Autore Topic: Grifomercato 2018-19  (Letto 8811 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Saint Just

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 1647
  • Liberté, Égalité, Fraternité
    • PERUGIANELCUORE.it
Grifomercato 2018-19
« il: Sabato 16 Giugno 2018, 13:33 »
Squadra da rifondare. Sarebbero dovuti rimanere in 4 o 5, uno solo tra Magnani e Di Carmine. Proprio Magnani sembra il più probabile partente, essendo la Juventus intenzionata a prendersi il ragazzo. Dunque: Leali ( sei mesi non convincenti e una brutta reazione contro i propri tifosi a venezia ) dovrebbe rimanere, mentre Brignoli con l'arrivo di Bucchi a Benevento potrebbe avere più possibilità di giocare titolare se non partisse dalla campania addirittura Puggioni ( magari un suo ritorno a Perugia )!. Della diefsa ridetto che Belmonte, Del Prete, Zanon hanno fatto il loro tempo ( confermato per due di loro anche da Santopadre ), che Dellafiore , ancora infortunato e Gonzales ( stagione da dimenticare ) verrà rispedito a Verona, con l'aggiunta di Magnani in direzione Torino e Volta di Padova ( ma quest'ultimo non lascerà un grande rimpianto in verità ), non resta nessuno!
Detto che Pajac sicuramente ritorna al Cagliari, e detto che difficilmente Bandinelli ( del Sassuolo ) e Gustafson ( del Torino ) resteranno, confermato sicuro è Raffaele Bianco. Degli avanti Cerri ha già salutato, mentre Mustacchio dipenderà dal modulo che Nesta vorrà adottare ( se come sembra il 4312 non ci sarà spazio per l'esterno ); Terrani ( non ancora convincente del tutto ) e Buonaiuto ( sarà in grado di esplodere definitivamente la prossima stagione o rimarrà l'eterno incompiuto?). Bianchimano ( acquisito ) speriamo mantenga le promesse dovrebbe essere il nuvo Cerri che affiancherà Di Carmine. E qui ultima e forse più importante considerazione. Santopadre aveva ribadito che solo uno tra DC10 e Magnani sarebbe partito a meno di clamorose offerte dalla serie A. Se Magnai è già sulla via dei saluti allora Di Carmine dovrebbe prendersi la fascia di capitano ed ergersi definitivamente al trascinatore della Piazza e della città.
Mai come stavolta la conferma di un sigìngolo calciatore assume una rilevanza così alta sotto tanti, tantissimi punti di vista che trascendono forse il valore dei soldi e quello tecnico del giocatore......
nella buona e nella cattiva sorte la bandiera del Grifo non si ammaina mai

Offline Roberto Rossi

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Apr 2016
  • Post: 780
Re:Grifomercato 2018-19
« Risposta #1 il: Sabato 16 Giugno 2018, 14:12 »
Intanto, con Magnani, abbiamo dato una "rimpolpata" al tesoretto, hai visto mai?  Mala tempora currunt!  ( E dire che il "riccioluto" ci contava assai)  Te credo:  era l'unico decente… Farei una difesa con Volta, Belmonte, Del Prete, Zanon e Gonzales:  100 gol assicurati!

Offline Roberto Rossi

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Apr 2016
  • Post: 780
Re:Grifomercato 2018-19
« Risposta #2 il: Sabato 16 Giugno 2018, 14:19 »
Ma 'sto presidentissimo a tavola che ce mette? Perche' si ce mette 'l Perugia qualcosa magna, ma co l'FG me sa che fa la dieta…

Offline Marco Casavecchia

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 2897
  • Per aspera sic itur ad astra
Re:Grifomercato 2018-19
« Risposta #3 il: Sabato 16 Giugno 2018, 14:38 »
Magnani lo prende la Juve e lo gira in prestito. Forse in cambio ci comprano Bogdan del Catania. Leali proveranno a cederlo, perché Brignoli non è stato riscattato dal Benevento, mancando il presupposto concordato. Brignoli torna a Torino e visto che costa poco più di Leali potrebbe arrivare. Speriamo che Santopadre mantenga ciò che ha detto di fare: se parte uno non parte l'altro. Quindi per Di Carmine si aprono altre prospettive. Sicuri di restare solo Buonaiuto, Bianco, Terrani, forse Kouan. Per gli altri tutto è possibile
« Ultima modifica: Sabato 16 Giugno 2018, 19:33 da Marco Casavecchia »

Offline Saint Just

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 1647
  • Liberté, Égalité, Fraternité
    • PERUGIANELCUORE.it
Re:Grifomercato 2018-19
« Risposta #4 il: Sabato 16 Giugno 2018, 14:45 »
Samuel Di Carmine a settembre 30 anni, consacratosi bomber vero a Perugia solo quest'anno...potrebbe anche non attirare su di se così tante attenzioni dalla serie A....
nella buona e nella cattiva sorte la bandiera del Grifo non si ammaina mai

Offline Saint Just

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 1647
  • Liberté, Égalité, Fraternité
    • PERUGIANELCUORE.it
Re:Grifomercato 2018-19
« Risposta #5 il: Sabato 16 Giugno 2018, 14:50 »
Se davvero torna Brignoli...Bianco miglior regista della B per me...puntando poi solo a giovani di proprietà potremmo garantirci un futuro come hanno iniziato questo anno di nuovo a Carpi....Magnani come Favilli dell'Ascoli..in gobbi in b fanno razzie e non esistono argini ...figuriamoci quelli che potremmo noi
nella buona e nella cattiva sorte la bandiera del Grifo non si ammaina mai

