Autore Topic: Cosenza vs Perugia  (Letto 2296 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Saint Just

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 1466
  • Liberté, Égalité, Fraternité
    • PERUGIANELCUORE.it
Cosenza vs Perugia
« il: Venerdì 28 Settembre 2018, 15:05 »
domenica ore 15.00 si gioca in calabria. Occorrono punti, mi accontenterei anche di uno.....
nella buona e nella cattiva sorte la bandiera del Grifo non si ammutina mai

Offline Saint Just

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 1466
  • Liberté, Égalité, Fraternité
    • PERUGIANELCUORE.it
Re:Cosenza vs Perugia
« Risposta #1 il: Venerdì 28 Settembre 2018, 21:51 »
Han fuori tre mesi, imposto dal Cagliari l'interventi chirurgico......primo effetto della politica dei prestiti...... ???
El Yahmik ( o come cazzo se scrive), Kingsely, devono fare munutaggio per gli altri...quindi tocca vederli in campo ancora per un po'...... Vido lo lanciamo per l'Atalanta bergamasca, ma almeno ci viene utile visto che nessun altro segna.... :'(
nella buona e nella cattiva sorte la bandiera del Grifo non si ammutina mai

Offline G_Raffa

  • Grifone
  • *
  • Data di registrazione: Gen 2017
  • Post: 20
Re:Cosenza vs Perugia
« Risposta #2 il: Venerdì 28 Settembre 2018, 22:41 »
El Yamiq ha qualità e può giocare in ogni ruolo della difesa a tre o come centrale destro o sinistro nella difesa a quattro. Kingsley può fare la mezzala.

Sono rammaricato e dispiaciuto per Han. Adesso bisognerà decidere se attenderne il pieno recupero e dare foducia a Bianchimano, oppure tornare sul mercato.

Offline Saint Just

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 1466
  • Liberté, Égalité, Fraternité
    • PERUGIANELCUORE.it
Re:Cosenza vs Perugia
« Risposta #3 il: Sabato 29 Settembre 2018, 09:14 »
non fanno parte di una politica lungimirante e di programmazione....vengono a fare minutaggio da noi e noi li valorizziamo per gli altri. Inoltre chiudono i giocatori di proprietà ( questa volta qualcuno ne avremmo ) che andebbero fatti giocare e maturare tipo gli Sgarbi o i Bianchimano.....se poi anche la scelta tecnica viene fatta alla ricerca della possibile scommessa per far cassa senza investire e senza che abbia richieste sulla rosa.....
nella buona e nella cattiva sorte la bandiera del Grifo non si ammutina mai

Offline G_Raffa

  • Grifone
  • *
  • Data di registrazione: Gen 2017
  • Post: 20
Re:Cosenza vs Perugia
« Risposta #4 il: Sabato 29 Settembre 2018, 11:13 »
Bianchimano vedrà aumentare le proprie chance, visto che Han dovrà rimanere fermo ai box per un periodo piuttosto lungo. Sgarbi saprà ritagliarsi il proprio spazio, ma sui difensori da schierare, nessuno è meglio di Nesta nel comprendere chi sta meglio. Le ultime prestazioni di Ngawa non mi hanno convinto. Non mi spiacerebbe una dofesa a 4 con Ngawa terzino destro, Gyomber e Sgarbi centrali, e Felicioli a sinistra, ma il tecnico, Lmeno nella conferenza stampa pre-partita ha lasciato intendere che non muterà lo schieramento tattico, quindi avanti col 3-5-2.

Offline Saint Just

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 1466
  • Liberté, Égalité, Fraternité
    • PERUGIANELCUORE.it
Re:Cosenza vs Perugia
« Risposta #5 il: Sabato 29 Settembre 2018, 12:09 »
si ma non confondere quello che ė stato da calciatore con le capacità di saper scegliere, gestire, guidare una squadra dalla panchina.....anche io sarei per una difesa a 4, condivido.....
nella buona e nella cattiva sorte la bandiera del Grifo non si ammutina mai

Offline G_Raffa

  • Grifone
  • *
  • Data di registrazione: Gen 2017
  • Post: 20
Re:Cosenza vs Perugia
« Risposta #6 il: Sabato 29 Settembre 2018, 14:07 »
No, non confondo, però lo considero il miglior difensore degli ultimi trent’anni del calcio italiano e sono convinto che sulle qualità dei difensori in rosa ha le idee chiarissime.

