Online

  • Punto Visitatori: 4
  • Punto Nascosto: 0
  • Punto Utenti: 0

Non ci sono utenti connessi.

Classifica serie C gir.B 38^ giornata

Cesena 96 Promosso in B

Torres 75
Carrarese 73 Promosso in B vince Playoff
PERUGIA 63
Gubbio 59
Pescara 55
Juventus NG 54
Arezzo 53
Pontedera 52
Rimini 50
Spal 49
Pineto 45
Lucchese 45
Virtus Entella 45
Sestri Levante 44
Ancona 42. fallita!
Vis Pesaro 39

Recanatese 38 Retrocessa in D
Fermana 31 Retrocessa in D
Olbia 26 Retrocessa in D

Statistiche

  • stats Utenti in totale: 49
  • stats Messaggi totali: 3.460
  • stats Totale discussioni: 374
  • stats Categorie in totale: 4
  • stats Sezioni totali: 8
  • stats Maggior numero di utenti online: 239

ShinyStat

Südtirol vs Perugia

Aperto da Saint Just, 04 Marzo 2023, 17:58:08

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

Saint Just

Domani contro l'ex Bisoli che ora guida una squadra di tutto rispetto.
Rientrano gli squalificati Casasola e Kouan, recuperato Rosi, in forse Di Serio...

azzardo un possibile undici

Gori; Sgarbi ( Rosi ), Curado, Struna;Casasola, Capezzi ( Iannoni ) Santoro, Lisi; Luperini ( Kouan );Di Carmine, Olivieri ( Matos )
Nella buona  e nella cattiva sorte la bandiera del Grifo non si ammaina mai.

"Quelli che passano la vita facendo rivoluzioni a metà non fanno altro che scavarsi la fossa."
( Louis de Saint Just)

grifogatto

Di Serio non c'è: non vale sempre la regola che i giovani siano più disponibili dei "vecchi".
Speriamo che Matos batta un colpo: sarebbe anche ora, e un bel colpetto al vecchio Bisolone lo si darebbe ben volentieri

grifoxsempre

Il primo tempo Perugia inesistente,nella ripresa la squadra ha provato a fare qualcosa di più (non è che ci volesse tanto) ma checchè ne dica Castori alla fine è stata una sconfitta meritata.Più passa il tempo e più sono convinto che Melchiorri ci avrebbe fatto ancora comodo.

Saint Just

#3
"...Ciao papà, come va?..." E' passato del tempo sembra un'eternità. Lo vedo più vecchio e stanco. Fa fatica. Quella fatica che ti carica addosso il peso di una vita, dei suoi ricordi, delle sue disillusioni, dell'imminente consapevolezza dell'arrivo della fine....Restiamo insieme oggi....anche se tante parole non ne escono.....ma c'è il Grifo, gioca il Grifo "dai Pa'.."
" Vediamolo insieme ..." Sorride...ma quanto tempo...e lui mi fa: " ma allora andavamo allo stadio, mica lo vedevamo su uno schermo"....
" Ricordo Pa', ricordo...mi hai portato tu per tanti anni..."...Sorride....La telecamera inquadra i nostri Tifosi...lui si emoziona ancora:" sono sempre magnifici, così tanti, uno spettacolo ( purtroppo rimarrà l'unico della giornata .. ma ancora lui non lo sa ).".

Inizia la partita. Lo sguardo cambia lentamente, confuso tra i ricordi e il presente. Poi dopo un po' mi fa : " ma siamo ridotti così?"
Ed io...non so bene che rispondere...poi mi scappa solo un "eh si!"....Si allontana nel secondo tempo, al terzo gol subito, anche se non vede che verrà annullato...e con esso si allontana il suo sorriso....Lo ritrova più tardi nella promessa che ci saremmo rivisti più spesso, ritrovando il "nostro " tempo insieme...e lui..." ma senza pallone per favore, ok?"
Ok papà ok.......
Nella buona  e nella cattiva sorte la bandiera del Grifo non si ammaina mai.

