Autore Topic: Monaco al Catania  (Letto 53 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Online Marco Casavecchia

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 2986
  • Per aspera sic itur ad astra
Monaco al Catania
« il: Domenica 14 Luglio 2019, 09:51 »
Secondo quanto riportato da perugia24, Salvatore Minaco, avrebbe trovato un accordo con il Catania in Lega Pro. L'ufficialuzzazione del trasferimento è attesa per lunedì. Degna conclusione di in rapporto non idilliaco con i tifosi, ma anche la dimostrazione che, nonostante le cose dette lo scorso campionato, in occasione del suo temporaneo reintegro in rosa, causa indisponibilità di molti difensori, Monaco non è ritenuto un giocatore da Perugia, nemneno da Oddo, dopo Nesta. In quella occasione, fummo, come al solito, criticati e ci fu detto che fosse giusta la sua convocazione perché aveva chiesto scusa (non si sa a chi e di cosa) e giustificando (come al solito) le scelte della società. Intanto Monaco scenderà in C, perché in B non lo ha preso nessuno, e forse troverà li la sua giusta dimensione. Allora dissi, e lo ripeto ancora oggi, che la sua convocazione, dopo il comportamento da avversario del Perugia, non era una mossa da fare. Meglio sarebbe stato portarci un ragazzo della Primavera. Evidentemente, però, non ce ne erano di disponibili o forse ritenuti idonei. Pensare che ha fatto panchina gente come Falzerano, Melchiorri, Ranocchia ... possibile che un centrale della primavera non c'era per stare tra le riserve? Allora, quando si parla di calcio e di scelte, non venite a dirmi che qui siamo schierati ... se si arriva persino a giustificare la convocazione di Monaco. Se Monaco fosse ritenuto adeguato, professionalmente o tecnicamente, potrebbe tranquillamente fare la riserva, visto che tanto un quarto centrale dovremmo acquistarlo.