto alla modalità del sentito dire, o del a me risulta, me l'ha detto tizio  o me lo ha detto caio ecc. Ecc.
Secondo me.

Ti ha risposto taccucci


E si... però.... se la differenza insuperabile sono 5 milioni allora chi vorrebbe comprare non è che sia sta potenza. Con tutto il rispetto che posso avere per 5 milioni. Se vuoi comprare e hai risorse importanti (se non le hai allora sta dove sei) ti metti seduto e un po io e un pò tu la famosa via di mezzo si trova.
Visto che secondo me il problema piu grande (non l'unico) del Perugia di Santopadre sono i pochi lilleri che mette Santopadre (probabilmente non mette niente anzi si stipendia) passare dalla  padella alla brace non è che mi cambia tanto.
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: Marco Casavecchia - Lunedì 17 Agosto 2020, 23:16
No. Santopadre vuole lui 8_10 milioni, poi ce ne vogliono altri 5 per fare la squadra. Chi ti compra il Perugia per 15 milioni in C? Comunque l'unico a dire di essersi sbagliato è stato Remo Gasperini.
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: Marco Perugia - Lunedì 17 Agosto 2020, 23:25
No. Santopadre vuole lui 8_10 milioni, poi ce ne vogliono altri 5 per fare la squadra. Chi ti compra il Perugia per 15 milioni in C? Comunque l'unico a dire di essersi sbagliato è stato Remo Gasperini.

Io a matematica so bravino ma anche tu dovresti esserlo Prof.
Lui ne vuole 8 o 10 questi ne offrono 3  o 5? La differenza è 5.
I 5 per fare la squadra devi comunque spenderli sia che la paghi 3 che 8.
Quindi la differenza è 5.
Come fai a mettere il costo per fare la squadra come costo di acquisto?
Come se tu compri casa e poi la devi arredare  chi vende casa che c'entra con il prezzo dei mobili
Forza ragazzi. Qui se si vuol comprare il Perugia bisogna avere i soldi.  Sennò di cosa parliamo.
Poi nin so se il prezzo giusto sia 2 o 3 o 4 o 5 o bo. Non lo sò veramente ma un acquirente forte ti mette a sedere.
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: robypg - Martedì 18 Agosto 2020, 08:19
Nessun Club di Serie C vale 10 milioni è assolutamente fuori mercato come cifra. 5-6 milioni è più che ben pagato, 7 è strapagato e non mi venite a dire che di questi tempi 5 milioni più 5 milioni meno che vuoi che siano... ma stiamo scherzando??
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: logrif - Martedì 18 Agosto 2020, 09:01
Ora il problema sono i soldi che vuole il fallito?? Via subito, e basta!!
P.S.: gli ex amici di Salerno vogliono cacciare Lotirchio, un altro romano che infanga il buon nome della mia città natale. Senza troppo piagnucolare su 'e poi chi ci compra?' e altre baggianate simili.
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: grifoxsempre - Martedì 18 Agosto 2020, 09:07
Cioè fatemi capire,Santopadre ha acquistato il Perugia per mezzo milione di euro da Damaschi quando era in serie C e ora vorrebbe dieci milioni per cedere la squadra sempre in serie C.Ma vi sembra una cosa normale?
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: stefano suprani - Martedì 18 Agosto 2020, 09:32
Santopadre non l'ha comprata, l'ha sfilata che è diverso. Uno dei motivi per cui non vuole un altro socio forte. Il socio forte a un certo punto propone l'aumento di capitale e ti sfla le quote.
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: Marco Casavecchia - Martedì 18 Agosto 2020, 10:27
No. Santopadre vuole lui 8_10 milioni, poi ce ne vogliono altri 5 per fare la squadra. Chi ti compra il Perugia per 15 milioni in C? Comunque l'unico a dire di essersi sbagliato è stato Remo Gasperini.

Io a matematica so bravino ma anche tu dovresti esserlo Prof.
Lui ne vuole 8 o 10 questi ne offrono 3  o 5? La differenza è 5.
I 5 per fare la squadra devi comunque spenderli sia che la paghi 3 che 8.
Quindi la differenza è 5.
Come fai a mettere il costo per fare la squadra come costo di acquisto?
Come se tu compri casa e poi la devi arredare  chi vende casa che c'entra con il prezzo dei mobili
Forza ragazzi. Qui se si vuol comprare il Perugia bisogna avere i soldi.  Sennò di cosa parliamo.
Poi nin so se il prezzo giusto sia 2 o 3 o 4 o 5 o bo. Non lo sò veramente ma un acquirente forte ti mette a sedere.