"Quelli che passano la vita facendo rivoluzioni a metà non fanno altro che scavarsi la fossa."
( Louis de Saint Just)

stefano suprani

Quando cala fisiologicamente lo stato di forma emergono le enormi lacune tecniche di una squadra che ora, senza Dell'Orco, non ho dubbi nel definire la più scarsa del torneo. Nulla si può imputare a Castori che sta facendo i salti mortali per far galleggiare i suoi in classifica, ne tantomeno si puo' rimproverare ai giocatori di non mettercela tutta, ma la coperta è maledettamente corta in tutti i reparti, centrocampo e attacco non riescono a produrre gioco e quindi nemmeno occasioni da gol, la difesa viene attaccata con facilità dagli avversari o centralmente oppure come ieri, sulle fasce, il risultato è che il gol si prende quasi sempre e dopo il buio si infittisce. Ieri a parte il rigore casuale e l'occasione nel finale, il portiere avversario ha assistito alla partita senza pagare il biglietto ed è una costante che si ripete sistematicamente, Castori si altera, non sopporta le critiche, cerca di difendere non tanto il suo lavoro ma i ragazzi, io lo capisco e lo perdono, quello che non capisco e non perdono è l'operato della società che deve assolutamente liberare la mia squadra del cuore. Sono pronto a investire denaro per affiggere manifesti in tutta la città per invitare questa proprietà ad andarsene, lo striscione della nord recitava noi con la voce voi col cuore, io vorrei dirglielo con i manifesti, sperando che li sappia leggere.

Marco Perugia

Sconfitta meritata, poi potevi ancxhe portarlo via un punto ma oggettivamente in fase offensiva siamo stati inesistenti.
Siamo sempre li e dobbiamo tribolare fino alla fine.
La nostra salvezza passa per le 6 partite casalinghe che mancano.

Marco Casavecchia

Francamente non ho più parole. Squadra inesistente e decimata da squalifiche ed infortuni che si potrebbero anche evitare. Un tecnico che parla di episodi negativi, refrain sentito tante volte, dimenticandosi del palo del Sudtirol e di un rigore regalato da un loro difensore. Parla del sole che avrebbe accecato Curado e di un tiro respinto sulla linea. Non se ne può più.  Gli hanno anche annullato un gol grazie al var. Per non parlare dei papabois che c'è l'hanno con k gufi, con chi.si lamenta, al grido di "Boia chi molla". Se la prendono con chi si lamenta e che sarebbe il vigliacco che scapoerebbe in guerra. Temo che le microplastiche e gli XO2 abbiano inquinato qualche cervello. A meno che questo continuo appello a stare uniti e non lamentarsi non sua dovuto quale forma di riconoscenza non si sa per cosa. O forse lo sappiamo fin troppo bene.
Solo chi attraversa il deserto, raggiunge l'oasi

