Autore Topic: Mercato biancorosso  (Letto 1137 volte)

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline Marco Casavecchia

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 3095
  • Per aspera sic itur ad astra
Re:Mercato biancorosso
« Risposta #60 il: Mercoledì 04 Settembre 2019, 07:52 »
Mica tutti. Io ho affermato che Santopadre e Goretti hanno fatto un buon lavoro quest'anno. È ovvio che l'elogio, in primis, vada a Goretti, perché è lui che ha operato in prima persona ed è lui il responsabile dell'area tecnica. È altrettanto evidente che il merito di Santopadre è quello di averlo convinto a restare o comunque di averlo trattenuto. Ma mentre c'è chi riconosce meriti e responsabilità in tutta tranquillità e onestà intellettuale, c'è  anche stato chi, in modo più partigiano, non ha visto o voluto ammettere i molti errori fatti in passato, e continuato a ricercare altrove le cause di play off mancati (era Bisoli) o falliti (tutti gli altri), senza voler ammettere che in quei casi non erano stati gli arbitraggi, i pali, i portieri avversari o la malasorte ed impedirci di proseguire. Quindi, se non vogliamo proseguire con questa filosofia del chi ha ragione o meno, del pro e del contro, da adesso in poi, pensiamo a goderci la squadra, il campionato e i futuri successi del Grifo.
« Ultima modifica: Mercoledì 04 Settembre 2019, 08:03 da Marco Casavecchia »

Offline achab

  • Grifone
  • *
  • Data di registrazione: Ott 2015
  • Post: 41
Re:Mercato biancorosso
« Risposta #61 il: Mercoledì 04 Settembre 2019, 10:18 »
Beh , scusa ma permettetemi una puntualizzazione:
Abbiamo tutta la difesa , più elementi come Dragonair ,Falzeranno ,Melchiorri e Buonaiuto .
Tutti gli altri giocatori importanti che abbiamo in prestito , sono stati acquistati da squadre di serie A , ancora giovani ,a suon di milioni , come investimento sul futuro ,e dati in giro in prestito in attesa di una maturazione che li portasse al livello di poter giocare in A.
Questa è ormai la politica che hanno adottato tutti e che determina la necessità delle squadre di b e addirittura di molte di A ,di ricorrere ai prestiti.
Per esempio , finalmente sembra che abbiamo un portiere !
Il Cagliari l'ha pagato 5 milioni.........

« Ultima modifica: Mercoledì 04 Settembre 2019, 16:14 da Marco Casavecchia »

Offline Marco Casavecchia

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 3095
  • Per aspera sic itur ad astra
Re:Mercato biancorosso
« Risposta #62 il: Mercoledì 04 Settembre 2019, 16:14 »
Beh , scusa ma permettetemi una puntualizzazione:
Abbiamo tutta la difesa , più elementi come Dragonair ,Falzeranno ,Melchiorri e Buonaiuto .
Tutti gli altri giocatori importanti che abbiamo in prestito , sono stati acquistati da squadre di serie A , ancora giovani ,a suon di milioni , come investimento sul futuro ,e dati in giro in prestito in attesa di una maturazione che li portasse al livello di poter giocare in A.
Questa è ormai la politica che hanno adottato tutti e che determina la necessità delle squadre di b e addirittura di molte di A ,di ricorrere ai prestiti.
Per esempio , finalmente sembra che abbiamo un portiere !
Il Cagliari l'ha pagato 5 milioni.........


E chi lo nega? Ora, Iemmello e Falcinelli, proprio giovani da valorizzare, non sono, Di Chiara è un piacevole ritorno che ha bisogno di rilanciarsi, e sono sicuro che lo farà con noi, Carraro, Nicolussi, Balic, Capone, Vicario e compagnia speriamo possano seguire le orme degli Spinazzola, Mancini, Politano, ecc... Mi piacerebbe che fossimo noi, un domani, a scoprire talenti da prestare in giro, perché se è vero che ci sono squadre che chiedono giovani da valorizzare in prestito,  ci sono squadre che i prestiti li fanno. Tutto qui.
« Ultima modifica: Giovedì 05 Settembre 2019, 06:37 da Marco Casavecchia »