Sei distratto o hai una capacità attentiva ridotta.
Ricapitoliamo: Santopadre valuta la Società tra gli 8 e i 10 milioni, oltre il credito che vanta in Lega. Per allestire una squadra competitiva ti serve un investimento di almeno 5 milioni di euro, devi poi pensare agli stipendi dei giocatori e del personale, più tutta la gestione della stagione, dal ritiro, alle trasferte e compagnia. Ti sembra che si parli di una differenza di soli 5 milioni di euro? E impensabile valutare una Società di C a queste cifre. Il Perugia così com'è non vale tanto. E non si può pensare di sborsare una cifra tanto elevata per la C. Non è che te la cavi con poco,visto che non regala certo la Società. Ergo se l'offerta di Gaucci (quella negata e poi ammessa da un certo quotidiano perugino), rasentava i 13  milioni di euro più la sponsorizzazione tecnica e altro, poteva andar bene per la B, le pretese di Santopadre sono assolutamente fuori luogo in C. Detto che non credo entri un socio forte,perché lui vuol restare "uomo solo al comando", potrebbe invece entrare uno sponsor unico, magari importante, che porterebbe un po' di contante. Per altro se compri casa probabilmente l'arredamento te lo porti dietro. E comunque 5 milioni di euro non sono noccioline e spenderli per una Società che milita in una serie dove i ricavi sono minimi sarebbe pura follia.
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: Marco Casavecchia - Martedì 18 Agosto 2020, 10:49
Credo che chi ha assistito a Contropiede ieri sera, ascoltando Mortini e i vari ospiti, si sia finalmente fatta un'idea del personaggio. Quando un giornalista come Bertoldi finisce per dire che non si può pensare di monetizzare su tutto, persino sui posti della tribuna stampa gestendoli per far posto agli sponsor a scapito di qualche testata giornalistica, quando si eslude la stampa non simpatica, quando si parla di cene (offerte a giornalisti e sponsor) non fatte per risparmiare, o di giocatori che non vengono mandati in tv se non se ne ricava un utile, o che il greppo viene chiuso perché così fanno le grandi squadre in A, è chiaro che in discussione è tutta la gestione della Società. Questo ed altro è stato detto ieri dai presenti, ma potremmo aggiungere altro che si sa o si dice in merito alla gestione delle squadre giovanili, di chi gioca e chi no e perché. Poi, siccome il padrone di casa fa come gli pare, è probabile che tutto sia legittimo e accettato dai diretti interessati per amor di pace o convenienza. E che dire di estenuanti viaggi in autobus per non prendere l'aereo (vedo Cosenza). Tutte cose dette ieri in trasmissione, ma tutte cose che avevamo notato e criticato da tempo. Non solo un uomo solo al comando, ma anche una Società tenuta lontana dalla Città, dai suoi tifosi e fondata sul concetto che si deve monetizzare tutto. Ma la passione non ha un prezzo e questo lui non l'ha capito. Detto ciò mi aspetto di vedere il Grifo tatuato sul petto ... altrimenti sarà l'ennesima sparata.
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: Greg68 - Martedì 18 Agosto 2020, 13:03
Santopadre non l'ha comprata, l'ha sfilata che è diverso. Uno dei motivi per cui non vuole un altro socio forte. Il socio forte a un certo punto propone l'aumento di capitale e ti sfla le quote.


Hai certezza di quel che hai scritto? A me non risulta l abbia sfilata, anche perche' Damaschi tempo fa e penso ne sappia qualcosa piu di te in merito alle definizioni di vendite a suo tempo, comunico' tutt altro e non parlo' in questi termini....Cmq noto che qui incominciate a dare numeri da commercialisti, e siete al corrente di tutte le trattative, venditori e possibili acquirenti, quindi fate vobis!!!!!
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: stefano suprani - Martedì 18 Agosto 2020, 13:17
Quindi mi spieghi per favore come mai il ricottaro ha comprato il Perugia in C da Damaschi per 500 mila euro e adesso vuole rivenderla sempre in C per 7 o 8 milioni? Lui era furbo e questi sono tonti? Forse sui rapporti fra Damaschi e il tatuato sei poco informato.
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: Greg68 - Martedì 18 Agosto 2020, 13:53
Quindi mi spieghi per favore come mai il ricottaro ha comprato il Perugia in C da Damaschi per 500 mila euro e adesso vuole rivenderla sempre in C per 7 o 8 milioni? Lui era furbo e questi sono tonti? Forse sui rapporti fra Damaschi e il tatuato sei poco informato.