de stefanis

#7

Citazione di: stefano suprani il 06 Marzo 2023, 07:58:19Quando cala fisiologicamente lo stato di forma emergono le enormi lacune tecniche di una squadra che ora, senza Dell'Orco, non ho dubbi nel definire la più scarsa del torneo. Nulla si può imputare a Castori che sta facendo i salti mortali per far galleggiare i suoi in classifica, ne tantomeno si puo' rimproverare ai giocatori di non mettercela tutta, ma la coperta è maledettamente corta in tutti i reparti, centrocampo e attacco non riescono a produrre gioco e quindi nemmeno occasioni da gol, la difesa viene attaccata con facilità dagli avversari o centralmente oppure come ieri, sulle fasce, il risultato è che il gol si prende quasi sempre e dopo il buio si infittisce. Ieri a parte il rigore casuale e l'occasione nel finale, il portiere avversario ha assistito alla partita senza pagare il biglietto ed è una costante che si ripete sistematicamente, Castori si altera, non sopporta le critiche, cerca di difendere non tanto il suo lavoro ma i ragazzi, io lo capisco e lo perdono, quello che non capisco e non perdono è l'operato della società che deve assolutamente liberare la mia squadra del cuore. Sono pronto a investire denaro per affiggere manifesti in tutta la città per invitare questa proprietà ad andarsene, lo striscione della nord recitava noi con la voce voi col cuore, io vorrei dirglielo con i manifesti, sperando che li sappia leggere.
Direi che l'aggettivo giusto è : irrealta' . Mi spiego meglio : Squadra consegnata all'allenatore (1° Castori) alla fine di agosto, si dirà : come  l'anno prima , vero ma con la differenza che stavolta avevi fatto già 5/6 giornate di campionato invece che 1 o due .Quindi non tieni conto come invece hanno fatto altri nella costruzione delle loro squadre di questo rilevante fattore temporale (il campionato è cominciato ben prima), ma questa realtà non la voglio vedere...Poi esonero (conseguente?) di Castori e chiamata di Baldini : nella famosa conferenza stampa si parla di serie A da parte di tutti i presenti con la squadra ultima ..altra negazione della realtà . Mercato di gennaio .....la realtà  dice che è un momento delicatissimo  per la salvezza ,  è vero hai due attaccanti (Strizzolo e Melchiorri) forse  un pò attempati ma pronti fisicamente e che hanno già segnato.  forse se ne può dare via uno ....ma tutti è due? forse per risparmiare sul monte ingaggi?. Su Melchiorri in particolare che ha dato molto a questi colori anche in questa annata , sei sicuro che sia meglio risprmaire 50/60 mila euro di monte ingaggi e prendere un valido ragazzo della primavera dell'Empoli con nessuna esperienza in b ....sia stato un rafforzamento della squadra ? la realtà dice di no . Questa operazione ci stava se eri a metà classifica ,e potevi più  "vedere" in prospettiva . E per ultimo ,ma non ultimo : Stadio . Come  già esposto da un rappresentate della Giunta, Ass.  Varasano , in una trsmissione tV : la logica di investimento e costruzione di un nuovo stadio deve andare di pari passo con investimenti e costruzione sulla squadra, banale ma anche questo è un principio di realtà . Se non si sà in quale categoria militerai il prossimo anno che senso ha fare lo stadio ?

grifogatto

A me hanno tolto qualsiasi voglia di commentare ulteriormente perché si tratterebbe esclusivamente di ripetere fino allo sfinimento cose dette, scritte e riscritte.
Santopadre non ha mutato in meglio nulla del suo atteggiamento ma anzi è anche peggiorato sul fronte strategico. Non mi capacito di come riesca a pescare sempre qualcuno che abbia lo stomaco di reggergli il gioco: le teorie di Castagnini sul non bisogno di mercato a gennaio perché la squadra va bene così com'è, sul necessario svecchiamento - che ha portato a privarci di chi qualcosa per la squadra poteva fare  - ci hanno regalato una situazione di continua emergenza ed allarme-retrocessione dietro l'angolo.
Ma dimmi tu se una persona che fa quel mestiere può pensare a febbraio di puntare alla salvezza con dei giovani che non hanno esperienza di serie B quando la squadra ha perso la metà delle partite disputate e nell'arco di questo campionato non ha mai visto la metà superiore della classifica se non col binocolo.
Dimmi tu se un direttore che dice che Matos sarà il nostro reale acquisto ha veramente il polso della situazione. Dimmi tu se ha per caso messo in conto che - con quel tipo di allenamenti e a questo punto della stagione - qualcuno si sarebbe potuto infortunare e allora la coperta sarebbe diventata corta proprio nel momento topico...
Dimmi tu se si è reso conto che col gioco che si pratica ad ogni incontro ci sono minimo 3-4 ammoniti e allora le squalifiche divengono inevitabili.
Che grande capacità di visione!
Se non cambierà presto la gestione della società ci toccherà mangiarci il fegato
 :o

