Autore Topic: Ultime di mercato  (Letto 1026 volte)

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline Marco Casavecchia

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 3170
  • Per aspera sic itur ad astra
Ultime di mercato
« il: Sabato 03 Agosto 2019, 13:59 »
Sembrerebbe imminente un'accelerata del mercato biancorosso. Secondo quanto riporta il quotidiano Il Messaggero, dopo la "chiamata" di Oddo, post amichevole con la Roma, il Perugia si starebbe muovendo per colmare quelle lacune evidenziate dalla squadra e porre rimedio alle criticità emerse soprattutto nel reparto difensivo. Al di là della differente caratura tecnica dell'avversario e per quello che può valere una partita a fine luglio, dopo questo primo periodo si lavoro agli ordini di Oddo, l'amichevole con la Roma, "oltre a portare alla luce qualità e personalità" (cit.) ha messo in luce la necessità di inserire un quarto elemento nel pacchetto dei centrali (specie dopo la partenza di Monaco) e, nel caso di cessione di Gyomber, di trovare un degno sostituto. Nella fattispecie, i nomi che vengono riportati nell'articolo sono quelli di Poli, ex centrale del Carpi, forte fisicamente e buono tecnicamente, il cui approdo alla Juve Stabia, dato per fatto, si sarebbe arenato proprio per l'interesse manifestato dal Grifo nei suoi confronti. Il socondo nome, non fa notizia, visto che si tratta di El Yamiq, che a Genova, sponda rossoblu, potrebbe trovarsi davanti ben quattro centrali, se alla corte di Andreazzoli dovesse arrivare l'ex palermitano Rajkovic. Il Perugia non ha mai mollato la presa sul marocchino. L'ostacolo è rappresentato dall'ingaggio che la società di Pian di Massiano non vorrebbe pagare per intero, aspettandosi una compartecipazione da parte del Genoa. Comunque Rodin e Sgarbi non basterebbero certo a garantire la tenuta del reparto e gente di categoria e di peso serve come il opane in B. Buonaiuto (peccato! ndr), ha le valigie pronte: destinazione Liguria, Chiavari. L'accordo c'è ed è solo da ratificare, ma il Grifo deve prima trovare un sostituto (ma chi?). Benali piace, è versatile ed è un pallino di Oddo, ma costa "un botto di soldi". Il Crotone non mollerà tanto facilmente la presa. In mezzo al campo, nonostante la promozione sul campo di Ranocchia (pur non avendo ancora espresso le sue potenzialità), servono due elementi (un trequartista, una mezzala o due polivalenti), visto che anche Bianco potrebbe lasciare Perugia. Incerto anche il futuro di Dragomir (va all'estero, resta in Italia, resta al Grifo in prestito dopo una sua cessione?). Scambio in arrivo tra Perugia ed Ascoli: Leali per Fulignati più conguaglio. Melchiorri sulla strada di Pescara (difficile che il Perugia gli prolunghi il contratto, impossibile che Santopadre lo perda a parametro zero, quindi ...), al suo pposto il prescelto sarebbe Bonazzoli (Samp). Bianchimano verso la Città dei Ceri. Campagna abbonamenti a 2830 tessere ... dire che è poco, visto che a Reggio Emilia, in C, ne hanno fatte 1600 è essere generosi ... Dove sono finiti gli oltre 5500 abbonati dello scorso anno? Non ha fatto presa lo sconto per la prelazione, la meglietta e il cappellino, lo sconto di 10€, ma sopratttutto l'ingaggio di un tencico di grido ... Si dice che la maggioranza dei tifosi sia con Santopadre e la Società. Noi, criticoni, lo abbiano fatto, quasi subito (e non entriamo gratis!). Gli altri dove sono? C'è tempo fino allla prima gara interna del Grifo, ma a 34 tessere la giorno non si va lontano. Forza zoccolo duro, che aspetti ad abbonarti?

