Autore Topic: Solo giovani. A quando i titolari?  (Letto 662 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Marco Casavecchia

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 2066
  • Per aspera sic itur ad astra
Solo giovani. A quando i titolari?
« il: Mercoledì 12 Luglio 2017, 08:21 »
Anche Di Carmine in partenza? Indubbiamente continua la campagna di rafforzamento del Grifo. Dopo Casale e il coreano, arriva Frick, un altro diciottenne che giocava in serie C. Molti ex grifoni se ne sono andati ma non in A, restano in B. Segno che Perugia non ha più appeal ed è considerata buona solo per far maturare i giovani che poi tornano alla casa madre. In ritiro andranno poco più che una dizzina di giocatori. Dove sono ora tutti quei sapientoni che sostenevano che il Grifo aveva una solida base dalla quale ripartire? Che contestarono le mie affermazioni a Umbria Tv, quando sostenevo che ci sarebbe stsra l'ennesima, inutile quanto rischiosa rifondazione estiva? Bene i giovani, ma come giustamente affermato dagli addetti ai lavori, come Mariano e Sampaolo, e come riportato da Garinella su tifogrifo.com, questi vanno ben e per completare la rosa non per fare i titolari. Vorrei far preeente al sig Goretti, qualora gli fosse sfuggito, che il Perugia ha un solo centrocampista di ruolo, ossia Brighi. A meno di non voler tenere Rizzo, o inventarsi centrocampisti Terrani e Mustacchio, chi dovrebbe giocare nel 4-3-1-2 , ipotetico al momento, di Guinti? Ok, il mercato chiude il 31 agosto, ma Giunti su chi potrà e dovrà lavorare in ritiro per "migliorarsi, perché il Perugia è una società ambiziosa" e cercare di disputare un campionato all'altezza delle aspettative della piazza?

Offline stefano suprani

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Gen 2015
  • Post: 709
Re:Solo giovani. A quando i titolari?
« Risposta #1 il: Mercoledì 12 Luglio 2017, 08:47 »
Sono assolutamente d'accordo su tutta la linea ma purtroppo noto con stupore direi, che resti un predicatore solitario, una specie di Cassandra invisa a tutti poichè in grado di prevedere le future sciagure. Di questo passo di strada se ne potra' fare poca in quanto i miracoli di Goretti non credo che potranno continuare in eterno e le scommesse annuali su improbabili giovani sconosciuti o prestiti secchi dalle societa' di serie A sono molto rischiosi. Se non hai il famoso zoccolo duro di calciatori affidabili, il campionato cadetto si puo' facilmente rivelare una trappola mortale, a maggior ragione dopo il quarto posto passato. Constato tuttavia che tutto cio' non interessa minimamente alla maggior parte dei tifosi che anzi sono assolutamente convinti che non ha senso fare il mercato adesso ma che ad agosto te li tireranno i giocatori buoni, sostengono che i vari Volta o Di Carmine (oltre Di Chiara che è scontato) sono da vendere per fare plusvalenze con le quali attendere le occasioni(!) e farneticazioni simili che denotano solamente un triste servilismo fine a se stesso ma assolutamente miope se non cieco.
Tu parli del ritiro e guarda che è paradossale: il ritiro nasce per preparare fisicamente i giocatori, assemblarli come gruppo e fargli assimilare gli schemi del tecnico, è una fase cruciale della stagione dove spesso si "vincono" i campionati. Farlo con dodici giocatori, alcuni dei quali in partenza che senso ha? Nessuno verrebbe da dire, invece per la filosofia della societa' è una tappa fondamentale in quanto si guadagnano due spiccioli anche li.
Il business e il marketing all'ennesima potenza, altro che unicusano, la vera universita' è a Pian di Massiano!