L importante è che sei informato te, tranquillo io anche se è andata come è andata sta situazione, non mi sento di chiamare ricottaro nessuno in questo caso,  , anche perche' quel termine dalle parti mia lo si usa quando si sfrutta la prostituzione femminile x strada...
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: Marco Casavecchia - Martedì 18 Agosto 2020, 14:03
Santopadre non l'ha comprata, l'ha sfilata che è diverso. Uno dei motivi per cui non vuole un altro socio forte. Il socio forte a un certo punto propone l'aumento di capitale e ti sfla le quote.


Hai certezza di quel che hai scritto? A me non risulta l abbia sfilata, anche perche' Damaschi tempo fa e penso ne sappia qualcosa piu di te in merito alle definizioni di vendite a suo tempo, comunico' tutt altro e non parlo' in questi termini....Cmq noto che qui incominciate a dare numeri da commercialisti, e siete al corrente di tutte le trattative, venditori e possibili acquirenti, quindi fate vobis!!!!!

Beh. Io ho parlato in diverse occasioni con Damaschi. Tu con chi? Vorrei raccontarti dei retroscena ma, tanto, resteresti della tua idea anche se te lo mettessero per iscritto. Ovvio che Damaschi dia una versione pubblica adeguata. Fa bene a non creare inutili tensioni. Ma due indizi dovrebbero aprirti gli occhi sul tipo di gestione in questione: quello che lo stesso Damaschi ha scritto ovvero: il calcio senza passione è solo ragioneria e quello che successe a Fedeli, anni fa, il quale regalò letteralmente le sue quote dopo la contestazione inscenata ai suoi danni in serie D. Se ne andò sbattendo la porta. Del resto ciò che si sa qui a Perugia e che non viene messo in piazza perché stampa e tv danno versioni sempre molto edulcorate, suona ben diverso. Ti farei parlare con chi si è trovato in ritiro a pagare le bottigliette d'acqua fuori pasto o con i genitori incazzati perché i criteri di scelta di chi deve giocare non sembrerebbero molto meritocratici a detta loro e costretti a pagare pulman e trasferte dei figli. Ma tanto ritornerebbe fuori la tiritera dei conti a posto. Ridicola tesi che vorrebbe fare del Presidente un santo solo perché rispetta la legge. Perché chi paga il bollo o l'assicurazione per girare con l'auto è un virtuoso? O più semplicemente uno che segue le regole? Lui paga tasse e contributi? Embè che c'è di nobile in questo? Lo fanno tutte le società normali. Sarebbe strano il contrario. Ci sono state e ci sono persone disposte a rilevare la Società, ma non certo alle cifre pretese per una squadra in C. Non certo gli 8-10 milioni pretesi. In fondo lui l'ha riportata dove l'ha presa, per tutta una serie di errori e di scelte sbagliate. Se oggi ha quasi tutti contro, non sarà il caso di rifletterci sopra? O va ancora difeso perché ha i conti a, posto?
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: Greg68 - Martedì 18 Agosto 2020, 14:18
Non vorrei essere ripetitivo in merito alle persone che vogliono acquistare l eventuale societa', semplicemente queste persone o imprenditori quali siano, facciano dichiarazioni chiare delle cifre che vogliono mettere sul piatto, e si esponessero ai pro e ai contro, altrimenti qui continuiamo a fare chiacchiere, e a fare in conti della serva... In merito al passato tu hai  parlato con Damaschi? Bene, io potrei aver parlato ccon il legale di una persona vicina a Santopadre di quei tempi, ma tralasciamo Marco questi fatti passati e ormai poco utili !!
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: Marco Perugia - Martedì 18 Agosto 2020, 14:59
Prof. Confondi il prezzo di acquisto con le.spese di gestione, dipendenti, stipendi, ecc. ecc.
Sul prezzo di acquisto c'è una differenza di 5 milioni.
Tutto il resto dovresti sostenerlo anche se te la regala la. società.
Penso di essere stato più chiaro.
Poi se vogliamo dire che 8 milioni sono troppi per il Perugia in c posso essere d'accordo ma credo che una proprietà forte che abbia un progetto serio e abbia intenzioni serie non possa abbandonare l'idea di acquisto per una differnza di 5 milioni. Ti siedi e tratti e poi ci tiri il cappello e acquisti.
Se abbandonano credo che non ci sia una forza economica importante nel chi vorrebbe comprare.
