Autore Topic: La situazione della rosa fonte Calciogrifo.it  (Letto 216 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Marco Casavecchia

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 3134
  • Per aspera sic itur ad astra
La situazione della rosa fonte Calciogrifo.it
« il: Venerdì 24 Maggio 2019, 07:08 »
Da Calciogrifo.it
Il sito di Cantarini e Ferroni, ha fatto il punto sulla situazione della rosa biancorossa attuale, tra giocatori in scadenza, grifoni di proprietà, risoluzioni dei prestiti, in entrata e in uscita, e possibili mosse per eventuali riscatti. Partiamo dal pacchetto difensivo.

Portieri
Gabriel è in scadenza di contratto, il rapporto si chiude il prossimo 30 giugno.
Albano Bizzarri è in scadenza di contratto, il rapporto si chiude il prossimo 30 giugno.
Simone Perilli è in prestito dal Pordenone con diritto di riscatto in favore del Perugia.
Nicola Leali rientra dal prestito al Foggia (il riscatto era condizionato alla salvezza dei pugliesi) ed è legato al Perugia fino al 2021.

Difensori
Jawad El Yamiq è arrivato in prestito dal Genoa con diritto di riscatto.
Norbert Gyomber ha un contratto con il Grifo fino al 2021.
Salvatore Monaco ha ancora due anni di contratto (2021) ma è rimasto ai margini per tutta la stagione.
Filippo Sgarbi è legato al Perugia fino al 2022.
Michele Cremonesi rientra alla Spal dopo il prestito.
Gian Filippo Felicioli torna al Milan dopo una stagione in prestito.
Daniel Pavlovic è arrivato in corsa firmando fino al 30 giugno e il Perugia dovrebbe esercitare l’opzione per il rinnovo del contratto fino al 2021.
Nicola Falasco è legato al Perugia per altre due stagioni (2021).
Pasquale Mazzocchi ha un contratto fino al 2022 e dovrebbe restare in biancorosso.
Aleandro Rosi è un’altra certezza per il prossimo campionato, nel febbraio scorso ha firmato fino al 2021.
Pierre Ngawa rientra dal prestito al Foggia ed è legato al Perugia fino al 2021.

Marco Carraro è arrivato a gennaio in prestito dall’Atalanta, c’è un accordo sulla parola per un prolungamento del prestito per un’altra stagione (“pronto a dire sì”, ha dichiarato).
Valerio Verre è stato prelevato dalla Sampdoria in prestito con diritto di riscatto. È il nodo centrale del mercato. Per esercitare l’opzione sul “Miglior grifone” (sabato il premio) serve un maxi sforzo economico del club tra cartellino e ingaggio.
Kingsley Michael è arrivato in prestito secco dal Bologna.
Christian Kouan è sotto contratto fino al 2022 e tratta il rinnovo.
Marco Moscati è legato al Perugia fino al 2021.
Raffaele Bianco ha ancora un anno di contratto (2020).
Alessandro Bordin fa rientro alla Roma dopo il prestito.
Marcello Falzerano è stato acquistato dal Venezia e si è legato al Perugia fino al 2022.
Filippo Ranocchia è stato ceduto alla Juventus a gennaio, ma resta in prestito in biancorosso fino al 2020.
Vlad Dragomir è legato al Grifo con un contratto fino al 2021.

Attaccanti
Han Kwang Song rientra al Cagliari dopo il prestito.
Luca Vido era arrivato a titolo temporaneo dall’Atalanta e fa ritorno alla base.
Umar Sadiq è stato prelevato in prestito secco dalla Roma nel mercato di gennaio.
Federico Melchiorri ha ancora un anno di contratto (2020) con opzione per la stagione successiva.
Mattia Mustacchio rientra dal prestito al Carpi ed è legato al Perugia fino al 2020.
Andrea Bianchimano ha chiuso la parentesi di Catanzaro e rientra a Pian di Massiano con un contratto fino al 2022).
Cristian Buonaiuto è stato ceduto in prestito al Benevento la scorsa estate: da vedere se il Benevento eserciterà il diritto di riscatto (vista la mancata promozione del Benevento, non scatterà l'obbligo di riscatto, ndr)

