Perugia Calcio Forum

Emporio Grifo => AC Perugia calcio => Discussione aperta da: Marco Casavecchia il 12 Giugno 2022, 15:50:09

Titolo: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 12 Giugno 2022, 15:50:09
Mentre è ancora incerta la situazione di Chichizola, sembra che all'orizzonte si profilino due questioni abbastanza interessanti: la permanenza in rosa di Di Chiara e Melchiorri. Entrambi avrebbero il gradimento del tecnico Castori, secondo quanto riporta la stampa locale, ma mentre il primo non è gradito alla "piazza" per le sue dichiarazioni post retrocessione, il secondo non sarebbe nelle grazie del presidente. Quisquilie? Pinzellacchere? Un primo test per Castori?
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: grifogatto il 12 Giugno 2022, 17:27:49
Credo che - al di là di tutto - Di Chiara abbia appena disputato un buon campionato, però è troppo inviso allo zoccolo duro dei tifosi per poterlo riproporre.
Vorrei sapere quali siano invece i motivi per cui Melchiorri non sarebbe gradito al boss: solo per pure questioni monetarie legate alla rilevanza dell'ingaggio oppure c'è altro?
È chiaro in ogni caso - nonostante la stima che nutro per Melchiorri e per la sua capacità ed esperienza - che potrebbe giocare solo una parte del campionato, un po' come accaduto per Angella e Rosi.
Però sarebbe bello rivederlo con la nostra maglia, anche se a noi serve in ogni modo un giovane che corra e che tiri molto in porta (possibilmente non addosso al portiere)
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Saint Just il 13 Giugno 2022, 17:19:13
leggo dalla Nazione

Citazione"Grifo, Di Chiara primo 'intrigo' dell'estate", titola La Nazione.

Per l'entourage del calciatore non ci sono possibilità di una permanenza al Perugia, Castori pare apprezzi il terzino sinistro.

forse sfugge un concetto: è Perugia e la tifoseria che non lo vuole ...non il contrario!!!
ergo: fuori rosa e a pulire i cessi del Curi, altro che raduno,  fino alla cessione e con il ricavato subito a Pisa a prendere Andrea Beghetto in esubero...

Castori ne ha da fa di "vasche " per corso Vannucci

Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 15 Giugno 2022, 09:53:37
Siamo a metà giugno, il raduno dei giocatori è previsto per il 4 luglio, in sede. Poi, dal 9 al 23 luglio, il ritiro in Veneto, a Pieve di Cadore. Con quale rosa? Il primo impegno di Coppa, si presume, sarà fissato per i primi di agosto, mentre il campionato di B, partirà il 12, con l'anticipo serale. Assisteremo anche quest'anno ad un calciomercato di due mesi, con conclusione il 31 agosto? Restiamo in fiduciosa attesa. Come è stato scritto è ribadito, ripartiremo dalle certezze. Quelle che ci forniscono i noti quotidiani locali.

(Cit)... Un'autentica full immersion (pranzo e riumione tecnica, della Trimurti biancorossa, avvenuti tempo fa) che ha prima di tutto certificato un elemento incontrovertibile: Alvini sta operando in tutto e per tutto da allenatore del Perugia in vista della stagione che verrà, allontanando di fatto le tantissime voci che non fanno altro che rincorrersi e riprodursi sul futuro del tecnico che non ha avuto ancora contatti con chicchessia ...
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Saint Just il 15 Giugno 2022, 11:30:49
si vocifera di Casasola....
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 15 Giugno 2022, 19:00:54
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 15 Giugno 2022, 19:06:02
Eccone un altro! Ma dove li pesca? Per fare marketing devi avere un prodotto che vale. I ragazzini vanno allo stadio se ci vanno i genitori e se ci si diverte. Per lo stadio chiedi a Pastorelli e Romizi.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 15 Giugno 2022, 22:38:59
"Rosa troppo sottovalutata, rispetto al tecnico forse sopravvalutato". Parole e musica di Santopadre. Tedeschini pretende il copyright. È da un anno che lo ripete.  :D
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 16 Giugno 2022, 09:16:51
Il SudTirol sembra interessato a Mirko Carretta, per "rinforzare l'attacco", dicono. Spero sia vero.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: grifogatto il 16 Giugno 2022, 10:14:02
Oggi non è il primo aprile?
Allora speriamo che sia vero...
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 16 Giugno 2022, 13:27:48
Fonte: Alfredo Pedullà.
Il Perugia cercherà di consegnare una squadra competitiva a Fabrizio Castori. Come riporta Alfredo Pedullà, sono due gli obiettivi concreti: l'attaccante Cedric Gondo (che ha un ingaggio importante) e il difensore Tiago Casasola; il primo di proprietà della Cremonese, il secondo di proprietà della Lazio e reduce dalla promozione con i grigiorossi. Ma c'è un quiz portiere, visto che la conferma di Chichizola non è così scontata (anzi): un obiettivo può essere Belec della Salernitana, pretoriano di Castori, che ha richieste anche dall'estero (Apoel Nicosia).

La Cremonese sarebbe interessata a Filippo Sgarbi (Fonte: TMW)
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 17 Giugno 2022, 19:52:48
Come scrivono i quotidiani locali: in uscita ci sarebbero: Burrai, Carretta, Vano, Di Noia, Righetti, Melchiorri e sembrerebbe anche D'Urso, che il tecnico marchigiano non confermò a Carpi
Alcune abbastanza scontate, altre non ipotizzabili. Secondo la stampa locale sportiva, nella rosa biancorossa ci sono giocatori che per caratteristiche andavano bene ad Alvini (anche se D'Urso non ha quasi mai giocato), ma non sarebbero idonei per il gioco di Castori, e dunque sono destinati a partire, mentre altri grifoni (uno o due tra Kouan, Di Chiara, Chichizola e Sgarbi) fanno invece pienamente parte dei piani ma potrebbero essere ceduti in caso di offerta ritenuta congrua. Melchiorri, in realtà piace a Castori, al pari di Di Chiara, ma per motivi diversi non sembrano avere un futuro in biancorosso.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Saint Just il 17 Giugno 2022, 21:56:30
Kouan, Di Chiara, Chichizola e Sgarbi....il secondo non può restare, Chchizola non vuol restare...gli altri due vanno tenuti...altro che offerte "congrue"
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 19 Giugno 2022, 08:59:10
Mercato delle punte molto attivo. Coda, Forte, Brunori, Cerri ed altri, tutti molto ambiti, specie dalle squadre che potranno spendere. Sulle loro tracce ci sono Venezia, Modena, Cagliari e compagnia. De Carmine conteso tra Ascoli e Perugia. I pezzi migliori costano e se, come sembra, nella griglia di partenza, in posizione favorevole, si dovrebbero collocare: Cagliari, Genoa, Venezia (con premio retrocessione), Parma, Brescia, Modena, Bari, Palermo (ceduto al City Group per 13 milioni di euro), Benevento, Pisa, le altre, Grifo compreso, dovranno attrezzarsi bene per non fare la fine del vaso di coccio. Considerando, anche, che squadre come Ascoli, Ternana e Como, non sono messe male dal punto di vista economico. Giannitti avrà il suo ben da fare, per allestire una formazione che possa raggiungere una comoda salvezza, visto che prima dovrà pensare a vendere o piazzare molti giocatori in esubero e non adatti alla B, e poi cominciare a rinforzare la rosa. Servono una decina di buoni giocatori. Ma non a fine agosto! Il ritiro inizierà tra poco meno di tre settimane, e ancora non è stata definita la questione Chichizola.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Saint Just il 19 Giugno 2022, 21:51:27
ho molta fiducia in Giannitti ed oraanche in Castori ( finalmente un tecnico che dice quello che pensa ed ha vinto per davvero quasi ovunque sia andato ).
Condivido anche la scelta di Santopadre di affidarsi a Matarazzo senza sovrapposizioni tecniche.
Come già annunciato, in tempi non sospetti vedi post sopra  il primo acquisto sarà Casasola, ottimo elemento argentino. Se Cuchizola non volesse rimanere con convinzione, avanti con Belec, altro pretoriano di Castori.
Curado, Sgarbi, Angella e Dell'Orco sono ottimi giocatori e soprattutto persone perbene...purtroppo non posso dirlo di un elemento di ritorno che deve andar via e basta.
In mezzo ed in avanti tanto dipenderà dalle valutazioni del Mister, con Santoro, Kouan, forse Ghion quali sicirezze e Matos e Olivieri in avanti...vedremo in ritiro come saremo messi, ma dubito che anche le altre, comprese quelle che possono spendere, saranno al completo

 :P
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Achab il 19 Giugno 2022, 23:20:38
Intanto si è già capito che D'Urso con  Castori non gioca .
Tuti vi lamentavate con Alvini che lo impiegava poco...
Castori parla di aggressività.
Quando si era presentato Alvini dicendo più o meno questo (per poi farlo benissimo) molti si erano offesi...
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 19 Giugno 2022, 23:55:36
Citazione di: Saint Just il 19 Giugno 2022, 21:51:27ho molta fiducia in Giannitti ed oraanche in Castori ( finalmente un tecnico che dice quello che pensa ed ha vinto per davvero quasi ovunque sia andato ).
Condivido anche la scelta di Santopadre di affidarsi a Matarazzo senza sovrapposizioni tecniche.
Come già annunciato, in tempi non sospetti vedi post sopra  il primo acquisto sarà Casasola, ottimo elemento argentino. Se Cuchizola non volesse rimanere con convinzione, avanti con Belec, altro pretoriano di Castori.
Curado, Sgarbi, Angella e Dell'Orco sono ottimi giocatori e soprattutto persone perbene...purtroppo non posso dirlo di un elemento di ritorno che deve andar via e basta.
In mezzo ed in avanti tanto dipenderà dalle valutazioni del Mister, con Santoro, Kouan, forse Ghion quali sicirezze e Matos e Olivieri in avanti...vedremo in ritiro come saremo messi, ma dubito che anche le altre, comprese quelle che possono spendere, saranno al completo

 :P

Me sa che te fa male l caldo ... 🤣🤣🤣

A me se sono persone per bene non importa molto. Angella e Dell'Orco se fanno come st'anno rischiano di giocare metà delle partite. Sgarbi probabilmente servirà per far cassa. In mezzo siamo corti e mal assortiti. In avanti quasi nulli, in fatto di potenziale realizzativo. Le altre? Partono da rose più assortite e numerose. Avranno bisogno di ritocchi, magari. Noi dobbiamo rifondare due reparti e tutti gli esterni. Non saranno complete ma non gli manca modo di rinforzarsi. Tu te li puoi permettere gli acquisti di Bari, Genoa, Cagliari, Modena, Venezia, Brescia, Parma, Palermo e compagnia?
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 20 Giugno 2022, 00:01:04
Citazione di: Achab il 19 Giugno 2022, 23:20:38Intanto si è già capito che D'Urso con  Castori non gioca

[/quot
Citazione di: Achab il 19 Giugno 2022, 23:20:38Intanto si è già capito che D'Urso con  Castori non gioca .
Tuti vi lamentavate con Alvini che lo impiegava poco...
Castori parla di aggressività.
Quando si era presentato Alvini dicendo più o meno questo (per poi farlo benissimo) molti si erano offesi...


Ma perché già è iniziato il campionato? Alvini ne ha dette tante e ne ha fatte molte. D'Urso è arrivato con lui consenziente e poi non lo ha fatto giocare. Castori lo trova in rosa e ancora non abbiamo nemmeno una rosa completa. Vedremo.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Saint Just il 20 Giugno 2022, 07:36:49
Citazione di: Achab il 19 Giugno 2022, 23:20:38Intanto si è già capito che D'Urso con  Castori non gioca .
Tuti vi lamentavate con Alvini che lo impiegava poco...
Castori parla di aggressività.
Quando si era presentato Alvini dicendo più o meno questo (per poi farlo benissimo) molti si erano offesi...


te lo ha detto pure Santopadre che è stato sopravalutato e la squadra sottovalutata...io ho avuto la colpa di dirlo 10 mesi prima
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 20 Giugno 2022, 09:37:28
Oltretutto, il problema consiste nel fatto che abbiamo già "perso" sei elementi e, temo, non saranno gli unici. In uscita Fulignati e Chichizola, se arriva una buona offerta dal Parma, forse Burrai, se il Pordenone gli proporrà un biennale, Olivieri, se la Juve lo vorrà vendere al Benevento che potrebbe dover sostituire Forte, e magari ti girerà qualcun altro. Di Chiara non resterà perché il suo procuratore ha chiaramente detto che non ci sono le condizioni perché resti a Perugia. Melchiorri non è gradito al Presidente, altrimenti sarebbe rimasto lo scorso anno. Uno, tra Sgarbi e Kouan, sarà ceduto per fare cassetta. Carretta è sulla via di Bolzano. Di Noia, Vano, Manneh, non interessano. Lunghi e Angori potrebbero restare, forse più il secondo che il primo. Ho dubbi anche sulla permanenza di Ghion. La mia impressione? È che quella che si radunerà a Perugia il 4 luglio, sarà una rosa ben diversa da quella che servirà a Castori per raggiungere il primo obbiettivo stagionale.
Portieri: Chichizola e Fulignati, ma in forte dubbio permanenza
Difensori: Rosi, Sgarbi, Angella, Curado, Dell'Orco, Angori, Di Chiara, Lisi, Righetti
Centrocampisti: Santoro, Burrai, Ghion, Kouan, D'Urso, Di Noia
Punte: Matos, Olivieri, Melchiorri, Carretta, Vano, Manneh, Lunghi.
Di questi potrebbero partire una dozzina, perché non adatti alla B o per altri motivi. Quelli probabilmente destinati a restare sono l'altra metà. E questo dimostra che, come ogni anno non ci sono né certezze, né continuità. Poi, magari, i fatti mi smentiranno e giocheremo con questi 24, al netto di qualche partenza e qualche innesto ...
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: stefano suprani il 20 Giugno 2022, 10:17:47
Walter Alfredo Novellino e non uno qualsiasi ha detto che quest'anno il valore aggiunto del Perugia è stato Alvini. Io mi fido di piu' delle sue parole e non mi fido affatto di quelle di santopadre che ogni hanno deve trovare il modo di far digerire alla piazza i divorzi forzosi con tecnici e giocatori. Non fatevi abbindolare, se non c'era Alvini quest'anno si retrocedeva così come per il prossimo si punterà forte su Castori invece di comprare la punta da doppia cifra o il trequartista giusto che costano troppo e fra dodici mesi (se va bene), staremo recitendo le stesse litanie.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Saint Just il 20 Giugno 2022, 10:50:33
con Santopadre abbiamo ottenuto 2 promozioni dalla C alla B e in quasi tutti i campionati di B raggiunto i preliminari playoff, persino con Breda senza scomodare il fenomeno di fucecchio.....che poi non si possa realisticamente ambire a di più è un altro discorso e legato al budget
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Saint Just il 20 Giugno 2022, 22:25:04
a personale memoria, escludendo Ulivieri, da Giagnoni in poi...Agroppi, Vitali, Agroppi bis, Giacomini, Roscini, Colautti, Mazzola Ferruccio, Ammoniaci,Buffoni, Novellino, Castagner, Perotti, Bigon, Castagner,Boskov, Galeone, Scala, Cosmi, Colantuono, Patania, Cuccureddu, Matrecano, Cuccureddu, Indiani, Sarri, Braglia, Pagliari, Battistini, Camplone, Lucarelli, Camplone, Bisoli, Bucchi, Giunti, Breda, Nesta, Oddo, Cosmi, Caserta....vado a braccio...tutti coi loro pregi e difetti li ho rispettatti...MA MAI uno così odioso
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: stefano suprani il 20 Giugno 2022, 23:19:15
Io invece penso che gli dobbiamo il prossimo campionato cadetto.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Saint Just il 21 Giugno 2022, 08:53:52
Citazione di: stefano suprani il 20 Giugno 2022, 23:19:15Io invece penso che gli dobbiamo il prossimo campionato cadetto.
Citazione di: stefano suprani il 20 Giugno 2022, 23:19:15Io invece penso che gli dobbiamo il prossimo campionato cadetto.

bene, è il bello del calcio....ho sbagliato comunque io a riparlarne...è ormai off topic
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 21 Giugno 2022, 09:13:35
Io sono molto preoccupato per il futuro. Sbagliare stagione e rischiare di retrocedere é un'ipotesi, abbastanza concreta,  che, quest'anno,  va presa in seria considerazione. Puntare sulle qualità tecniche o umane dell'allenatore è una necessità, se non puoi permetterti una rosa fortemente competitiva. Ha funzionato con Caserta e Alvini, che hanno raggiunto l'obbiettivo prefissato, ma non può essere l'unica risorsa. Se non si realizza qualche forte guadagno (oltre quello legato all'affare Alvini-Cremonese), magari con una o due cessioni eccellenti, non so dove si possano reperire le risorse necessarie per fare mercato. L'amministratore unico del Perugia non ci mette soldi suoi. Le risorse provengono dai diritti tv e streaming, dagli sponsor, dai contributi di lega, dall'attività delle giovanili, dalle affiliate e molto poco da biglietti e merchandising. Credo di non sbagliare, se ho omesso qualcosa o non sono stato del tutto preciso, mi si corregga e suggerisca altro. Ma se lo scorso anno avevamo un budget tra i meno ricchi, quest'anno, con le tante società scese dalla A o salite dalla C, con risorse importanti, oltre alle società che sono rimaste in B, non siamo messi meglio. Ho paura che se non si faranno almeno una decina di innesti di qualità, Castori, da solo, non basterà a raggiungere l'obbiettivo primario. Spero di essere solo troppo pessimista, e di essere smentito dai fatti. Giannitti dovrà fare un altro miracolo tra uscite ed entrate.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Perugia il 21 Giugno 2022, 14:44:03
Ufficiale la cessione di Carretta.
Qualcosa si inizia a muovere ma tanto sappiamo bene come sarà il nostro mercato.
Zero illusioni, campionato da meta bassa o da meta alta è quello che mi aspetto perché è quello che può fare questa proprietà.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: stefano suprani il 21 Giugno 2022, 15:45:21
Sicuramente il Cosenza, forse la Reggina che ha problemi societari, il Cittadella che però è molto bravo a scegliere gli uomini giusti,  per il resto vedo solo squadre con budget e potenzialità molto più importanti delle nostre. Topperanno tutte? Difficile, alcune non andranno in serie A per motivi aritmetici, al massimo una statisticamente può rimanere invischiata nelle zone basse, così come una delle peggiori può avere l'exploit che abbiamo avuto noi lo scorso anno, ma in generale penso che la salvezza sarà impresa assai ardua il prossimo anno e ancora peggio quelli a venire con la moltiplicazione dei paracadutisti.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 21 Giugno 2022, 15:51:37
Citazione di: Marco Perugia il 21 Giugno 2022, 14:44:03Ufficiale la cessione di Carretta.
Qualcosa si inizia a muovere ma tanto sappiamo bene come sarà il nostro mercato.
Zero illusioni, campionato da meta bassa o da meta alta è quello che mi aspetto perché è quello che può fare questa proprietà.