Offline Saint Just

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 1030
  • L'Angelo del Grifone
    • PERUGIANELCUORE.it
Re:Solo giovani. A quando i titolari?
« Risposta #2 il: Mercoledì 12 Luglio 2017, 17:37 »
Se vendono Di Carmine facciamo un affare. Dezi, Gnahore e Brignoli meglio lontani che a Pian di Massiano....gli errori si chiamano gestione cessione Mancini, voler vendere Di Chiara, non puntare su un vivaio proprio, sparare cazzate su progetti e ambizioni e tanti altri comportamenti nei confronti di tesserati ( vicenda Bianchi) e non (levata di scudi contro alcuni giornalisti fuori dal coro appecoronato )....
nella buona e nella cattiva sorte la bandiera del Grifo non si ammutina mai

Offline grifogatto

  • Grifone
  • **
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 242
    • www.enrico-gatti.com
Re:Solo giovani. A quando i titolari?
« Risposta #3 il: Mercoledì 12 Luglio 2017, 23:58 »
Stasera a cena al "Battibecco" c'era tutto lo stato maggiore: Santopadre, Goretti, Pizzimenti ecc..., tutti sorridenti che davano l'impressione di essere assai sicuri di sé...
Avevo tanta voglia di chiedere cosa caspita stiano architettando.
Gli ho dato appuntamento al 30 luglio (I appello), poi al 31 agosto (II appello)
 ;D  :P

Offline stefano suprani

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Gen 2015
  • Post: 709
Re:Solo giovani. A quando i titolari?
« Risposta #4 il: Giovedì 13 Luglio 2017, 07:12 »
Stasera a cena al "Battibecco" c'era tutto lo stato maggiore: Santopadre, Goretti, Pizzimenti ecc..., tutti sorridenti che davano l'impressione di essere assai sicuri di sé...
Avevo tanta voglia di chiedere cosa caspita stiano architettando.
Gli ho dato appuntamento al 30 luglio (I appello), poi al 31 agosto (II appello)
 ;D  :P

Troppo buono...

Offline leo

  • Bannati
  • Grifone
  • *
  • Data di registrazione: Mag 2016
  • Post: 362
Re:Solo giovani. A quando i titolari?
« Risposta #5 il: Giovedì 13 Luglio 2017, 07:36 »
leggendo un pò di commenti di tifosi , alla presentazione di Giunti mi viene da pensare che sarà un annata molto molto dura per Giunti. al minimo minimo errore sarà crocifisso senza appello. forse alcuni tifosi erano più tranquilli se ad allenare il Perugia era...Allegri :-X. comunque le squadre vincono anche con qualche centinaio di spettatori, e perdono con 50000 spettatori. questo per dire che il tifoso conta come il due di briscola . il tifoso conta solo per portare soldi alle casse della società, nulla di più. per quanto riguarda i giocatori che prenderà il Perugia, si dovrà attendere qualche partita ufficiale e non dare ultimatum appena saranno giocate alcune amichevoli, amichevoli che non contano nulla di come sarà l annata del Perugia. buone vacanze ;D

Offline stefano suprani

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Gen 2015
  • Post: 709
Re:Solo giovani. A quando i titolari?
« Risposta #6 il: Giovedì 13 Luglio 2017, 08:14 »
La presentazione è avvenuta all'interno del tempio del tifo perugino, quel museo fiore all'occhiello della societa' di Santopadre che lo ha voluto e realizzato in modo pregevolissimo, tuttavia la storia non va interpretata, ma solo raccontata e possibilmente raccontata per intero senza tralasciarne delle parti, indagando ed approfondendo se possibile. Quel bentornato Federico che campeggiava alle spalle di Giunti sta a significare che qualcuno non ha studiato bene la storia del Grifo o, peggio, la vuole raccontare in un altro modo. Il "garbo" dei giornalisti che non hanno accennato una sola volta all'anno 1996 e i mancati applausi dei tifosi presenti hanno contribuito a restituire dignita' a quel posto che se si chiama museo, ha l'obbligo di raccontare solo la storia del Grifo, le pagine epiche ed indimenticabili, come le sconfitte piu' cocenti, senza dimenticare che la storia è fatta dagli uomini e presenta sempre un rovescio della medaglia con responsabilita' ben precise che, al pari dei meriti, sono ascrivibili esclusivamente ai protagonisti.
La storia inoltre ha altre due prerogative, non dimentica e non perdona. 