Offline stefano suprani

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Gen 2015
  • Post: 1474
Re:Ultime di mercato
« Risposta #1 il: Domenica 04 Agosto 2019, 08:46 »
Le quasi 18.000 presenze al Curi contro la Roma in una amichevole nel pieno dell'estate dimostra anche a chi vuole negare l'evidenza che la piazza di Perugia è da serie A e c'è voglia di tornare a respirare quell'aria.
Le 2800 tessere di abbonamento staccate finora dimostrano anche a chi vuole negare l'evidenza che le promesse, le continue cessioni dei giocatori migliori e le programmazioni fatte con i last minute e i punti miralanza non convincono piu' i tifosi del Perugia che alla serie A con questa proprieta' non ci credono.
Anche quest'anno sara' così, si cerca in tutti i modi di piazzare qualcuno per comprare qualcosa e rimanersi due spiccioli in tasca.

Offline Roberto Rossi

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Apr 2016
  • Post: 871
Re:Ultime di mercato
« Risposta #2 il: Domenica 04 Agosto 2019, 09:16 »
Concordo in pieno… i"punti miralanza, "poi, è fantastico!!!

Offline stefano suprani

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Gen 2015
  • Post: 1474
Re:Ultime di mercato
« Risposta #3 il: Domenica 04 Agosto 2019, 09:24 »
Ecco perchè penso che Santopadre non sia piu' adeguato alla piazza di Perugia, non perchè io abbia qualcosa contro di lui, anzi, lo ringraziamo tutti per quello che ha fatto, ma tenere fuori dallo stadio tutte quelle persone che sono accorse mercoledì scorso mi pare una ingiustizia.
Spero che senza astio, invidia o rancore, tutto il movimento calcistico di Perugia prenda coscienza di questa situazione in modo da favorire il naturale passaggio da una proprietà che ha dato tutto quello che poteva e una nuova che abbia voglia di investire per qualcosa di piu'.

Offline Marco Casavecchia

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 3170
  • Per aspera sic itur ad astra
Re:Ultime di mercato
« Risposta #4 il: Domenica 04 Agosto 2019, 10:40 »
Credo che le cessioni eccellenti siano dietro l'angolo: Buonaiuto, che spero non vada a rinforzare il già forte Frosinone, lascerà Perugia. Gyomber e Dragomir, uno dei due o entrambi, potrebbero rappresentare le plusvalenze di quest'anno. Poi c'è la lunga lista dei giocatori in lista di partenza, come più volte ricordato e come riportato ieri dal Messaggero: Moscati (a Catania?), Bianco (a Cosenza?), Leali (scambio con Fulignati più soldi?), Ngawa (ritorno ad Avellino?), Falasco (cercasi acquirente), Bianchimano (Gubbio?), Melchiorri (Pescara?). Già ceduti Mustacchio e Monaco, se si realizzasse quanto indicato nell'articolo del quotidiano, della rosa dello scorso anno resterebbe ben poco: Rosi, Mazzocchi, Sgarbi, Falzerano, Kouan, Ranocchia, il "prestito" Carraro e basta. C'è da sperare che con i proventi di tante cessioni o almeno una buona parte di esse, si acquisti qualche buon pezzo da novanta, piuttosto che qualche pezzetto da 45. La rosa, sempre nell'ipotesi che si realizzino tali cessioni, subirebbe una bella sfoltita e non sarebbero sufficienti i tre acquisti suggeriti da Oddo, ma sarebbero necessari anche rincalzi in ogni reparto. Senza alcuna vena polemica, vorrei però ricordare a chi mi attaccò quando affermai che avremmo ripercorso sentieri già noti, e che avremmo anche quest'anno rivisto tanti prestiti e assistito ad una ennesima rivoluzione della squadra, che non ero mosso da alcun pregiudizio, ma che stavo solo prevedendo quello che si sarebbe ripetuto con puntualità. Il che non vuol dire essere critici, screditare la società o avercela con chissà chi. Magari alla fine di quest'anno festeggeremo la A ed il bel campionato del Grifo. Tuttavia personalmente sono convinto che sia inutile parlare di anno zero, uno o nove. Tutti gli anni si ripete la stessa storia, e come ogni anno, a fine stagione, ci accorgiamo che è mancato il soldo per fare la lira. Capisco le necessità di un bilancio attivo e di un mercato oculato, ma se non si comincia a tenere qualche buon pezzo dei migliori, non mi riesce di comprendere il senso delle parole di Goretti quando parla di due/tre sessioni di mercato per completare il progetto. Ranocchia è stato già venduto e resta in prestito. Per Dragomir sarebbe allo studio un'operazione analoga con il Cagliari e il Genoa. Gyomber e Melchiorri probabilmente lasceranno Perugia. Sarà questo forse l'anno zero da affrontare con Oddo? Tra un mesetto sapremo. Certo vedere Carraro e Fernandes giocare così sapendo che sono solo in transito, come fu per Verre, Kingsley, ecc... paradossalmente, dispiace ...