Marco Casavecchia

#9
Già! Dimmi tu. Considerazioni più che condivisibili. Purtroppo ci troviamo a ripetere le stesse cose da un pezzo. Siamo stufi noi di scriverle o esporle per radio/TV, saanno stufi di leggerle o ascoltarle gli altri. Tuttavia c'è ancora chi, come un gruppetto di papaboys, difende l'operato del nostro, attaccando chi non fa altro che nanifestare preoccupazione e ansia per un possibile non lieto fine. Saremo gufi, menagrami  o poveri pellegrini temiamo che non saremo noi a dover scendere da alcun carro. P. S. Per il fegato ci sono gustose ricette
Solo chi attraversa il deserto, raggiunge l'oasi

Saint Just

Nella buona  e nella cattiva sorte la bandiera del Grifo non si ammaina mai.

"Quelli che passano la vita facendo rivoluzioni a metà non fanno altro che scavarsi la fossa."
( Louis de Saint Just)

grifogatto

Santopadre chiama innocentemente tutti a raccolta invocando la presenza e l'Unione.
Però evita di parlare del mancato mercato, delle sue scellerate cessioni che hanno indebolito la squadra quando era necessario rafforzarla.
Mi spiace ma sabato dovrò lavorare e non potrò seguire la partita. Tuttavia debbo dire che lui ci ha tolto tutto l'entusiasmo e ci ha precipitati in un desolante stato depressivo che non predispone certo l'animo nella maniera che  ci era cara.
Forza Perugia

Saint Just

Nella buona  e nella cattiva sorte la bandiera del Grifo non si ammaina mai.

"Quelli che passano la vita facendo rivoluzioni a metà non fanno altro che scavarsi la fossa."
( Louis de Saint Just)

stefano suprani

E' arrivato a chiamare a raccolta i tifosi occasionali, vuole lo stadio pieno. Faccia allora come Bandecchi, venda i biglietti al prezzo simbolico di 1 euro, può essere che qualche anima in più entri a vedere gli spettacoli calcistici che ci propina quest'anno. Ha voluto lucrare ad agosto allestendo una squadra imbarazzante, lo ha fatto anche a gennaio indebolendo l'organico e adesso, non contento, cerca gli ultimi spiccioli dai tifosi occasionali. Non si vergogna mi chiedo io? A tutto c'è un limite ma non alla sua dignità evidentemente.

logrif

Citazione di: Saint Just il 08 Marzo 2023, 22:34:58questo dovrebbe essere l'articolo che ha fatto infuriare Santopadre

https://www.umbriaon.it/perugia-fra-tensioni-e-fantasmi-sembrava-risorto-invece-e-ancora-in-bilico-come-castori/

Giusto per curiosità: a chi allude l'articolista quando scrive di: "qualcuno forse già sta pensando al suo sostituto, interrogandosi anche su vecchie conoscenze del Grifo"?


Ultimi commenti

Re: Animal Farm di stefano suprani
[09 Giugno 2024, 09:48:54]


Ultras Perugia: lettera alle affiliate di Perugianelcuore
[08 Giugno 2024, 11:18:28]


Animal Farm di Saint Just
[06 Giugno 2024, 18:06:53]


In ricordo di Mimmo di Perugianelcuore
[02 Giugno 2024, 15:42:16]


Re: Santopadre, finchè morte non ci separi di logrif
[31 Maggio 2024, 12:40:41]


Re: Santopadre, finchè morte non ci separi di stefano suprani
[30 Maggio 2024, 16:36:01]


Re: Santopadre, finchè morte non ci separi di Greg68
[30 Maggio 2024, 11:11:10]


Santopadre, finchè morte non ci separi di Saint Just
[27 Maggio 2024, 19:53:20]


Re: Quel che si commenta da solo di stefano suprani
[25 Maggio 2024, 14:18:37]


Re: Quel che si commenta da solo di Saint Just
[23 Maggio 2024, 21:54:29]