Calciogrifo, grazie al certosino lavoro di Cantarini, ha ricostruito tutta la situazione contrattuale della rosa del Grifo. La palla, ora passa al trio Santopadre, Goretti, Pizzimenti. In primo luogo la scelta del tecnico. Dopo il successo del Cittadella, approdato in finale (complimenti alla Società veneta, che ha dimostrato che con pochi soldi, idee chiare e progetti solidi, si può far bene. Stefano Marchetti, ds veneto, ha veramente fatto un buon lavoro, specie a gennaio, rinforzando una squadra già ben organizzata e affidata ad un bravo allenatore), crediamo che Venturato resterà in Veneto, A o non A, il legame con la Società è forte e costruttivo. Difficile che se ne vada. Il lizza, secondo la stampa e gli addetti ai lavori, restano: Grosso, Camplone, Djuric, Oddo, Stellone e un outsider che potrebbe provenire dalla C (Imolese). Il candidato con maggiori possibilità sembrerebbe essere Grosso che, pur se reduce da due stagioni negative, fornirebbe le garanzie giuste (caratteriali e di continuità di gioco) alla Società. Camplone, quello che a detta di Santopadre, resta l'allenatore che più apprezza per gioco e risultati ottenuti, non sarebbe ben visto da tutta la tifoseria, per certi attriti passati. Motivi di opportunità,  secondo me, lo relegano indietro nella griglia di partenza, ma, nel calcio, mai dire mai. Tutti gli altri candidati, vuoi per il modulo che adottano (3.4.3 Djuric, 4.3.3 Oddo, 4.4.2 Stellone), potrebbero richiedere un lavoro di ricostruzione della rosa troppo impegnativo. Un giovane dalla C, potrebbe portarsi dietro l'etichetta di "scommessa". Dopo Bucchi, Giunti, Nesta, forse, stavolta, la Società vorrà puntare su un tecnico che ha esperienza e conosce la categoria. Basta aspettare ...
« Ultima modifica: Domenica 26 Maggio 2019, 10:44 da Marco Casavecchia »

Offline grifoxsempre

  • Grifone
  • **
  • Data di registrazione: Ott 2017
  • Post: 139
Re:La situazione della rosa fonte Calciogrifo.it
« Risposta #1 il: Venerdì 24 Maggio 2019, 17:06 »
Curioso che il reparto che ha deluso di più (la difesa ) sia praticamente tutto con il contratto in tasca anche per l'anno prossimo ???

Offline stefano suprani

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Gen 2015
  • Post: 1457
Re:La situazione della rosa fonte Calciogrifo.it
« Risposta #2 il: Venerdì 24 Maggio 2019, 18:44 »
Curioso che il reparto che ha deluso di più (la difesa ) sia praticamente tutto con il contratto in tasca anche per l'anno prossimo ???

Curioso anche che l'altro reparto che ha deluso, l'attacco, sia tutto da costruire ad eccezione di Melchiorri in prepensionamento.

Offline grifoxsempre

  • Grifone
  • **
  • Data di registrazione: Ott 2017
  • Post: 139
Re:La situazione della rosa fonte Calciogrifo.it
« Risposta #3 il: Sabato 25 Maggio 2019, 08:47 »
Curioso che il reparto che ha deluso di più (la difesa ) sia praticamente tutto con il contratto in tasca anche per l'anno prossimo ???

Curioso anche che l'altro reparto che ha deluso, l'attacco, sia tutto da costruire ad eccezione di Melchiorri in prepensionamento.
Beh,in attacco secondo me c'è ben poco da salvare ;)

Offline stefano suprani

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Gen 2015
  • Post: 1457
Re:La situazione della rosa fonte Calciogrifo.it
« Risposta #4 il: Sabato 25 Maggio 2019, 09:41 »
Curioso che il reparto che ha deluso di più (la difesa ) sia praticamente tutto con il contratto in tasca anche per l'anno prossimo ???

Curioso anche che l'altro reparto che ha deluso, l'attacco, sia tutto da costruire ad eccezione di Melchiorri in prepensionamento.
Beh,in attacco secondo me c'è ben poco da salvare ;)

Infatti, nulla da salvare ma tutto da rifare per l'anno prossimo. Questo per sottolineare a mio parere il pessimo mercato fatto sia a giugno che a gennaio. Ho dato infatti a suo tempo una grave insufficienza alla società salvando Goretti perchè piu' di così non poteva fare.