Come allenatore spero diventi un grandissimo e che a Cosenza guidi la squadra verso una brillante e convincente prestazione.

Offline Marco Casavecchia

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 2668
  • Per aspera sic itur ad astra
Re:Cosenza vs Perugia
« Risposta #7 il: Sabato 29 Settembre 2018, 15:44 »
Invece io considero Cremonesi il migliore di tutti. Ngawa e Falasco, sono i soliti affari a basso costo e per adesso non mi hanno entusiasmato. Su Gyomber temo abbia ragione Danilo Tedeschini quando scrive che guardando il suo rendimento a Pescara e Bari, spesso ha alternato cose buone a partite disastrose. Sui prestiti ormai non aggiungo altro. Servono a valorizzare i giocatori altrui e non possono far parte di un progetto. Al momento Nesta, valutando gli incontri del Grifo di anno scorso e di quest'anno, pur con tutte le attenuanti, non mi sembra stia dando tutte queste garanzie. La squadra non ha una identità. Fisicamente non è in palla anche a causa della frammentazione del mercato fatto, e a causa di giocatori presi senza preparazione. Ritardi pericolosi nell'ottica di una B a 19 squadre. Il decalogo presidenziale non aggiunge nulla a quanto si sa già. Ma anche lo scorso anno ci fu una conferenza in cui si difese Breda e si chiese di stare accanto alla squadra. A parte che la gente prima o poi si stancherà di aspettare e di dover subire umiliazioni come a Venezia, Palermo e col Carpi, vorrò vedere cosa succederà in caso di flop a Cosenza. Dopo due o tre partite cambio tutto? Beh, con Lucarelli andò anche peggio, con Giunti ne dovremmo perdere cinque di fila, con Breda nemmeno la conquista dei play off servì a salvarlo. Di cosa stiamo parlando? Chi li ha cacciati?

Offline G_Raffa

  • Grifone
  • *
  • Data di registrazione: Gen 2017
  • Post: 20
Re:Cosenza vs Perugia
« Risposta #8 il: Sabato 29 Settembre 2018, 15:57 »
Lo stesso Nesta nutre estrema fiducia in Cremonesi, che ricordo, ha vinto un campionato a Ferrara giocando a tre come centrale di sinistra. La partita di Cosenza credo sia determinante per l’allenatore. Il mio augurio è che vinca e resti in sella. Vedremo domani. Ngawa mi piace, ma in questa fase ha pagato alcune ingenuità. Su Gyomber non sono d’accordo, per me è molto forte. A Bari ha quasi sempre giocanto bene, salvo rare eccezioni. Può capitare. A Catania l’andamento fu altalenante.

Offline Saint Just

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 1466
  • Liberté, Égalité, Fraternité
    • PERUGIANELCUORE.it
Re:Cosenza vs Perugia
« Risposta #9 il: Sabato 29 Settembre 2018, 16:02 »
Io preferisco gli italiani e meglio quelli di proprietà perchè facenti parte di un progetto. In prestito o stranieri solo si si chiamano Han ( infortunio a parte ), Gabriel e Vido ( Verre situazione a parte ).
Mia formazione ideale: Gabriel; Mazzocchi, Sgarbi, Cremonesi, Falasco; Moscati, Bianco, Verre, Terrani; Vido ( Melchiorri ) Bianchimano. All. Camplone