Spero che quando si cambia si cambia in meglio sotto il profilo dei lilleri.
Uno che vuole entrare seriamente nel mondo del calcio partendo dalla c e avendo ambizioni non può presentarsi senza un portafoglio di almeno 25 o 30 milioni. Non da spendere subito il primo anno tutto ma devi averli senno hai sbagliato sport. Pallavolo, basket costano molto meno.
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: Marco Perugia - Martedì 18 Agosto 2020, 15:07
Su tutto il resto che hai scritto sono d'accordo e gli interventi di Mortini e Bertoldi spiegano in modo esaustivo la gestione Santopadre.
Sul settore giovanile sò per certo che quello che scrivi è vero. Sulle trasferte del Perugua idem.
Questo continuo speculare sui spiccioli non può essere coerente con una squadra professionistica come il Perugia.
Ecco perché spero (da tempo lo spero) arrivi una proprietà più facoltosa.
Perché senza lilleri non lallera Santopadre ma non lallera neanche mister X
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: Marco Casavecchia - Martedì 18 Agosto 2020, 15:11
È follia pura pensare a otto milioni per la C. Ne può valere a max 1,5 -2 quindi ben più di 5 milioni di differenza. Proprio perché poi ci sono anche i costi di gestione l'investimento complessivo rasenta i 13-15 milioni di euro. Questo è quello che sto dicendo. Non sono i 5 milioni di differenza, che poi non è che diano noccioline. Sono gli svariati milioni di euro che dovrebbe  spendere un eventuale acquirente. Follia pura. In C non ci sono ritorni economici di alcun genere. Quale imprenditore sano di mente spenderebbe 15 milioni di euro tra acquisto delle azioni, costi del personale, gestione dello stadio, stipendi dei giocatori, tasse e contributi, rifondazione della rosa, e non so quanto altro per una squadra in C?
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: grifoxsempre - Martedì 18 Agosto 2020, 15:14
Non vorrei essere ripetitivo in merito alle persone che vogliono acquistare l eventuale societa', semplicemente queste persone o imprenditori quali siano, facciano dichiarazioni chiare delle cifre che vogliono mettere sul piatto, e si esponessero ai pro e ai contro, altrimenti qui continuiamo a fare chiacchiere, e a fare in conti della serva... In merito al passato tu hai  parlato con Damaschi? Bene, io potrei aver parlato ccon il legale di una persona vicina a Santopadre di quei tempi, ma tralasciamo Marco questi fatti passati e ormai poco utili !!
Vedo caro Greg68 che non hai affatto seguito il mio consiglio
https://www.perugianelcuore.it/index.php?action=profile;u=747;area=showposts;start=15
e tieni sempre quelle fette di prosciutto davanti agli occhi,va beh me ne faro una ragione.
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: Marco Perugia - Martedì 18 Agosto 2020, 15:14
ma perché follia?
O ma fare il presidente di una squadra di calcio è un giochino per ricchi. Sennò c'è il basket, la pallavolo,... si spende meno.
Sennò poi chi viene viene guarda il centesimo, si stipendia, ecc. ecc..
Quale imprenditore sano di mente spenderebbe 15 milioni ?
Ma quanto vuoi entrare nel mondo drl calcio ad alti livelli?
15 milioni sono il prezzo di un buon giocatore di serie A.
Uno solo.
O ma se ti vuoi sedere al tavolo con i grandi devi avere soldi in tasca sennò al massimo guardi da dietro e fai qualche puntatina sulla partita degli altri.
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: Greg68 - Martedì 18 Agosto 2020, 15:21
Non vorrei essere ripetitivo in merito alle persone che vogliono acquistare l eventuale societa', semplicemente queste persone o imprenditori quali siano, facciano dichiarazioni chiare delle cifre che vogliono mettere sul piatto, e si esponessero ai pro e ai contro, altrimenti qui continuiamo a fare chiacchiere, e a fare in conti della serva... In merito al passato tu hai  parlato con Damaschi? Bene, io potrei aver parlato ccon il legale di una persona vicina a Santopadre di quei tempi, ma tralasciamo Marco questi fatti passati e ormai poco utili !!
Vedo caro Greg68 che non hai affatto seguito il mio consiglio
https://www.perugianelcuore.it/index.php?action=profile;u=747;area=showposts;start=15
e tieni sempre quelle fette di prosciutto davanti agli occhi,va beh me ne faro una ragione.