Offline stefano suprani

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Gen 2015
  • Post: 1474
Re:Ultime di mercato
« Risposta #5 il: Domenica 04 Agosto 2019, 11:32 »
Per puntare al salto di categoria occorre investire del denaro, il che non va confuso con gli acquisti di Dragomir, Rodin o Sgarbi, finalizzati soltanto alla roulette delle plusvalenze. Giocatori di prospettiva che ti propongono a pochissimo e che speri di valorizzarli per cederli il prima possibile.
Investire significa riscattare Verre per esempio, non cedere Di Carmine, non mettersi in condizione di doversi privare di giocatori come Volta con i quali si è deciso di fare la guerra e ogni anno implementare la rosa con elementi di qualità e non con prestiti da valorizzare o calciatori da rilanciare o a fine carriera.
Santopadre ha detto che il tesoretto era nella piena disponibilità del DS ma da quello che si legge non c'è traccia di investimento, ma la concreta possibilità di rimpinguarlo con le cessioni dei giocatori che hanno mercato e che non frutteranno certo plusvalenze astronomiche.
Morale della favola ci ritroveremo con Falasco, Moscati, Bianco, Ngawa e quelli che non vuole nessuno e qualche altro prestito per tentare di fare un altro campionato fotocopia di quelli passati, dove gli altri trombano e noi guardiamo.

Offline Roberto Rossi

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Apr 2016
  • Post: 871
Re:Ultime di mercato
« Risposta #6 il: Domenica 04 Agosto 2019, 12:19 »
Se il Perugia giocherà bene le sue carte , (
anche un bambino sa di cosa abbiamo bisogno) il numero degli abbonati salirà, perché  ormai (era anche ora) là gente ha capito i soliti "giochetti" ed è stufa di essere presa per il naso (eufemismo) .Altrimenti, come rimarcato da Stefano , faremo la solita fine, la fine del can de Betto.

Offline Marco Casavecchia

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 3170
  • Per aspera sic itur ad astra
Re:Ultime di mercato
« Risposta #7 il: Domenica 04 Agosto 2019, 15:25 »
Secondo le ultime di mercato, il Perugia avrebbe acquisito le prestazioni di Gabriele Angela, esperto difensore centrale rientrato all'Udinese dal prestito allo Charleroi, squadra belga. La notizia giunge da fonte autorevole, il sito di Di Marzio ed è riportata anche da Udineseblog. Angella, 30 anni, ha recentemente giocato in Inghilterra, con il Watford e il QPR. In Italia ha giocato ad Udine con Oddo, con Empoli, Siena e Reggina.