 ;)
nella buona e nella cattiva sorte la bandiera del Grifo non si ammutina mai

Offline Marco Casavecchia

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 2668
  • Per aspera sic itur ad astra
Re:Cosenza vs Perugia
« Risposta #10 il: Sabato 29 Settembre 2018, 16:15 »
Ci sfugge che siamo già ad un terzo del girone di andata, visto che è già la sesta giornata . Dai un occhio alla classifica. Siamo in zona play out. Il Carpi stava vincendo a La Spezia e, solo per dare degli esempi: Benevento, Lecce, Pescara, Cremonese stanno già dando dimostrazione di qualità di gioco e impronta al loro campionato. Noi siamo ancora alla ricerca: di un gioco, di un leader in campo, di una condizione fisica accettabile e di punti... Mi dispiace, ma proprio perché si voleva, e doveva rifondare (ma la società ha le sue responsabilità su quanto accaduto lo scorso anno), sarebbe stato meglio puntare su un timoniere esperto e che non dovesse formarsi qui a Perugia. Per me scelte sbagliate quelle del tecnico e quelle di Goretti, soprattutto a centrocampo, con troppi giovani (quando giocheranno mai Ranocchia, Kouan e Bordin?), e pochi uomini di categoria. Una mezzala oltre Moscati era necessaria, specie se si vuol puntare su Verre centromediano, come necessario era prendere un medianaccio alla Troiano. Non avrei ceduto Buonaiuto, mentre Terrani non sembra entrare nel giro nemmeno adesso con un Verre e un Moscati deludenti. Poi speriamo che i fatti mi diano torto e che ben presto il Perugia prenda a vincere e scalare posizioni, che Nesta diventi il nuovo De Zerbi, che Melchiorri e Vido non ci facciano rimpiangere i loro predecessori. Nel caso faremo ammenda e ci si avvierà sulla strada di Canossa col capo cosparso di cenere.
« Ultima modifica: Sabato 29 Settembre 2018, 16:18 da Marco Casavecchia »

Offline Roberto Rossi

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Apr 2016
  • Post: 669
Re:Cosenza vs Perugia
« Risposta #11 il: Sabato 29 Settembre 2018, 16:33 »
Ma cosa stiamo qui a discutere, noi povere "teste di C… alcio"? (Oltre al danno pure la beffa:  è nel suo stile….)

Offline G_Raffa

  • Grifone
  • *
  • Data di registrazione: Gen 2017
  • Post: 20
Re:Cosenza vs Perugia
« Risposta #12 il: Sabato 29 Settembre 2018, 19:00 »
Aspetterei ancora un paio di gare. Per me, questo Grifo può fare risultato sia a Cosenza sia in casa contro il Venezia, a patto, però, che torni a giocare come contro l’Ascoli, altrimenti è dura.
Non ho mai creduto alla ipotesi Stellone, nè ho mai dato peso alle voci di cambio alla guida tecnica. La società punta forte su Nesta, ed auguriamoci che abbia ragione. Domani bisogna fare risultato, capitalizzare le poche occasioni che Braglia concederà.

Offline Marco Casavecchia

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 2668
  • Per aspera sic itur ad astra
Re:Cosenza vs Perugia
« Risposta #13 il: Sabato 29 Settembre 2018, 19:45 »
Raffa... ele?
Puntavano forte anche su Giunti... (sic!), con dichiarazioni di amore eterno, poi è finita con ben due cambi in panca, anzi tre, se ci metti l'interregno del secondo di Giunti. Vincere col Cosenza e col Venezia? Si dovrebbe, ma con l'Ascoli devo capire quanto la vittoria sia venuta per i meriti del Grifo e quanto per i demeriti e le assenze dei marchigiani. Ma presto sapremo e valuteremo meglio, sempre che la situazione ce lo possa consentire.

Offline G_Raffa

  • Grifone
  • *
  • Data di registrazione: Gen 2017
  • Post: 20
Re:Cosenza vs Perugia
« Risposta #14 il: Sabato 29 Settembre 2018, 19:53 »
O magari G è il nome e Raffa un abbreviativo del cognome.... Una ipotesi che non possiamo scartare. Come non possiamo scartare ipotesi di cambi in panchina. Tutto può succedere, anche che il Perugia vinca e convinca o perda in malomodo. L’incerte nasce dalle difficoltà di comprendere il vero volto del Perugia di Nesta. Auguriamoci sia quello del Curi contro l’Ascoli. Perdere a Cosenza complicherebbe tante cose