Veramente è da un pezzo che si muove qualcosa, però, in uscita. Tra prestiti resi, non rinnovi e cessioni siamo a otto. Dei ritorni conto solo Melchiorri, gli altri dubito che resteranno.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Perugia il 21 Giugno 2022, 18:24:49
Citazione di: Marco Casavecchia il 21 Giugno 2022, 15:51:37
Citazione di: Marco Perugia il 21 Giugno 2022, 14:44:03Ufficiale la cessione di Carretta.
Qualcosa si inizia a muovere ma tanto sappiamo bene come sarà il nostro mercato.
Zero illusioni, campionato da meta bassa o da meta alta è quello che mi aspetto perché è quello che può fare questa proprietà.

Veramente è da un pezzo che si muove qualcosa, però, in uscita. Tra prestiti resi, non rinnovi e cessioni siamo a otto. Dei ritorni conto solo Melchiorri, gli altri dubito che resteranno.

Si muove qualcosa inteso come lilleri (unico motore del calcio). Non sò quanto avranno incassato mai (immagino poco) ma si sono alleggeriti di un ingaggio. Ecco cosa intendo per muovere qualcosa;  tanto lo sappiamo prima le uscite, il risparmio, le vendite ecc... si fa un pò di cassa e quello poi si va spendere per la prossima stagione. Niente di più.
Ma d'altronde se siamo tra quelli più poveri della categoria questo si può fare.
Abbiamo anche noi il nostro Re che siede alla tavola dei Re e nonostante sia il Re di uno dei regni più importanti è un Re con pochi ori nelle casseforti.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: grifogatto il 22 Giugno 2022, 00:05:12
Boh, sarà...
A me non sembra tanto un Re...
Piuttosto un garagista con pochi Franki
(In un garage in cui c'è un va e vieni continuo...)
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 22 Giugno 2022, 09:24:58
Citazione di: Marco Perugia il 21 Giugno 2022, 18:24:49
Citazione di: Marco Casavecchia il 21 Giugno 2022, 15:51:37
Citazione di: Marco Perugia il 21 Giugno 2022, 14:44:03Ufficiale la cessione di Carretta.
Qualcosa si inizia a muovere ma tanto sappiamo bene come sarà il nostro mercato.
Zero illusioni, campionato da meta bassa o da meta alta è quello che mi aspetto perché è quello che può fare questa proprietà.

Veramente è da un pezzo che si muove qualcosa, però, in uscita. Tra prestiti resi, non rinnovi e cessioni siamo a otto. Dei ritorni conto solo Melchiorri, gli altri dubito che resteranno.

Si muove qualcosa inteso come lilleri (unico motore del calcio). Non sò quanto avranno incassato mai (immagino poco) ma si sono alleggeriti di un ingaggio. Ecco cosa intendo per muovere qualcosa;  tanto lo sappiamo prima le uscite, il risparmio, le vendite ecc... si fa un pò di cassa e quello poi si va spendere per la prossima stagione. Niente di più.
Ma d'altronde se siamo tra quelli più poveri della categoria questo si può fare.
Abbiamo anche noi il nostro Re che siede alla tavola dei Re e nonostante sia il Re di uno dei regni più importanti è un Re con pochi ori nelle casseforti.

Per essere un Re, non basta una corona in testa, per altro di "oro di Bologna", mentre gli altri ne hanno di tempestate di gemme. Quello che un tempo era un Regno importante, lo ha trasformato in un feudo popolato da vassalli, giullari e servitori.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Saint Just il 22 Giugno 2022, 14:01:27
spero vivamente Chichizola accetti il prolungamento del contratto...sarebbe il primo ottimo colpo al quale poi dovrebbe aggiungersi quello di Casasola....e con Curado sarebbe una bella colonia argentina
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 23 Giugno 2022, 19:17:15
Ore 10: calma piatta é un film del 1989, tratto dal romanzo "Punto morto" di C. Williams. La trama del film non c'entra nulla col mercato del Perugia, senonché il titolo è intrigante e illustra bene ciò che ancora (speriamo per poco) non sta succedendo a Perugia. Si parla solo di uscite o, almeno, di non riconferme, di contratti giunti a termine e di "esodati" futuri. Settimana decisiva, quella che entrerà, nella quale si conoscerà il futuro di Chichizola, Fulignati e Melchiorri. Le altre bene o male si muovono, alcune hanno già fatto acquisti importanti o stanno per chiudere affari. Il Perugia, in entrata, sembra stia pensando a Casasola (fattibile) e ad altri nomi, ma meno probabili futuri Grifoni, vista la concorrenza o i lauti stipendi che hanno. Vabbè, in fondo ci siamo abituati. Un signore che ho incontrato giorni fa mi ha detto che, del resto, l'unica volta che abbiamo fatto mercato in poco tempo siamo retrocessi. Ha poi addossato la colpa a Cosmi, francamente non su sulla base di quali principi logici, visto che lui (Serse) non ha fatto né il mercato estivo, né quello invernale, e a retrocedere è stato quel genio calcistico ex laziale, che anche quest'anno ha fallito di nuovo un obiettivo e non si sa quali Santi abbia in Paradiso per trovare sempre un fessacchiotto che lo ingaggia. Tant'è. Tra una decina di giorni ci sarà la "chiama" a Pian di Massiano. Potrebbero rispondere giocatori che poi non saranno, di lì a poco, ancora Grifoni. 23 giungo 2022: calma piatta.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Saint Just il 23 Giugno 2022, 21:04:20
via i prestiti: Zanandrea, Beghetto, Ferrarini, Ghion, Segre, Murgia, Gyabuaa, Olivieri e De Luca...nessuno riscattato o riscattabile...

un giornale online parla di 21 giocatori di proprietà di cui i seguenti:

Fulignati, Burrai, Di Noia, Vano, Melchiorri che difficilmente rientreranno nei piani di Castori, più i giovani Angori, Manneh, Lunghi e Righetti
tra quelli su cui non contare ( giustamente ).

Ergo la base è di circa 11/12 giocatori:
Chichizola ( se resta ), Sgarbi ( se non arriva un'offerta ), Rosi, Angella,  Curado, Dell'Orco ( 3 su quattro in la con gli anni e a rischio infortuni ), Lisi ( anche lui non giovanissimo e tra alti e bassi), Kouan ( vale il discorso per Sgarbi ), Santoro, e i due attaccanti, Matos e Olivieri ( in prestito ).
Direi che lavoro a Giannitti non manca e nemmeno a Castori a cui toccherà di lavorare in ritiro con pochi di quelli che saranno nella rosa definitiva del Grifo....
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: grifogatto il 23 Giugno 2022, 23:36:50
... va a finì che ce dovremo andà noi a fa' numero...
Tanto co'ste temperature 'nc'è manco bisogno de fa'l riscaldamento...
 :'(
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 24 Giugno 2022, 09:19:56
Citazione di: Saint Just il 23 Giugno 2022, 21:04:20via i prestiti: Zanandrea, Beghetto, Ferrarini, Ghion, Segre, Murgia, Gyabuaa, Olivieri e De Luca...nessuno riscattato o riscattabile...

un giornale online parla di 21 giocatori di proprietà di cui i seguenti:

Fulignati, Burrai, Di Noia, Vano, Melchiorri che difficilmente rientreranno nei piani di Castori, più i giovani Angori, Manneh, Lunghi e Righetti
tra quelli su cui non contare ( giustamente ).

Ergo la base è di circa 11/12 giocatori:
Chichizola ( se resta ), Sgarbi ( se non arriva un'offerta ), Rosi, Angella,  Curado, Dell'Orco ( 3 su quattro in la con gli anni e a rischio infortuni ), Lisi ( anche lui non giovanissimo e tra alti e bassi), Kouan ( vale il discorso per Sgarbi ), Santoro, e i due attaccanti, Matos e Olivieri ( in prestito ).
Direi che lavoro a Giannitti non manca e nemmeno a Castori a cui toccherà di lavorare in ritiro con pochi di quelli che saranno nella rosa definitiva del Grifo....

Olivieri dovrebbe restare, perché il prestito è biennale. Curado dovrebbe essere stato riscattato perché c'era l'obbligo di riscatto condizionato. La rosa per la prossima stagione, pubblicata dal sito Transertmark.it è quella che ho riportato io, con Chichizola e Curado che nella lista non sono presenti ma credo solo perché i loro contratti devono essere definiti. Intanto il presunto obiettivo di mercato, ovvero il centrale camerunense Dawa, è stato acquistato per 800mila euro dallo Steaua Bucarest. Da chiedersi come si possa pensare che il Perugia possa spendere certe cifre e chi mette in giro certe panzane. O non conoscono il valore di mercato dei giocatori o il budget biancorosso. Fu considerata una operazione importante quella di D'Urso che, si dice, costò intorno 300mila euro, figuriamoci se il Perugia può partecipare a certe aste ... Francamente penso che prima saranno definite le questioni portieri e le posizioni Di Chiara, Melchiorri, forse sarà ceduto uno, tra Sgarbi e Kouan, e dopo, incassati i soldi, si opererà in entrata. Forse il solo Casasola (vedere per credere) e un portiere arriveranno per il pre ritiro del 4 luglio. Sempre che Giannitti non abbia già concluso affari in gran segreto e si riserva i botti per stupirci.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 25 Giugno 2022, 09:05:26
D'Urso interesserebbe il Cosenza. Il Perugia, stando a quanto riportano i siti che si occupano di calciomercato, avrebbe messo nel mirino (espressione quanto mai infelice, di questi tempi) alcuni giovani elementi, ovvero: Lorenzo Moretti, 20 anni, terzino dell'Inter, in questa stagione a Pistoia; Edoardo Iannoni, 21 anni, centrocampista della Salernitana, ultima stagione ad Ancona; El Kaouakibi, 24 anni, difensore del Pordenone. Altri nomi: Luperini del Palermo, Vandeputte del Vicenza e Perse del Chiasso. Nulla di trascendentale, ma di questo dobbiamo accontentarci. Non possiamo avvicinarci né a Torregrossa (3 milioni), né a Brunori (5 milioni), né a Dawa (800 mila) approdato alla Steaua B. Lo squattrinato Cittadella ha preso Asencio ed Embalo. Sa va sans dire.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Saint Just il 25 Giugno 2022, 11:55:19
a me piacerebne Pettinari e non è detto rientri nei piani dei cugini....
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 25 Giugno 2022, 12:58:38
Stefano Pettinari piacerebbe a Castori, ma non alle tasche del Perugia. Ha un valore di mercato che si aggira sui 500 mila euro. Non giovanissimo e peggio che mai rossoverde.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Saint Just il 25 Giugno 2022, 15:01:53
anche Marco Negri era stato nella conca
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Saint Just il 25 Giugno 2022, 15:21:16
valore di mercato 400 mila euro, ingaggio abbordabile, per loro c'è incompatibilità con Donnarumma ( vedi scelte di Lucarelli )...ne abbiamo investiti ( nel cesso ) 300 mila per D'Urso ( forse riusciamo a sbolognarlo al Cosenza )....direi operazione fattibile....

Ricapitolo al momento: Chichizola( tocca confermarlo ma ci sono buone possibilità ); Sgarbi, Angella ( Curado ), Dell'Orco; Casasola ( dovrebbe essere ufficializzato dal 2 luglio come da regolamento ), Kouan, Burrai, Santoro, Lisi ( Di Chiara ); Pettinari( magari ), Matos ( Olivieri )...Melchiorri ( difficile )....un Allenatore Vero ( no una jena ridens ipocrita più adatta al rugby che a gestire una squadra di calcio ), Giannitti ( senza altre fugure incombenti sulle scelte tecniche )...
Io sono ottimista invece....e dai tempi di Camplone che non mi trovavo più in accordo con Santopadre ( evidentemente bisognava toccare il fondo per risalire ...e col fiorentino di fucecchio io ho sentito di toccarlo )

Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 25 Giugno 2022, 17:12:09
Secondo il quotidiano La Nazione, le operazioni si faranno a fine mercato (sigh!). Diaw e Pettinari difficili e costosi. Partiremo con due mezze punte e, forse, dopo tre turni di campionato vedremo qualche affare. Come se i giocatori di A, non trovando spazio con le loro squadre, faranno la fila per venire a Perugia. Con quali soldi pagheremmo contratti e stipendi? Quelli di A costano e prendono tanti soldini. E se dopo tre turni non fossimo messi bene? E seguitiamo a giustificare l'immobilismo e la mancanza di idee e programmazione di questa società. Ancora non si sa che fine farà Chichizola. Per non dire il resto.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Paolino83 il 25 Giugno 2022, 17:23:41
Il fiorentino di Fucecchio il miglior allenatore avuto a Perugia negli ultimi 16 anni.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 25 Giugno 2022, 17:26:16
Citazione di: Saint Just il 25 Giugno 2022, 15:21:16valore di mercato 400 mila euro, ingaggio abbordabile, per loro c'è incompatibilità con Donnarumma ( vedi scelte di Lucarelli )...ne abbiamo investiti ( nel cesso ) 300 mila per D'Urso ( forse riusciamo a sbolognarlo al Cosenza )....direi operazione fattibile....

Ricapitolo al momento: Chichizola( tocca confermarlo ma ci sono buone possibilità ); Sgarbi, Angella ( Curado ), Dell'Orco; Casasola ( dovrebbe essere ufficializzato dal 2 luglio come da regolamento ), Kouan, Burrai, Santoro, Lisi ( Di Chiara ); Pettinari( magari ), Matos ( Olivieri )...Melchiorri ( difficile )....un Allenatore Vero ( no una jena ridens ipocrita più adatta al rugby che a gestire una squadra di calcio ), Giannitti ( senza altre fugure incombenti sulle scelte tecniche )...
Io sono ottimista invece....e dai tempi di Camplone che non mi trovavo più in accordo con Santopadre ( evidentemente bisognava toccare il fondo per risalire ...e col fiorentino di fucecchio io ho sentito di toccarlo )



Non sono d'accordo. Immobilismo preoccupante e ingiustificato. Il regolamento? Gli altri fanno operazioni comunque. Noi no. Se fosse così non avremmo nemmeno dovuto vendere Carretta. Impensabile arrivare tra 10 giorni al raduno senza aver definito i ruoli chiave. Il fondo rischi di toccarlo quest'anno se non ci si muove. Melchiorri e Di Chiara non resteranno. Mi stupirei del contrario. In mezzo siamo corti e messi male e nessun centrocampista ha le caratteristiche che pretende Castori. Sulle fasce c'è solo Lisi. Davanti siamo al 50%. Che sensazioni si possono avere? Positive? Sarà il caldo ....
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 25 Giugno 2022, 17:34:49
Citazione di: Paolino83 il 25 Giugno 2022, 17:23:41Il fiorentino di Fucecchio il miglior allenatore avuto a Perugia negli ultimi 16 anni.