Non ho tempo di guardare tutto l elenco che hai suggellato, si fattene na ragione, io rimango della mia opinione, la quaale è che se ci sono imprenditori facoltosi in Umbria si facessero avanti, il resto so chiacchiere....Io non mangio al tavolo ne di Santopadre, ne di Goretti, quindi non mi frega una sega se abbandonano x darla  a qualcuno che dichiara di avere soldi a palate e poi ci fa fallire come a suo tempo ha fatto qualcun altro nell anno del centenario!! Mi auguro esclusivamente il bene della mia squadra del cuore, e ripeto quando potro' con o senza Santopadre andro' a vederla in lega pro!!
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: Marco Casavecchia - Martedì 18 Agosto 2020, 15:29
Non è più così da un pezzo. Se lo può permettere Berlusconi, De Laurentiis, la Mapei, la Diesel, e pochi altri. Per molti è un esercizio di equilibrio gestionale come per il Cittadella. Specie in B e A. Non dico che non sia giusto anche guadagnarci. Quello che dico è che non puoi farne solo una fonte profitto. Contare le bottigliette di acqua consumate fuori pasto, far pagare ai giocatori una maglietta regalata ai tifosi, pretendere che siano i tifosi a pagare la cena di Natale ai giocatori, o far pagare ai genitori anche l'autobus che porta i ragazzi ai tornei. A me queste cose le hanno raccontate sia i miei alunni che i loro genitori e anche tifosi in confidenza con i giocatori. Tutto falso? Può darsi. Malelingue? Invidiosi o detrattori? Questo è quello che si dice. Perché farlo? Magari una scusa per non regalare una maglia. Oppure una scusa per non ammettere che il figlio non gioca perché è una schiappa. Ma se è vero quello che so su quanto successo nello spogliatoio a Brescia, non mi stupirei se fosse vero tutto il resto.
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: Marco Perugia - Martedì 18 Agosto 2020, 15:37
Non è più così da un pezzo. Se lo può permettere Berlusconi, De Laurentiis, la Mapei, la Diesel, e pochi altri. Per molti è un esercizio di equilibrio gestionale come per il Cittadella. Specie in B e A. Non dico che non sia giusto anche guadagnarci. Quello che dico è che non puoi farne solo una fonte profitto. Contare le bottigliette di acqua consumate fuori pasto, far pagare ai giocatori una maglietta regalata ai tifosi, pretendere che siano i tifosi a pagare la cena di Natale ai giocatori, o far pagare ai genitori anche l'autobus che porta i ragazzi ai tornei. A me queste cose le hanno raccontate sia i miei alunni che i loro genitori e anche tifosi in confidenza con i giocatori. Tutto falso? Può darsi. Malelingue? Invidiosi o detrattori? Questo è quello che si dice. Perché farlo? Magari una scusa per non regalare una maglia. Oppure una scusa per non ammettere che il figlio non gioca perché è una schiappa. Ma se è vero quello che so su quanto successo nello spogliatoio a Brescia, non mi stupirei se fosse vero tutto il resto.

Questo sara vero ed è grave. Il motivo?
Non ci sono i soldi.
Vorresti un altra proprietà senza soldi.? Io no.
Chi senza soldi veri entra nel calcio o fa il tirchio o rischia di fare i danni.
Chi viene a fa l'esercizio di equilibrio non mi interessa.
Avanti un altro? Si, subito ma con i soldi.
Pensiamo in grande. Un altra mezza tacca non serve a niente.
Poi dopo aver investito per 2 o 3 anni r aver risalito le categorie inizia a guadagnarci mi va benissimo ma all'inizio devi butta su.
Non scherziamo, sennò non puoi fare il presidente del Perugia come non può più farlo Santopadre.
E dimmelo che è successo a Brescia. Ormai ci hai incuriosito.
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: grifogatto - Martedì 18 Agosto 2020, 16:28
Non è più così da un pezzo. Se lo può permettere Berlusconi, De Laurentiis, la Mapei, la Diesel, e pochi altri. Per molti è un esercizio di equilibrio gestionale come per il Cittadella. Specie in B e A. Non dico che non sia giusto anche guadagnarci. Quello che dico è che non puoi farne solo una fonte profitto. Contare le bottigliette di acqua consumate fuori pasto, far pagare ai giocatori una maglietta regalata ai tifosi, pretendere che siano i tifosi a pagare la cena di Natale ai giocatori, o far pagare ai genitori anche l'autobus che porta i ragazzi ai tornei. A me queste cose le hanno raccontate sia i miei alunni che i loro genitori e anche tifosi in confidenza con i giocatori. Tutto falso? Può darsi. Malelingue? Invidiosi o detrattori? Questo è quello che si dice. Perché farlo? Magari una scusa per non regalare una maglia. Oppure una scusa per non ammettere che il figlio non gioca perché è una schiappa. Ma se è vero quello che so su quanto successo nello spogliatoio a Brescia, non mi stupirei se fosse vero tutto il resto.

Caro Marco,
Io ci terrei molto a sapere cosa sia veramente accaduto quel giorno a Brescia, e credo che molti altri siano con me: potresti raccontarlo qui?
Grazie
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: grifoxsempre - Martedì 18 Agosto 2020, 19:09
Intanto pare che Roberto Goretti si sia chiamato fuori.
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: Marco Perugia - Martedì 18 Agosto 2020, 19:23
Intanto pare che Roberto Goretti si sia chiamato fuori.