Offline Marco Casavecchia

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 3170
  • Per aspera sic itur ad astra
Re:Ultime di mercato
« Risposta #8 il: Lunedì 05 Agosto 2019, 14:26 »
L'arrivo di Angella, dai più dato per certo, secondo Calciogrifo, escluderebbe quello di Poli. Tuttavia, il possibile trasferimento di Gyomber, in serie A o in qualche squadra estera, aprirebbe di nuovo un buco in difesa. Se dovesse tornare El Yamiq, tra l'altro non impiegato ieri sera dal Genoa, nell'amichevole col Bordeaux, senza Gyomber, i quattro ipotetici centrali del reparto di difesa, sarebbero: Sgarbi, Rodin, Angella e El Yamiq. E prendere anche Poli e mandare Sgarbi a fare un intero campionato da titolare? In attacco è spuntato un nome nuovo, quello di Millico. Il giovane torinista, classe 00, ha fatto sfracelli con la Primavera granata. Seconda punta eclettica, non disdegna il gol. Per il suo prestito, ammesso che il Toro, voglia mandarlo a farsi le ossa, c'è la fila. Ed in fila c'è anche Goretti... Ma perché arrivi Millico, Melchiorri dovrà fargli spazio. Oltre il Pescara, adesso, sembra ci sia anche l'Ascoli, che sarebbe disposto a sborsare quanto preteso da Santopadre. Benali resta un sogno (per ora?). L'affondo sul pupillo di Oddo, avverrà (se ci saranno i presupposti ), dopo la cessione di Buonaiuto (Entella o Frosinone?). Goretti deve anche pensare a sfoltire i ranghi, prima, e incassare moneta sonante, altrimenti niente nuovi arrivi (così pare, secondo la stampa sportiva). Intanto il portiere brasiliano ha lasciato il ritiro. Finito il periodo di prova e anche le speranze (per lui) di vestire biancorosso. La sensazione è che se andrà in porto, come sembra, lo scambio Leali - Fulignati più soldi, la porta del Grifo avrà già trovato i suoi guardiani (speriamo non siano emuli del Guardia di porta come in Ghostbusters). Alle prossime ...

Offline Marco Casavecchia

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 3170
  • Per aspera sic itur ad astra
Re:Ultime di mercato
« Risposta #9 il: Lunedì 05 Agosto 2019, 18:20 »
Sembra fatta per Bianchimano al Catanzaro: cessione a titolo definitivo e triennale per il giocatore. Saluta, così, il ragazzo brianzolo che non è riuscito a convincere nessuno di quelli che lo hanno allenato, né, evidentemente, chi lo aveva acquistato nel gennaio 2018. Ai saluti anche Buonaiuto. Per lui cessione quasi in porto all'Entella che, secondo diversi siti web, avrebbe chiuso per l'attaccante e attende solo di dare la comunicazione ufficiale. Anche per Buonaiuto si tratterebbe di una cessione a titolo definitivo. 

Offline stefano suprani

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Gen 2015
  • Post: 1474
Re:Ultime di mercato
« Risposta #10 il: Lunedì 05 Agosto 2019, 20:29 »
I buoni da vendere li abbiamo finiti l'anno scorso, adesso vendiamo le seconde scelte sempre per un pugno di lenticchie, stiamo raschiando il fondo. E il Tesoretto?

Offline Saint Just

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 1765
  • Liberté, Égalité, Fraternité
    • PERUGIANELCUORE.it
Re:Ultime di mercato
« Risposta #11 il: Lunedì 05 Agosto 2019, 21:02 »
Buonaiuto non è stato ceduto per soldi......Bianchimano non è stato reputato all'altezza.....
nella buona e nella cattiva sorte la bandiera del Grifo non si ammaina mai

Offline stefano suprani

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Gen 2015
  • Post: 1474
Re:Ultime di mercato
« Risposta #12 il: Lunedì 05 Agosto 2019, 23:07 »
Che bianchimano non fosse da serie b lo avevamo capito da subito ma Buonaiuto ci farebbe comodo. Cosa c'ha che non convince?

Offline Roberto Rossi

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Apr 2016
  • Post: 871
Re:Ultime di mercato
« Risposta #13 il: Lunedì 05 Agosto 2019, 23:50 »
Gira che ti rigira la coperta è sempre corta… è questa , ormai, la nostra dimensione. Come vanno gli abbonamenti?

Offline stefano suprani

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Gen 2015
  • Post: 1474
Re:Ultime di mercato
« Risposta #14 il: Martedì 06 Agosto 2019, 07:43 »
Gira e rigira sono in calo.