Meglio di Camplone e Caserta, no di certo. Loro hanno vinto qualcosa, qui. Alvini, no. E non è nemmeno quello con la miglior media punti.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 25 Giugno 2022, 20:02:41
Gira e rigira, il Torino sta sòla de Kone ce la ammolla. Dice che cercano anche Oliveri della bergamasca. Speriamo non sia un altro Gyabuaa
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Saint Just il 25 Giugno 2022, 20:33:02
Citazione di: Marco Casavecchia il 25 Giugno 2022, 20:02:41Gira e rigira, il Torino sta sòla de Kone ce la ammolla. Dice che cercano anche Oliveri della bergamasca. Speriamo non sia un altro Gyabuaa
spero non sia vero....ogni anno esce il nome di questo giocatore che il Torino cerca di ammollare a qualcuno......e se lo tenessero!!!
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Paolino83 il 26 Giugno 2022, 10:15:17
le offese di ieri ad Alvini poi scomparse sono la prova tangibile che questo non è un posto serio dove poter parlare ed esprimere le proprie idee. il livello intellettuale è cosi basso che non rispecchia di certo un professore, un giornalista e un vero tifoso del Grifo.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Saint Just il 26 Giugno 2022, 10:39:01
Citazione di: Paolino83 il 26 Giugno 2022, 10:15:17le offese di ieri ad Alvini poi scomparse sono la prova tangibile che questo non è un posto serio dove poter parlare ed esprimere le proprie idee. il livello intellettuale è cosi basso che non rispecchia di certo un professore, un giornalista e un vero tifoso del Grifo.
ma tu chi sei? che ne sai di chi siamo noi? se il livello intellettuale non è all'altezza del tuo, cerca su facebook o si altri siti quelli che più ti confanno
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Saint Just il 26 Giugno 2022, 10:40:54
p.s. ieri non è stato rimosso alcun post
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Perugia il 26 Giugno 2022, 11:52:24
Citazione di: Paolino83 il 26 Giugno 2022, 10:15:17le offese di ieri ad Alvini poi scomparse sono la prova tangibile che questo non è un posto serio dove poter parlare ed esprimere le proprie idee. il livello intellettuale è cosi basso che non rispecchia di certo un professore, un giornalista e un vero tifoso del Grifo.

Sai cosa sbagli?
Sbagli nel rispondere a cosa scrivono gli altri.
Ogni tanto ci cado anche io ancora soprattutto quando leggo messaggi con cui non solo non sono minimamente d'accordo ma che per me sono allucinanti; forse succederà anche a qualcun'altro con quanto scrivo io.
Però ognuno è libero di scrivere ciò che vuole quindi scrivi la tua opinione su quello che vuoi ed esci dalla diatriba personale.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 26 Giugno 2022, 13:39:43
Punto primo: mi sembra che il tuo esordio, parlando di "voltastomaco" e di gente che non "avrebbe il Grifo nel cuore", non sia stato dei più felici.
Punto secondo: non conosci nessuno di noi, veramente, altrimenti sapresti quanti sacrifici hanno fatto quelli che pur, non abitando a Perugia, si son fatti migliaia di chilometri su e giù per l'Italia, anche ai tempi della C2, per seguire il Grifo e quanti soldi spesi in biglietti e abbonamenti fin dai tempi del Perugia di D'Attoma. E quanti ne hanno fatti come Stefano, che viene da Lugo di Romagna, Enrico da Imola, Marco da Roma ecc... anche in tempi recenti, non ultima la gara col Parma (in tribuna a pagamento e non "agratise" come scrive (altrove) qualche decerebrato semianalfabeta.
Punto terzo: l'opinione di un singolo, non deve estendersi ad "verbo universale" e dogma che identifica il forum. Prova ne è che Stefano ed Enrico hanno sempre elogiato Alvini, io non ho condiviso il modo di porsi e le sue sviolinate a piazza e società, ritenute non credibili e di comodo, mentre Saint Just è l'unico a non averlo mai apprezzato o ad aver espresso giudizi negativi.
Punto quarto: se non fosse un forum libero, caro Paolino, tu qui non scriveresti più! Invece puoi continuare a farlo e nessuno ti dirà nulla, sempre che resterai nel solco del rispetto reciproco.
Punto quinto: per te Alvini è il miglior tecnico che il Perugia abbia avuto negli ultimi 16 anni. Per me no. Lo dicono i dati statistici, in merito ai punti fatti e al rendimento interno, e il risultato ottenuto. Meglio di lui hanno fatto Camplone e Caserta.
Puoi dire tutto, ma non che chi scrive qui non abbia il Perugia nel Cuore. Non condividere le scelte societarie, le mosse (non casuali) per monetizzare anche con la "cessione" di Bucchi, Caserta e Alvini, o i comportamenti avuti nei confronti di tanti giocatori messi ai ferri corti: Mazzeo, Guberti, Lanzafame, Bianchi, Monaco, Melchiorri, quasi con Rosi, tanto per citarne alcuni, la politica dei giovani di "prospetto" come Vido, Gyabuaa e compagnia, per incamerare i riconoscimenti per le valorizzazioni, le scommesse alla Pavlovic, Alasshan, Rajcovic, sempre tanto per dire, o i famosi crac di mercato Dragomir su tutti, non condividere tutto  questo non vuol dire non essere tifosi o non voler bene al Grifo.
Punto sesto: a mio parere Perugia ed il Perugia meritano molto di più, specie i tifosi del Perugia, sia come dirigenza, che sappia programmare e non solo gestire la società come un fondo fiduciario, sia come attenzioni dalla Amministrazione. Non entro in merito alle condizioni pessime dello Stadio e dei servizi igienici perché potrei parlarne per ore. Faccio solo presente che il Presidente del Monza, un certo Berlusconi, non è venuto a Perugia anche perché la relazione sulle condizioni dello stadio, delle scalee, la mancanza di un ascensore, i servizi igienici fatiscenti, non dovrebbe essere stata molto qualificante. Bella figura del Perugia, del Sindaco e dell'Assessora allo sport. Come possiamo pensare di andare in A con uno stadio che è, ad essere generosi; solo "poco ospitale"? Una sala stampa, che è poco più che un container, il "siluro" sopra la tribuna che non è agibile, e potremmo continuare. Voler bene al Grifo non vuol dire solo andare a tifare e basta, ma avere a cuore anche l'immagine che viene proiettata all'esterno nel resto di Italia. A cominciare dal Presidente fino al tecnico, che se è di Fucecchio, di Allerona o di Pescosolido non mi interessa, ma che né l'uno né l'altro mi raccontino frottole, sì!

Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 26 Giugno 2022, 15:26:08
Intanto, Beghetto è ritornato in patria, D'Urso sarà ceduto e Olivieri resterà solo un anno. Poi siamo noi a non credere negli acquisti del Perugia  ... Se fossero stati buoni, sarebbero stati quantomeno confermati. Vedremo poi se Olivieri sarà utile alla causa.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Perugia il 26 Giugno 2022, 15:43:33
Su D'Urso, che molti elogiavano e chiedevano di più in campo, io ho espresso qualche perplessità ed ora sembra che anche Castori lo ritiene non utile. E non è un problema di ruolo, se uno è molto bravo con la pochezza tecnica dei giocatori in rosa lo si tiene e si trova il modo di impiegarlo.
Castori che non è un coglione non credo stia facendo questo errore.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Saint Just il 26 Giugno 2022, 19:00:35
D'Urso lo definii una scommessa persa

https://www.perugianelcuore.it/index.php?topic=133.msg1222#msg1222

e mi fu risposto diversamente

Lo ribadisco.Non mi sono mai espresso contro il suo scarso utilizzo. E rivendico tutte le mie posizioni: quando dissi che a Caserta a dicembre Babbo Natale gli doveva portare in dono un portiere di calcio e mi fu detto che ci facevo e c'ero perchè non capivo ( solita litania di chi non sa argomentare a difesa delle proprie idee senza offendere quelle degli altri ), fino alla pochezza tecnica e morale ( sulla seconda solo ora molti si stanno ricredendo, sull'altra aspetteremo ancora ) del fiorentino ( fiorentini...solito deja vu )...etc etc etc

Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 26 Giugno 2022, 19:10:49
Citazione di: Marco Perugia il 26 Giugno 2022, 15:43:33Su D'Urso, che molti elogiavano e chiedevano di più in campo, io ho espresso qualche perplessità ed ora sembra che anche Castori lo ritiene non utile. E non è un problema di ruolo, se uno è molto bravo con la pochezza tecnica dei giocatori in rosa lo si tiene e si trova il modo di impiegarlo.
Castori che non è un coglione non credo stia facendo questo errore.

Perché tu credi che a Perugia chi resta o chi parte lo decide il tecnico? D'Urso va via perché ha richieste e porta soldi nelle casse. Cosa che accadrà per tutti. Voglio vedere quanti giocatori richiesti da Castori arriveranno.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Perugia il 26 Giugno 2022, 23:14:57
Ho letto che quello di prima era uno zerbino perché non aveva le palle di "imporsi" ma allenava quel che gli davano.
Castori credo che abbia spazio per dire la sua nella costruzione della rosa.
Certo sempre tenendo conto del budget da poverelli che abbiamo.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: grifogatto il 27 Giugno 2022, 04:55:37
D'Urso è uno che ha i numeri: nazionale nell'under 18, 19 e 20.
Purtroppo ha avuto un grave problema a Cittadella.
Una delle cose assurde di Alvini è stata quella di farlo prendere e poi non fargli mai giocare una partita intera ma solo 5 minuti alla fine. Ma ha tecnica, intelligenza e visione di gioco, come ha mostrato col goal di tacco e con gli assist che ha fatto.
Purtroppo sembra che non avremo mai controprove: vedremo quindi cosa combinerà, probabilmente a Cosenza.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 27 Giugno 2022, 09:20:25
Citazione di: Marco Perugia il 26 Giugno 2022, 23:14:57Ho letto che quello di prima era uno zerbino perché non aveva le palle di "imporsi" ma allenava quel che gli davano.
Castori credo che abbia spazio per dire la sua nella costruzione della rosa.
Certo sempre tenendo conto del budget da poverelli che abbiamo.

Me lo auguro. La differenza, che ci potrebbe essere tra Castori e i tanti che hanno avuto a Perugia la possibilità di farsi conoscere ed hanno quindi accettato anche di allenare ciò che passava il convento, consiste nel fatto che Castori ha un peso specifico (o potere sindacale) maggiore, vista l'età e il nome. Poi potrebbe succedere quello che accadde a Bisoli, che si ritrovò una squadra modesta e senza punte.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Perugia il 27 Giugno 2022, 16:21:26
Citazione di: Marco Casavecchia il 27 Giugno 2022, 09:20:25
Citazione di: Marco Perugia il 26 Giugno 2022, 23:14:57Ho letto che quello di prima era uno zerbino perché non aveva le palle di "imporsi" ma allenava quel che gli davano.
Castori credo che abbia spazio per dire la sua nella costruzione della rosa.
Certo sempre tenendo conto del budget da poverelli che abbiamo.

Me lo auguro. La differenza, che ci potrebbe essere tra Castori e i tanti che hanno avuto a Perugia la possibilità di farsi conoscere ed hanno quindi accettato anche di allenare ciò che passava il convento, consiste nel fatto che Castori ha un peso specifico (o potere sindacale) maggiore, vista l'età e il nome. Poi potrebbe succedere quello che accadde a Bisoli, che si ritrovò una squadra modesta e senza punte.

Siamo d'accordo quindi.
Ed allora se e quando D'Urso andrà via ci sarà stato il parere di Castori in merito.
Poi non è che va al Real Madrid quindi il valore quello è.
Il Cittadella lo ha praticamente portato quasi a scadenza, il Perugia che lo ha preso dal Cittadella sembra liberarsene alla prima finestra di mercato possibile. Ora ci prova il Cosenza che non credo sia la società più "forte" in serie B quindi o sono tutti scemi o i fenomeni sono altra cosa.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 27 Giugno 2022, 17:23:55
Certo che siamo d'accordo. Comunque, sia che lo abbia preso Giannitti, che di flop ne ha collezionati anche lui (Gyabuaa, Manneh, Murgia, Zanandrea tanto per elencarne alcuni), sia che lo abbia voluto Alvini, lo abbiamo anche visto poco. Dicevamo delle seconde scelte o scarti di altri, beh, vista l'ennesima rivoluzione vorrei capire di quali campioni ci stiamo liberando. Siamo a una settimana dal raduno ... Non si sa chi resterà o partirà. Non c'è che dire, solita storia e solito coro delle vergini dai candidi manti che ciecamente si affidano alla dea Eupalla, che si celebra il 31 agosto di ogni anno.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Perugia il 27 Giugno 2022, 18:37:01
Citazione di: Marco Casavecchia il 27 Giugno 2022, 17:23:55Certo che siamo d'accordo. Comunque, sia che lo abbia preso Giannetti, che di flop ne ha collezionati anche lui (Gyabuaa, Manneh, Murgia, Zanandrea tanto per elencarne alcuni), sia che lo abbia voluto Alvini, lo abbiamo anche visto poco. Dicevamo delle seconde scelte o scarti di altri, beh, vista l'ennesima rivoluzione vorrei capire di quali campioni ci stiamo liberando. Siamo a una settimana dal raduno ... Non si sa chi resterà o partirà. Non c'è che dire, solita storia e solito coro delle vergini dai candidi manti che ciecamente si affidano alla dea Eupalla, che si celebra il 31 agosto di ogni anno.
Già le buche le prendono anche quelli con tanti soldi (e sono buche pure più grandi) e con più palmares di Giannitti; impossibile quindi pensare che non sbaglia mai nessun acquisto. Una percentuale di errori è fisiologica.
Zanadrea non credo sia stato così sbagliato. Giocatore di rincalzo di una squadra con uno dei budget più bassi, il suo lo ha fatto.
..
In merito al mercato siamo sempre li:  pochi soldi, pochissimi.
Il mercato in entrata a giugno si fa con i soldi sopratutto quelli freschi.
Noi invece ne abbiamo pochi e sempre solo dopo aver incassato e quindi aspettiamo il mercato di fine luglio / agosto.
Il problema è sempre quello.
I soldi
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: grifogatto il 28 Giugno 2022, 00:15:32
Citazione di: Marco Perugia il 27 Giugno 2022, 16:21:26
Citazione di: Marco Casavecchia il 27 Giugno 2022, 09:20:25
Citazione di: Marco Perugia il 26 Giugno 2022, 23:14:57Ho letto che quello di prima era uno zerbino perché non aveva le palle di "imporsi" ma allenava quel che gli davano.
Castori credo che abbia spazio per dire la sua nella costruzione della rosa.
Certo sempre tenendo conto del budget da poverelli che abbiamo.

Me lo auguro. La differenza, che ci potrebbe essere tra Castori e i tanti che hanno avuto a Perugia la possibilità di farsi conoscere ed hanno quindi accettato anche di allenare ciò che passava il convento, consiste nel fatto che Castori ha un peso specifico (o potere sindacale) maggiore, vista l'età e il nome. Poi potrebbe succedere quello che accadde a Bisoli, che si ritrovò una squadra modesta e senza punte.

Siamo d'accordo quindi.
Ed allora se e quando D'Urso andrà via ci sarà stato il parere di Castori in merito.
Poi non è che va al Real Madrid quindi il valore quello è.
Il Cittadella lo ha praticamente portato quasi a scadenza, il Perugia che lo ha preso dal Cittadella sembra liberarsene alla prima finestra di mercato possibile. Ora ci prova il Cosenza che non credo sia la società più "forte" in serie B quindi o sono tutti scemi o i fenomeni sono altra cosa.

Non è così: statisticamente a D'Urso è stato permesso di giocare solo il 26% di 26 incontri.
In quei pochi minuti ha prodotto un pregevole goal e due altrettanto pregevoli e decisivi assist. Quindi ha avuto un rendimento assai maggiore rispetto a quelli di De Luca e Matos, tanto per dire.
A me sarebbe piaciuto vederlo all'opera in maniera continuativa.
De gustibus...
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 28 Giugno 2022, 09:02:03
Citazione di: Marco Perugia il 27 Giugno 2022, 18:37:01
Citazione di: Marco Casavecchia il 27 Giugno 2022, 17:23:55Certo che siamo d'accordo. Comunque, sia che lo abbia preso Giannetti, che di flop ne ha collezionati anche lui (Gyabuaa, Manneh, Murgia, Zanandrea tanto per elencarne alcuni), sia che lo abbia voluto Alvini, lo abbiamo anche visto poco. Dicevamo delle seconde scelte o scarti di altri, beh, vista l'ennesima rivoluzione vorrei capire di quali campioni ci stiamo liberando. Siamo a una settimana dal raduno ... Non si sa chi resterà o partirà. Non c'è che dire, solita storia e solito coro delle vergini dai candidi manti che ciecamente si affidano alla dea Eupalla, che si celebra il 31 agosto di ogni anno.
Già le buche le prendono anche quelli con tanti soldi (e sono buche pure più grandi) e con più palmares di Giannitti; impossibile quindi pensare che non sbaglia mai nessun acquisto. Una percentuale di errori è fisiologica.
Zanadrea non credo sia stato così sbagliato. Giocatore di rincalzo di una squadra con uno dei budget più bassi, il suo lo ha fatto.
..
In merito al mercato siamo sempre li:  pochi soldi, pochissimi.
Il mercato in entrata a giugno si fa con i soldi sopratutto quelli freschi.
Noi invece ne abbiamo pochi e sempre solo dopo aver incassato e quindi aspettiamo il mercato di fine luglio / agosto.
Il problema è sempre quello.
I soldi

