Autore Topic: Anche Taccucci la pensa come noi!  (Letto 221 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Marco Casavecchia

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 2977
  • Per aspera sic itur ad astra
Anche Taccucci la pensa come noi!
« il: Martedì 22 Gennaio 2019, 20:07 »
 

 

 Anche l'amico Marco la pensa come me. Anche lui un gufo? Un nemico di Santopadre? Un capiscione rompipalle? Oppure l'ennesima analisi lucida ed obiettiva di chi, dopo Cagnazzo, Orlandi, Tedeschini, Losito, ecc..., si limita a rilevare la situazione e commentare? Certo, la società non ha bisogno delle indicazioni di chicchessia, ma a qualcuno non sfugga che di Sport si tratta e il calcio è di pubblico interesse e non di un fatto privato. Del resto è interesse degli sponsor, delle tv e di tutto ciò che gira intorno al Perugia che le cose vadano bene, che se ne parli e che le partite del Grifo risultino appetibili...


Se quella col Brescia doveva essere la partita in cui dimostrare di aver trovato un rimedio ai difetti del girone d'andata, le risposte per Nesta non ci sono state. Anzi, ci sono state, ma sono state negative, visto che entrambi i gol della formazione di Eugenio Corini arrivano per altrettanti regali biancorossi.

Non solo il Perugia ripete le solite amnesie difensive, gli stessi errori individuali e di reparto ; a volte eccede nel voler giocare la palla da dietro anche quando non ci sono le condizioni (primo gol): pressano alto sapendo che il Perugia vorrebbe giocare sempre, mentre prima aspettavano sulla meta campo. Il primo gol subito evidenzia tutto: Gabriel rimette dal fondo ma il Brescia gli concede spazio solo sull'out di sinistra , l'anello debole del Perugia. Una volta riconquistato il pallone  fa gol sfruttando la disattenzione di posizione e di marcatura in area di alcuni difensori (Gyomber in particolare)

Inoltre senza Melchiorri la squadra ha smarrito il punto di riferimento offensivo, Sadiq si è mosso bene ma è arrivato da pochissimo e non si puo pretendere la luna

E Vido da qualche settimana sembra la controfigura di se stesso, nel girone di andata ha dato tanto e il fatto che deve venirsi a guadagnare il pallone piu basso non lo aiuta

Quando poi ci si mette la giornata sotto tono dei due ragazzini terribili, lì a centrocampo, le cose si fanno maledettamente complicate. Va sottolineato che Kinglsey e Dragomir si sono adattati ai ruoli e anche per loro una fase di flessione puo essere naturale.

Mettiamoci l'atavica carenza di terzini di ruolo e non è un dettaglio: dalla partita con lo Spezia in poi gli avversari sembrano aver capito punti forza e deboli della squadra di Nesta e hanno preso le adeguate contromisure: ingolfano le linee centrali dove il Perugia ha qualità e lasciano alla squadra biancorossa le linee laterali, specie a sinistra se gioca Ngawa.

Per questo che dal mercato servono innesti : terzini innanzitutto (uno tra Falasco e Felicioli uscirà, ma solo e se arriverà qualcuno piu forte, tipo Martella) e un paio almeno in mezzo, visto la partenza ancora bloccata di Moscati (che adesso servirebbe come il pane).

Offline Alessio-Curva nord

  • Grifone
  • **
  • Data di registrazione: Gen 2019
  • Post: 138
Re:Anche Taccucci la pensa come noi!
« Risposta #1 il: Martedì 22 Gennaio 2019, 20:17 »
Non vorrei spengere il tuo ardente entusiasmo ma Taccuci si è limitato a giudicare una partita e a dire che mancano i terzini e qualcosa a centrocampo......mi dispiace ma non ha detto quello che vai dicendo tu......purtroppo ti tocca rimettere l entusiasmo in saccoccia e consolarti con tedeschini che da giudizi simili con i tuoi pensieri,si sa anche il dente avvelenato di Tedeschini dato che ricordiamo tutti che il presidente gli tolse l accredito.......ah non sono un adolescente

Offline Saint Just

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 1695
  • Liberté, Égalité, Fraternité
    • PERUGIANELCUORE.it
Re:Anche Taccucci la pensa come noi!
« Risposta #2 il: Martedì 22 Gennaio 2019, 21:37 »
Non vorrei spengere il tuo ardente entusiasmo ma Taccuci si è limitato a giudicare una partita e a dire che mancano i terzini e qualcosa a centrocampo......mi dispiace ma non ha detto quello che vai dicendo tu......purtroppo ti tocca rimettere l entusiasmo in saccoccia e consolarti con tedeschini che da giudizi simili con i tuoi pensieri,si sa anche il dente avvelenato di Tedeschini dato che ricordiamo tutti che il presidente gli tolse l accredito.......ah non sono un adolescente
conosci il senso degli aggettivi? ( c'è il vocabolario se vuoi,anche online gratuito)...."atavica" secondo te intende una carenza della gara col Brescia?
Chi ha parlato per primo di rischio che ci venissero bloccate le fonti di gioco ( Verre e Kingsley?)
"ripetere" le solite amnesie difensive era riferito solo alla gara col Brescia?Ripetere......ripetere....ripetere....
nella buona e nella cattiva sorte la bandiera del Grifo non si ammaina mai

