Autore Topic: Serie B a 19 squadre  (Letto 1174 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Saint Just

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 1677
  • Liberté, Égalité, Fraternité
    • PERUGIANELCUORE.it
Re:Serie B a 19 squadre
« Risposta #15 il: Sabato 15 Settembre 2018, 22:56 »
Il TAR è obbligato ad accogliere i ricorsi per preservare gli eventuali diritti dei ricorrenti che con l'inizio del campionato svanirebbero ma poi non può entrare nel merito e quindi siamo sempre lì.

quindi nessun rischio di ulteriori ribaltoni sul numero della serie b?
Quando i gironi di serie c e i calendari allora?
nella buona e nella cattiva sorte la bandiera del Grifo non si ammaina mai

Offline grifoxsempre

  • Grifone
  • **
  • Data di registrazione: Ott 2017
  • Post: 127
Re:Serie B a 19 squadre
« Risposta #16 il: Domenica 16 Settembre 2018, 06:14 »
Il TAR è obbligato ad accogliere i ricorsi per preservare gli eventuali diritti dei ricorrenti che con l'inizio del campionato svanirebbero ma poi non può entrare nel merito e quindi siamo sempre lì.
Non è esattamente così,preso dal sito gazzetta dello sport

Il Tar avrà tre strade: rispedire semplicemente la patata bollente al Coni, invitandolo a prendere una decisione nel merito; precisare che il format della B è a 22, costringendo a quel punto i giudici ad accogliere i ricorsi (e premiando così la linea Frattini); bocciare le richieste e lasciare tutto com’è. Soluzione quest’ultima che non parte con i favori del pronostico. Di sicuro ne vedremo ancora delle belle.

Offline Roberto Rossi

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Apr 2016
  • Post: 802
Re:Serie B a 19 squadre
« Risposta #17 il: Domenica 16 Settembre 2018, 08:17 »
Brutte, più che altro…

Offline Marco Casavecchia

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 2926
  • Per aspera sic itur ad astra
Re:Serie B a 19 squadre
« Risposta #18 il: Domenica 16 Settembre 2018, 08:52 »
Il TAR è obbligato ad accogliere i ricorsi per preservare gli eventuali diritti dei ricorrenti che con l'inizio del campionato svanirebbero ma poi non può entrare nel merito e quindi siamo sempre lì.
Non è esattamente così,preso dal sito gazzetta dello sport

Il Tar avrà tre strade: rispedire semplicemente la patata bollente al Coni, invitandolo a prendere una decisione nel merito; precisare che il format della B è a 22, costringendo a quel punto i giudici ad accogliere i ricorsi (e premiando così la linea Frattini); bocciare le richieste e lasciare tutto com’è. Soluzione quest’ultima che non parte con i favori del pronostico. Di sicuro ne vedremo ancora delle belle.


Il Tar del Lazio si è espresso in tal senso. Si attende anche l'esito del ricorso di Novara, Spezia e Catania che ricorreranno anch'esse ai Tar competenti. Il 9 ottobre poi ci sarà la riunione collegiale in sede di Camera di Consiglio. Da lì le possibili soluzioni prospettate. Personalmente credo che la Lega di B, e con essa tutti i presidenti, abbia sbagliato e alla grande. Il format è a 22 squadre e non si possono cambiare le regole in corso. Vogliono più soldi? Bene, ma non è questa la strada, quella cioè di creare un cane zoppo. Un campionato poi con un numero dispari di squadre non esiste da nessuna parte, per quanto ne so. Solo in Italia. Mascherare poi il tutto dietro un discutibile disegno, quello di rendere il torneo di livello più elevato riducendo le squadre, mi sa tanto di occasione colta al volo e non di una cosa pensata e ragionata. E adesso ne vedremo delle belle, perché credo che il 9 ottobre la storia non finirà con un semplice nulla di fatto. Di sicuro qualcuno perderà la faccia e la credibilità. Ammesso che ancora importi in questa Italia di pressapochisti e ciarlatani, nella quale sembra conti solo essere al centro dell'attenzione, apparire in tv, e sparare cazzate, dimostrando che in molti sono andati a scuola solo per scaldare il banco e se son capre se la prendono con gli insegnanti e non con loro stessi.