Quindi non vale la pena ambire ad una Società più ricca perché si corre il rischio che si prendano buche più grosse? I fatti dicono che in A ci vanno le società economicamente più forti. Ovvio che se ne salgono solo tre e se le "ricche" sono in sei, qualcuna perde il treno. Ovvio che vince chi sbaglia meno, ma se è vero che "piangono anche i ricchi", i "poveri" di solito piangono più forte e più a lungo. Se Zanandrea avesse soddisfatto le attese sarebbe stato confermato almeno come rincalzo. Inutile girarci intorno, noi siamo alla ricerca di giovani in prestito da valorizzare per gli altri, giocatori da rilanciare, come nel caso dell'attaccante norvegese, forse qualche esubero, magari un po' piu esperto, e ci dovremo privare di qualche nostro buon elemento, altrimenti non si fa mercato. Ma mentre chi ha i soldi, può permettersi qualche buca, Giannitti, se toppa qualche arrivo, rischia di più.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Saint Just il 28 Giugno 2022, 12:15:57
ceduto fulignati a titolo definitivo al catanzaro,dopo carretta continua l'ottima azione di scarico zavorra ....bravo Giannitti
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Perugia il 28 Giugno 2022, 12:40:33
Citazione di: Marco Casavecchia il 28 Giugno 2022, 09:02:03
Citazione di: Marco Perugia il 27 Giugno 2022, 18:37:01
Citazione di: Marco Casavecchia il 27 Giugno 2022, 17:23:55Certo che siamo d'accordo. Comunque, sia che lo abbia preso Giannetti, che di flop ne ha collezionati anche lui (Gyabuaa, Manneh, Murgia, Zanandrea tanto per elencarne alcuni), sia che lo abbia voluto Alvini, lo abbiamo anche visto poco. Dicevamo delle seconde scelte o scarti di altri, beh, vista l'ennesima rivoluzione vorrei capire di quali campioni ci stiamo liberando. Siamo a una settimana dal raduno ... Non si sa chi resterà o partirà. Non c'è che dire, solita storia e solito coro delle vergini dai candidi manti che ciecamente si affidano alla dea Eupalla, che si celebra il 31 agosto di ogni anno.
Già le buche le prendono anche quelli con tanti soldi (e sono buche pure più grandi) e con più palmares di Giannitti; impossibile quindi pensare che non sbaglia mai nessun acquisto. Una percentuale di errori è fisiologica.
Zanadrea non credo sia stato così sbagliato. Giocatore di rincalzo di una squadra con uno dei budget più bassi, il suo lo ha fatto.
..
In merito al mercato siamo sempre li:  pochi soldi, pochissimi.
Il mercato in entrata a giugno si fa con i soldi sopratutto quelli freschi.
Noi invece ne abbiamo pochi e sempre solo dopo aver incassato e quindi aspettiamo il mercato di fine luglio / agosto.
Il problema è sempre quello.
I soldi

Quindi non vale la pena ambire ad una Società più ricca perché si corre il rischio che si prendano buche più grosse? I fatti dicono che in A ci vanno le società economicamente più forti. Ovvio che se ne salgono solo tre e se le "ricche" sono in sei, qualcuna perde il treno. Ovvio che vince chi sbaglia meno, ma se è vero che "piangono anche i ricchi", i "poveri" di solito piangono più forte e più a lungo. Se Zanandrea avesse soddisfatto le attese sarebbe stato confermato almeno come rincalzo. Inutile girarci intorno, noi siamo alla ricerca di giovani in prestito da valorizzare per gli altri, giocatori da rilanciare, come nel caso dell'attaccante norvegese, forse qualche esubero, magari un po' piu esperto, e ci dovremo privare di qualche nostro buon elemento, altrimenti non si fa mercato. Ma mentre chi ha i soldi, può permettersi qualche buca, Giannitti, se toppa qualche arrivo, rischia di più.

Ma tu dopo aver letto ciò che ho scritto come mai mi fai questa domanda:
"Quindi non vale la pena ambire ad una Società più ricca perché si corre il rischio che si prendano buche più grosse?"

Come hai fatto ha capire questo?

Se c'è uno che mette al primo posto dei vari problemi che abbiano i soldi (che sono pochi) sono io.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 28 Giugno 2022, 15:12:50
Sarà una sensazione sbagliata, ma ogni volta che parliamo di acquisti torna fuori questa idea che i soldi non contino. Certo che sbagliano tutti, proprio per questo non possiamo permetterci affari alla Murgia, Gyabuaa, Manneh e compagnia. A meno che non siano solo operazioni che hanno altre motivazioni. Io dico che se anche quest'anno sarà rifondazione o quasi, vuol dire che molti affari non sono stati un granché. Tra quelli che devi restituire e quelli che non hanno lasciato il segno non capisco il grande mercato fatto lo scorso anno.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: grifogatto il 28 Giugno 2022, 23:36:33
Nel frattempo Diaw e Falcinelli al Modena, mentre Pettinari sembra destinato al Pisa.
Lapadula al Cagliari e Coda al Genoa (tutti irraggiungibili)
Piano piano si accaseranno tutti e noi ci accasineremo...

 :'(
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Perugia il 28 Giugno 2022, 23:38:36
Nel calcio i soldi sono tutto.
Poi anche con tanti soldi puoi non raggiungere l'obiettivo grosso ma.senza neanche ci puoi provare.
Ma basta guardare tutti i campionati del mondo.... dalla terza categoria alla.serie a.
Per lo piu l'ordine di classifica è dato dall'ordine di spesa.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Roberto Rossi il 29 Giugno 2022, 00:12:23
C'era una vecchietta che, camminando sugli specchi, era solita dire: "quanto me la vedo brutta"....
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 29 Giugno 2022, 09:29:29
Ad oggi hanno lasciato Perugia, per vari motivi:
Fulignati, Ferrarini, Zanandrea, Beghetto, Segre, Carretta,  De Luca, D'Urso, Gyabuaa, Murgia, Falzerano, Zaccagno.
Sono rientrati dai prestiti: Melchiorri, Di Chiara, Vano, Di Noia, Righetti, Lunghi, Angori, Manneh.
In bilico la posizione di Chichizola e possibili partenze quelle di Sgarbi e Kouan, se arrivassero bei soldini. Su Sgarbi dovrebbe ancora gravare un riconoscimento all'Inter, in caso di cessione.
Il mercato del Perugia, stando a quanto riporta la stampa, sarebbe orientato su tanti giovani, quasi tutti senza esperienza di B, e su Casasola, Luperini e un attaccante norvegese della Salernitana, Kristoffersen, che viene da una modesta stagione a Cosenza. Pettinari sembra un sogno, visto il costo.
Tutto questo a meno di una settimana dal raduno.
Rosa attuale: Chichizola, Sgarbi, Rosi, Curado, Dell'Orco, Angella, Lisi, Ghion, Santoro, Burrai, Kouan, Matos, Olivieri, più i ritorni dei quali forse potrebbero restare un paio di giovani, in quanto Di Chiara, Melchiorri, Vano e Di Noia, non sembrano rientrare nei piani per il 22/23. Reparti da completare, spero non solo con giovani promesse e le solite scommesse.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Saint Just il 29 Giugno 2022, 09:48:46
CitazioneFulignati, Ferrarini, Zanandrea, Beghetto, Segre, Carretta,  De Luca, D'Urso, Gyabuaa, Murgia, Falzerano, Zaccagno.

di tutti questi solo Segre e De Luca sono da rimpiazzare....e il secondo non credo sia nemmenp tanto difficile....

Noi con Falcinelli ci siamo retrocessi, il Vicenza con Diaw....non invidio i canarini

Melchiorri secondo me alla fine resta, come Chichizola....

Kristifferson? Dipende....con Castori sono esplosi i vari Lasagna, Mbagoku....nessuno li conosceva prima....quando hai un tecnico di valore puoi raggiungere grandi traguardi senza svenarti....
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: grifogatto il 29 Giugno 2022, 14:54:50
Falcinelli alla Stella Rossa ha vinto il campionato segnando 12 goal.
Diaw nelle ultime tre stagioni ha sempre segnato, anche quest'anno tra goal e assist sono più di 10.
Poi - chiaro - ci sono anche il resto della squadra e chi la allena e come.
Ma credo che faranno una bella coppia: magari noi...
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 29 Giugno 2022, 17:03:12
Citazione di: Saint Just il 29 Giugno 2022, 09:48:46
CitazioneFulignati, Ferrarini, Zanandrea, Beghetto, Segre, Carretta,  De Luca, D'Urso, Gyabuaa, Murgia, Falzerano, Zaccagno.

di tutti questi solo Segre e De Luca sono da rimpiazzare....e il secondo non credo sia nemmenp tanto difficile....

Noi con Falcinelli ci siamo retrocessi, il Vicenza con Diaw....non invidio i canarini

Melchiorri secondo me alla fine resta, come Chichizola....

Kristifferson? Dipende....con Castori sono esplosi i vari Lasagna, Mbagoku....nessuno li conosceva prima....quando hai un tecnico di valore puoi raggiungere grandi traguardi senza svenarti....

Lì c'era qualità. Per integrare una rosa, in parte vecchietta, con Rosi, Angella, Lisi, Burrai, Melchiorri, occorrerà cacciare moneta, che allo stato attuale non sento tintinnare. Un tecnico da solo non basta. Può essere una risorsa, un valore aggiunto, ma non conterei troppo solo su Castori. Sempre la solita storia, si vogliono fare le nozze con i fichi secchi. Giovani senza esperienza in B (e abbiamo visto che non sono i Ghion e i Santoro a fare la differenza, gente da rilanciare come l'attaccante norvegese che ha fallito a Cosenza e se va bene uno o due buoni giocatori, magari in prestito come Casasola. Non contiamo troppo su Giannitti e Castori, senza poter operare sul mercato in modo fattivo, quest'anno, con una super B, rischiamo. Altro che grandi traguardi. Non scherziamo.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Saint Just il 29 Giugno 2022, 18:27:17
ho scritto "senza svenarti" no senza spendere.
A proposito di Mbakogu....è svincolato, sbaglio?

Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Saint Just il 29 Giugno 2022, 21:32:00

per fortuna st'anno non dovremo sentire le conferenze stampa "filosofiche..."
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 29 Giugno 2022, 21:41:44
Se per il Grifo i 300mila euro dell'affare D'Urso sono stati un'operazione importante, cosa significa spendere? Oppure pensiamo che a Castori possano bastare una manciata di ragazzini e qualche vecchietto? Sarà anche bravo ed esperto ma mica fa i miracoli. Assurdo partire per il ritiro con una rosa incerta e da definire in corso d'opera. Poi si faranno le operazioni in corsa. Già, peccato che il campionato inizierà il 12 agosto. Che facciamo, il ritiro con gente che non rimarrà o prenderemo i soliti esodati degli altri?  Io sbaglierò ma così facendo rischiamo di brutto e non sarà Castori a salvarci dal peggio.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Saint Just il 29 Giugno 2022, 21:51:39
Citazione di: Marco Casavecchia il 29 Giugno 2022, 21:41:44Se per il Grifo i 300mila euro dell'affare D'Urso sono stati un'operazione importante, cosa significa spendere? Oppure pensiamo che a Castori possano bastare una manciata di ragazzini e qualche vecchietto? Sarà anche bravo ed esperto ma mica fa i miracoli. Assurdo partire per il ritiro con una rosa incerta e da definire in corso d'opera. Poi si faranno le operazioni in corsa. Già, peccato che il campionato inizierà il 12 agosto. Che facciamo, il ritiro con gente che non rimarrà o prenderemo i soliti esodati degli altri?  Io sbaglierò ma così facendo rischiamo di brutto e non sarà Castori a salvarci dal peggio.
mah...è la politica di sempre....stiamo cedendo gente inadeguata ( fulignati, carretta, D'Urso etc etc ) e cerchiamo di prendere gente valida ( Casasola ) e azzeccare qualche prestito ( i giovani però andrebbero scelti tra i nostri e non per valorizzare quelli degli altri ).
Castori e Giannitti sono una garanzia. Ovvio che da soli non bastano, ma resto fiducioso ...anno scorso abbiamo ( seppur allo scadere ) messo insieme una formazione che da sola si sarebbe salvata anche con un mentecatto in panchina....figuriamoci se riuscissimo a far altrettanto con un allenatore di calcio vero...
perciò rimango ottimista
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 30 Giugno 2022, 09:25:59
Citazione di: Saint Just il 29 Giugno 2022, 21:51:39
Citazione di: Marco Casavecchia il 29 Giugno 2022, 21:41:44Se per il Grifo i 300mila euro dell'affare D'Urso sono stati un'operazione importante, cosa significa spendere? Oppure pensiamo che a Castori possano bastare una manciata di ragazzini e qualche vecchietto? Sarà anche bravo ed esperto ma mica fa i miracoli. Assurdo partire per il ritiro con una rosa incerta e da definire in corso d'opera. Poi si faranno le operazioni in corsa. Già, peccato che il campionato inizierà il 12 agosto. Che facciamo, il ritiro con gente che non rimarrà o prenderemo i soliti esodati degli altri?  Io sbaglierò ma così facendo rischiamo di brutto e non sarà Castori a salvarci dal peggio.
mah...è la politica di sempre....stiamo cedendo gente inadeguata ( fulignati, carretta, D'Urso etc etc ) e cerchiamo di prendere gente valida ( Casasola ) e azzeccare qualche prestito ( i giovani però andrebbero scelti tra i nostri e non per valorizzare quelli degli altri ).
Castori e Giannitti sono una garanzia. Ovvio che da soli non bastano, ma resto fiducioso ...anno scorso abbiamo ( seppur allo scadere ) messo insieme una formazione che da sola si sarebbe salvata anche con un mentecatto in panchina....figuriamoci se riuscissimo a far altrettanto con un allenatore di calcio vero...
perciò rimango ottimista

Non sono d'accordo, ma non tanto sul fatto che siano andati via giocatori "inadeguati", anche perché  quasi tutti non erano di proprietà, ma in prestito (come sempre) e comunque, tanto per dire, Beghetto lo avrei tenuto, quanto sul fatto che seguitando con questa politica societaria, prima o poi si rischia la retrocessione. Ancor più  quest'anno, con una serie B che si annuncia come una vera e propria A2. E Giannitti, con uno dei budget più bassi della categoria e Castori, pur esperto e navigato, poco potranno farci. A cinque giorni dal raduno non sono state fatte che operazioni in uscita, per racimolare pochi spiccioli e ci ritroviamo una rosa largamente incompleta e con pochi presunti titolari, alcuni datati e sempre a rischio infortunio. Non definita la questione portieri, al momento sulle fasce c'è il solo Lisi, a centrocampo ci sono quattro giocatori e forse nessuno con le caratteristiche giuste per Castori, a parte Kouan, che vuole gente tosta, strutturata (alla Di Tacchio) e di corsa. In attacco, Matos e Olivieri che non sono contropiedisti. Con chi è su chi potrà lavorare Castori in ritiro? Veramente vogliamo imbottite la squadra di giovincelli (in prestito) senza esperienza alcuna di un campionato tosto come la B? Pensiamo veramente di poter puntare tutto su Sgarbi, Angella, Dell'Orco e Curado? Dando per scontato che Cagliari, Genoa, Venezia, Parma, Brescia, Benevento, Bari, Palermo, Pisa, Ascoli, Spal, Modena, Sudtirol, stanno economicamente molto meglio del Perugia e anche come rose di giocatori, in questo momento stento a trovare 4 squadre da mettere sotto di noi. Lo affermo oggi,non per spirito di contraddizione, per partito preso o perché non ho fiducia nelle qualità di Giannitti e Castori, ma perché sono molto preoccupato e vedo più difficoltà del solito a fare mercato in entrata. Poi, spero che la mia sensazione sia del tutto sbagliata e che, Casasola a parte (che finché non firma non lo do per acquisito), arrivino almeno sei/sette giocatori di categoria: un difensore centrale (perché giocando a tre, ne servono almeno cinque), due centrocampisti di quantità  e qualità, due attaccanti, e due esterni o quinti di centrocampo. In questo caso mi sentirei più tranquillo.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Roberto Rossi il 30 Giugno 2022, 11:29:40
Retrocedo sì, Retrocedo no.... tutti gli anni meglio di un buon thriller : cosa volere di più? Il nostro ci porta anche al cinema...
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: grifogatto il 30 Giugno 2022, 15:25:43
Beh, se non è fesso si renderà ben conto che una eventuale seconda retrocessione sarebbe la fine per lui: qualcosa dovrà fare. E speriamo che Castori si faccia sentire
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Roberto Rossi il 30 Giugno 2022, 17:42:26
Beh, se Castori non si è improvvisamente rincitrullito, prevedo mare forza 7...Finirà la stagione, o verrà un altro "yesman"??
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 30 Giugno 2022, 18:10:02
Citazione di: grifogatto il 30 Giugno 2022, 15:25:43Beh, se non è fesso si renderà ben conto che una eventuale seconda retrocessione sarebbe la fine per lui: qualcosa dovrà fare. E speriamo che Castori si faccia sentire

Una seconda retrocessione sarebbe la fine per noi. Castori si farà sentire? Speriamo. Under 23 a parte, che sono un obbligo, nel costruire la rosa, perché non puoi avere più di 18 over 23, oltre alle due "bandiere", bisognerà trovare quei sei/sette elementi di categoria necessari per formare un nucleo affidabile.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Achab il 30 Giugno 2022, 18:33:06
Forza gente... un po' di ottimismo.
A me il gioco di Castori non piace.
Però penso che quelli rimasti,se restano, sono perfetti per lui.
Olivieri,si accettano scommesse, farà un sacco di gol.
Matos e Melchiorri sanno andare nel 12°uomo (castorianamente parlando).
Koun e Santoro pressing e corsa .
Se ha fatto bene Bianco ,  Ghion e Burrai sono meglio.
La difesa e la porta.....ok.
Mancano alcune pedine ma le idee sono chiarissime!
Coraggio
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Saint Just il 30 Giugno 2022, 18:35:29
Citazione di: Marco Casavecchia il 30 Giugno 2022, 18:10:02
Citazione di: grifogatto il 30 Giugno 2022, 15:25:43Beh, se non è fesso si renderà ben conto che una eventuale seconda retrocessione sarebbe la fine per lui: qualcosa dovrà fare. E speriamo che Castori si faccia sentire