Offline Marco Casavecchia

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 2977
  • Per aspera sic itur ad astra
Re:Anche Taccucci la pensa come noi!
« Risposta #3 il: Mercoledì 23 Gennaio 2019, 10:42 »
Caro Alessio, allora non ti comportare da tale. Come quando hai fatto certe affermazioni in merito a siti in cui si riderebbe di noi, o a centinaia di tifosi che lo sarebbero più di altri. Consulta, come dice il buon Sain Just, un buon dizionario e rifletti sul fatto che forse qualcuno che di calcio ne capisce un po' più di te. Ovvio non parlo per me, ma se Vannini, Cagnazzo, Mazzantini, tutti ex calciatori e qualche buon giornalista, come Tedeschini, Losito, Bertoldi, Taccucci, Orlandi, Meattelli, oggi sostengono le stesse cose che diciamo in molti, qui, forse qualcosa di vero c'è. Oltretutto rileggi la storia del Grifo così vedrai quando Santopadre ha preso in mano il Perugia (2014), quanti campionati ha vinto (la C1), cosa per la quale va ringraziato, come per buoni campionati di B, ma anche quanti errori di valutazione ha commesso. Poi, se vuoi continuare a scrivere qui, invece di limitarti a contraddire, ridicolizzare, deridere, e apparire come difensore d'ufficio di Santopadre, cosa della qual non ha bisogno, perché nessuno lo condanna, forse sarebbe meglio cominciassi a parlare di calcio. Le posizioni di Rossi o di chi come lui si augurano un cambio di gestione, sono altrettanto valide quanto tutte le altre. MA SONO LE SUE IDEE, non quelle del forum. La maggior parte di chi scrive qui, non ha preconcetti nei confronti di Massimiliano Santopadre. Personalmente ci ho parlato in diverse occasioni. Gli ho detto quello che penso e lui correttamente ha risposto esponendo le sue ragioni, sui prestiti (tra l'altro, ed esiste la registrazione della trasmissione) è stato proprio lui a dirmi che si era stancato dei prestiti e di valorizzare i giovani degli altri. È stato lui, rispondendo ad una mia domanda, a dire che non avrebbe venduto sia Magnani che Di Carmine, né tantomeno ad una squadra di B. È stato lui ad affermare che si, sarebbe stato l'anno zero, ma che lui è ambizioso e si pone ben altri traguardi, perché chi si accontenta è un mediocre e lui non lo è. Gli si chiede solo un po' di coerenza (cacciare 6 allenatori 5 anni non lo è), di costruire un progetto, ma anche quest'anno il mercato invernale sconfesserà in parte quanto fatto in estate, basti pensare ai giocatori in uscita e ai prestiti che li sostituiranno. Al punto interrogativo su Nesta, posto non da noi, ma dagli addetti, compreso Mazzantini, che si chiedono quale sessioni di mercato condurrà Goretti, se prima non si procede ad allungare il contratto al tecnico. Per un attimo, smetti i panni del "provocatore" e rifletti. Magari ti accorgi, come ha ammesso Marco Perugia, che anche gli altri possono avere un punto di vista anche in parte condivisibile. Ps. Per chiudere: nella vicenda Camplone stavamo fermamente e convintamente dalla parte della società e del tecnico, non certo con chi si augurava pessimi risultati per poter spingere per un suo esonero. Abbiamo interrotto un progetto che poteva funzionare, se si fosse dato seguito a quanto iniziato.
« Ultima modifica: Giovedì 24 Gennaio 2019, 07:05 da Marco Casavecchia »

Offline Saint Just

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 1695
  • Liberté, Égalité, Fraternité
    • PERUGIANELCUORE.it
Re:Anche Taccucci la pensa come noi!
« Risposta #4 il: Mercoledì 23 Gennaio 2019, 16:46 »
parlando di cose serie veramente e di Marco Taccucci, che saluto e soprattutto ringrazio per sto video qui sotto:



 :-* :-* :-*
nella buona e nella cattiva sorte la bandiera del Grifo non si ammaina mai

Offline grifogatto

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 536
    • www.enrico-gatti.com
Re:Anche Taccucci la pensa come noi!
« Risposta #5 il: Mercoledì 23 Gennaio 2019, 20:13 »
(sottovoce sottovoce, pss pss SaintJust: non dovrebbe essere "la bandiera del Grifo non si ammaina mai" ? Con affetto Enrico)

Offline Saint Just

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 1695
  • Liberté, Égalité, Fraternité
    • PERUGIANELCUORE.it
Re:Anche Taccucci la pensa come noi!
« Risposta #6 il: Giovedì 24 Gennaio 2019, 11:16 »
(sottovoce sottovoce, pss pss SaintJust: non dovrebbe essere "la bandiera del Grifo non si ammaina mai" ? Con affetto Enrico)

ovvio...non me ne ero accorto, grazie della segnalazione  :)
nella buona e nella cattiva sorte la bandiera del Grifo non si ammaina mai