Offline Saint Just

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 1677
  • Liberté, Égalité, Fraternité
    • PERUGIANELCUORE.it
Re:Serie B a 19 squadre
« Risposta #19 il: Domenica 16 Settembre 2018, 20:44 »
che caos....ma la giustizia sportiva non doveva essere indipendente da quella ordinaria? e il ricorrere a quest'ultima non era a rischio penalizzazione da parte della prima?......
nella buona e nella cattiva sorte la bandiera del Grifo non si ammaina mai

Offline stefano suprani

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Gen 2015
  • Post: 1353
Re:Serie B a 19 squadre
« Risposta #20 il: Domenica 16 Settembre 2018, 22:33 »
che caos....ma la giustizia sportiva non doveva essere indipendente da quella ordinaria? e il ricorrere a quest'ultima non era a rischio penalizzazione da parte della prima?......

Il TAR non è considerato un organo di giustizia ordinaria perché non entra nel merito infatti si limita a valutare se esistono i presupposti al ricorso rimandando il merito al grado competente che in questo caso è ancora il CONI.

Offline Saint Just

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 1677
  • Liberté, Égalité, Fraternité
    • PERUGIANELCUORE.it
Re:Serie B a 19 squadre
« Risposta #21 il: Lunedì 17 Settembre 2018, 11:24 »
che caos....ma la giustizia sportiva non doveva essere indipendente da quella ordinaria? e il ricorrere a quest'ultima non era a rischio penalizzazione da parte della prima?......

Il TAR non è considerato un organo di giustizia ordinaria perché non entra nel merito infatti si limita a valutare se esistono i presupposti al ricorso rimandando il merito al grado competente che in questo caso è ancora il CONI.

...non entra nel merito dici...ma se impone il ripristino del format a 22, se non è entrare nel merito cos'è?
nella buona e nella cattiva sorte la bandiera del Grifo non si ammaina mai

Offline stefano suprani

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Gen 2015
  • Post: 1353
Re:Serie B a 19 squadre
« Risposta #22 il: Lunedì 17 Settembre 2018, 13:57 »
che caos....ma la giustizia sportiva non doveva essere indipendente da quella ordinaria? e il ricorrere a quest'ultima non era a rischio penalizzazione da parte della prima?......

Il TAR non è considerato un organo di giustizia ordinaria perché non entra nel merito infatti si limita a valutare se esistono i presupposti al ricorso rimandando il merito al grado competente che in questo caso è ancora il CONI.

...non entra nel merito dici...ma se impone il ripristino del format a 22, se non è entrare nel merito cos'è?

Io sono d'accordo con te ma tecnicamente non è entrare nel merito. Diciamo che come organo di garanzia ha smascherato i furbetti che hanno cambiato le regole in modo non ortodosso per un piatto di lenticchie

Offline Saint Just

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 1677
  • Liberté, Égalité, Fraternité
    • PERUGIANELCUORE.it
Re:Serie B a 19 squadre
« Risposta #23 il: Lunedì 17 Settembre 2018, 14:41 »
che caos....ma la giustizia sportiva non doveva essere indipendente da quella ordinaria? e il ricorrere a quest'ultima non era a rischio penalizzazione da parte della prima?......

Il TAR non è considerato un organo di giustizia ordinaria perché non entra nel merito infatti si limita a valutare se esistono i presupposti al ricorso rimandando il merito al grado competente che in questo caso è ancora il CONI.

...non entra nel merito dici...ma se impone il ripristino del format a 22, se non è entrare nel merito cos'è?