Una seconda retrocessione sarebbe la fine per noi. Castori si farà sentire? Speriamo. Under 23 a parte, che sono un obbligo, nel costruire la rosa, perché non puoi avere più di 18 over 23, oltre alle due "bandiere", bisognerà trovare quei sei/sette elementi di categoria necessari per formare un nucleo affidabile.


quali sono le due bandiere? Rosi e Angella, oppure Sgarbi può essere considerato tale?
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Saint Just il 30 Giugno 2022, 18:37:11
Citazione di: Achab il 30 Giugno 2022, 18:33:06Forza gente... un po' di ottimismo.
A me il gioco di Castori non piace.
Però penso che quelli rimasti,se restano, sono perfetti per lui.
Olivieri,si accettano scommesse, farà un sacco di gol.
Matos e Melchiorri sanno andare nel 12°uomo (castorianamente parlando).
Koun e Santoro pressing e corsa .
Se ha fatto bene Bianco ,  Ghion e Burrai sono meglio.
La difesa e la porta.....ok.
Mancano alcune pedine ma le idee sono chiarissime!
Coraggio

condivido, anzi credo arriveranno anche gli uomini giusti a completamento della rosa proprio perchè Castori è del peso giusto
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 01 Luglio 2022, 16:35:59
Me le segno tutte e tre ... che Kouan e Burrai funzioneranno nel centrocampo di Castori, che Matos e Melchiorri attaccheranno gli spazi e che Santopadre accontenterà Castori. Una birra a testa se ci prendete. A Saint Just una cassa perché lo conosco e so quanto beve.  :D
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 01 Luglio 2022, 20:56:51
Subito alla prova il potere contrattuale di Castori: gli interessano Moncini e Luperini. Il primo ha un costo elevato ed il Benevento lo vuole usare come serve di scambio per Canotto del Frosinone. Il secondo ha un contratto di un anno col Palermo e viene allettato con un triennale.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Saint Just il 01 Luglio 2022, 22:37:45
Citazione di: Marco Casavecchia il 01 Luglio 2022, 16:35:59.... A Saint Just una cassa perché lo conosco e so quanto beve.  :D


 :)  :)   :)  :-X  :-X  :-X

a ettolitri...maciniamo chilometri ....col Perugia...in fondo al cuor  ;)

 ;D
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: grifogatto il 02 Luglio 2022, 09:37:38
Citazione di: Saint Just il 01 Luglio 2022, 22:37:45
Citazione di: Marco Casavecchia il 01 Luglio 2022, 16:35:59.... A Saint Just una cassa perché lo conosco e so quanto beve.  :D

a ettolitri...maciniamo chilometri ....col Perugia...in fondo al cuor  ;)

 ;D

Mi unisco volentieri  :-X
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 02 Luglio 2022, 09:52:13
Citazione di: grifogatto il 02 Luglio 2022, 09:37:38
Citazione di: Saint Just il 01 Luglio 2022, 22:37:45
Citazione di: Marco Casavecchia il 01 Luglio 2022, 16:35:59.... A Saint Just una cassa perché lo conosco e so quanto beve.  :D

a ettolitri...maciniamo chilometri ....col Perugia...in fondo al cuor  ;)

Devi lanciarti in qualche previsione. È la tassa di iscrizione alla gara di bevute.  ;)
 ;D

Mi unisco volentieri  :-X
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: grifogatto il 03 Luglio 2022, 06:19:13
Lanciarsi in qualche previsione adesso?
Mi sembra quanto mai prematuro, visto che non c'è nulla di sicuro (a parte il trapasso futuro, ovviamente, ma a quello si fa sempre in tempo a pensarci).
Leggo di Gondo, ma mi sembra che con lui non tornerebbero i gondi, anche perché ha sempre segnato col gondagogge, per cui aspettiamo tutti uno che la butti dentro, anzi due sarebbero meglio.
L'unica previsione per il momento è che Castori cercherà di costruire una diga che possa far resistere la barca all'arrivo della corrente che vorrebbe ributtarci in C.
E speriamo che ci riesca: di più non mi sento di dire...
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Saint Just il 03 Luglio 2022, 08:01:51
non capisco perchè non puntare su Jerry Mbakogu.È per le nostre tasche, ha 30 anni, deve rilanciarsi, ha il Mister giusto per lui.....

Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Saint Just il 03 Luglio 2022, 12:45:50
dal sito ufficiale ( https://www.acperugiacalcio.com/lunedi-al-via-la-nuova-stagione-20222023/ )

i convocati

convocati per lunedì 4 luglio: Gabriele Angella, Samuele Angori, Salvatore Burrai, Leandro Chichizola, Marcos Curado, Cristian Dell'Orco, Gianluca Di Chiara, Giovanni Di Noia, Andrea Ghion, Christian Kouan, Francesco Lisi, Alberto Lunghi, Kevin Mabille, Kalifa Manneh, Ryder Matos, Federico Melchiorri, Marco Olivieri, Samuele Righetti, Aleandro Rosi, Simone Santoro, Filippo Sgarbi, Michele Vano.

Al gruppo squadra verranno aggregati alcuni elementi della Primavera: Baldi, Bulgarelli, Cicioni, De Marco, Giunti, Grassi, Lendric, Lo Giudice, Moro, Seghetti, Silva, Sulejmani

del ragazzino sedicenne Sulejmani si dice un gran bene e se vale davvero Castori lo farà giocare dato che il Mister c'ha gli attributi veri
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 03 Luglio 2022, 13:59:56
Ventidue presunti titolari, con un solo portiere, più una manciata di primavera ... Dei ventidue, oggettivamente, possono far parte della rosa definitiva in quattordici. Alcuni, se non rientravano nei piani di Alvini, dubito possano andar bene a Castori. Vedo dubbie le posizioni di Di Chiara, Di Noia, Melchiorri, Vano, Manneh, e dei giovani di ritorno. Magari ne resterà qualcuno in prova. Righetti, Angori, Lunghi, Mabille saranno pronti per la B?
Ma noi pensiamo solo a vendere, perché come scrive chi di calciomercato ne capisce: le cessioni sono "propedeutiche" (termine che non c'entra nulla, stando al dizionario Treccani) alle entrate. Intanto di Casasola, ancora nemmeno la fotografia ... Anche se, scrivevano, sarebbe stato annunciato a breve. Al momento, al raduno, si presenta una squadra molto più debole e sguarnita di quella che ha chiuso il campionato. Ma c'è tempo! Hai voglia a far acquisti da qui al 31 agosto. Poi che importa se Castori dovrà lavorare con gente destinata a non rimanere ...
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Saint Just il 03 Luglio 2022, 14:35:37
la coperta è quella...anno scorso hanno dovuto fare acquisti seri sapendo che in panchina avevano una nullità...non vorrei st'anno si approfittassero di avere un tecnico vero, come fu con Cosmi ( mercato: rajkovic svincolato e controvoglia, greco ( 34 aa riserva a Cosenza), benzar ( pure le sagome in allenamento erano migliori di lui...Liverani rideva a considerarlo un giocatore...i soliti "crac" di mercato)
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: grifoxsempre il 03 Luglio 2022, 14:42:03
Tuti gli anni la stessa storia si comincia il ritiro con mezza squadra o forse anche meno :'(
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 03 Luglio 2022, 20:23:34
Citazione di: grifoxsempre il 03 Luglio 2022, 14:42:03Tuti gli anni la stessa storia si comincia il ritiro con mezza squadra o forse anche meno :'(

Il problema, secondo me, consiste nel fatto che la stagione inizierà a fine luglio, con la Coppa Italia, e il 12, con il campionato. Quest'anno, più che mai, sarebbe importante dare al nuovo tecnico gli uomini che chiede e in tempo utile per forgiare il gruppo e trasmettere il suo credo calcistico. Sarebbe. O, forse, lo è.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: grifogatto il 03 Luglio 2022, 23:38:55
Chissà se Castori ce la farà a trasmettere il Credo... Sicuramente Santopadre intonerà il Kyrie e speriamo che alla fine a noi non tocchi il De Profundis...
 :'(
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 04 Luglio 2022, 07:09:38
Peggio sarebbe il Requiem ...
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Perugia il 04 Luglio 2022, 11:13:10
Niente di nuovo. Stessa cosa lo.scorso anno con Alvini e tutti gli altri anni di serie B.
Solo l'anno post retrocessione con Caserta in serie C si è iniziato ritiro con quasi tutti i giocatori che poi hanno rappresentato la colonna portante della squadra.
Tanto è cosi, con i lilleri che non ha santopadre il bravo Giannitti non può fare altrimenti.
Almeno speriamo che quelli che arriveranno siano azzeccati per quello che vorrà far fare Castori alla squadra.... ma su questo, come già detto, sono sicuro che chi arriverà avrà il parere positivo del mister.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: mirisola il 04 Luglio 2022, 11:43:43
Leggo su Tmw di un interesse per Brignoli. Tutto può essere ma Castori non aveva detto in sede di presentazione che non vuole più i passaggi indietro al portiere? Brignoli sa giocare meglio con i piedi che con le mani, dribbla, imposta, ha anche segnato ed è, quindi, l'opposto del portiere descritto da Castori. E poi ha un valore di mercato di 1.200.000 euro, altri due anni di contratto col Panathinaikos, sicuramente a cifre superiori a quelle che paga il Perugia, anche se in Grecia non navigano nell'oro ma parliamo di una delle squadre più blasonate.   
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 05 Luglio 2022, 08:09:05
... Diversi gli assenti, che per varie ragioni hanno preferito rimandare il rientro sul terreno di gioco: tra questi erano riconoscibili i vari Leandro Chichizola, Aleandro Rosi, Gabriele Angella, Marcos Curado e Gianluca Di Chiara solo per fare qualche nome. In campo invece diversi giocatori rientrati dai prestiti, come ad esempio Federico Melchiorri e Michele Vano, che però probabilmente saranno soltanto di passaggio...

Assenti riconoscibili. Italiano a parte, tra questi anche i positivi al Covid? E quelli che "per altre ragioni" hanno preferito rimandare il rientro, sarebbero?
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Roberto Rossi il 05 Luglio 2022, 08:47:14
Lo diceva sempre mia nonna (Toscana d. o. c. di Castiglion della pescaia 1888)"senza lilleri...." io,allora, non capivo, ma ora sono oltre 10 anni che qualcuno ha fatto di tutto per spiegarmelo... qualcuno che, come dicono a Napoli, vo' ffa o' gall ngoppa a mmunnezza....


Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 05 Luglio 2022, 12:11:17
Citazione di: Marco Perugia il 04 Luglio 2022, 11:13:10Niente di nuovo. Stessa cosa lo.scorso anno con Alvini e tutti gli altri anni di serie B.
Solo l'anno post retrocessione con Caserta in serie C si è iniziato ritiro con quasi tutti i giocatori che poi hanno rappresentato la colonna portante della squadra.
Tanto è cosi, con i lilleri che non ha santopadre il bravo Giannitti non può fare altrimenti.
Almeno speriamo che quelli che arriveranno siano azzeccati per quello che vorrà far fare Castori alla squadra.... ma su questo, come già detto, sono sicuro che chi arriverà avrà il parere positivo del mister.

Caro Marco, se il Vate del giornalismo locale scrive che: - le cessioni sono "propedeutiche" agli acquisti -, mi sorge spontanea una domanda, anzi due: ma chi abbiamo ceduto e per quanto?
Carretta, Fulignati e D'Urso più, ovviamente, Alvini. E ancora: quanto è entrato nelle casse, o altro salvadanaio, del Perugia? Di Casasola che si sa? Non doveva presentarsi per il raduno? Troppe domande? Ok!
Del resto (cit. Robert Lee Frost): "Metà della popolazione mondiale è composta da persone che hanno qualcosa da dire ma non possono; l'altra metà da persone che non hanno niente da dire e continuano a parlare (o scrivere, Nds)."
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Saint Just il 05 Luglio 2022, 15:30:12
cercare un nome nella casella degli acquisti del Perugia de sti tempi è come cercare l'acqua nel Sahara
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 05 Luglio 2022, 18:33:45
Citazione di: Marco Casavecchia il 01 Luglio 2022, 16:35:59Me le segno tutte e tre ... che Kouan e Burrai funzioneranno nel centrocampo di Castori, che Matos e Melchiorri attaccheranno gli spazi e che Santopadre accontenterà Castori. Una birra a testa se ci prendete. A Saint Just una cassa perché lo conosco e so quanto beve.  :D

Mhhhh ... Slurp ... Già me pregusto una bella birra fresca. 
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Perugia il 05 Luglio 2022, 21:00:00
Citazione di: Marco Casavecchia il 05 Luglio 2022, 12:11:17
Citazione di: Marco Perugia il 04 Luglio 2022, 11:13:10Niente di nuovo. Stessa cosa lo.scorso anno con Alvini e tutti gli altri anni di serie B.
Solo l'anno post retrocessione con Caserta in serie C si è iniziato ritiro con quasi tutti i giocatori che poi hanno rappresentato la colonna portante della squadra.
Tanto è cosi, con i lilleri che non ha santopadre il bravo Giannitti non può fare altrimenti.
Almeno speriamo che quelli che arriveranno siano azzeccati per quello che vorrà far fare Castori alla squadra.... ma su questo, come già detto, sono sicuro che chi arriverà avrà il parere positivo del mister.

Caro Marco, se il Vate del giornalismo locale scrive che: - le cessioni sono "propedeutiche" agli acquisti -, mi sorge spontanea una domanda, anzi due: ma chi abbiamo ceduto e per quanto?
Carretta, Fulignati e D'Urso più, ovviamente, Alvini. E ancora: quanto è entrato nelle casse, o altro salvadanaio, del Perugia? Di Casasola che si sa? Non doveva presentarsi per il raduno? Troppe domande? Ok!
Del resto (cit. Robert Lee Frost): "Metà della popolazione mondiale è composta da persone che hanno qualcosa da dire ma non possono; l'altra metà da persone che non hanno niente da dire e continuano a parlare (o scrivere, Nds)."
Ma chi è il vate del giornalismo locale?
I ceduti sono quelli che hai detto e oltre al ricavato dalla cessione ci sono i relativi ingaggi risparmiati.
Quanto è entrato? Bo. Ma tanto alla fine il budget sarà quello. Uno dei più bassi della b e credo più basso anche di non pochissime che fanno la c.
Questo è: pochi soldi mercato moscio. Salvare la pelle sarà l'obiettivo realistico sperando di farlo senza tribolare. Il sogno ottavi per uscire all preliminare o magari al play off.
Però anche st'anno si fosse visto un danaroso che voleva il Perugia.
Tristezza. Tanta tristezza
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Saint Just il 05 Luglio 2022, 21:39:49
la domanda giusta per capire se ci sono "danarosi" sarebbe :" quanto vale il Perugia? È in vendita? A che cifra?"

stando ai si legge se il Palermo è stato acquistato per 13 milioni di euro, il Perugia non ne vale 20 se davvero questa fosse la richiesta ...

andiamo avanti così, con gli ottimi Giannitti e Castori, con gli Angella, Dell'Orco, Rosi, Curado, Sgarbi ( speriamo ), Kouan, Santoro, Matos e Melchiorri ( uomini veri della "vecchia guardia" )...e come recitava un vecchio film del povero Paolo Villaggio..." io speriamo che me la cavo "
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 06 Luglio 2022, 08:31:59
Citazione di: Marco Perugia il 05 Luglio 2022, 21:00:00
Citazione di: Marco Casavecchia il 05 Luglio 2022, 12:11:17
Citazione di: Marco Perugia il 04 Luglio 2022, 11:13:10Niente di nuovo. Stessa cosa lo.scorso anno con Alvini e tutti gli altri anni di serie B.
Solo l'anno post retrocessione con Caserta in serie C si è iniziato ritiro con quasi tutti i giocatori che poi hanno rappresentato la colonna portante della squadra.
Tanto è cosi, con i lilleri che non ha santopadre il bravo Giannitti non può fare altrimenti.
Almeno speriamo che quelli che arriveranno siano azzeccati per quello che vorrà far fare Castori alla squadra.... ma su questo, come già detto, sono sicuro che chi arriverà avrà il parere positivo del mister.