Si è chiamato fuori o è stato fatto fuori?
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: Marco Casavecchia - Martedì 18 Agosto 2020, 19:31
Non è più così da un pezzo. Se lo può permettere Berlusconi, De Laurentiis, la Mapei, la Diesel, e pochi altri. Per molti è un esercizio di equilibrio gestionale come per il Cittadella. Specie in B e A. Non dico che non sia giusto anche guadagnarci. Quello che dico è che non puoi farne solo una fonte profitto. Contare le bottigliette di acqua consumate fuori pasto, far pagare ai giocatori una maglietta regalata ai tifosi, pretendere che siano i tifosi a pagare la cena di Natale ai giocatori, o far pagare ai genitori anche l'autobus che porta i ragazzi ai tornei. A me queste cose le hanno raccontate sia i miei alunni che i loro genitori e anche tifosi in confidenza con i giocatori. Tutto falso? Può darsi. Malelingue? Invidiosi o detrattori? Questo è quello che si dice. Perché farlo? Magari una scusa per non regalare una maglia. Oppure una scusa per non ammettere che il figlio non gioca perché è una schiappa. Ma se è vero quello che so su quanto successo nello spogliatoio a Brescia, non mi stupirei se fosse vero tutto il resto.

Caro Marco,
Io ci terrei molto a sapere cosa sia veramente accaduto quel giorno a Brescia, e credo che molti altri siano con me: potresti raccontarlo qui?
Grazie

Fossi un giornalista lo farei ... ma se vuoi te lo dico in privato. Comunque cos'è che ha creato frizioni anche quest'anno tra società e giocatori prima di iniziare alla ripresa nel dopo covid?
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: stefano suprani - Martedì 18 Agosto 2020, 19:32
Ma scusate chi l'ha detto che in serie C un imprenditore che entra deve buttarci 25  o 30 milioni. Pensate che il morto di fame abbia investito quella cifra per arrivare in B? Beh  se pensate quello sbagliate di grosso,  in tutto nel Perugia ci ha messo 2 milioni di euro di investimento e ne ha intascati più di 15.
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: Marco Casavecchia - Martedì 18 Agosto 2020, 19:36
Intanto pare che Roberto Goretti si sia chiamato fuori.

Si è chiamato fuori o è stato fatto fuori?

risoluzione consensuale ... ma sembra che Goretti si sia rotto le palle ... e che non voglia continuare perché non avrebbe avuto garanzie sulla gestione delle giovanili e altro
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: Marco Casavecchia - Martedì 18 Agosto 2020, 19:59
Non è più così da un pezzo. Se lo può permettere Berlusconi, De Laurentiis, la Mapei, la Diesel, e pochi altri. Per molti è un esercizio di equilibrio gestionale come per il Cittadella. Specie in B e A. Non dico che non sia giusto anche guadagnarci. Quello che dico è che non puoi farne solo una fonte profitto. Contare le bottigliette di acqua consumate fuori pasto, far pagare ai giocatori una maglietta regalata ai tifosi, pretendere che siano i tifosi a pagare la cena di Natale ai giocatori, o far pagare ai genitori anche l'autobus che porta i ragazzi ai tornei. A me queste cose le hanno raccontate sia i miei alunni che i loro genitori e anche tifosi in confidenza con i giocatori. Tutto falso? Può darsi. Malelingue? Invidiosi o detrattori? Questo è quello che si dice. Perché farlo? Magari una scusa per non regalare una maglia. Oppure una scusa per non ammettere che il figlio non gioca perché è una schiappa. Ma se è vero quello che so su quanto successo nello spogliatoio a Brescia, non mi stupirei se fosse vero tutto il resto.

Caro Marco,
Io ci terrei molto a sapere cosa sia veramente accaduto quel giorno a Brescia, e credo che molti altri siano con me: potresti raccontarlo qui?
Grazie

ti ho risposto in privato
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: Marco Perugia - Martedì 18 Agosto 2020, 20:08
Ma scusate chi l'ha detto che in serie C un imprenditore che entra deve buttarci 25  o 30 milioni. Pensate che il morto di fame abbia investito quella cifra per arrivare in B? Beh  se pensate quello sbagliate di grosso,  in tutto nel Perugia ci ha messo 2 milioni di euro di investimento e ne ha intascati più di 15.