Io sono d'accordo con te ma tecnicamente non è entrare nel merito. Diciamo che come organo di garanzia ha smascherato i furbetti che hanno cambiato le regole in modo non ortodosso per un piatto di lenticchie

se gli uni hanno ragione gli altri però non hanno torto...io non so chi è più furbetto ....certo è che non è possibile partire con un format dispari e non sapere dopo diverse giornate se è tutto da rifare o meno.
A mio avviso l'Avellino avrebbe meritato la serie B, persa per motivi identici a quelli che hanno coinvolto Lecce e Foggia.....si poteva ripartire con 20 squadre che sul campo avevano meritato la B.
La pantomima di catania ( 22 è un format creato proprio a favorire gli etnei, anche allora retrocessi sul campo ), siena ( perso lo spareggio di serie C col Cosenza ) e ternana ( ULTIMI nel campionato scorso )...è quantomeno DA VOMITO!!!.....entella, novara e pro vercelli forse avrebbero qualche motivo in più per recriminare ( erano tutte in B, l'hanno persa sul campo ma oggettivamente bari e cesena l'hanno falsato quel campionato, non avendo i soldi per potervici partecipare )
nella buona e nella cattiva sorte la bandiera del Grifo non si ammaina mai

Offline stefano suprani

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Gen 2015
  • Post: 1353
Re:Serie B a 19 squadre
« Risposta #24 il: Lunedì 17 Settembre 2018, 15:54 »
che caos....ma la giustizia sportiva non doveva essere indipendente da quella ordinaria? e il ricorrere a quest'ultima non era a rischio penalizzazione da parte della prima?......

Il TAR non è considerato un organo di giustizia ordinaria perché non entra nel merito infatti si limita a valutare se esistono i presupposti al ricorso rimandando il merito al grado competente che in questo caso è ancora il CONI.

...non entra nel merito dici...ma se impone il ripristino del format a 22, se non è entrare nel merito cos'è?

Io sono d'accordo con te ma tecnicamente non è entrare nel merito. Diciamo che come organo di garanzia ha smascherato i furbetti che hanno cambiato le regole in modo non ortodosso per un piatto di lenticchie

se gli uni hanno ragione gli altri però non hanno torto...io non so chi è più furbetto ....certo è che non è possibile partire con un format dispari e non sapere dopo diverse giornate se è tutto da rifare o meno.
A mio avviso l'Avellino avrebbe meritato la serie B, persa per motivi identici a quelli che hanno coinvolto Lecce e Foggia.....si poteva ripartire con 20 squadre che sul campo avevano meritato la B.
La pantomima di catania ( 22 è un format creato proprio a favorire gli etnei, anche allora retrocessi sul campo ), siena ( perso lo spareggio di serie C col Cosenza ) e ternana ( ULTIMI nel campionato scorso )...è quantomeno DA VOMITO!!!.....entella, novara e pro vercelli forse avrebbero qualche motivo in più per recriminare ( erano tutte in B, l'hanno persa sul campo ma oggettivamente bari e cesena l'hanno falsato quel campionato, non avendo i soldi per potervici partecipare )

Come si dice a Perugia? "Il piu' pulito c'ha la rogna!"

Offline Marco Casavecchia

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 2926
  • Per aspera sic itur ad astra
Re:Serie B a 19 squadre
« Risposta #25 il: Martedì 18 Settembre 2018, 07:21 »
La vera danneggiata è l'Entella. Avrebbe avuto diritto alla B, al posto del Cesena. I punti di penalizzazione dovevano essere attribuiti ai romagnoli al termine dello scorso campionato con conseguente retrocessione. Ed il format a 22 non poteva essere cambiato a stagione iniziata. Semplice. Hanno colto la palka al balzo perché con una B a 22, la Lega avrebbe avuto difficoltà a convincere le società a ridurre il numero di partecipanti per la stagione successiva. Decidere di far retrocedere cinque squadre o di limitare il numero di promosse dalla C alla B, sarebbe stato un massacro e una lotta fratricida. Che sia una cazzata lo dimostrano il fatto che adesso la lega B, studia come risarcire gli abbonati per le due gare in meno in casa, ed il fatto che Cittadella a parte (toh, ci risiamo!) non si capisce una mazza in questa classifica dove, fino a ieri sera, c'era chi aveva disputato una sola gara (livorno), chi due e chi tre.