Caro Marco, se il Vate del giornalismo locale scrive che: - le cessioni sono "propedeutiche" agli acquisti -, mi sorge spontanea una domanda, anzi due: ma chi abbiamo ceduto e per quanto?
Carretta, Fulignati e D'Urso più, ovviamente, Alvini. E ancora: quanto è entrato nelle casse, o altro salvadanaio, del Perugia? Di Casasola che si sa? Non doveva presentarsi per il raduno? Troppe domande? Ok!
Del resto (cit. Robert Lee Frost): "Metà della popolazione mondiale è composta da persone che hanno qualcosa da dire ma non possono; l'altra metà da persone che non hanno niente da dire e continuano a parlare (o scrivere, Nds)."
Ma chi è il vate del giornalismo locale?
I ceduti sono quelli che hai detto e oltre al ricavato dalla cessione ci sono i relativi ingaggi risparmiati.
Quanto è entrato? Bo. Ma tanto alla fine il budget sarà quello. Uno dei più bassi della b e credo più basso anche di non pochissime che fanno la c.
Questo è: pochi soldi mercato moscio. Salvare la pelle sarà l'obiettivo realistico sperando di farlo senza tribolare. Il sogno ottavi per uscire all preliminare o magari al play off.
Però anche st'anno si fosse visto un danaroso che voleva il Perugia.
Tristezza. Tanta tristezza

Come chi è il "Vate"? Eretico! Non sai chi è l'unico a possedere la verità assoluta in fatto di notizie certificate? Le domande, quelle che dovrebbero porre, a chi di dovere, i professionisti dell'informazione, sono: ma quanto entra nelle casse della Società e quanto esce, ogni anno? Perché non mi sembra che, emolumenti a parte, si investa molto nell'acquisto di giocatori o di buoni prospetti di proprietà. Finora il Perugia ha solo incassato dalle cessioni di tre giocatori, risparmiato su qualche contratto di giocatori non confermati o dello staff di Alvini, ricevuto (ragionevole supporlo) un riconoscimento economico dalla Cremonese, per aver liberato il tecnico, immagino che abbia ricevuto una qualche forma di riconoscimento per i minutaggi dei prestiti, almeno quello di Ferrarini, incassato i diritti televisivi, streaming, sponsor e pubblicità. Possibile che non ci sia qualcosa da investire o da spendere per qualche acquisto? Ma chi dovrebbe allenare Castori? Qualche reduce della scorsa stagione, rinforzato, si fa per dire, dai ritorni di chi non si è voluto tenere lo scorso anno, tre o quattro baldi giovanotti, e una manciata di ragazzini della Primavera? Che fine ha fatto il tanto sbandierato Casasola, che i soliti ben informati, davano per acquisito e in arrivo il primo luglio? Invece tutto tace. Siamo ancora alle prese con la questione portiere(i), e non solo, e tutto sembra normale. Certo, in un ambiente che non fa pressioni, o quanto meno, non punge, né attraverso i media, né con i tifosi che sembrano anestetizzati, quanto (alcuni) succubi della logica "dei conti a posto" e del "non c'è nessun altro", non ci resta che assumere il ruolo di spettatori passivi e destinati all'ineluttabile, quanto poco rassicurante, scadenza del 31 agosto.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Roberto Rossi il 06 Luglio 2022, 12:17:13
Troveremo 4 squadre più deboli di noi?? (al momento attuale)?? Ma anche Castori non ha pensato in quale guaio si stava cacciando? Non sapeva che qui, se ce lo pagano bene, si vende anche il magazziere? Delle due l'una:o l'ha presa come una sfida, oppure è "fulminato" pure lui. Per me, alla sua età, faceva meglio a godersi i suoi nipotini. Poi, hai visto mai?
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Paolino83 il 06 Luglio 2022, 13:27:47
La Cremonese ha portato 450 mila euro già saldati al momento della firma del Fiorentino oltre ai due mesi di stipendi del Fiorentino e di altre 6 persone dello staff per altri 200 mila euro di risparmi oltre al premio play off che il Fiorentino e il suo staff hanno lasciato. Si parla di 700 mila euro incassati dal Re. A questi vanno aggiunti i soldi risparmiati per il mancato rinnovo di Comotto 200 mila euro. Con 5  freghi  adatti alla Castorizzazione ......se magna bene il prossimo anno.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Saint Just il 06 Luglio 2022, 13:39:51
Citazione di: Paolino83 il 06 Luglio 2022, 13:27:47La Cremonese ha portato 450 mila euro già saldati al momento della firma del Fiorentino oltre ai due mesi di stipendi del Fiorentino e di altre 6 persone dello staff per altri 200 mila euro di risparmi oltre al premio play off che il Fiorentino e il suo staff hanno lasciato. Si parla di 700 mila euro incassati dal Re. A questi vanno aggiunti i soldi risparmiati per il mancato rinnovo di Comotto 200 mila euro. Con 5  freghi  adatti alla Castorizzazione ......se magna bene il prossimo anno.

se è così ( ed è molto verosimile ) sono entrati altri bei soldini nelle tasche del  Re e questo spiega perchè il Grifo è " incedibile"
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 06 Luglio 2022, 17:16:00
Citazione di: Paolino83 il 06 Luglio 2022, 13:27:47La Cremonese ha portato 450 mila euro già saldati al momento della firma del Fiorentino oltre ai due mesi di stipendi del Fiorentino e di altre 6 persone dello staff per altri 200 mila euro di risparmi oltre al premio play off che il Fiorentino e il suo staff hanno lasciato. Si parla di 700 mila euro incassati dal Re. A questi vanno aggiunti i soldi risparmiati per il mancato rinnovo di Comotto 200 mila euro. Con 5  freghi  adatti alla Castorizzazione ......se magna bene il prossimo anno.

Ecco, vedi? Quando partecipi alla discussione così, non ti censura nessuno. Evidentemente, quindi, quando sosteniamo che il Perugia è una gallina dalle uova d'oro e non c'è volontà di vendere e non, come sostiene qualcuno, che non ci sono state offerte, non ci allontaniamo troppo dalla verità. Alla fine della stagione si ricava un consistente gruzzoletto che finisce nel salvadanaio. Tanto con due prestiti, due esodati (potremmo dire altro, ma siamo gentili), due svincolati e il solito "crac di mercato", magari  azzeccando il tecnico, ci si salva, magari si arriva più in su, e si ricomincia il balletto.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 06 Luglio 2022, 17:35:28
Adesso saremmo su Gucher del Pisa, 31enne che non è stato convocato per il ritiro. Ecco l'esodato di turno
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Paolino83 il 06 Luglio 2022, 18:25:42
Per me sul Fiorentino siete stati troppi negativi fin dal suo arrivo ma il Fiorentino aveva creato un bel Perugia. Ho saputo con certezza da una persona fatta fuori da Santopadre che Alvini era in contrasto con Santopadre su molte cose extra campo e il rinnovo è stato fatto solo per terminare la stagione e poi andarsene . Santopadre era quello che voleva per poter incassare e lo dimostra il fatto che non ha voluto la clausola rescissoria ma la volontà di trattare lui. Ora i soldi sono entrati serve acquistare 5-6 giocatori per la Castorizzazione.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Roberto Rossi il 06 Luglio 2022, 21:58:01
I soldi che incassa hanno una via obbligata:le sue tasche.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 06 Luglio 2022, 22:16:49
Citazione di: Paolino83 il 06 Luglio 2022, 18:25:42Per me sul Fiorentino siete stati troppi negativi fin dal suo arrivo ma il Fiorentino aveva creato un bel Perugia. Ho saputo con certezza da una persona fatta fuori da Santopadre che Alvini era in contrasto con Santopadre su molte cose extra campo e il rinnovo è stato fatto solo per terminare la stagione e poi andarsene . Santopadre era quello che voleva per poter incassare e lo dimostra il fatto che non ha voluto la clausola rescissoria ma la volontà di trattare lui. Ora i soldi sono entrati serve acquistare 5-6 giocatori per la Castorizzazione.

Ci vuole poco a capire chi fosse ... Ma anche che di soldi ne usciranno pochi per gli acquisti. Ci scommetto, arriveranno: due esodati, due o tre prestiti giovani, due svincolati, forse un portiere che viene da una stagione così così e, al massimo, uno o due decenti
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Paolino83 il 06 Luglio 2022, 22:39:28
anche Giannitti lascerà il Grifo . Santopadre non ne vuole sapere di rinnovare e vuole fare cassa anche su lui.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 06 Luglio 2022, 22:47:49
Più che altro vorrà una società ambiziosa.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Saint Just il 07 Luglio 2022, 12:22:07
si parla degli arrivi imminenti dei centrocampisti Gucher e Iannoni e dell'esterno Casasola.
Chichizola avrebbe rifiutato il prolungamento del contratto

Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 07 Luglio 2022, 14:57:29
Fonte Alfredo Pedullà.
Il Perugia ha preso Edoardo Iannoni, centrocampista ventunenne della Salernitana, confermando quanto vi avevamo raccontato nei giorni scorsi. Ora bisogna chiudere un portiere visto che Chichizola è sempre più nel mirino del Parma: nelle ultime ore ci sono stati contatti proficui con la Juventus per Stefano Gori. Un attaccante in prova, si tratta di Malaly Dembelé, classe 1997, di origini maliane. Ma il sogno resta Gondo di proprietà della Cremonese.

Su Iannoni (come anticipato ieri) punta forte Castori. Ci fidiamo del tecnico, che lo ha fatto debuttare in B, a Salerno. Chichizola è dato da tutti in uscita. Si è ripreso con Grifo, dopo le due stagioni deludenti in Spagna, ed ora batte il ferro finché è caldo. Gori non viene da una buona stagione col Como. Dembelè è un giovane franco maliano che ha giocato nella ligue2 121 partite segnando 11 gol. In prova, oppure scommessa, come Dragomir, Nzita, Manneh, ecc. tutti colpi di mercato, di cui non parla o scrive più  nessuno perché dovrebbero ingoiare palate di m****. Gondo sarebbe un ottimo giocatore, ma costa. Tra due giorni inizia il vero lavoro. Con quale rosa, oltre a noi, vorrà scoprirlo anche Castori? O lui si fida?
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Perugia il 07 Luglio 2022, 15:06:15
Alla fine della fiera i giocatori arriveranno in qualche modo. Su questo dubbi non ci sono.
Arriveranno i portieri, i difensori, i centrocampisti e gli attaccanti.
Arriveranno quando arriveranno, saranno giocatori da far crescere,  qualche esperto, qualche scommessa e anche alcuni buoni giocatori.
Poi giocheremo il nostro campionato con Castori che farà il Castori (la sua storia è conosciuta e non si sarà rincoglionito adesso).
Poi faremo un pò di mercato invernale e via avanti sperando di salvare la pelle per poi ricominciare la solita storia il prossimo anno.
Zero aspettative, zero entusiasmo.
Forza Grifo 8)
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 07 Luglio 2022, 15:12:47
Secondo Tuttosport al Grifo interesserebbe anche un tal Carmine Iannone, punta centrale di 21 anni della Salernitana, ma ultima stagione a Pagani. Iannone, Iannoni e per la porta potremmo prendere Iannarilli ...  ;)
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 07 Luglio 2022, 15:15:13
Citazione di: Marco Perugia il 07 Luglio 2022, 15:06:15Alla fine della fiera i giocatori arriveranno in qualche modo. Su questo dubbi non ci sono.
Arriveranno i portieri, i difensori, i centrocampisti e gli attaccanti.
Arriveranno quando arriveranno, saranno giocatori da far crescere,  qualche esperto, qualche scommessa e anche alcuni buoni giocatori.
Poi giocheremo il nostro campionato con Castori che farà il Castori (la sua storia è conosciuta e non si sarà rincoglionito adesso).
Poi faremo un pò di mercato invernale e via avanti sperando di salvare la pelle per poi ricominciare la solita storia il prossimo anno.
Zero aspettative, zero entusiasmo.
Forza Grifo 8)

Manco in Purgatorio soffrono così ... Almeno lì hanno speranza di ascendere in Paradiso, prima o poi. Noi rischiamo il percorso inverso ... Preghiamo, fedeli, preghiamo
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: mirisola il 08 Luglio 2022, 10:52:25
Al dì là delle tante voci, per lo più fasulle, l'ultima conferma riguarda Tommaso Nobile, il portiere che fu tra i primi ad essere accostato dai "soliti ben informati" al Grifo oltre un mese fa e che, invece, sta andando al Foggia, al 7 di Luglio non è arrivato nessun nome nuovo e siamo in grave ritardo perchè quest'anno mancano solo 36 giorni all'inizio del campionato. Lo scorso anno, forse il più sbrindellato e ritardato nell'acquisizione di nuovi giocatori, al 7 Luglio erano già stati presi Carretta, Chichizola e Curado e all'inizio del campionato di giorni ne mancavano 46, ben 10 in più. Tutto questo dopo quattro giorni di allenamenti e alla vigilia della partenza per il ritiro.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 08 Luglio 2022, 13:13:04
Ho letto che Casasola non è ancora arrivato a causa delle frizioni tra Lotito e Tare. Quindi, mettiamoci l'anima in pace ed aspettiamo, tanto ci siamo abituati. Se fosse così, cosa dovremmo fare? Attendere che le nubi tempestose si dissolvano, e il cielo biancazzurro torni lindo e rassicurante? Se, Casasola, lo avessimo preso in tempo utile, adesso non dovremmo dipendere dagli umori del presidente Lotito o dalle reazioni di Tare, che pare siano ai ferri corti per via di Sarri. Mah! Ovvio che i soliti "tappetini", proni per default, che gironzolano per siti e social, troveranno il modo di giustificare il tutto, attaccando chi "osa" esprimere dubbi e perplessità sull'immobilismo della Società. In quanto ad acquisti, perché in quanto a soldini incassati, lì il flusso continua. Bene. Ma tanto noi siamo un sitarello che conta poco o nulla e che andrebbe chiuso, secondo qualcuno. 
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: de stefanis il 08 Luglio 2022, 17:22:23
Come già ben illustrato da altri interventi è problema è il "mood" che è sempre tendente al basso (calcisticamente parlando ovvio) . Le prospettive non a breve ma anche a medio e lungo periodo sono semplicemente sconfortanti. La società non si vende , l'obiettivo sportivo è completamente sovrastato  da quello economico . Per cui per bene che và ....ci si salva , se arriva una congiunzione astrale favorevole si attiva 7 o 8 e si fanno i paly-off ovviamente non a vincere. Questa politica è da cittadella ( con tutto il rispetto ci mancherebbe) di una città con poche decine di migliaia di abitanti che non ha pressioni ...ma il Perugia e anche Perugia non può "vivacchiare" cosi. Il blasone di un luogo deve essere uno stimolo e non un elemento da monetizzare es nelle trattative di mercato ...facuile constatare  che es  la Ternana pur avendo disputato un campionato decisamente anonimo rispetto a quello del Grifo, ha molte più prospettive e questo mi rammarica non poco .
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 08 Luglio 2022, 17:55:44
Secondo quanto riporta Alfredo Pedullà, il Perugia avrebbe messo a segno il primo colpo in entrata. Si tratta di Sitpe Vulikic, difensore centrale di 21 anni, croato, che arriverebbe in biancorosso con la formula del prestito con diritto di riscatto. Notizia che è confermata dal sito tranfertmark.it che dà il giocatore per acquisito dal Perugia.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Roberto Rossi il 08 Luglio 2022, 19:19:42
Per la "società" quello che avviene sul campo è assolutamente secondario... i poveri D'attoma, Ghini, Curi, Frosio, e chi fece grande il Perugia con l'intelligenza e non con i soldi (vedi Monza) si rivolteranno nelle loro tombe a vederlo ridotto ad azienda privata, senza un briciolo di senso sportivo, ma con il grifo tatuato sul braccio... ma questo davvero pensa che qui ci siano solo dei poveri cojoni? 11 anni di prese per il cxxo sembrerebbero dargli ragione. Vai a Foggia, comportati così e poi te ne accorgi
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Saint Just il 08 Luglio 2022, 21:59:29
Citazione di: Marco Casavecchia il 08 Luglio 2022, 17:55:44Secondo quanto riporta Alfredo Pedullà, il Perugia avrebbe messo a segno il primo colpo in entrata. Si tratta di Sitpe Vulikic, difensore centrale di 21 anni, croato, che arriverebbe in biancorosso con la formula del prestito con diritto di riscatto. Notizia che è confermata dal sito tranfertmark.it che dà il giocatore per acquisito dal Perugia.

era meglio se era serbo...i croati non mi vanno giù ( Rapajc compreso )
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 09 Luglio 2022, 09:30:13
Edoardo Iannoni, giocatore fortemente voluto da Castori, è il primo acquisto ufficiale del Perugia. Acquisizione a titolo temporaneo biennale, con diritto di riscatto e contro riscatto. Castori lo ha fatto esordire in B, contro l'Empoli alla 18^ di andata, nell'anno della promozione dei campani. 
Il centrocampista, romano, nato nel 2001, ha vestito le maglie di Trastevere, Salernitana, Juve Stabia e Ancona-Matelica, in quest'ultima ha totalizzato 38 presenze e 3 reti.
Intanto è stato diramato l'elenco dei convocati per il ritiro di Pieve di Cadore.

PORTIERI: Leandro Chichizola, Luca Moro, Davide Bulgarelli, Henrik Lidal Jamne

DIFENSORI: Gabriele Angella, Filippo Sgarbi, Cristian Dell'Orco, Marcos Curado, Samuele Righetti, Leon Baldi, Giovanni Cicioni, Samuele Angori, Gianluca Di Chiara, Brian Silva, Aleandro Rosi

CENTROCAMPISTI: Salvatore Burrai, Christian Kouan, Andrea Ghion, Simone Santoro, Francesco Lisi, Vincenzo Lo Giudice, Giovanni Giunti

ATTACCANTI: Ryder Matos, Marco Olivieri, Federico Melchiorri, Alessandro Seghetti, Michele Vano, Malaly Dembélé, Alberto Lunghi, Flavio Sulejmani.

In prova con il Perugia ci sono tre giovani calciatori: jamne (portiere), Brian Silva (difensore), Dembelè (attaccante). Non è presente Di Noia.