Non ho scritto di doverci buttare 25 o 30 subito. Ho detto che dovrebbe avere una disponibilità di questo livello per investire, costruire senza dover tifare le plusvalenze subito. Poi con il tempo può anche guadagrare
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: Saint Just - Martedì 18 Agosto 2020, 21:18
Ma scusate chi l'ha detto che in serie C un imprenditore che entra deve buttarci 25  o 30 milioni. Pensate che il morto di fame abbia investito quella cifra per arrivare in B? Beh  se pensate quello sbagliate di grosso,  in tutto nel Perugia ci ha messo 2 milioni di euro di investimento e ne ha intascati più di 15.

Non ho scritto di doverci buttare 25 o 30 subito. Ho detto che dovrebbe avere una disponibilità di questo livello per investire, costruire senza dover tifare le plusvalenze subito. Poi con il tempo può anche guadagrare

concordo
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: Saint Just - Martedì 18 Agosto 2020, 21:21
Intanto pare che Roberto Goretti si sia chiamato fuori.

Si è chiamato fuori o è stato fatto fuori?

risoluzione consensuale ... ma sembra che Goretti si sia rotto le palle ... e che non voglia continuare perché non avrebbe avuto garanzie sulla gestione delle giovanili e altro

questa separazione è un primo passo, meglio tardi che mai Roberto.....
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: Saint Just - Mercoledì 19 Agosto 2020, 09:19
Elio Clero Bertoldi ha dipinto in pochi tratti una realtà, la gestione del club, che non potrà cambiare e a nulla di buono porterà se non va via il negoziante

Citazione
 

Gestione societaria

Il club si é mosso da sempre come un puro negoziante: acquisto di merce di occasione (giovani promesse, giocatori provenienti da lunghe squalifiche o da lunghi infortuni) e svuotamento del magazzino a fine stagione. Con l’introito finale finito una parte nelle casse, una parte per la nuova … collezione, una parte per il futuro. Per qualche anno le scommesse hanno pagato. Fidarsi della fortuna e della sorte favorevole, però, non é sempre sufficiente. Le squadre di calcio hanno bisogno di una programmazione, di una prospettiva a medio e lungo termine con la formazione di una ossatura fatta di elementi, solidi e seri caratterialmente non solo tecnicamente, sulla quale innestare, anno dopo anno, i necessari aggiustamenti e arricchimenti. Quando, il Perugia, ha trovato un goleador vero intorno al quale costruire il futuro, il club ha preferito incassare, nonostante quell’anno, si fosse rivelato più che prodigo di plusvalenze. Si é scelta l’abbuffata brutale, la gozzoviglia al posto di un lauto pasto lasciando qualcosa, una rideva di cibo, per il giorno dopo…

https://m.perugia24.net/curiosita/l-opinione-di-elio-clero-bertoldi-sul-crollo-del-perugia-ecco-dove-santopadre-ha-sbagliato-47056
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: Marco Casavecchia - Mercoledì 19 Agosto 2020, 09:36
http://www.sportperugia.it/quando-lasciarsi-conviene/

Ognuno per la sua strada e, forse, la separazione avviene con un anno di ritardo. C'è da chiedersi, tuttavia: cambiano i suonatori, cambierà la musica? Chi sceglie chi? Santopadre sceglie il DG, il DS e il tecnico? Oppure sarà il DG a prendere certe decisioni? Santopadre cercherà di modificare certi atteggiamenti che si sono dimostrati dannosi per se stesso e la Società, oppure resterà l'uomo solo al comando con il rischio di essere sempre più solo? Cosa significa il post su Facebook di Punzi riguardo al tentativo di cercare consensi telefonici presso la stampa? Non ne ha avuti fin troppi da parte di qualcuno che, invece di commentare, quando necessario, in modo più critico l'operato della Società rispetto al calciomercato, al trattamento riservato a giocatori e tecnici o anche agli stessi colleghi "defenestrati", dimostrando loro solidarietà, si è limitato ad articoli di cronaca o servizi un po' troppo edulcorati? Non ci si doveva limitare a pubblicare interviste dal sapore preconfezionato e notizie diffuse anche dal sito ufficiale. Non abbiamo mai letto articoli nei quali si chiedevano spiegazioni sulle operazioni di mercato, cervellotiche e di dubbia utilità, effettuate nel periodo di sosta per il covid, per esempio. O riguardo la pantomima dell'altalena Oddo-Cosmi e viceversa. Forse ci saranno sfuggiti. Il consenso bisogna ottenerlo con le azioni e gli atteggiamenti positivi. Cominci a spendere per costruire una squadra vincente in C. Se ha rifiutato svariati  milioni di euro vuol dire che non ne ha bisogno e le risorse ci sono. Riportare la squadra in B e sarà probabile che possa riacquistare qualche consenso perduto.
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: robypg - Mercoledì 19 Agosto 2020, 11:43
Credo che la risposta sia che i dirigenti li sceglie lui l'allenatore lo sceglie il Ds se è vero quello che gira sul web stamattina, ovvero Comotto DG con Lucarini spostato ad altro ruolo, per la poltrona da DS ballottaggio tra Nember (ex Chievo Trapani e Foggia) che vorrebbe in panchina Grassadonia (???) e il giovane Ds della Juve Stabia Polito che porterebbe Caserta per la panca... più l'ingresso di un giovane romano vero guru  della comunicazione per cercare di recuperare qualcosa a livello d'immagine.. vedremo
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: stefano suprani - Mercoledì 19 Agosto 2020, 15:44
http://www.umbriatv.com/notizie/sport/45-calcio/2264-25417-curva-nord-striscione-contro-santopadre-allo

