Autore Topic: I nostri in nazionale  (Letto 178 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Marco Casavecchia

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 3134
  • Per aspera sic itur ad astra
I nostri in nazionale
« il: Venerdì 11 Ottobre 2019, 15:11 »
Norbert Gyomber, espulso nel finale del match valevole per le qualificazioni a EURO 2020 tra la sua Slovacchia e il Galles.

Una prestazione di sicuro non da ricordare la sua, non solo per il rosso ma anche per un’evidente responsabilità sul gol del vantaggio gallese poi pareggiato da Kucka.

Gyomberate del ca...so.

Bene, invece Carraro e Caviglia con le rispettive nazionali.
« Ultima modifica: Venerdì 11 Ottobre 2019, 15:13 da Marco Casavecchia »

Offline Saint Just

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 1749
  • Liberté, Égalité, Fraternité
    • PERUGIANELCUORE.it
Re:I nostri in nazionale
« Risposta #1 il: Venerdì 11 Ottobre 2019, 16:46 »
Gyomber ha o dovrebbe aver raggiunto l'età della piena maturità....certi errori non si correggono più.....
nella buona e nella cattiva sorte la bandiera del Grifo non si ammaina mai

Offline Marco Casavecchia

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 3134
  • Per aspera sic itur ad astra
Re:I nostri in nazionale
« Risposta #2 il: Sabato 12 Ottobre 2019, 16:46 »
Devo capire come si possa scrivere che Gyomber abbia disputato un'ottima partita sul piano personale, quando ha beccato due gialli, con conseguente espulsione, e da un suo errore di piazzamento (vedere gli highlights) è scaturito il gol del vantaggio gallese. Potenza della fede.

Offline Marco Perugia

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Mar 2018
  • Post: 605
Re:I nostri in nazionale
« Risposta #3 il: Martedì 15 Ottobre 2019, 09:12 »
È proprio una crociata la tua. Speriamo ti ascoltino e a gennaio ci sia un nuovo centrale. Veloce come gyomber però perché le cazzate che fa (e le fa) sono ben visibili ma tutti i recuperi anche in diagonale e le chiusure che fa anche quando la squadra ha tanto campo alle spalle sono sottovalutate.
« Ultima modifica: Martedì 15 Ottobre 2019, 09:25 da Marco Perugia »

Offline Saint Just

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 1749
  • Liberté, Égalité, Fraternité
    • PERUGIANELCUORE.it
Re:I nostri in nazionale
« Risposta #4 il: Martedì 15 Ottobre 2019, 10:09 »
avete notizie sul recupero di Angella?
nella buona e nella cattiva sorte la bandiera del Grifo non si ammaina mai

Offline Marco Casavecchia

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 3134
  • Per aspera sic itur ad astra
Re:I nostri in nazionale
« Risposta #5 il: Martedì 15 Ottobre 2019, 20:45 »
È proprio una crociata la tua. Speriamo ti ascoltino e a gennaio ci sia un nuovo centrale. Veloce come gyomber però perché le cazzate che fa (e le fa) sono ben visibili ma tutti i recuperi anche in diagonale e le chiusure che fa anche quando la squadra ha tanto campo alle spalle sono sottovalutate.

Non si tratta di una crociata, ma non pensi che gli si chieda di fare cose per le quali non ha una netta propensione? Correrà anche tanto, e farà diagonali e recuperi, ma in tanti anni di Curi di centrali migliori di lui ne ho visti diversi e gente che non era nemmeno in Nazionale (quindi niente Materazzi, per capirci). Secondo me resta un buon centrale ma se accanto a lui gioca un Angella, un Coda, ecc. che guidano la difesa. Troppo irruento deve essere frenato da un collega di reparto più esperto. Tante le ammonizioni, le espulsioni e le Gyomberate. Guardando diverse partite di B, migliori di lui ne ho visti diversi. Abbiamo Gyomber e ci terremo Gyomber. Sempre sperando che Angella sia pronto il prima possibile. Purtroppo avrebbe dovuto riprendere oggi, ma così non è stato. Magari sarà pronto per Salerno. Mi sentirei un po' più tranquillo in difesa.

Offline Marco Perugia

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Mar 2018
  • Post: 605
Re:I nostri in nazionale
« Risposta #6 il: Giovedì 17 Ottobre 2019, 16:09 »
È proprio una crociata la tua. Speriamo ti ascoltino e a gennaio ci sia un nuovo centrale. Veloce come gyomber però perché le cazzate che fa (e le fa) sono ben visibili ma tutti i recuperi anche in diagonale e le chiusure che fa anche quando la squadra ha tanto campo alle spalle sono sottovalutate.

Non si tratta di una crociata, ma non pensi che gli si chieda di fare cose per le quali non ha una netta propensione? Correrà anche tanto, e farà diagonali e recuperi, ma in tanti anni di Curi di centrali migliori di lui ne ho visti diversi e gente che non era nemmeno in Nazionale (quindi niente Materazzi, per capirci). Secondo me resta un buon centrale ma se accanto a lui gioca un Angella, un Coda, ecc. che guidano la difesa. Troppo irruento deve essere frenato da un collega di reparto più esperto. Tante le ammonizioni, le espulsioni e le Gyomberate. Guardando diverse partite di B, migliori di lui ne ho visti diversi. Abbiamo Gyomber e ci terremo Gyomber. Sempre sperando che Angella sia pronto il prima possibile. Purtroppo avrebbe dovuto riprendere oggi, ma così non è stato. Magari sarà pronto per Salerno. Mi sentirei un po' più tranquillo in difesa.


A se è per questo in tanti anni di Curi anche io ho visto non solo centrali difensivi ma anche portieri, terzini, attaccanti, centrocampisti migliori di quelli attuali così come in altre squadre di B ci sono giocatori che potrebbero essere migliori dei nostri in determinati ruoli.
Comunque che Gyomber non sia il giocatore più affidabile del mondo è più che chiaro a tutti ma evidenziare solo le lacune e non vedere che ha anche dei pregi e delle caratteristiche di velocità e recupero importanti ed uniche tra i centrali in rosa (Anche Angella è molto più lento di lui) e con Oddo che chiede alla difesa di stare altissima uno veloce serve.
Credo poi che se due allenatori su due in due anni diversi non lo tolgono neanche un minuto quando è disponibile un motivo ci sarà.