In dirittura di arrivo dovrebbero esserci: il difensore croato Vulikic (secondo quanto riporta Pedullà) e Casasola (secondo fonti laziali, dato per definitivo da Gianluca Di Marzio)
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 09 Luglio 2022, 15:03:55
Colpo in entrata per il Perugia. Stando a quando raccolto dalla redazione di TuttoMercatoWeb.com il club umbro ha definito l'operazione per l'arrivo dall'HRV Dragovoliak di Stipe Vulikic, centrale difensivo classe 2001 seguito dall'agente Paolo Paloni, che approda alla corte di Fabrizio Castori con la formula del prestito oneroso con diritto di riscatto. Le visite mediche di rito sono previste lunedì.
Che novità!
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 09 Luglio 2022, 19:43:28
Dopo Iannoni, confermato l'arrivo di Vulikic. Secondo quanto riporta Marco Taccucci (Umbriatv), nel suo servizio nel TG serale, il Perugia ha anche chiuso per Casasola. Sempre nel servizio, si dà per fatto l'acquisto del portiere Matosevic, che farebbe il secondo a Gori, visto l'imminente passaggio di Chichizola al Parma. Resta calda la pista Mancini per il ruolo di prima punta, anche in attesa di capire se il giovane franco maliano Dembelè, convincerà Castori. Probabilmente non saranno solo questi gli arrivi perché sulle fasce e in mezzo al campo qualcosa di solido manca. Arriverà anche Luperini? Sarebbe un buon innesto.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Saint Just il 09 Luglio 2022, 21:55:20
Citazione di: Marco Casavecchia il 09 Luglio 2022, 19:43:28Dopo Iannoni, confermato l'arrivo di Vulikic. Secondo quanto riporta Marco Taccucci (Umbriatv), nel suo servizio nel TG serale, il Perugia ha anche chiuso per Casasola. Sempre nel servizio, si dà per fatto l'acquisto del portiere Matosevic, che farebbe il secondo a Gori, visto l'imminente passaggio di Chichizola al Parma. Resta calda la pista Moncini per il ruolo di prima punta, anche in attesa di capire se il giovane franco maliano Dembelè, convincerà Castori. Probabilmente non saranno solo questi gli arrivi perché sulle fasce e in mezzo al campo qualcosa di solido manca. Arriverà anche Luperini? Sarebbe un buon innesto.


Chi è Mancini? Magari Luperini....Gori al posto di Chichizola non mi entusiasma, ma ho fiducia in Giannitti....bene Casasola, ma serve anche un Luperini ed un attaccante del peso ( Moncini? ) ...Castori va accontentato il più possibile....
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 10 Luglio 2022, 09:08:41
Citazione di: Saint Just il 09 Luglio 2022, 21:55:20
Citazione di: Marco Casavecchia il 09 Luglio 2022, 19:43:28Dopo Iannoni, confermato l'arrivo di Vulikic. Secondo quanto riporta Marco Taccucci (Umbriatv), nel suo servizio nel TG serale, il Perugia ha anche chiuso per Casasola. Sempre nel servizio, si dà per fatto l'acquisto del portiere Matosevic, che farebbe il secondo a Gori, visto l'imminente passaggio di Chichizola al Parma. Resta calda la pista Moncini per il ruolo di prima punta, anche in attesa di capire se il giovane franco maliano Dembelè, convincerà Castori. Probabilmente non saranno solo questi gli arrivi perché sulle fasce e in mezzo al campo qualcosa di solido manca. Arriverà anche Luperini? Sarebbe un buon innesto.


Chi è Mancini? Magari Luperini....Gori al posto di Chichizola non mi entusiasma, ma ho fiducia in Giannitti....bene Casasola, ma serve anche un Luperini ed un attaccante del peso ( Moncini? ) ...Castori va accontentato il più possibile....

Moncini. Refuso
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: stefano suprani il 10 Luglio 2022, 10:21:39
Le condizioni per fare arrivare Moncini a Perugia sono basate esclusivamente sulla amicizia fra i due presidenti. Costrebbe nmione,troppo, ma se il Benevento gli rinnova il contratto, lo gira in prestito al Perugia, gli paga metà ingaggio, poi noi glielo ridiamo valorizzato per nmione .a queste condizioni l'affare si fa.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 10 Luglio 2022, 13:08:05
Insomma sarebbe come dire che un nostro amico si sposa, paga le spese, compra casa e noi ci andiamo ad abitare con sua moglie e gliela rendiamo dopo un anno ... Collaudata. Se pol' fa' ...  :D 
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Perugia il 10 Luglio 2022, 18:39:15
Io per qusto tipo di operazioni non sono critico. Anzi se ci riesce bravissimo, vorrà dire che ha dei crediti da riscuotere (senza pensare male al play off di qualche anno fa mi limiterei al discorso Caserta).
Se negli anni ha costruito buoni rapporti è un merito.
Ripeto secondo me Santopadre non è coglione ed è un abile gestore... il problema è che non c'ha la forza per far girare il Perugia a giri alti. Ormai tutti lo conoscono e sanno che tipo di affari puoi fare con lui e che se vuoi qualcosa lui lo vende, sempre, basta chiedere e pagare.

Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 10 Luglio 2022, 18:57:26
Citazione di: Marco Perugia il 10 Luglio 2022, 18:39:15Io per qusto tipo di operazioni non sono critico. Anzi se ci riesce bravissimo, vorrà dire che ha dei crediti da riscuotere (senza pensare male al play off di qualche anno fa mi limiterei al discorso Caserta).
Se negli anni ha costruito buoni rapporti è un merito.
Ripeto secondo me Santopadre non è coglione e un abile gestore... il problema è che non c'ha la forza per far girare il Perugia a giri alti. Ormai tutti lo conoscono e sanno che tipo di affari puoi fare con lui e che se vuoi qualcosa lui lo vende, sempre, basta chiedere e pagare.



Ma infatti la battuta ironica non era rivolta a Santopadre. Magari ad averne di amici così.
PS. Forse ti è sfuggita la copula "è". - non è un coglione ed è un abile gestore -  ;)
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Perugia il 10 Luglio 2022, 20:33:19
Citazione di: Marco Casavecchia il 10 Luglio 2022, 18:57:26
Citazione di: Marco Perugia il 10 Luglio 2022, 18:39:15Io per qusto tipo di operazioni non sono critico. Anzi se ci riesce bravissimo, vorrà dire che ha dei crediti da riscuotere (senza pensare male al play off di qualche anno fa mi limiterei al discorso Caserta).
Se negli anni ha costruito buoni rapporti è un merito.
Ripeto secondo me Santopadre non è coglione e un abile gestore... il problema è che non c'ha la forza per far girare il Perugia a giri alti. Ormai tutti lo conoscono e sanno che tipo di affari puoi fare con lui e che se vuoi qualcosa lui lo vende, sempre, basta chiedere e pagare.



Ma infatti la battuta ironica non era rivolta a Santopadre. Magari ad averne di amici così.
PS. Forse ti è sfuggita la copula "è". - non è un coglione ed è un abile gestore -  ;)
Correzione effettuata :-[
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 11 Luglio 2022, 22:00:37
Tiago Casasola è arrivato al Perugia,a titolo definitivo.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 11 Luglio 2022, 22:04:54
Rosa aggiornata

PORTIERI: Leandro Chichizola, Luca Moro, Davide Bulgarelli, Henrik Lidal Jamne

DIFENSORI: Gabriele Angella, Filippo Sgarbi, Cristian Dell'Orco, Marcos Curado, Samuele Righetti, Leon Baldi, Giovanni Cicioni, Samuele Angori, Gianluca Di Chiara, Brian Silva, Aleandro Rosi. Tiago Casasola

CENTROCAMPISTI: Salvatore Burrai, Christian Kouan, Andrea Ghion, Simone Santoro, Francesco Lisi, Vincenzo Lo Giudice, Giovanni Giunti, Edoardo Iannoni.

ATTACCANTI: Ryder Matos, Marco Olivieri, Federico Melchiorri, Alessandro Seghetti, Michele Vano, Malaly Dembélé, Alberto Lunghi, Flavio Sulejmani.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Saint Just il 11 Luglio 2022, 22:11:43
Citazione di: Saint Just il 15 Giugno 2022, 11:30:49si vocifera di Casasola....

so stato il primo a scriverlo...bel colpo

https://www.acperugiacalcio.com/ufficiale-casasola-biancorosso/
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Paolino83 il 11 Luglio 2022, 22:36:02
l Grifo che nasce è un Grifo molto forte. Può diventare una  squadra che lotta la serie A. Ora Moncini e Gondo
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 12 Luglio 2022, 09:58:48
Citazione di: Paolino83 il 11 Luglio 2022, 22:36:02l Grifo che nasce è un Grifo molto forte. Può diventare una  squadra che lotta la serie A. Ora Moncini e Gondo

Molto forte non lo so, ma, spero, nasca a misura di Castori. Per lo meno, quest'anno, sembra non mancheranno le alternative in attacco se, come sembra, dovesse arrivare Moncini. Gondo significherebbe la quasi certa cessione di Melchiorri. Matos, Olivieri, Dembelè, Melchiorri, Moncini, Gondo, Lunghi. Troppi da gestire. Lottare per la A? Non con questo centrocampo. Qui servirebbero due interni forti. Burrai, Kouan, Ghion, Iannoni e Santoro non sono competitivi rispetto agli analoghi reparti di mezza B. Burrai è in là con gli anni. Kouan è ancora discontinuo e troppo falloso (è per questo che se ne parla tanto ma non lo cerca nessuno), Ghion è ancora da scoprire. Santoro deve crescere tatticamente e Iannoni è al suo primo (vero) anno di B. Unico dubbio il portiere Gori. A Como non ha brillato e spesso ne ha combinati di disastri. In difesa serve un esterno mancino e da capire se si troverà una alternativa a Casasola che occupa una delle due caselle vuote (Ferrarini, Falzerano). Aspettiamo fine agosto, dopo tre partite di campionato e vedremo che aria tira.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 12 Luglio 2022, 10:00:34
Citazione di: Saint Just il 11 Luglio 2022, 22:11:43
Citazione di: Saint Just il 15 Giugno 2022, 11:30:49si vocifera di Casasola....

so stato il primo a scriverlo...bel colpo

https://www.acperugiacalcio.com/ufficiale-casasola-biancorosso/

Chiedi i diritti al Vate dell'informazione. La primizia l'abbiamo data noi, grazie alle fonti amiche romane ...  :D
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: stefano suprani il 12 Luglio 2022, 16:41:37
Altro giocatore che potrebbe interessare Nicola Dalmonte appena retrocesso con il Vicenza e di proprietà del Genoa.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 12 Luglio 2022, 16:58:58
Retrocesso?  ???
Solo promossi  ;)
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 12 Luglio 2022, 19:23:51
Burrai ai saluti? Sembrerebbe di sì, stando a quanto riporta Taccucci su Umbriatv sport. Si svecchia ... Ma questa uscita deve prevedere necessariamente un paio di ingressi a centrocampo. Uno potrebbe essere il tanto desiderato (da Castori) Luperini.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Saint Just il 12 Luglio 2022, 21:22:06
Luperini, Moncini, Gondo....si lavora con gli stessi budget ma tentando di accontentare le idee del Mister, questa è una novità positiva per me
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Saint Just il 12 Luglio 2022, 21:24:54
mi terrei stretto Chichizola, pur rischiando di perderlo tra un anno a parametro zero....e mai avrei preso Gori ...dai gobbi solo sole, Leali non ha insegnato nulla?
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 13 Luglio 2022, 09:41:18
Stretta sfuggente. Chichizola al Parma. Con buona pace di chi, qualche settimana fa, titolava: "Il Perugia riparte dalle certezze, Alvini e Chichizola". Mah! La stampa locale, o non ha le dritte giuste, o non conosce le strategie di questa società.
Burrai a Pordenone, come era scontato, per chiudere la carriera lì, dove ha anche famiglia. Credo non saranno queste ultime le sole cessioni eccellenti. Non so quante possibilità abbiano Di Chiara e Melchiorri di restare, nonostante la stima che Castori nutre per entrambi. È stato già accontentato su Iannoni e Casasola, probabilmente, lo sarà con Luperini e/o Mancini, quindi su qualcosa dovrà cedere. In allerta su Sgarbi, possibile altra fonte di guadagno. Staremo a vedere come si evolverà la situazione e quanto Castori potrà far valere il suo peso.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 19 Luglio 2022, 14:50:09
Milos Vulic, centrocampista centrale prelevato dal Crotone. Il serbo venticinquenne, giocatore di stazza rileva il posto di Burrai. Fonte Sky sport


https://www.transfermarkt.it/milos-vulic/profil/spieler/270901
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Saint Just il 19 Luglio 2022, 17:00:32
questo sembrerebbe decisamente un buon acquisto ( spero non al posto di Luperini però )
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Saint Just il 19 Luglio 2022, 22:50:55
rescissione del contratto per Melchiorri in vista.....non rientra " ner progggetto"

  :-[
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Perugia il 19 Luglio 2022, 22:52:02
I giocatori arriveranno, e alla fine una rosa decente per lottare e salvarsi verrà fatta.
Poi Castori speriamo farà il suo.
Per alcuni va bene così mentre a me non mi fa ingrifare "il tutto".
Poi inizierà il campionato e io come sempre farò il mio ovvero il tifoso.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Perugia il 19 Luglio 2022, 22:53:26
Citazione di: Saint Just il 19 Luglio 2022, 22:50:55rescissione del contratto per Melchiorri in vista.....non rientra " ner progggetto"

  :-[
Ci sta. Castori avrà dato l'ok all'uscita visto che arriveranno giocatori nel reparto.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Saint Just il 19 Luglio 2022, 23:15:19
suppongo di si, mi auguro di si....ora non so se c'è un problema di over, ma è da dopo la promozione che non rientra più nei piani di Santopadre più che del tecnico di turno.....e questo è evidente
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 15 Agosto 2022, 18:57:11
Ultime voci poco rassicuranti su Luperini che Corini vorrebbe tenere e su Dell'Orco, che a margine della intervista, ha detto per ora vesto la maglia del Perugia ...
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 15 Agosto 2022, 19:00:44
Parole di Dell'Orco: Le sirene di mercato? Ora come ora sono un giocatore del Perugia. Indosso questa maglia e devo dare tutto per questi colori".


Al netto delle varie e imminenti entrate, in casa Palermo si lavora anche per la questione legata al talentuoso centrocampista Gregorio Luperini, che sembrava essere sul piede di partenza prima dell'arrivo di mister Eugenio Corini. Stando però a quando riferito dal Corriere dello Sport, il tecnico ha ribadito la centralità del giocatore nel suo progetto, ma potrebbe questo non bastare per trattenerlo visto anche il contratto a scadenza.

Ce mancherebbe pure ...


Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 17 Agosto 2022, 09:47:47
Sembra in chiusura, se non già chiuso, il passaggio di Luperini al Perugia. Condizionale d'obbligo, perché fino all'ufficialità un inciampo nella trattativa è sempre possibile, ma stavolta la notizia, data anche Pedullà oltre fhe da fonti vicine ai rosanero, sembra confermata. Luperini, ex fedele di Castori, è un centrocampista fisicamente ben strutturato, che può giocare sia da centrale che da esterno sinistro e destro. Il Perugia sembrerebbe interessato anche a Proia, ex Cittadella, ora al Vicenza, sul quale però è in vantaggio la Spal. Restano sempre necessari altri movimenti in entrata, sempre che non ve ne siano in uscita, in tutti i reparti: un difensore sinistro, terzino o centrale, un altro centrocampista, una prima punta fisicamente forte, adatta al gioco di Castori. Probabilmente, la prossima settimana, anche in funzione della prestazione di sabato col Parma, alcune operazioni potrebbero essere accelerate. Attendere il dopo Bari e la vigilia della trasferta di Brescia, potrebbe non essere prudente.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 17 Agosto 2022, 13:35:20
Luperini firmerà oggi un triennale con il Perugia. Da Palermo rimbalza la voce dell'acquisto in via definitiva per una somma pari a 250.000 euro ed un contratto triennale al giocatore con bonus legati alle presenze e agli obbiettivi personali e di squadra. Potrebbe trovare conferma l'interessamento del Grifo per Proia, centrocampista tuttofare, che farebbe comodo a Castori per impiegarlo anche come regista. Con Luperini mezzala sinistra e Kouan mezzala destra (o Vulic), il reparto avrebbe un'altra consistenza e forza fisica. 
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Saint Just il 29 Agosto 2022, 15:00:25
Citazione di: Saint Just il 13 Giugno 2022, 17:19:13leggo dalla Nazione

Citazione"Grifo, Di Chiara primo 'intrigo' dell'estate", titola La Nazione.

Per l'entourage del calciatore non ci sono possibilità di una permanenza al Perugia, Castori pare apprezzi il terzino sinistro.

forse sfugge un concetto: è Perugia e la tifoseria che non lo vuole ...non il contrario!!!
ergo: fuori rosa e a pulire i cessi del Curi, altro che raduno,  fino alla cessione e con il ricavato subito a Pisa a prendere Andrea Beghetto in esubero...

Castori ne ha da fa di "vasche " per corso Vannucci



pare Giannitti mi abbia ascoltato...meglio tardi che mai....
Bentornato a casa Andrea
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: grifogatto il 29 Agosto 2022, 16:15:02
Sì, ma che cepponi: andava confermato da subito e inserito negli schemi dell'allenatore dal pre-campionato!!!
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Perugia il 29 Agosto 2022, 16:22:31
Chi abbiamo preso?
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: stefano suprani il 29 Agosto 2022, 16:24:34
pare Beghetto
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 29 Agosto 2022, 19:03:21
Andrea Beghetto in prestito dal Pisa. Perché tenerlo tre mesi fa era un problema. Doveva scendere in C, alla Reggiana del DS Goretti, perché evidentemente non ha avuto particolari richieste dalla B, o offerte ritenute idonee. Invece torna in biancorosso. Meglio così, almeno Dell'Orco torma al suo posto.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: stefano suprani il 29 Agosto 2022, 20:58:30
Non fu confermato perché non idoneo agli schemi di Castori. Quello idoneo sarebbe il polacco della Salernitana ma noi gli abbiamo preso Beghetto che fra l'altro lo scorso anno era la riserva di Lisi.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: grifogatto il 29 Agosto 2022, 21:18:59
Citazione di: stefano suprani il 29 Agosto 2022, 20:58:30Non fu confermato perché non idoneo agli schemi di Castori. Quello idoneo sarebbe il polacco della Salernitana ma noi gli abbiamo preso Beghetto che fra l'altro lo scorso anno era la riserva di Lisi.