Offline Marco Casavecchia

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 2066
  • Per aspera sic itur ad astra
Re:Solo giovani. A quando i titolari?
« Risposta #7 il: Giovedì 13 Luglio 2017, 09:02 »
leggendo un pò di commenti di tifosi , alla presentazione di Giunti mi viene da pensare che sarà un annata molto molto dura per Giunti. al minimo minimo errore sarà crocifisso senza appello. forse alcuni tifosi erano più tranquilli se ad allenare il Perugia era...Allegri :-X. comunque le squadre vincono anche con qualche centinaio di spettatori, e perdono con 50000 spettatori. questo per dire che il tifoso conta come il due di briscola . il tifoso conta solo per portare soldi alle casse della società, nulla di più. per quanto riguarda i giocatori che prenderà il Perugia, si dovrà attendere qualche partita ufficiale e non dare ultimatum appena saranno giocate alcune amichevoli, amichevoli che non contano nulla di come sarà l annata del Perugia. buone vacanze ;D

Non hai una ragione ma mille! Mai stato così d'accordo con te Leo, come in questa occasione. Inutile portare 20mila tifosi allo stadio quando sai che non basta la "garra" da parte dei giocatori ma ci vogliono anche piedi buoni e testa. L'Atletico Madrid vinse una partita a Barcellona con al seguito uno sparuto gruppo di tifosi contro le migliaia di tifosi di casa. Riportare Giunti a Perugia non mi sembra una mossa azzeccata, perché chi ha memoria storica, ricorda bene quella stagione. Forse è Giunti che non ricorda certe affermazioni o confidenze fatte a qualche addetto ai lavori del tempo, dilettanti o professionisti che erano. Due di questi mi hanno riferito cose che se vere metterebbero in luce la vera natura umana di certi soggetti. Per inciso: il Giunti allenatore lo valuterò quando vedrò il frutto del suo lavoro, il Giunti mediatico ha già perso il confronto con Bucchi. Evasivo, elusivo e poco chiaro nel dire su quali degli uomini a disposizione intende contare per i ruoli di regista e trequartista, anche se capisco che senza centrocampisti e attaccanti, tranne Di Carmine e Di Nolfo, non era facile poterlo fare.

Offline Marco Casavecchia

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 2066
  • Per aspera sic itur ad astra
Re:Solo giovani. A quando i titolari?
« Risposta #8 il: Giovedì 13 Luglio 2017, 16:05 »
Ceduti Di Chiara e Fazzi.  Per il primo si parla di oltre 3 milioni di euro che il Benevento pagherà al Perugia in più rate. Per il secondo si parla di un trasferimento al Cesena. Resta da capire quanto ci ha guadagnato il Perugia con il giro che ha visto coinvolti Mancini, Fazzi, Dossena e Santopadre jr. con l'Atalanta. In ingresso tal Rafael esterno basso destro brasiliano di 23 anni. Rispetto a ieri il Perugia accorcia ancora la rosa a disposizione di Giunti. Ė auspicabile che tra oggi e il 17 arrivino altri giocatori, specie a centrocampo.
« Ultima modifica: Venerdì 14 Luglio 2017, 08:08 da Grifagno »

Offline Saint Just

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 1030
  • L'Angelo del Grifone
    • PERUGIANELCUORE.it
Re:Solo giovani. A quando i titolari?
« Risposta #9 il: Giovedì 13 Luglio 2017, 20:04 »
Il progetto continua....
nella buona e nella cattiva sorte la bandiera del Grifo non si ammutina mai

Offline stefano suprani

  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Gen 2015
  • Post: 709
Re:Solo giovani. A quando i titolari?
« Risposta #10 il: Giovedì 13 Luglio 2017, 20:21 »
Il progetto continua....

Santopadre ha già fatto le parti delle plusvalenze solo il 30% si investe. I conti non tornano. Tesoretto del 40% per ogni evenienza e 30% sui campetti da allenamento. Boh!

Offline Marco Casavecchia

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 2066
  • Per aspera sic itur ad astra
Re:Solo giovani. A quando i titolari?
« Risposta #11 il: Venerdì 14 Luglio 2017, 13:26 »
D'Elia e Colombatto al Bari? Continua la campagna di rafforzamento degli altri

Offline Marco Casavecchia

  • Amministratore
  • Grifone
  • *****
  • Data di registrazione: Ott 2013
  • Post: 2066
  • Per aspera sic itur ad astra
Re:Solo giovani. A quando i titolari?
« Risposta #12 il: Sabato 15 Luglio 2017, 22:17 »
Dezi al Bari, Valzania al Pescara, D'Elia e Colombatto lontani dal Curi ... ma tanto ci diranno che erano false piste ...