Offline stefano suprani

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Gen 2015
  • Post: 1326
Re:Grifomercato 2018-19
« Risposta #6 il: Sabato 16 Giugno 2018, 16:36 »
Magnani se ne va perchè non è il nostro era solo parcheggiato qua temporanemente, Di Carmine è un centravanti atipico e va via se qualcuno mette sul piatto un po' di liquidi possibilmente non alla fine del mercato quando sono chiusi i giochi (vedasi parentesi di gennaio). Per il resto credo che la Juve con le operazioni Magnani-Leali abbia ristabilito buoni rapporti diplomatici dopo lo sgarbo Drole' e quindi è verosimile pensare che qualche giovane in prestito lo giri, qualche altro potrebbe arrivare da Cagliari, 3 o 4 giocatori li hai gia' e il mercato è fatto, non dimentichiamo che quest'anno dobbiamo salvarci come obiettivo dichiarato e quindi è piu' che sufficiente.

Offline bau bau micio micio

  • Grifone
  • ****
  • Data di registrazione: Ott 2017
  • Post: 476
Re:Grifomercato 2018-19
« Risposta #7 il: Sabato 16 Giugno 2018, 17:46 »
Mi basta che chiunque arrivi a Perugia, ci mette almeno un 50% di voglia, di corsa, di garra dei giocatori dell Islanda  ;) Anche se è pura utopia. Magari se Santopadre cerca un portierino che para, un fischio ad Halldorsson lo farei

Offline Saint Just

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 1647
  • Liberté, Égalité, Fraternité
    • PERUGIANELCUORE.it
Re:Grifomercato 2018-19
« Risposta #8 il: Giovedì 21 Giugno 2018, 20:51 »
Moscati in cima alla lista dei desideri....( uno dei rimproveri personali mossi  a Santopadre  rilegi  http://www.perugianelcuore.it/index.php?topic=1876.0 ).
Poi anche Scognamiglio ( grosso errore scrissi all'epocache la squadra del 2014 fosse smantellata).
Colloqui anche coi gruppi....nessuno chiede la luna, ma con gli stessi investimenti si può dare entusiasmo e rispetto alla piazza....
I primi passi sembrerebbero promettere bene....
nella buona e nella cattiva sorte la bandiera del Grifo non si ammaina mai

Offline grifogatto

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 525
    • www.enrico-gatti.com
Re:Grifomercato 2018-19
« Risposta #9 il: Giovedì 21 Giugno 2018, 21:21 »
Vecchia storia, su cui abbiamo scritto in tanti, ed evidentemente avevamo anche ragione (probabilmente anche con riferimento all'allenatore).
E comunque non si può riproporre Leali come primo portiere: non è stata un'operazione felice, e d'altra parte il suo pedigree avrebbe dovuto mettere in guardia.
Bisogna trovare un portiere sicuro

Offline Marco Casavecchia

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 2897
  • Per aspera sic itur ad astra
Re:Grifomercato 2018-19
« Risposta #10 il: Venerdì 22 Giugno 2018, 11:36 »
Primo acquisto: un prestito. Dovrebbe arrivare dal Genoa, in prestito annuale, Luigi Cardillo. Il difensore, secondo Perugia24, firmerà un quadriennale col Grifone rossoblu, è poi sarà girato al Grifone biancorosso.

Offline Marco Perugia

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Mar 2018
  • Post: 502
Re:Grifomercato 2018-19
« Risposta #11 il: Venerdì 22 Giugno 2018, 12:33 »
Primo acquisto: un prestito. Dovrebbe arrivare dal Genoa, in prestito annuale, Luigi Cardillo. Il difensore, secondo Perugia24, firmerà un quadriennale col Grifone rossoblu, è poi sarà girato al Grifone biancorosso.

Per me è ingiudicabile non avendolo mai visto giocare.

Offline Saint Just

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 1647
  • Liberté, Égalité, Fraternité
    • PERUGIANELCUORE.it
Re:Grifomercato 2018-19
« Risposta #12 il: Venerdì 22 Giugno 2018, 14:01 »
Non so chi sia...spero non siano queste le operazioni rilevanti. Personalmente vorrei leggere di ufficiale l'arrivo di Moscati, Scognamiglio, Fabinho,Nicco.... Conti.....Camplone (  :) ) ....tutti a titolo definitivo
nella buona e nella cattiva sorte la bandiera del Grifo non si ammaina mai

Offline stefano suprani

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Gen 2015
  • Post: 1326
Re:Grifomercato 2018-19
« Risposta #13 il: Venerdì 22 Giugno 2018, 15:25 »
Non so chi sia...spero non siano queste le operazioni rilevanti. Personalmente vorrei leggere di ufficiale l'arrivo di Moscati, Scognamiglio, Fabinho,Nicco.... Conti.....Camplone (  :) ) ....tutti a titolo definitivo

Fabinho e Nicco per il museo spero!

Offline Marco Casavecchia

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 2897
  • Per aspera sic itur ad astra
Re:Grifomercato 2018-19
« Risposta #14 il: Venerdì 22 Giugno 2018, 15:56 »
Molto vicino a vestire la maglia del Perugia, è Luigi Carillo, difensore classe ‘96, nell’ultima stagione a Pisa, ma di proprietà del Pescara. In nerazzurro ha collezionato venti presenze ed una rete. Il calciatore è finito nel mirino del Genoa che ne avrebbe praticamente concluso l’acquisto con il Pescara. Per lui contratto quadriennale e prestito al Perugia. 187 cm, molto bravo nel gioco aereo, abile in marcatura, rappresenta un prospetto interessante. Carillo era anche nel mirino di altre squadre di A, tra cui l'Empoli.