Non potevo non postarlo, la Curva Nord ci ha "rubato" lo spot!
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: Saint Just - Mercoledì 19 Agosto 2020, 16:20
(https://www.perugianelcuore.it/immaginisito/santopadrepezzodimerda.jpg)
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: Roberto Rossi - Mercoledì 19 Agosto 2020, 16:24
Sto notando che il "pesce"sta perdendo pezzi… meno però la testa, che è quella che  puzza di più.
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: Marco Casavecchia - Mercoledì 19 Agosto 2020, 16:27
Se puzza la testa, pensa al tratto finale dell'apparato digerente...
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: stefano suprani - Mercoledì 19 Agosto 2020, 17:16
Se entra anche il guru della comunicazione significa che ritiene i tifosi del Perugia un'accozaglia di deficenti ai quali basta fare il giochino delle tre carte per far tornare tutto come prima. Francamente è anche un po' offensivo, spero che i tifosi rispondano con le uniche armi che possiedono per svincolarsi dal sequestro messo in pratica da questo buffo affabulatore: niente abbonamenti, deve rimanere solo allo stadio con i suoi nuovi collaboratori e la bordata di giocatori che arriveranno a rimorchio, rigorosamente in prestito e dopo aver ceduto quelli che hanno mercato.
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: Marco Casavecchia - Mercoledì 19 Agosto 2020, 17:34
I biglietti si possono comprare?  :'(
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: stefano suprani - Mercoledì 19 Agosto 2020, 18:06
Solo per le trasferte!!
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: Marco Casavecchia - Mercoledì 19 Agosto 2020, 18:51
Beh io vado in trasferta a Perugia ... da Corciano  ???
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: Marco Perugia - Mercoledì 19 Agosto 2020, 20:52
Come auspicava Robero Rossi la città "ha tolto le fette di prosciutto dagli occhi e si è svegliata". I giornalisti hanno criticato. I tfosi più chiari di così si non si può (a mio avviso al momento giusto, c'era del credito che ora è finito)
Ma credo che tutto ciò non basta.
Sembra mancare il compratore buono. Ahimè
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: stefano suprani - Mercoledì 19 Agosto 2020, 21:57
Si, diamogli un'altro alibi, poverino rimane a sacrificarsi perché non c'è nessuno che offre 8 milioni di euro. Un eroe, togliamo la statua di Garibaldi e mettiamoci quella del bancarellaro. È qui che dimostriamo i limiti provinciali che ci impediscono di crescere. Urliamo, sbraitiamo e alla fine tutto resta uguale.
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: Marco Casavecchia - Mercoledì 19 Agosto 2020, 22:56
Hai ragione, Stefano. Purtroppo temo che il passaggio di consegne, per ora, si limiterà ai quadri dirigenziali e a quelli tecnici. Del resto non penso nemmeno che gli stadi chiusi per il Covid potranno incidere più di tanto visto che non potendo assistere alle partite i tifosi mancheranno comunque. Certo, per chi ha seguito il Grifo per tanti anni boicottare il Presidente non seguendo la squadra è un grande sacrificio.
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: Marco Perugia - Mercoledì 19 Agosto 2020, 22:57
Si, diamogli un'altro alibi, poverino rimane a sacrificarsi perché non c'è nessuno che offre 8 milioni di euro. Un eroe, togliamo la statua di Garibaldi e mettiamoci quella del bancarellaro. È qui che dimostriamo i limiti provinciali che ci impediscono di crescere. Urliamo, sbraitiamo e alla fine tutto resta uguale.

Cosa proponi quindi? Mi sfugge
Titolo: Re:Santopadre VATTENE!!!
Inserito da: stefano suprani - Mercoledì 19 Agosto 2020, 23:28
Terra bruciata,  resti solo al comando. Ne ha combinate troppe non si può perdonare ad oltranza altrimenti perde credibilità anche la tifoseria. Da solo non va molto lontano.