Sì ma ha ampiamente dimostrato di essere meglio di Lisi, il quale è nullo, se non controproducente.
Comunque facciamo pena.
Ce la faremo a salvarci quest'anno?
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Saint Just il 29 Agosto 2022, 21:35:12
Citazione di: stefano suprani il 29 Agosto 2022, 20:58:30Non fu confermato perché non idoneo agli schemi di Castori. Quello idoneo sarebbe il polacco della Salernitana ma noi gli abbiamo preso Beghetto che fra l'altro lo scorso anno era la riserva di Lisi.

Beghetto rispetto a Lisi è di un altro mondo,il che la dice lunga su "ultimo superstar" .... non è vero che Beghetto non rientra nel gioco di Castori, non scherziamo....il Mister è stato costretto ad impiegar Angori poi Righetti e ad adattarci Dell'Orco per disperazione....Lisi può fare il rincalzo di Casasola al massimo
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: stefano suprani il 29 Agosto 2022, 22:26:49
Beghetto ha diverse lacune, non da ultimo la fase difensiva, ecco perché Alvini gli preferiva il mediocre Lisi. Ha un bel sinistro, questo si, è nel Perugia di santopadre si nota subito uno che calcia bene. Credo che il buon Andrea chiuda un buco a sinistra ma per salvarci occorre altro, non dimentichiamo che non aveva richieste in serie B, qualcosa vorrà dire.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: grifogatto il 29 Agosto 2022, 22:55:17
Sì, è chiaro.
Stasera il Como (che ha perso in casa col Brescia) in panchina aveva, fra gli altri, Fabregas e Cutrone.
Ma noi dove volemo andà???
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 30 Agosto 2022, 10:27:19
Citazione di: stefano suprani il 29 Agosto 2022, 22:26:49Beghetto ha diverse lacune, non da ultimo la fase difensiva, ecco perché Alvini gli preferiva il mediocre Lisi. Ha un bel sinistro, questo si, è nel Perugia di santopadre si nota subito uno che calcia bene. Credo che il buon Andrea chiuda un buco a sinistra ma per salvarci occorre altro, non dimentichiamo che non aveva richieste in serie B, qualcosa vorrà dire.

Concordo. Beghetto non credo si adatti bene al gioco di Castori, quanto forse, alle possibilità della Società. Difetta nella fase difensiva. E' un esterno per un 3.5.2 più alviniano che castoriano. Dove bisogna intervenire è in mezzo al campo se, come risulta, e come fanno notare MarcoPG e lo stesso Dell'Orco, la fase di non possesso è diversa tra le due filosofie. I buchi spaventosi che si sono creati nelle ripartenze di Palermo e Bari lo dimostrano. Beghetto nn aveva richieste in B, ma solo in C e questo qualcosa vorrà dire. Siccome le tasche del Sor Pampulla sono quelle che sono, ecco che il prestito di Beghetto, spacciato per colpo di mercato dai soliti giornalisti schierati a tappetino, resta l'unica alternativa. Non ci sono i soldi per prime scelte? Si ripiega sulle seconde, terze, quarte e così via. Ben altra cosa sarebbe stato l'esterno polacco della Salernitana, come Gongo rispetto a Strizzolo. Ma finché alcuni personaggi che vanno in TV o conducono alcune trasmissioni appaiono più realisti del re ...
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Achab il 30 Agosto 2022, 13:14:12
Prevedo un bel 4-5-1 !!!
Calcio champagne 🍾

Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Perugia il 30 Agosto 2022, 14:31:23
Castori non cambia modulo... semai lo farà sarà un brutto segnale
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Saint Just il 31 Agosto 2022, 15:13:39
Di Carmine NON torna a Perugia, troppo bassa l'offerta di Santopadre....
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 31 Agosto 2022, 20:06:05
Secondo Tifogrifo, fonte sicura, Di Carmine avrebbe accettato Perugia.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Saint Just il 31 Agosto 2022, 20:53:45
Citazione di: Marco Casavecchia il 31 Agosto 2022, 20:06:05Secondo Tifogrifo, fonte sicura, Di Carmine avrebbe accettato Perugia.

t'ho fatto l'elenco in privato di chi viene e chi va......dai tempi di Verre, mai sbagliata una info  ;)
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Roberto Rossi il 31 Agosto 2022, 21:54:05
La "joint - venture del Perugia con la Cremonese prosegue senza soste, fin da quando fu (stranamente) rinnovato il contratto ad Alvini, con il sospetto che i due fossero d'accordo...
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Saint Just il 31 Agosto 2022, 22:24:33
Citazione di: Roberto Rossi il 31 Agosto 2022, 21:54:05La "joint - venture del Perugia con la Cremonese prosegue senza soste, fin da quando fu (stranamente) rinnovato il contratto ad Alvini, con il sospetto che i due fossero d'accordo...
quel nome intanto scrivilo minuscolo o meglio non scriverlo proprio, tanto è sulla via di casa....
per il resto con Di Carmine, Bartolomei, Milanese e prima Beghetto, Luperini e Strizzolo...abbiamo una buona rosa...con un ritardo mostruoso purtroppo perchè siamo già sabato alla quarta..in quel di Brescia....e tocca vince
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Saint Just il 31 Agosto 2022, 22:43:56
Citazione di: Saint Just il 31 Agosto 2022, 15:13:39Di Carmine NON torna a Perugia, troppo bassa l'offerta di Santopadre....

questa notizia l'ho riportata come fonte di due autorevoli giornalisti che mi è stata girata nel pomeriggio di oggi, non era la mia che avevo per altra via e di opinione opposta...tanto per chiarire e senza far nomi
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Perugia il 01 Settembre 2022, 08:49:10
Quindi: probabile uscita di melchiorri (35 anni) e sicuramente Kouan venduto (22 anni).
Dentro i prestiti di di Carmine(34 anni), Bartolomei (33 anni) e milanese (20 anni).
Ha speso speso poco o niente , ha venduto chi ha avuto mercato e speriamo di salvarci.
Tecnicamente potremmo aver migliorato però.
Credo che con la Cremonese c'aveva il conto aperto dall'operazione Alvini e ha continuato a scrive su quel conto.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Saint Just il 01 Settembre 2022, 16:14:56
Citazione di: Marco Perugia il 01 Settembre 2022, 08:49:10Quindi: probabile uscita di melchiorri (35 anni) e sicuramente Kouan venduto (22 anni).
Dentro i prestiti di di Carmine(34 anni), Bartolomei (33 anni) e milanese (20 anni).
Ha speso speso poco o niente , ha venduto chi ha avuto mercato e speriamo di salvarci.
Tecnicamente potremmo aver migliorato però.
Credo che con la Cremonese c'aveva il conto aperto dall'operazione Alvini e ha continuato a scrive su quel conto.

si
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 01 Settembre 2022, 16:55:36
dal Sito BKT serie B

01/09/2022   BARTOLOMEI PAOLO   Centrocampista   Perugia   Cremonese   Definitivo   Mercato Estivo
31/08/2022   DI CARMINE SAMUEL   Attaccante   Perugia   Crotone           Definitivo   Mercato Estivo
30/08/2022   BEGHETTO ANDREA           Difensore   Perugia   Pisa           Temporaneo   Mercato Estivo
18/08/2022      LUPERINI GREGORIO   Centrocampista   Perugia   Palermo           Definitivo   Mercato Estivo
18/08/2022   STRIZZOLO LUCA           Attaccante   Perugia   Cremonese   Temporaneo   Mercato Estivo

Questi gli ultimi movimenti ufficiali registrati

Kouan alla Cremonese per soldi più Milanese (prestito o contropartita?), Melchiorri al Cagliari ancora non registrati
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 01 Settembre 2022, 17:41:13
Cercando di esprimere un giudizio, il più obbiettivo possibile, circa l'operato fin qui svolto dalla società, in sede di calciomercato, credo che sia in atto un'operazione di difficile equilibrismo che coniughi la necessità di rafforzare la squadra con quella di spendere il meno possibile. Gli arrivi di Di Carmine (34 anni) e Bartolomei (33), con conseguente cessione di Melchiorri (35) e Kouan (22), dovrebbero - il condizionale è d'obbligo - girare a favore del Perugia, se valutiamo l'esperienza di Bartolomei e quella di Di Carmine utile alla causa di Castori. L'età dei due, invece, non gioca a favore del Grifo, ma se sono in buona condizione fisica e senza acciacchi può anche starci. Milanese non è ancora arrivato. Giovane promessa del vivaio romanista, una discreta stagione ad Alessandria, è un trequartista che, al momento, non sappiamo come potrebbe essere impiegato da Castori. Mancherebbe un altro difensore centrale, per ovviare alle possibili, se non probabili, defezioni di qualche interprete, causa acciacchi vari. Il mercato chiuderà finalmente stasera e la rosa sarà definitiva (fino a gennaio, mese del mercato di riparazione).
Al momento, il nucleo biancorosso (se escludiamo giovanotti e desaparecidos vari) dovrebbe essere questa:

Portieri
Gori, Furlan, Moro

Difensori
Sgarbi, Vulikic, Angella, Rosi, Curado, Dell'Orco, Beghetto, Lisi, Casasola, Paz

Centrocampisti
Vulic, Iannoni, Luperini, Santoro, Bartolomei, Milanese (?) Kouan (?)

Attaccanti
Matos, Olivieri, Di Carmine, Di Serio, Strizzolo, Melchiorri (?)

giovani: Moro, Manneh, Lunghi, Righetti, Giunti, Baldi

In attesa di modifiche entro le 21.

Sono stati ceduti, oppure non confermati, resi dai prestiti e usciti dai radar oltre 20 giocatori, oltre  l'allenatore. C'è chi si ostina ad elogiare il Presidente, il Ds e tutta la compagnia, con il solito fare arrogante e spesso offensivo, in giro per il web, lasciando post e commenti qua e là, farciti di battute ironiche di basso profilo. Fermo restando che certi individui, sembrano più interessati a difendere la società che a seguire le sorti del Grifo, forse sarebbe il caso che tali soggetti riflettessero sul livello di disaffezione che circonda il Perugia, sullo stato del campo da giuoco, sullo stato del Curi, e sulla costante e tenace operazione di smantellamento e di cessione di tutto il vendibile (tecnico compreso) che si ripete annualmente. Ora, essere critici a priori, riguardo all'operato di Santopadre che smentisce se stesso, in fatto di progetti e programmi, ad ogni stagione, potrà risultare scorretto e pregiudiziale, ma anche vedere tutto quello che fa la società come operazioni illuminate, frutto del genio di chi opera, quanto non piuttosto frutto della necessità di far cassetta, spendere il meno possibile, e parto di una strategia improvvisata, appare quantomeno sospetto. Possibile che qualunque acquisto, da Nzita a Manneh, da Carretta a Lisi, da Murgia a Gyabuaa, da Ghion a Zanandrea, fosse un colpo di mercato o un possibile crac? Mai un dubbio o una incertezza sui tanti arrivi (poi rivelatisi flop astronomici)? Ecco che quindi, ai vari GB, LA, MT, e così via dicendo, che non si limitano ad esprimere un parere, ma lo devono condire con sberleffi e epiteti, consiglio non di andare a vedere la ternana o chissà cosa, ma di sforzarsi di capire qualcosa di più di calcio e di giocatori. Di siti ce ne sono. Buon divertimento!
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Saint Just il 01 Settembre 2022, 19:30:33
Di Carmine e Bartolomei sono arrivati a titolo definitivo e sono due ottimi arrivi. Kouan meglio che resta se deve arrivare Milanese, in prrstito per giunta...Melchiorri sarebbe bello restasse ma sei punte sono troppe...finalmente tra poco finisce sta storia e si torna a parlare solo di calcio giocato....
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: grifogatto il 01 Settembre 2022, 20:43:58
Alla fine sono contento che Melchiorri e Kouan siano rimasti.
Probabilmente ci manca ancora qualcosa sia a centrocampo che in difesa per essere veramente a posto ma tutto sommato poteva andare peggio ...
Adesso testa bassa e pedalare, alè  ;D
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Saint Just il 01 Settembre 2022, 21:55:11
la squadra c'è, ora tocca a Castori nei confronti del quale nutro grande rispetto e stima...speriamo bene, tocca vincere a Brescia e ce la possiamo fare.....

 :P
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: grifogatto il 01 Settembre 2022, 22:01:39
Se non altro Di Carmine dovrebbe essere pronto. Qual è la condizione di Bartolomei?
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Saint Just il 01 Settembre 2022, 22:11:38
anche Bartolomei dovrebbe essere a disposizione da subito....
ipotizzo:

Gori; Sgarbi( Rosi ), Angella ( Curado ), Dell'Orco ( Vulikic );Casasola ( Lisi ), Bartolomei ( Kouan ), Vulic ( Santoro ), Luperini, Beghetto ( Righetti ); Di Carmine ( Di Serio ), Strizzolo ( Matos, Olivieri, Melchiorri )....
mica male  ;)
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Perugia il 01 Settembre 2022, 22:14:33
Alla fine le uscite di kuoan e melchiorri non ci sono state ed è un bene.
Mell'ultima settimana ci siamo sicuramente rinforzati.
Ora sta Castori dargli il "verso" che ci permetta di fate i punti necessari innanzitutto a salvarci.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: stefano suprani il 02 Settembre 2022, 07:54:52
Un mercato piu' rocambolesco del solito quello concluso dal Perugia ieri sera, la rosa è sicuramente stata rimpinguata a centrocampo e in attacco con due elementi di qualità come Di Carmine e Bartolomei, tuttavia l'età dei due giocatori è avanzata e bisognerà verificare sul campo l'effettivo apporto che potranno dare, sopratutto Di Carmine ultimamente ha giocato poco. C'è di buono che sono rimasti sia Kouan che Melchiorri e il primo per me è un giocatore molto importante per noi, a patto che si decida finalmente in che ruolo lo si vuole impiegare in modo da sfruttare le sue indubbie qualità senza mandarlo in confusione, in quanto a Melchiorri, è probabilmente l'unico giocatore dotato di "classe" nella rosa del Perugia e i giocatori così, possono inventare sempre qualcosa, anche a 35 anni.
Detto questo, non so se questa campagna acquisti sia sufficiente a garantirci la permanenza nella categoria in considerazione all'elevato tasso tecnico di tutte le squadre che mai come quest'anno si presentano arricchite negli organici per diversi motivi che vanno dal paracadute delle retrocesse che ormai cominciano ad essere numerose, all'aumento dei diritti percepiti dalla lega, solo il campo ce lo dirà ma resta il fatto che siamo ancora indietro e Castori, di fatto, comincia oggi a spiegare il suo credo calcistico a giocatori che o sono nuovi, o sono ancora rimasti legati alla filosofia alviniana e stentano a recepire i nuovi dettami tattici.
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Casavecchia il 02 Settembre 2022, 09:45:48
USCITE
Portieri: Chichizola, Fulignati, Megyeri, Zaccagno
Difensori: Zanandrea, Ferrarini, Di Chiara, Angori
Centrocampisti: Burrai, Segre, Ghion, D'Urso, Murgia, Di Noia, Gyabuaa
Attaccanti: Carretta, De Luca, Vano, Lunghi

ENTRATE
Portieri: Gori, Furlan
Difensori: Vulikic, Paz, Casasola, Beghetto
Centrocampisti: Vulic, Luperini, Bartolomei, Iannoni
Attaccanti: Di Serio, Strizzolo, Di Carmine

ROSA PERUGIA
Portieri: Gori, Furlan, Moro
Difensori: Angella, Sgarbi, Curado, Vulikic, Dell'Orco, Rosi, Paz, Casasola, Lisi, Righetti, Beghetto, Baldi
Centrocampisti: Vulic, Bartolomei, Luperini, Kouan, Iannoni, Santoro, Giunti
Attaccanti: Matos, Di Serio, Strizzolo, Olivieri, Melchiorri, Di Carmine
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Achab il 02 Settembre 2022, 14:17:51
Attenzione, segnale preoccupante:
Castori si sta Bisolizzando?
Ha detto che non abbiamo preso gol su azione, che la difesa non è stata bucata...!!!
E il primo del Bari?
Vuole negare la bambola generale di centrocampo e difesa sul gol di Folo... (come c.si chiama ?)
Titolo: Re: Mercato 22/23
Inserito da: Marco Perugia il 02 Settembre 2022, 14:35:55
Non ha detto questo che dici tu.
Ha detto non abbiamo preso gol su azioni a difesa schierata ma abbiamo preso gol o su palle inattive o situazioni di transizioni negative dove abbiamo perso palla e ci sono ripartiti.
Difesa schierata si intende quando la palla ce l'hanno loro e fanno possesso e tu sei piazzato in fase di non possesso e con difesa compatta bassa (schierata).
Quindi ha detto la verità